mercoledì 9 dicembre 2009

MALFATTI di ZUCCA e EMMENTHAL


Ingredienti: 1.2kg zucca a dadini, 350g farina, 100g emmenthal grattuggiato, 100g grana grattuggiato, 65g burro, 50ml latte, 4 foglie di salvia, olio, sale, noce moscata


Mettere la zucca in una pentola con il latte e 15g di burro. Far cuocere a fuoco vivace e coperto per 20 minuti, quindi togliere il coperchio e proseguire la cotttura per 5 minuti, in modo che si restinga e rimanga senza liquido; lasciar raffreddare. Salare il purè ottenuto e aggiungervi la farina, l'emmenthal e una bella grattata di noce moscata. Aiutandovi con due cucchiai, formare delle grosse polpette della forna allungata e gettarle in acqua bollente e salata, alla quale si saranno aggiunti 2 cucchiai d'olio. Lasciar cuocere per 6 minuti, quindi scolare i malfatti, metterli su un piatto, che può andare in forno, e condirli con il rimanene burro nel quale sarà stata fatta soffriggere la salvia. Spolverizzare con una grattatina di noce moscata, il grana e infornare a 180° per 5 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA COME UNA VOLTA. . . di VOGLIA DI. . .
http://elel-vogliadi.blogspot.com/

1 commento:

  1. Anche se in ritardissimo, voglio comunque lasciarti un ringraziamento per aver partecipato alla mia raccolta! Spero di fare un belpdf da scaricare, ma per ora ho fatto solo l'elenco che inserirò nel mio prossimo post.
    Ancora grazie e tanti auguri per un buon Natale e un felice anno nuovo!

    RispondiElimina