lunedì 18 ottobre 2021

UMIDO di BORLOTTI FRESCHI

Ingredienti: 500g fagioli borlotti freschi sgranati, 400g polpa di pomodoro, 700ml brodo vegetale, 180g zucchine a dadini, 170g cipolle rosse tritate grossolanamente, 150g sedano a dadini, 1 rametto di rosmarino, olio, sale, pepe

Mettere in un capiente tegame le zucchine con le cipolle, il sedano, condire con 4 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti. Aggiungere la polpa di pomodoro, i fagioli, il rosmarino, diluire con il brodo, portare a bollore, coprire e cuocere a fiamma bassa per 1 ora e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Salare solo a 5 minuti della fine cottura, insaporire con una generosa macinata di pepe e servire l'umido caldo in tavola.

domenica 17 ottobre 2021

TORTA ROVESCIATA ai FICHI e NOCI

Ingredienti: 180g fichi bianchi e neri tagliati a 1/2, 50g gherigli di noci spezzettati grossolanamente, 100g farina OO, 100g zucchero, 40ml olio di oliva, 30ml latte, 10g zucchero di canna, 1 uovo, 5g lievito per dolci, scorza grattugiata di 1/2 limone, zucchero a velo

Foderare di cartaforno una tortiera di 20cm di diametro, cospargervi sul fondo lo zucchero di canna, adagiarvi i fichi con il taglio verso il basso uno accanto all'altro e cospargervi sopra la 1/2 delle noci. Sbattere l'uovo con lo zucchero e l'olio a crema, diluire con il latte, aggiungere la scorza del limone, intridervi la farina setacciata con il lievito e per ultimo le noci restanti, mescolando in un composto omogeneo. Versare l'impasto sopra i fichi e noci nella tortiera, livellare e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno lasciare intiepidire per 5 minuti, poi rovesciare la torta su un piatto e togliere delicatamente la cartaforno. Cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta rovesciata in tavola.

sabato 16 ottobre 2021

POLPETTINE CREMOSE con SEDANO

Ingredienti: 300g carne macinata di manzo, 300g salsiccia di maiale sbriciolata, 400g sedano a dadini, 60g cipolla rossa tritata grossolanamente, 200ml latte, 50g pangrattato, 1 uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 spicchio di aglio, farina OO, noce moscata, olio, sale

Mettere in una capiente ciotola la carne con la salsiccia, l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo, l'aglio tritato, una presa di sale e impastare in un composto omogeneo. Dividerlo in 24 parti uguali, formare le polpettine roteandole fra le mani e rotolarle generosamente nella farina, adagiandole man mano su un piatto; riporle in frigor per 30 minuti prima di cuocerle. Versare in padella il sedano con la cipolla, condire con 4 cucchiai di olio e rosolare 10 minuti, spadellando di tanto in tanto; unirvi le polpettine, colarvi il latte, insaporire con una bella grattata di noce moscata, salare, coprire e cuocere per 20 minuti a fiamma media, mescolando e girando le polpettine a metà cottura. Servire subito le polpettine calde in tavola.

venerdì 15 ottobre 2021

TIRAMISU' al MARSALA

Ingredienti: 250g savoiardi, 500g mascarpone, 4 uova, 100g zucchero di canna, 100ml caffè, 100ml marsala, 20g zucchero, 2 cucchiai colmi di cacao in polvere, sale

Montare a crema gonfia e spumosa i tuorli con lo zucchero di canna, incorporarvi il mascarpone e sbattere a lungo fino ad ottenere una crema liscia ed uniforme; unire al composto gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolando delicatamente dall'alto vero il basso per non smontare, fino ad ottenere una crema uniforme. Sciogliere lo zucchero nel caffè caldo, unirvi il marsala, mescolare e lasciare raffreddare. Confezionare il tiramisù in una pirofila quadrata di 20cm per lato: velare il fondo con la crema, adagiarvi uno strato di savoiardi immersi rapidamente nel mix di caffè, cospargervi 1/2 della crema livellandola e fare un altro strato uguale di savoiardi e crema terminando gli ingredienti. Setacciarvi sopra il cacao, coprire con pellicola e riporre il tiramisù in frigor per almeno 5 ore prima di porzionarlo e servirlo in tavola.

PASTICCIO di MELANZANE e PROVOLA

Ingredienti: 800g melanzane a fette spesse 1/2cm, 250g provola affumicata fresca a dadini, 230g passata di pomodoro, 2 spicchi di aglio, origano, olio, sale

Grigliare le melanzane su una piastra rovente 2 minuti per lato; mescolare la passata di pomodoro con l'aglio schiacciato, un pizzico di sale, una generosa presa di origano e 1 cucchiaio di olio. In una pirofila confezionare il pasticcio velando il fondo con la passata di pomodoro: adagiare 1/3 delle fette di melanzane leggermente sovrapposte fra loro, condire con 1/3 di passata e cospargere 1/3 della provola. Fare altri 2 strati uguali terminando così gli ingredienti e cuocere il pasticcio in forno già caldo a 200° per 25 minuti; togliere dal forno, lasciare riposare 5 minuti, prima di porzionare il pasticcio di melanzane e servirlo in tavola.

giovedì 14 ottobre 2021

CROSTATINE all' UVA e MIELE

Ingredienti: 24 chicchi piccoli di uva nera, 250g farina di riso, 130g zucchero, 90ml olio di semi, 1 uovo, 150g yogurt al naturale, 60g miele di acacia, 7g lievito per dolci, 1 cucchiaio di rum, cannella in polvere, zucchero a velo 

