giovedì 2 luglio 2020

PANDOLCE alle CAROTE e CACAO

Ingredienti: 220g carote tritate finemente, 200g farina fioretto, 70g farina O, 200g zucchero, 100ml latte, 80ml olio di semi, 20g cacao amaro in polvere, 3 uova, 3g bicarbonato di sodio, zucchero a velo
Sbattere a lungo in una crema soffice e spumosa le uova con lo zucchero, diluire con l'olio e il latte, unirvi le carote e intridervi le farine setacciate con il cacao e il bicarbonato, mescolando bene il tutto. Versare l'impasto in uno stampo da plumcake foderato di cartaforno e cuocere il pandolce in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella prima di spolverizzare il pandolce con lo zucchero a velo, tagliarlo in fette sottili e servilo in tavola (ottimo spalmato con nutella o marmellata).

mercoledì 1 luglio 2020

POLPETTE di CARNE e BIETE

Ingredienti: 500g carne macinata di maiale, 450g biete, 400g polpa di pomodoro, 70g cipolla tritata, 50g grana grattugiato, 30g pangrattato, 1 uovo, 1 spicchio di aglio, noce moscata, olio, sale
Scottare le biete per 3 minuti in acqua bollente e salata, scolarle, strizzarle, tagliuzzarle e saltarle in padella con l'aglio schiacciato, 2 cucchiai di olio e una presa di sale per 5 minuti; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Riunire in una capiente ciotola la carne con il pangrattato, il grana, l'uovo, una presa di sale, una grattata di noce moscata, le biete e impastare in una massa omogenea. Formare 20 polpette di uguale misura, rotolarle tra le mani per compattarle, adagiandole man mano su n piatto. In una larga padella appassire la cipolla in 2 cucchiai di olio per 3 minuti, unirvi la polpa di pomodoro, diluire con 200ml di acqua, salare, insaporire per 3 minuti e adagiarvi le polpette una accanto all'altra. Mettere il coperchio e cuocere 30 minuti, girando le polpette a metà cottura; servire le polpette in tavola nappandole con il fondo di cottura.

PAGNOTTA ai CEREALI

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 250g farina ai 7 cereali, 250g farina manitoba,  350ml acqua, 15g miele di acacia, 15ml olio, 15g sale
Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con 320ml di acqua tiepida, azionare l'apparecchio e impastare fino al formarsi di una palla; lasciare riposare coperto per 1 ora. Unire la pasta madre spezzettata, l'acqua restante, il miele, l'olio e per ultimo il sale, impastare per 10 minuti fino ad ottenere impasto ben incordato; togliere il gancio dell'impastatrice, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro e aiutandovi con una spatola fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla al centro di una pirofila quadrata di 23cm per lato, foderata di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore; cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere la pagnotta dalla pirofila e proseguire al cottura in forno per altri 30 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di tagliare la pagnotta a fette e servirla in tavola.

martedì 30 giugno 2020

CAKE di CAROTE e PROVOLONE

Ingredienti: 270g carote a dadini, 110g provolone piccante a dadini, 80g cipolla tritata, 180g farina di riso, 100ml latte, 3 uova, 60ml olio, 7g lievito per torte salate, origano, olio, sale
Riunire in padella la cipolla con le carote, 3 cucchiai di olio, una presa di sale, 100ml di acqua, mettere il coperchio e brasare per 10 minuti; togliere dal fuoco, insaporire con una generosa presa di origano e lasciare raffreddare. Sbattere le uova con l'olio e il latte, intridervi la farina setacciata con il lievito, unirvi 4g di sale e per ultimo aggiungere le carote e il provolone, mescolando in una massa omogenea. Versare l'impasto in uno stampo da plumcake foderato di cartaforno, livellare la superficie e cuocere il cake in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e lasciare intiepidire 30 minuti, prima di affettare il cake e servirlo in tavola (ottimo anche freddo).

PIZZA DOLCE ai KIWI

Ingredienti: 100g esubero di pasta madre, 100g farina O, 50ml acqua, 10ml olio, 20g zucchero, 100g gocce di cioccolato, 40g granella di nocciole. 2 kiwi a fettine, zucchero a velo
Mettere nell'impastatrice l'esubero di pasta madre con lo zucchero, l'acqua tiepida, l'olio, la farina e azionare l'apparecchio, impastando per 5 minuti. Prelevare l'impasto, allargarlo in una teglia di 22cm di diametro, rivestita di cartaforno; coprire con un canovaccio e lasciare lievitare 5 ore. Cospargere sulla pizza le gocce di cioccolato e la granella di nocciole e cuocere sulla pietra lavica posta sul fondo del forno già caldo a 280° per 8 minuti. Togliere dal forno la pizza, adagiarvi sopra i kiwi, cospargere con lo zucchero a velo e servire subito in tavola.