Mescolare in una ciotola la farina con lo zucchero e il lievito, intridervi l'olio, l'uovo, il rum e 1 cucchiaio di acqua fredda, impastare allestendo una massa liscia ed omogenea. Dividere l'impasto in 7 parti di uguale peso, formare delle palline e rivestire 6 formine di silicone per crostatine del diametro di 8cm, risalendo lungo i bordi, tenendo da parte la pasta restante. Mescolare lo yogurt con metà miele, una generosa presa di cannella e mettere la crema nei gusci di pasta, allargandola in uno strato uniforme. Adagiarvi sopra al centro delle crostatine 4 chicchi di uva, tirare sottile la pasta restante, ritagliare con una rotella dentellata delle strisce e porle accanto ai chicchi di uva, facendole ben aderire ai bordi delle crostatine. Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti, toglierle dal forno, colare sulle crostatine il miele tenuto da parte e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere le crostatine dalle formine e servirle in tavola.

mercoledì 13 ottobre 2021

CALZONI in PADELLA al TALEGGIO

Ingredienti: 270g esubero di pasta madre, 270g farina O, 145ml acqua, 30ml olio, 180g taleggio a dadini, 80g olive nere denocciolate e tagliuzzate, 30g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 120g passata di pomodoro, origano, olio, sale

Sciogliere l'esubero di pasta madre nell'acqua tiepida, intridervi la farina, l'olio, una presa di sale e allestire una massa liscia ed omogenea; dividere l'impasto in 4 parti di uguale peso, formare delle palline, adagiarle su un piatto, coprire e lasciare riposare 2 ore. Su un piano infarinato allargare le palline in dischi sottili, spalmarvi sopra il pesto, cospargervi le olive e il taleggio, richiudere a mezzaluna e ripiegare su se stessi i bordi dei calzoni, sigillandoli. Cuocerli 2 alla volta in una padella antiaderente con il fondo spesso quando sarà rovente, per 10 minuti a fiamma media e con il coperchio, girarli e cuocerli altri 5 minuti alzano la fiamma al massimo. Nel frattempo condire la passata di pomodoro con  un pizzico di sale, una generosa presa di origano; servire i calzoni caldi in tavola spalmandovi sopra la passata di pomodoro.

CHEESECAKE di RICOTTA e BANANE

Ingredienti: 100g farina OO, 20g farina di mandorle, 1 uovo piccolo, 60g zucchero, 60g burro, 200g ricotta, 150ml panna vegetale, 100g zucchero a velo, 150g banane schiacciate, 1 cucchiaino di cacao, 1 rondella di banana

Inserire nel mixer le farine con il burro fuso e intiepidito, lo zucchero e l'uovo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla morbida di impasto. Prelevare l'impasto e metterlo in una tortiera di 20cm di diametro, foderata di cartaforno; cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti (fare la prova stecchino), togliere dal forno tagliare in 2 dischi di uguale spessore e mettere a raffreddare su una gratella. Sbattere la ricotta a crema con lo zucchero a velo, montare la panna in una soffice nuvola e incorporarla delicatamente alla ricotta. Comporre la cheesecake mettendo su un piatto da portata un cerchio di pasticceria di 20cm di diametro, porvi sul fondo un disco di pasta, versare il composto di ricotta, livellarlo e adagiarvi sopra l'altro disco di pasta, compattando leggermente; riporre il dolce in frigor per almeno 5 ore. Mescolare la polpa di banana con il cacao e versare la crema sopra la cheesecake allargandola uniformemente e porvi al centro la rondella di banana; rimuovere il cerchio dalla cheesecake e conservarla in frigor fino al momento di servire la cheesecake in tavola.

martedì 12 ottobre 2021

SCIALATIELLI alle VONGOLE e POMODORINI

Ingredienti: 500g scialatielli di pasta fresca, 1kg vongole spurgate, 180g pomodorini a dadini, 100ml vino bianco, 100ml olio extravergine di oliva, 2 spicchi di aglio, 5 foglie di basilico tagliuzzate, 1 cucchiaino raso di paprika, origano, sale

Riunire in una capiente padella i pomodorini con l'aglio schiacciato, la paprika, il basilico, l'olio e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti; unirvi le vongole, mettere il coperchio e cuocere fino a che le vongole si saranno aperte. Innaffiare con il vino e cuocere a fiamma bassa per 5 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata gli scialatielli per 4 minuti, scolarli, riunirli alle vongole e portare a cottura la pasta per altri 3 minuti a fiamma vivace, spadellando di tanto in tanto. Servire subito calda in tavola la pasta, cospargendovi sopra una generosa presa di origano.

CASTAGNE COTTE in FORNO

Ingredienti: castagne, acqua 

Incidere un taglio orizzontale sulle castagne, metterle in una capiente ciotola, coprirle abbondantemente con acqua fredda e lasciare in ammollo 3 ore. Scolarle le castagne e versarle su una teglia rivestita di cartaforno, mettendone una accanto all'altra senza sovrapporle, e cuocerle in forno già caldo a 180° per 35 minuti. Versare le castagne calde in una ciotola, coprirle con un tovagliolo e lasciarle riposare 15 minuti, prima di sbucciarle; le castagne sono pronte ad essere consumate così al naturale, oppure utilizzate in ricette dolci o salate.

lunedì 11 ottobre 2021

MEDAGLIONI di SALSICCIA e SPINACI

Ingredienti: 500g salsiccia di maiale, 400g spinaci, 150g passata di pomodoro, 30g grana grattugiato, 1 uovo, 1 spicchio di aglio, noce moscata, olio, sale, pepe

Scottare in acqua bollente e salata gli spinaci per 5 minuti, scolarli e tritarli nel mixer con metà del grana, una presa di sale e una grattata di noce moscata. Mettere in una capiente ciotola la salsiccia con il grana restante, l'uovo, una presa di sale, una macinata di pepe, e impastare in un composto omogeneo; su un foglio di cartaforno allargare l'impasto in un rettangolo spesso 1 dito, adagiarvi sopra in uno strato uniforme gli spinaci e partendo dal lato più lungo e aiutandovi con la cartaforno, arrotolare creando un cilindro, chiudere a caramella e riporre in freezer per 1 ora. Eliminare la cartaforno e tagliare 6 medaglioni dello stesso spessore. Mettere in padella l'aglio schiacciato con la passata di pomodoro, 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale e insaporire 2 minuti; adagiarvi i medaglioni e cuocerli con il coperchio e a fiamma moderata 15 minuti per lato. Servire i medaglioni di salsiccia caldi in tavola, colandovi sopra il loro sughetto.