lunedì 29 giugno 2020

PARMIGIANA di MELANZANE GRIGLIATE

Ingredienti: 850g melanzane a fette spesse 1cm, 500g mozzarella a dadini, 700g passata di pomodoro, 170g cipolla tritata, 20g grana grattugiato, 10 foglie di basilico spezzettate, origano, olio, sale, pepe
Grigliare le melanzane su una piastra rovente 1 minuto per lato. Riunire in un tegame le cipolle con 3 cucchiai di olio appassire per 5 minuti, aggiungere la passata di pomodoro, il basilico, salare, insaporire con una macinata di pepe, mettere il coperchio e cuocere il sugo 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Velare il fondo di una pirofila di 20x30cm con il sugo e confezionare la parmigiana in 4 strati uguali, adagiando prima le melanzane, spalmarvi sopra il sugo. cospargere la mozzarella e una presa di origano. Terminare con il grana, un filo di olio e cuocere la parmigiana in forno già caldo a 200° per 30 minuti; togliere dal forno e lasciare intiepidire 30 minuti, prima di servire la parmigiana in tavola (ottima anche fredda).

GELATO allo SCIROPPO di FRAGOLE

Ingredienti: 500ml latte, 250g panna liquida fresca, 250ml sciroppo alla fragola, 50g zucchero
In un pentolino scaldare il latte, unirvi la panna e e mescolando cuocere a fiamma moderata fino a che il composto si sarà addensato; unirvi lo zucchero, scioglierlo, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Unirvi lo sciroppo incorporandolo e riporre in frigor per 6 ore. Versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 35 minuti fino a che sarà compatto e cremoso; porzionarlo in palline e servire subito il gelato in coppe fredde.

domenica 28 giugno 2020

FOCACCIA alla RUCOLA e BURRATA

Ingredienti: 350g farina O, 150g farina OO, 320ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 30ml olio, 10g sale, 400g burrata a fette, 150g pesto di rucola (il mio, leggi qui), 180g pomodori a fette, rucola, olio
Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare coperto per 1 ora e 30 minuti. Aggiungere la pasta madre a pezzettini, azionare l'apparecchio e unirvi il sale e l'olio a filo, lasciando impastare per 5 minuti, fino ad ottenere un impasto ben incordato. Togliere il gancio dell'impastatrice, coprire la ciotola e lasciare riposare 2 ore. Dividere l'impasto in 2 parti di uguale peso, fare 3 giri di pieghe, formare 2 palline e adagiarle in 2 capienti ciotole unte; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per una notte. Su un piano infarinato allargare le focacce nel diametro di 26cm, spalmarvi sopra il pesto, adagiarvi le fette di pomodori e cuocere le focacce una alla volta sulla pietra lavica posta sul fondo del forno, già caldo a 280° per 8 minuti. Togliere dal forno adagiarvi sopra la burrata, qualche foglia di rucola, condire con un filo di olio e servire subito la focaccia calda in tavola.

sabato 27 giugno 2020

MUFFINS alla MENTA e CIOCCOLATO

Ingredienti: 180g farina di riso, 100g zucchero, 100ml latte, 30ml sciroppo alla menta, 30ml olio di semi, 1 uovo, 9 cioccolatini alla menta, 7g lievito per dolci, zucchero a velo
Mescolare in una ciotola la farina con lo zucchero e il lievito; in un'altra ciotola sbattere l'uovo con l'olio, il latte e lo sciroppo. Unire le polveri ai liquidi, mescolando il tutto velocemente; colare l'impasto in 9 pirottini di carta per muffins posizionati nelle apposite formine, e adagiarvi sopra il cioccolatino. Cuocere i muffins in forno già caldo a 180° per 20 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare i muffins su una gratella, prima di cospargerli con lo zucchero a velo e servirli in tavola.

venerdì 26 giugno 2020

ARROSTO al LATTE con ZUCCHINE

Ingredienti: 1kg lonza di maiale (pezzo unico), 850ml latte, 300g zucchine a cubetti, 200g carote a dadini, 130g cipolle tritate grossolanamente, 2 foglie di alloro, noce moscata, olio, sale
Mettere in una casseruola con il fondo spesso le cipolle con le carote e le zucchine, condire con 4 cucchiai di olio e appassire per 5 minuti; aggiungere la lonza, rosolarla a fiamma vivace 5 minuti, girandola da tutti i lati. Unire l'alloro, diluire con il latte, mettere il coperchio, portare a bollore e cuocere a fiamma media 30 minuti; girare la carne, mescolare le verdure e proseguire la cottura per altri 30 minuti sempre con il coperchio. Salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, girare l'arrosto e proseguire la cottura per 30 minuti senza coperchio e a fiamma vivace. Togliere la lonza dal condimento e lasciarla intiepidire 5 minuti prima di affettarla; nel frattempo proseguire la cottura con il fondo di cottura e le verdure a fiamma bassa. Servire l'arrosto al latte in tavola, adagiandovi sopra le verdure e nappando con il fondo di cottura.