CUBOTTI di CREMA alla GRECA

Ingredienti: 9 fogli di pasta fillo, 60g burro, 1lt latte, 150g semolino, 250g zucchero, scorza intera di 1 limone, zucchero a velo

Scaldare il latte con lo zucchero e la scorza di limone, versare a pioggia il semolino, sbattendo con una frusta e facendo attenzione a non formare grumi; cuocere la crema a fiamma bassa per 15 minuti, mescolando continuamente. Togliere dal fuoco, eliminare la scorza di limone e lasciare raffreddare la crema, mescolandola di tanto in tanto. Rivestire una teglia di 20x30cm con cartaforno, adagiarvi sopra 1 foglio di pasta fillo, spennellarlo con poco burro e adagiarvi sopra altri 4 fogli di pasta, spennellando ogni volta con il burro, meno l'ultimo foglio. Versarvi sopra la crema, livellarla in uno strato uniforme e procedere adagiandovi sopra i fogli restanti di pasta, spennellando ogni volta il burro fuso tra un foglio e l'altro. Piegare i bordi sigillando all'interno la crema e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno e mettere il dolce a raffreddare su una gratella. Rifilare con un coltello affilato i 4 bordi, tagliare il dolce in cubotti, cospargervi lo zucchero a velo e servire in tavola.

domenica 10 ottobre 2021

CRESPELLE ai FUNGHI e BURRATA

Ingredienti: 1kg funghi misti tagliuzzati, 250g burrata a dadini, 130g prosciutto cotto affettato, 130g passata di pomodoro, 30g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 2 spicchi di aglio, 100g farina OO, 100g farina O, 240ml latte, 200ml acqua, 1 uovo, origano, olio, sale

In una ciotola mescolare le farine con una presa di sale, intridervi l'uovo, diluire con 200ml di latte e l'acqua, sbattere con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e densa; coprire e lasciare riposare 1 ora. Riprendere la pastella e versarne un mestolo per volta in una padella antiaderente del diametro di 22cm, calda e unta, e cuocere le 6 crepes 1 minuto per lato. Riunire in padella i funghi con l'aglio schiacciato, 4 cucchiai di olio, una presa di sale, coprire e cuocere per 18 minuti, spadellando di tanto in tanto; togliere dal fuoco, aggiungere il pesto, mescolare e lasciare raffreddare. Adagiare sulle crepes il prosciutto a striscioline, cospargere i funghi e per ultimo la burrata, tenendone da parte 1 cucchiaio colmo;  piegare  i bordi laterali per 2cm sul ripieno e poi arrotolare su se stesse le crespelle, sigillandole. Mescolare la passata di pomodoro con il latte restante, una presa di origano e un pizzico di sale e versarne la metà in una pirofila, allargandola uniformemente; adagiarvi sopra le crespelle una affianco all'altra, spalmarvi sopra la passata restante e cospargervi la burrata tenuta da parte. Cuocere le crespelle in forno già caldo a 180° per 30 minuti; servirle subito calde in tavola.

sabato 9 ottobre 2021

CROSTATA di FICHI e CREMA

Ingredienti: 300g farina OO, 280g zucchero, 100g burro, 3 uova, 7g lievito per dolci, 15ml rum, 500ml latte, 400g fichi bianchi e neri tagliati a 1/2, 2 cucchiai colmi crema di gianduia, 1 cucchiaio di estratto alla vaniglia, zucchero a velo

Mettere in una capiente ciotola 250g di farina con 130g di zucchero, il burro fuso e intiepidito, 1 uovo, il lievito, il rum e impastare il tutto velocemente. Mettere da parte 50g di impasto e il rimanente tirarlo in una sfoglia e adagiarlo in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riporre in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino dai bordi alti sbattere le uova con lo zucchero restanti, unirvi la farina tenuta da parte, diluire con il latte tiepido, aggiungere l'essenza di vaniglia e porre sul fuoco. Cuocere sempre mescolando fino a che la crema si addenserà, togliere dal fuoco e lasciarla intiepidire, poi versare la crema nel guscio di pasta, livellandola. Sbriciolarvi sopra l'impasto tenuto da parte, adagiarvi in cerchi concentrici  fichi con il taglio rivolto verso l'alto e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Ammorbidire a bagnomaria la crema di gianduia, colarla a filo sulla crostata e cospargere con lo zucchero a velo Mettere a raffreddare la crostata su una gratella, prima di servirla in tavola (è migliore il giorno dopo, conservata in frigor e servita a temperatura ambiente).

venerdì 8 ottobre 2021

POLLETTO ARROSTO con FAGIOLINI

Ingredienti: 1 polletto da 1kg, 400g fagiolini, 1 spicchio di aglio, 1 rametto di rosmarino, 1 ciuffetto di salvia, origano, olio, sale

Salare l'intero del polletto e porvi l'aglio schiacciato con il rosmarino e la salvia. Legarlo, metterlo al centro di una pirofila unta, spennellarlo con un filo di olio, salare e cuocerlo in forno già caldo a 200° per 30 minuti, girandolo a metà cottura. Nel frattempo cuocere a vapore i fagiolini per 15 minuti, condirli con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e una generosa presa di origano. Mettere i fagiolini attorno al polletto e proseguire la cottura per altri 20 minuti; servire subito caldo in tavola.

PROFITEROLES con i CORBEZZOLI

Ingredienti: 80g farina OO, 50g burro, 60g zucchero, 2 uova, 1 tuorlo, 125ml acqua, 400ml panna vegetale da montare, 80g corbezzoli frullati, 80g zucchero a velo, 200g cioccolato fondente tritato, 50ml latte, 12 corbezzoli

Versare in un pentolino l'acqua con 30g di zucchero, il burro, porre sul fuoco e appena il burro fonde buttare in un solo colpo la farina, spegnere il fuoco e mescolare fino al formarsi di una palla di impasto. Lasciare intiepidire10 minuti, poi unirvi le uova 1 alla volta e il tuorlo, fino ad ottenere una massa liscia e lucida; adagiare su una teglia rivestita di cartaforno 10 mucchietti di pasta e cuocere i bignè in forno già caldo a 210° per 20 minuti. Spegnere il forno, aprire lo sportello e lasciare raffreddare i bignè in forno. Nel frattempo mettere in un pentolino il latte con 200ml di panna, lo zucchero restante, portare quasi a bollore, togliere dal fuoco, unirvi il cioccolato e mescolando farlo sciogliere, poi lasciare intiepidire. Sbattere in una soffice nuvola la panna restante fredda da frigor con lo zucchero a velo, unirvi i corbezzoli frullati mescolando in una crema uniforme; metterla in una sac a poche con il beccuccio stretto e lungo e porre in frigor per 30 minuti. Farcire i bignè con la crema  ai corbezzoli, praticando un forellino alla base dei bignè, poi tuffarli nella ganache di cioccolato: disporre man mano i bignè su un piatto da portata confezionando il profiteroles, mettendone 7 per formare la base e 3 sopra. Colarvi sopra la ganache restante, adagiarvi i corbezzoli e riporre il profiteroles in frigor per almeno 1 ora, prima di servirlo in tavola.

giovedì 7 ottobre 2021

PUNTINE con PEPERONI al FORNO

Ingredienti: 1.2kg puntine di maiale tagliate in 4 tranci, 1kg peperoni gialli a strisce larghe 3cm, 4 rametti di rosmarino, paprika, origano, olio, sale, pepe

Mescolare in una ciotolina 4 cucchiai di olio con una presa di sale, una generosa presa di paprika, 1 cucchiaino colmo di origano, sbattere in una emulsione e spennellarla sulle puntine da tutti i lati; mettere ad insaporire in frigor per una notte. Adagiare le puntine su una teglia rivestita di cartaforno, colarvi sopra l'emulsione rimasta sul fondo e mettere su ogni trancio 1 rametto di rosmarino; porvi attorno i peroni conditi con 3 cucchiai di olio, una presa di sale e una generosa presa di origano. Mettere la teglia in forno freddo, accenderlo in funzione ventilato impostando la temperatura a 200°, e cuocere per 1 ora scuotendo di tanto in tanto la teglia. Servire le puntine calde in tavola contornandole con i peperoni e nappandole con il fondo di cottura.

TORTINE di RICOTTA e MELE

Ingredienti: 320g mele rosse e gialle a dadini (con la buccia), 250g ricotta, 160g zucchero, 50g farina di riso, 1 uovo, un pizzico di bicarbonato, cannella in polvere, zucchero a velo

Sbattere in una crema liscia la ricotta con lo zucchero, l'uovo e una generosa presa di cannella, intridervi la farina con il bicarbonato, aggiungere per ultimo le mele e mescolare in un composto omogeneo. Versare l'impasto in 12 pirottini di silicone per tortine e cuocerle in forno già caldo a 180° per 25 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, cospargervi lo zucchero a velo, un pizzico di cannella e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere le tortine dai pirottini e servirle in tavola.

mercoledì 6 ottobre 2021

HAMBURGER con SPINACI

Ingredienti: 500g carne macinata di manzo, 200g spinaci tagliuzzati, 2 panini pita (i miei, leggi qui),  60g scamorza a fette sottili, 4 cucchiai rasi di salsa bbq, 1 spicchio di aglio, noce moscata, olio, sale

Mettere in padella gli spinaci con l'aglio schiacciato, 2 cucchiai di olio, una presa di sale e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Riunire in una capiente ciotola la carne con gli spinaci, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, salare e impastare in un composto omogeneo. Dividerlo in 2 parti uguali e formare gli hamburger della stessa misura dei panini, compattandoli bene fra le mani; cuocerli su una piastra rovente 10 minuti per lato. Tagliare i panini a metà, spalmare sui 4 lati del taglio la salsa bbq, adagiarvi gli hamburger, le fette di scamorza, chiudere i panini compattandoli leggermente. Metterli in forno già caldo a 180° e scaldare per 10 minuti in modo che il formaggio fonda; servire subito gli hamburger caldi in tavola.

TRIANGOLI di SFOGLIA alle MELE

Ingredienti; 350g mele golden a cubettini, 150g confettura di prugnette selvatiche (la mia, leggi qui), 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 1 cucchiaio miele di acacia, 2 cucchiai di latte, zucchero a velo

Riunire in una ciotola le mele con la confettura e il miele, mescolare in un composto omogeneo, coprire e lasciare a riposo fino all'utilizzo. Srotolare la pasta sfoglia e tagliarla in 6 quadrati di uguale misura; adagiare a cucchiaiate il composto di mele al centro del triangolo inferiore del quadrato e passare il tagliasfoglia sul triangolo superiore. Delicatamente richiudere su se stesso il triangolo di pasta, sigillando bene i bordi; adagiare i triangoli distanziati su una teglia rivestita di cartaforno e spennellarli con il latte. Cuocere in forno già caldo a 200° per 25 minuti; togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e metterle a raffreddare su una gratella, prima di servire i triangoli di sfoglia in tavola (ottimi anche tiepidi).

martedì 5 ottobre 2021

INSALATA di PATATE e FAGIOLI

Ingredienti: 500g patate, 200g fagioli borlotti secchi, 15 pomodorini a spicchi, 150g yogurt greco al naturale, 100g maionese allo yogurt (la mia, leggi qui), 5 fili di erba cipollina tagliuzzati, 2 foglie di alloro, origano, olio, sale