SBRICIOLATA di CILIEGIE e YOGURT

Ingredienti: 300g farina OO, 150g zucchero, 100g burro, 190g yogurt al naturale, 150g yogurt al limone, 100g zucchero di canna, 150g ciliegie denocciolate, 1 uovo, 35g amido di mais, 1 bustina di lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1/2 limone, zucchero a velo
In una ciotola mescolare la farina con il lievito, la scorza del limone e lo zucchero, unirvi il burro ammorbidito a temperatura ambiente e l'uovo, impastando velocemente in un composto sbriciolato; metterne da parte 250g e versare la rimanenza in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno compattando leggermente la base e risalendo lungo i bordi. Mescolare gli yogurt con lo zucchero di canna e l'amido, unirvi le ciliegie e versare il composto nel guscio di pasta, livellando in uno strato uniforme. Sbriciolarvi sopra l'impasto tenuto da parte e compattare leggermente con il dorso di un cucchiaio. Cuocere la sbriciolata in forno già caldo a 180° per 50 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di spolverizzare lo zucchero a velo e servire la sbriciolata in tavola.

giovedì 25 giugno 2020

CROSTATA di RISO alle VERDURE

Ingredienti: 250g riso Carnaroli, 200g zucchine a rondelle sottili, 130g cipolle affettate, 100g melanzane a dadini, 100g wurstel di maiale affumicato a dadini, 40g grana grattugiato, 40g maionese, 40g gorgonzola, 1 uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, origano, olio, sale, pepe
Lessare in abbondante acqua bollente e salata il riso per 16 minuti, scolarlo, lasciare intiepidire e riunirlo in una terrina con l'uovo, il prezzemolo, il grana, correggere di sale, insaporire con una macinata di pepe, condire con 2 cucchiai di olio mescolando in un composto omogeneo. Versarlo in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno, compattare con il dorso di un cucchiaio in uno strato uniforme, salendo lungo i bordi. Riunire in padella le melanzane con le cipolle, le zucchine e i wurstel, condire con 4 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una presa di origano, coprire e rosolare a fiamma vivace 10 minuti. Togliere dal fuoco, unirvi la maionese, mescolare e versare le verdure nel guscio di riso, livellando uniformemente; adagiarvi sopra il gorgonzola a dadini e cuocere la crostata in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Togliere dal forno e lasciare intiepidire 10 minuti, prima di tagliare la crostata di riso e servirla in tavola (buona anche fredda).

FILONCINI INTEGRALI

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 300g farina integrale, 200g farina O, 330ml acqua, 15g miele, 10g sale
Mettere nell'impastatrice la pasta madre spezzettata con l'aqua tiepida e il miele, unirvi le farine, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti, fino ad ottenere un impasto ben incordato. Togliere il gancio, coprire la ciotola con pellicola e lasciare riposare a temperatura ambiente per 3 ore. Dividere l'impasto in 4 parti di uguale peso, fare 3 giri di pieghe e formare i filoncini arrotolandoli nella lunghezza di 20cm; adagiarli distanziati su una teglia rivestita di cartaforno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 3 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 220° per 15 minuti, abbassare la temperatura a 200° e proseguire la cottura per altri 10 minuti: togliere i filoncini dal forno e metterli a raffreddare su una gratella prima di servire il pane in tavola.