Ammollare in acqua fredda i fagioli per una notte; scolarli, sciacquarli, metterli in un tegame, coprirli abbondantemente con acqua fredda, unirvi l'alloro, coprire e portare a bollore. Cuocere per 1 ora a fiamma media, poi scolare i fagioli. Mettere le patate in una pentola capiente, coprirle abbondantemente con acqua fredda, portare a bollore e lessare per 25 minuti (le patate devono rimanere piuttosto sode); scolare e pelare le patate ancora calde, poi lasciarle raffreddare. Tagliare le patate a rondelle, metterle in una capiente ciotola con i fagioli e i pomodorini, condire con 2 cucchiaio di olio, un pizzico di sale, e mescolare. Sbattere lo yogurt con la maionese, unirvi l'erba cipollina, una generosa presa di origano, salare e sbattere in una salsa omogenea; versarla sull'insalata e mescolare delicatamente in un composto omogeneo. Riporre  l'insalata in frigor per almeno 2 ore ad insaporire prima di servirla in tavola.

TORTA di QUARK con MELE e PRUGNE

Ingredienti: 250g quark, 150g ricotta, 200g zucchero di canna integrale, 100g farina OO, 100ml latte, 220g mele renette a fettine sottili, 220g prugne a dadini, 2 uova, 6g lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo

Sbattere a crema il quark con la ricotta e lo zucchero, diluire con il latte, aggiungere 1 uovo alla volta e intridervi la farina setacciata con il lievito; unirvi per ultimo la scorza del limone, le mele e le prugne, mescolando in un composto omogeneo. Versare l'impasto in una tortiera di 22cm foderata di cartaforno, livellarlo in uno strato uniforme e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere la torta dallo stampo e servirla in tavola (ottima il giorno dopo conservata in frigor).

lunedì 4 ottobre 2021

GIRASOLI di PORCHETTA con CIPOLLE

Ingredienti: 270g farina OO, 30g semola rimacinata, 3 uova, 200g porchetta tritata, 100g mascarpone, 100g grana grattugiato, 250g cipolle bianche affettate, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, olio, sale

Allestire una pasta soda e compatta impastando la farina con la semola e le uova leggermente sbattute, manipolando il tutto a lungo fino ad ottenere una massa liscia; formare un panetto, avvolgerlo in un tovagliolo infarinato e lasciare riposare 30 minuti a temperatura ambiente. In una terrina mescolare in un composto omogeneo il mascarpone con 70g di grana, la porchetta e un pizzico di sale. Stendere la pasta in sfoglie sottili, ritagliare con un coppapasta smerlato tanti girasoli, porvi al centro 1 cucchiaino colmo di ripieno e adagiarvi sopra un altro girasole di pasta, pigiando bene attorno al ripieno per sigillare i bordi; mettere man mano i girasoli su un tovagliolo infarinato uno accanto all'altro e lasciare riposare 1 ora prima di cuocerli. Rosolare in padella le cipolle con il rosmarino in 4 cucchiai di olio per 5 minuti, salare, insaporire con una gratta di noce moscata, diluire con 100ml di acqua, coprire e brasare a fiamma bassa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Lessare in abbondante acqua bollente e salata i girasoli per 3 minuti, scolarli, riunirli alle cipolle, lasciare insaporire 1 minuto spadellando. Servoire i girasoli in tavola con il grana tenuto da parte.

domenica 3 ottobre 2021

SBRICIOLATA di FICHI e CIOCCOLATO

Ingredienti: 250g farina OO, 100g zucchero, 80ml olio di semi, 1 uovo, 8g lievito per dolci, 250g fichi bianchi a dadini, 50g cioccolato fondente con nocciole a pezzettini, cannella in polvere, zucchero a velo

Mettere in una ciotola la farina con il lievito, lo zucchero, l'olio, l'uovo, una generosa presa di cannella e impastare in un composto sbriciolato. Metterne da parte 130g e versare il restante in una tortiera di 21cm di diametro foderata di cartaforno, allargare l'impasto in uno strato uniforme, salendo lungo i bordi, pressandolo. Mettere nel guscio di pasta i fichi, cospargervi sopra il cioccolato e il composto sbriciolato tenuto da parte. Cuocere la sbriciolata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la sbriciolata in tavola.

sabato 2 ottobre 2021

PACCHERI ai FICHI e COPPA

Ingredienti: 500g paccheri di pasta fresca, 400g fichi neri a dadini, 80g coppa a fiammifero, 100g panna da cucina, 40g grana grattugiato, 30g burro, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, sale

Mettere in padella il burro con il rosmarino e la coppa, porre sul fuoco e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti; aggiungere i fichi, un pizzico di sale e cuocere per 5 minuti, spadellando. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata i paccheri per 4 minuti, scolarli, riunirli in padella con il condimento, la panna, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mantecare per 1 minuto. Servire subito caldi in tavola i paccheri, cospargendovi sopra il grana.

venerdì 1 ottobre 2021

CREMINO alla NUTELLA e PISTACCHIO

Ingredienti: 50g nutella, 70g crema al pistacchio, 200g panna vegetale da montare, 200g zucchero, 160ml acqua, 15g caffè solubile, cacao

Versare l'acqua in un contenitore e porre in freezer per 1 ora. Colare sul fondo di 4 bicchierini la nutella, mettere in frigor per 10 minuti; colarvi sopra la crema al pistacchio e riporre in frigor fino all'utilizzo. Montare la panna fredda da frigor in una soffice nuvola, metterla in una sac a poche con la punta a stella e riporre in frigor fino all'utilizzo. Versare l'acqua in una capiente ciotola fredda, unirvi il caffè solubile, lo zucchero e montare con le fruste alla massima velocità per 10 minuti fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo; colarlo nei bicchierini sopra la crema al pistacchio, cospargervi 1/2 della panna e riporre in freezer per 30  minuti. Adagiarvi sopra la panna restante, spolverizzare con un pizzico di cacao e servire subito i cremini in tavola.

FUSILLI al SUGO di MERLUZZO

Ingredienti: 300g fusilli integrali, 250g filetto di merluzzo a dadini, 150g cipolla tritata, 50g pomodorini tagliuzzati, 30g olive nere tagliuzzate, 30g parmigiano grattugiato, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino di origano, peperoncino in polvere, olio, sale

Appassire in padella l'aglio schiacciato con la cipolla in 4 cucchiai di olio per 3 minuti; unirvi i pomodorini, una presa di peperoncino e insaporire 5 minuti. Aggiungere il merluzzo, le olive, l'origano, salare e cuocere coperto per 15 minuti, spadellando di tanto in tanto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata i fusilli per 10 minuti, scolarli e versarli nella padella con il sugo, diluire con 120ml di acqua di cottura e spadellando insaporire per 1 minuto; servire i fusilli al sugo di merluzzo in tavola, cospargendovi sopra il parmigiano.

giovedì 30 settembre 2021

CORNETTI di BRIOCHE

Ingredienti: 400g farina manitoba, 120g pasta madre rinfrescato 6 ore prima, 120ml latte, 80g zucchero, 80g burro, 2 uova, 12 cucchiaini marmellata di limoni (la mia, leggi qui), la scorza grattugiata di 1 limone, 1 cucchiaio granella di zucchero, latte, zucchero a velo

Mettere nell'impastatrice la pasta madre con le uova, il latte tiepido, la scorza del limone e lo zucchero, azionare l'apparecchio per 2 minuti, poi unirvi la farina a cucchiaiate con l'apparecchio in movimento e lavorare 10 minuti. Aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente poco alla volta, lavorando per altri 10 minuti; versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una capiente ciotola di vetro imburrata, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Stendere l'impasto su un piano di lavoro infarinato, allargarlo in un cerchio di 50cm e tagliarlo in 12 triangoli uguali; adagiarvi alla base del triangolo la marmellata e richiudere i cornetti partendo dalla base arrivando fino alla punta, adagiandoli man mano su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 6 ore; spennellare la superficie con un filo di latte, cospargere la granella di zucchero e cuocere i cornetti brioche in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e lasciare raffreddare i cornetti nella teglia, prima di staccarli e servirli in tavola.

mercoledì 29 settembre 2021

RISOTTO ai FICHI e PECORINO

Ingredienti: 400g fichi neri a dadini, 330g riso arborio, 100g pecorino grattugiato, 110ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, 35g burro, 4 rametti di timo, noce moscata, sale

Mettere in un largo tegame i fichi con il burro, le foglioline di timo, un pizzico di sale e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti. Unirvi il riso, tostarlo 2 minuti, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare; diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto 16 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, aggiungere il pecorino, una grattata di noce moscata, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

TARTELLETTE alle NOCI e NUTELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 50g farina di riso, 120g zucchero, 100g  burro, 1 uovo, 1 cucchiaio di rum, 220g nutella, 20 gherigli di noce, zucchero a velo

Impastare velocemente le farine con lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, l'uovo e il rum, formare una palla di impasto, avvolgerla in pellicola e riporre in frigor per 20 minuti. Dividere l'impasto in 20 palline dello stesso peso e adagiarle in 20 formine di silicone per pastine del diametro di 4cm, allargando l'impasto e risalendo lungo i bordi, regolando con una rotella tagliapasta. Mettere la nutella nei gusci di pasta, adagiarvi sopra 1 gheriglio di noce e cuocere le tartellette in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e lasciare raffreddare su una gratella prima di rimuovere le tartellette dalle formine e servirle in tavola.

martedì 28 settembre 2021

PAGNOTTA al FARRO e MAGGIORANA

Ingredienti: 300g farina O, 200g farina di farro, 350ml acqua, 140g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20ml olio, 10g zucchero, 15g sale, 8 rametti di maggiorana

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 30 minuti. Aggiungere la pasta madre spezzettata, lo zucchero, l'olio, le foglioline di maggiorana, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare 10 minuti, fino ad ottenere una massa ben incordata. Togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare su un piano di lavoro l'impasto, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e metterla al centro di una pirofila quadrata di 26cm, foderata di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere con la cartaforno il pane, adagiarlo sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Togliere il pagnotta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella prima di affettarla e servirla in tavola.

PLUMCAKE ai FICHI e CACAO

Ingredienti: 130g farina OO, 120g zucchero, 50g burro, 50ml latte, 10g cacao in polvere, 1 uovo, 7g lievito per dolci, 4 fichi bianchi tagliati in 4 spicchi, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa l'uovo con lo zucchero, diluire con il latte e il burro fuso e intiepidito, intridervi la farina setacciata con il cacao e il lievito, sbattendo in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto in uno stampo da plumcake foderato di cartaforno, adagiarvi sopra gli spicchi di fichi (che affonderanno in cottura) e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, cospargere lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella prima di servire il plumcake in tavola.

lunedì 27 settembre 2021

TORTELLINI ai FUNGHI con PANCETTA

Ingredienti: 150g  semola rimacinata, 150g farina OO, 3 uova, 200g funghi misti tagliuzzati, 200g ricotta, 1 cucchiaio di pangrattato, 1 spicchio di aglio, 80g grana grattugiato, 120g pancetta affumicata a cubetti, 80g zucchina grattugiata a fori grossi, 1 ciuffo di salvia, olio, pepe, sale