mercoledì 24 giugno 2020

GNOCCHI di RUCOLA con PROSCIUTTO

Ingredienti: 630g semola rimacinata, 160g rucola, 300ml acqua, 120g prosciutto cotto tritato grossolanamente, 200g stracchino allo yogurt, 100ml latte, semola rimacinata, rucola, olio, sale, pepe
Mettere nella ciotola dell'impastatrice la semola; frullare la rucola con 100ml di acqua e aggiungerla alla semola. Portare a bollore l'acqua restante con 20ml di olio e 5g di sale e colarla a filo con l'impastatrice in funzione, lasciando lavorare per 5 minuti. Prelevare l'impasto, compattarlo formando una palla, coprire con una ciotola e lasciare riposare 15 minuti;  prelevare dei pezzi di impasto, formare dei cilindri larghi 3cm, tagliare i gnocchi nella misura di 3cm e rotolarli nella semola, adagiandoli man mano su un canovaccio. Mettere in padella il prosciutto con 4 cucchiai di olio, rosolare a fiamma vivace 5 minuti, abbassare la fiamma, unirvi lo stracchino con il latte, salare, insaporire con una macinata di pepe e cuocere per 3 minuti. Nel frattempo lessare in gnocchi in abbondante acqua bollente e salata, scolarli man mano vengono a galla e riunirli al condimento. Lasciare insaporire 3 minuti, spadellando delicatamente e restringendo il fondo di cottura; servire subito i gnocchi in tavola guarnendo con qualche fogliolina di rucola.

BROWNIES con RICOTTA e MIRTILLI

Ingredienti: 250g mirtilli, 250g ricotta, 120g farina OO, 180g zucchero, 110g zucchero di canna, 60g cioccolato fondente a pezzettini, 50g cacao, 5 uova, 20g amido di mais, 5g lievito per dolci, zucchero a velo
Mettere in una padellina i mirtilli con 50g di zucchero di canna, diluire con 20ml di acqua, porre sul fuoco, cuocere per 10 minuti mescolando di tanto; spegnere e lasciare intiepidire. Sbattere la ricotta con lo zucchero di canna restante, la maizena, 1 uovo, mescolando in una crema omogenea. Riunire in una ciotola la farina con il lievito, lo zucchero, il cacao, il cioccolato, mescolare e intridervi le uova restanti formando un composto omogeneo; versare l'impasto in una tortiera quadrata di 21cm per lato, foderata di cartaforno. Versarvi sopra a cucchiaiate la crema di ricotta, colarvi sopra i mirtilli e variegare con i rebbi dii una forchetta. Cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di capovolgere il dolce e tagliarlo in 9 quadrotti di uguale misura. Cospargere con lo zucchero a velo e riporre i brownies in frigor fino al momento di servirli in tavola.

martedì 23 giugno 2020

BARCHETTE di ZUCCHINE ai WURSTEL

Ingredienti: 3 grosse zucchine (700g), 130g wurstel di maiale a pezzetti, 120g cipolle a spicchi, 40g grana grattugiato, 50ml latte, 1 cucchiaino raso semi di cumino,  olio, sale, pepe
Spuntare le zucchine e tagliarle a 1/2 nel senso della lunghezza, prelevare la polpa con uno scavino creando delle barchette. Riunire nel mixer la polpa delle zucchine con le cipolle e i wurstel, tritare grossolanamente e versare il mix un tegame; condire con 3 cucchiai di olio, una presa di sale, una generosa macinata di pepe, unirvi il cumino, mettere il coperchio e cuocere a fiamma vivace 7 minuti. Togliere dal fuoco, lasciare intiepidire, unire il grana e mescolare in un composto omogeneo; versare il ripieno nelle zucchine, livellare la superficie e adagiare le zucchine una accanto all'altra in una pirofila. Versarvi sul fondo il latte e cuocere le barchette in forno già caldo a 200° per 40 minuti; servire le zucchine in tavola calde o fredde.

CONI GELATO al CIOCCOLATO e PANNA

Ingredienti: 350ml panna per dolci, 180ml latte intero, 40g cioccolato fondente a pezzetti, 15g cacao in polvere, 70g zucchero, 4 coni
Mettere in un pentolino dai bordi alti il cioccolato con il cacao, lo zucchero, diluire a filo con il latte e porre sul fuoco; mescolando portare a bollore e spegnere appena inizierà a fremere. Lasciare intiepidire poi riporre in frigor per 5 ore. Montare la panna in una soffice nuvola, poi incorporarne 150g al composto di cioccolato e mettere la rimanente panna in una sac a poche, riponendola in frigor. Versare il composto di cioccolato nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare per 35 minuti, fino a che si formerà un gelato compatto e cremoso. Riempire i coni con 1/2 della panna, mettervi sopra le palline di gelato e adagiarvi un ciuffo di panna restante; servire subito i coni gelato in tavola!