Mescolare le farine e impastarle con le uova sbattute con un pizzico di sale, manipolando il tutto a lungo, fino ad ottenere un impasto di buona consistenza, liscio e compatto; formare una palla, avvolgerla in un tovagliolo e lasciare riposare 1 ora, a temperatura ambiente. Saltare in padella i funghi con 2 cucchiai di olio e l'aglio schiacciato per 3 minuti, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare; unirvi la ricotta, 40g di grana, il pangrattato, salare e mescolare in un composto omogeneo. Riprendere la pasta e tirarla in sfoglie sottili; con un coppapasta smerlato del diametro di 6cm ricavare tanti cerchi, mettervi al centro un mucchietto di ripieno, richiudere a mezzaluna sigillando bene, e congiungere le punte. Adagiare man mano i tortellini su un tovagliolo infarinato e lasciarli riposare 30 minuti prima di cuocerli in abbondante acqua bollente e salata per 2 minuti. Nel frattempo riunire in padella la pancetta con la zucchina, la salvia, condire con 4 cucchiai di olio, una presa di sale, insaporire con una macinata di pepe e rosolare a fiamma bassa per 15 minuti. Scolare i tortellini, versarli in padella e lasciare insaporire per 1 minuto spadellando delicatamente; servire i tortellini in tavola cospargendovi sopra con il grana tenuto da parte.

PASTINE alle MANDORLE e YOGURT

Ingredienti: 150g esubero di pasta madre, 200g farina OO, 120g farina di mandorle, 120g yogurt alla vaniglia, 100g zucchero, 50ml olio di semi, 20mandorle, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero di canna

Mettere nell'impastatrice l'esubero di pasta madre spezzettata con lo zucchero, lo yogurt, l'olio, le farine, la scorza del limone azionare l'apparecchio e lavorare per 3 minuti; formare un panetto, coprirlo con una ciotola e lasciarlo riposare 30 minuti a temperatura ambiente. Dividere l'impasto in 20 parti di uguale peso, formare delle palline, schiacciarle fra le mani in uno spessore di 1cm e ripassarle nello zucchero di canna da entrambi i lati; adagiare man mano le pastine su una teglia rivestita di cartaforno distanziate, e porvi al centro la mandorla. Lasciare lievitare a temperatura ambiente per 1 ora, poi cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 25 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire le pastine alle mandorle in tavola.

domenica 26 settembre 2021

RISOTTO alla PORCHETTA e SUSINE

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 100g porchetta a cubetti, 160g susine gialle a dadini, 160g susine rosse a dadini, 850ml brodo vegetale, 150ml latte, 110ml vino bianco, 80g grana grattugiato, 1 rametto di rosmarino, olio, sale

Mettere in un largo tegame la porchetta con le susine, il rametto di rosmarino, condire con 4 cucchiai di olio, una presa di sale e rosolare 10 minuti; unirvi il riso, tostare per 2 minuti, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Versare il latte e il brodo caldi, riportare a bollore e cuocere il risotto 17 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco aggiungere il grana, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

sabato 25 settembre 2021

FLAN di PRUGNE e YOGURT

Ingredienti: 500g yogurt alla vaniglia, 180g zucchero, 100g farina OO, 1 uovo, 250g prugne a fettine, 2 cucchiai crema di gianduia, la scorza grattugiata di 1 limone, 1 cucchiaio zucchero di canna, zucchero a velo

Foderare di cartaforno una tortiera di 20 cm di diametro, cospargervi lo zucchero di canna e adagiarvi le prugne in cerchi concentrici. Sbattere lo yogurt con lo zucchero, l'uovo e la scorza del limone, intridervi la farina setacciata e versare l'impasto sulle prugne, livellandolo. Cuocere in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e lasciare intiepidire 5 minuti, prima di capovolgere il dolce su un piatto e delicatamente rimuovere la cartaforno. Mettere a raffreddare su una gratella, tagliare il flan in spicchi e adagiali distanziati su un piatto; scaldare a bagnomaria la crema gianduia, colarla sul flan e cospargere con lo zucchero a velo. Riporre in frigor il flan e toglierlo 30 minuti prima di servirlo in tavola.

venerdì 24 settembre 2021

ORECCHIETTE con SALMONE e SPINACI

Ingredienti: 500g orecchiette di pasta fresca, 200g spinaci tagliuzzati, 200g salmone affumicato a pezzettini, 200g panna da cucina, 80g grana grattugiato, 1 spicchio di aglio, olio, sale, pepe

Mettere in padella gli spinaci con l'aglio schiacciato, 3 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; unirvi la panna, il grana, salare e mescolare in un composto omogeneo, insaporendo per 1 minuto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata le orecchiette per 6 minuti, scolarle, versarle in padella con gli spinaci, aggiungervi il salmone, una generosa macinata di pepe, diluire con 100ml di acqua di cottura e spadellando lasciare insaporire 1 minuto. Servire subito le orecchiette calde in tavola.

giovedì 23 settembre 2021

SBRICIOLATA di BANANE al CACAO

Ingredienti: 230g farina OO, 20g cacao in polvere, 100g zucchero, 70ml olio di semi, 1 uovo, 15ml liquore alla banana (il mio, leggi qui), 7g lievito per dolci, 150g banane a rondelle, 100g confettura di fichi al cacao (la mia leggi qui), zucchero a velo

Mescolare in una ciotola la farina con il cacao, il lievito e lo zucchero, intridervi l'uovo, l'olio e il liquore, impastando in un composto sbriciolato; metterne da parte 150g e versare il restante in una tortiera di 20cm di diametro foderata di cartaforno, allargandolo in uno strato omogeneo e risalendo di poco lungo i bordi. Spalmarvi la confettura e adagiarvi le rondelle di banane in cerchi concentrici, ricoprendo interamente il fondo; cospargervi sopra il composto sbriciolato tenuto da parte, compattandolo leggermente con il palmo della mano. Cuocere la sbriciolata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di decorare la superficie con lo zucchero a velo e servire la sbriciolata in tavola.

SCHIACCIATA di FICHI e GORGONZOLA

Ingredienti: 250g farina O, 75g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 170ml acqua, 5g zucchero, 400g fichi neri tagliati a 1/2, 140g gorgonzola a dadini, 60g coppa a fette sottili, 130g passata di pomodoro, origano, olio, sale

Mettere nell'impastatrice la farina con l'acqua tiepida, la pasta madre spezzettata, lo zucchero, 10ml di olio, 5g di sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato; togliere il gancio, coprire e lasciare lievitare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una ciotola di vetro unta, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 5 ore. Condire la passata di pomodoro con un pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio, una generosa presa di origano e mescolare. Capovolgere l'impasto in una teglia di 30x36cm foderata di cartaforno, con il mattarello allargarlo in uno strato sottile ed uniforme, spalmarvi sopra la passata di pomodoro condita, i fichi con il taglio rivolto verso l'alto, il gorgonzola a pezzettini e le fettine di coppa. Cuocere la schiacciata in forno già caldo a 220° per 25 minuti; servirla subito calda e filante in tavola.

mercoledì 22 settembre 2021

CONFETTURA di SUSINE al CIOCCOLATO

Ingredienti: 1.3kg susine rosse ben mature a cubetti, 500g zucchero, 2 buste di cacao per cioccolata (50g)

Mettere le susine con lo zucchero in una capiente pentola, mescolare, porre sul fuoco, portare a bollore e cuocere a fiamma vivace per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unire il cacao setacciato incorporandolo, riportare a bollore, abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Invasare la confettura ancora bollente in vasi sterilizzati, chiuderli ermeticamente, capovolgerli e lasciarli raffreddare prima di riporli in dispensa al fresco e al buio. Lasciare riposare almeno 15 giorni prima di consumare la confettura; una volta aperto il vasetto conservarlo in frigor.

POLPETTINE con MELANZANE in UMIDO

Ingredienti: 400g carne macinata di manzo, 800g melanzane a dadini, 150g passata di pomodoro, 1 uovo, 2 spicchi di aglio, 4 rametti di timo, 1 cucchiaio colmo di pangrattato, 1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato, olio, sale

Mettere in una ciotola la carne con l'uovo, il prezzemolo, il pangrattato, salare e impastare in un composto omogeneo; dividerlo in 14 parti di uguale peso, formare le polpettine roteandole fra le mani, adagiarle man mano su un piatto e riporle in frigor fino all'utilizzo. In una capiente padella mettere le melanzane con l'aglio schiacciato, le foglioline di timo, condire con 4 cucchiai di olio, coprire e rosolare a fiamma vivace per 10 minuti. Unire la passata di pomodoro, le polpettine, salare, e cuocere coperto per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto; servire calde in tavola le polpettine con le melanzane.

martedì 21 settembre 2021

STRUDEL di FICHI e NUTELLA

Ingredienti: 170g farina OO, 70ml acqua, 35ml olio di semi, 20g zucchero di canna, 400g fichi bianchi a dadini, 100g nutella, latte, zucchero a velo

Riunire in una ciotola la farina con lo zucchero, l'acqua, l'olio, allestire una pasta liscia ed omogenea, e tirarla con il mattarello su un foglio di cartaforno, in un rettangolo di 35x30cm. Spalmarvi sopra la nutella lasciando attorno un bordo libero di 2cm, adagiarvi i fichi, ripiegare i due lati corti del rettangolo sul ripieno per 3 cm e arrotolare su se stessa la pasta con il ripieno aiutandovi con la cartaforno, formando così lo strudel. Spennellarlo con un filo di latte e cuocere il dolce in forno già caldo a 200° per 25 minuti; togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire lo strudel in tavola.

STRIGOLI con MELANZANE e PESTO

Ingredienti: 700g patate, 200g farina O, 1 uovo, 80g burro, 450g melanzane a fette spesse 1cm, 80g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 50g parmigiano grattugiato, sale

Mettere le patate in pentola, coprirle con acqua fredda, portare a bollore e cuocere per 30 minuti; scolarle, sbucciarle, schiacciarle e lasciare raffreddare. Riunire in una capiente ciotola le patate con la farina setacciata, l'uovo, una presa di sale, e allestire una massa omogenea ed uniforme; procedere come per preparare i soliti gnocchi, prelevando dei quantitativi di pasta grandi come una noce, allungandoli rotolandoli fra i palmi delle mani dando la forma così degli strigoli. Adagiarli man mano su un canovaccio infarinato e lasciare riposare 1 ora prima di cuocerli. Grigliare su una piastra rovente le melanzane 2 minuti per lato e tagliarle a striscioline. Fondere in una capiente padella il burro, unirvi gli strigoli e rosolare 5 minuti, rigirandoli da tutti i lati; aggiungere le melanzane, salare, lasciare insaporire 2 minuti, unirvi per ultimo il pesto e il parmigiano, mescolare uniformemente, spadellare per 1 minuto e servire subito gli strigoli in tavola.

lunedì 20 settembre 2021

TIRAMISU' ai FICHI

Ingredienti: 650g fichi neri e bianchi a dadini, 250g mascarpone, 300g panna vegetale, 130g zucchero, 200ml succo alla pesca, 28 savoiardi (280g),  20g burro, 1 cucchiaio di cacao in polvere, la scorza grattugiata di 1/2 limone

Mettere in padella i fichi con lo zucchero, il burro, la scorza del limone, fondere e rosolare a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando di tanto in tanto; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Montare la panna fredda da frigor in una soffice nuvola, unirvi il mascarpone incorporandolo e aggiungere per ultimo i fichi con il fondo di cottura, mescolando in una crema omogenea. Confezionare il tiramisù in una pirofila in vetro ovale di 32x20cm, in 2 strati uguali; adagiarvi 14 savoiardi intinti nel succo, versarvi sopra 1/2 della crema allargandola in uno strato uniforme e fare un altro strato uguale di savoiardi e crema, terminando così gli ingredienti. Setacciarvi sopra il cacao e rigare con i rebbi di una forchetta in ovali concentrici per decorare; coprire con pellicola e riporre in frigor il tiramisù per una notte, prima di servirlo in tavola.