lunedì 22 giugno 2020

CAPPELLACCI di PEPERONI e MORTADELLA

Ingredienti: 450g farina OO, 50g semola rimacinata, 5 uova, 300g mortadella tritata finemente, 200g peperoni rossi grigliati, 80g burro, 50g parmigiano grattugiato, 10 foglie di salvia, olio, sale, pepe
Sminuzzare i peperoni e mescolarli alla mortadella con un pizzico di sale, una presa di pepe, 1 cucchiaio d'olio e mescolare il tutto in un composto omogeneo; riporre in frigor fino all'utilizzo. Allestire una pasta soda, liscia e compatta lavorando a lungo le farine con le uova leggermente sbattute; formare una palla e metterla a riposare per 30 minuti sotto una ciotola a temperatura ambiente. Riprendere la pasta e tirarla in due sfoglie sottili; adagiare su una sfoglia tanti mucchietti di ripieno distanziati, e richiudere con la seconda sfoglia, facendo ben aderire attorno al ripieno. Con un coppapasta smerlato del diametro di 10cm, ritagliare i cappellacci, e adagiarli man mano su un canovaccio infarinato, lasciandoli riposare  30 minuti, prima di cuocerli. Mettere in una capiente padella il burro con la salvia, porre su fiamma bassa e fondere, lasciando brunire per 3 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata i cappellacci per 3 minuti, scolarli, versarli nella padella con il condimento e spadellare velocemente. Servire subito in tavola i cappellaci, cospargendovi sopra il parmigiano.

TORTA di CIOCCOLATO con CILIEGIE

Ingredienti: 140g cioccolato fondente a pezzetti, 170g ciliegie denocciolate, 70g farina OO, 90g zucchero, 70g burro, 2 uova, 15g zucchero di canna, 5g lievito per dolci, zucchero a velo
Fondere in un pentolino il cioccolato con il burro in un composto cremoso, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Sbattere le uova con lo zucchero in una crema gonfia e spumosa, unirvi il cioccolato, la farina setacciata con il lievito e versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro foderata di cartaforno. Livellare la superficie, adagiarvi sopra le ciliegie facendole un poco affondare, cospargere lo zucchero di canna e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella prima di servire la torta in tavola.

domenica 21 giugno 2020

PIZZA in VERDE con PROSCIUTTO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 350g farina O, 150g farina OO, 320ml acqua, 30ml olio, 10g sale, 250g mozzarella di bufala a dadini, 180g zucchine grattugiate a fori larghi, 180g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 120g prosciutto cotto, olio
Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, impastare fino al formarsi di una palla, coprire e lasciare riposare 1 ora. Unirvi con l'impastatrice in movimento la pasta madre a pezzetti, il sale, l'olio e lavorare per 5 minuti, fino ad ottenere un impasto ben incordato; coprire e lasciare riposare 2 ore. Dividere l'impasto in 2 parti di uguale peso, fare 3 giri di pieghe, formare 2 palline e adagiarle in 2 ciotole di vetro unte; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 14 ore. Su un piano infarinato stendere le 2 pizze, spalmarvi sopra il pesto, cospargere la mozzarella, le zucchine, adagiarvi sopra il prosciutto in straccetti e cuocere 1 pizza alla volta sulla pietra lavica del forno già caldo a 280° per 8 minuti; servire subito le pizze calde in tavola.

sabato 20 giugno 2020

CANNOLI alla CREMA LIMONE

Ingredienti: 280g farina OO, 2 uova, 250g ricotta, 200ml latte, 110g zucchero, 80g zucchero di canna, 50ml marsala, 50ml succo di limone, 30g burro, 24 mirtilli, la scorza grattugiata di 1 limone, olio per frittura, zucchero a velo
Riunire in una ciotola 250g di farina, 1 uovo, il burro ammorbidito, 30g di zucchero, il marsala e allestire una pasta omogenea e compatta; formare una palla, coprire con pellicola e riporre in frigor per 2 ore. Stirare una sfoglia spessa 1.5cm e con un coppapasta di 20cm di diametro ricavare 12 cerchi. Ovalizzare i cerchi e avvolgerli attorno agli appositi cannelli unti, sormontando e sigillando bene la pasta; friggere i cannoli in abbondante olio bollente fino a che saranno dorati, scolarli, passarli su carta assorbente, lasciare intiepidire e sfilare i cannoli delicatamente per non romperli; metterli su una gratella e lasciarli raffreddare. In un pentolino dai bordi alti sbattere lo zucchero con l'uovo restanti, unirvi la farina tenuta da parte, il succo e la scorza del limone e diluire a filo con il latte; porre sul fuoco e mescolando portare a bollore. Abbassare la fiamma al minimo e cuocere la crema sempre mescolando per 3 minuti; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Sbattere la ricotta con lo zucchero di canna, unire alla crema limone e mescolare in un composto liscio ed omogeneo; Mettere la crema in una sac a poche con il beccuccio largo a stella e riporre in frigor per 5 ore, prima di riempire i cannoli. Adagiare sulla crema, alle 2 estremità dei cannoli, i mirtilli, cospargere con lo zucchero a velo e riporre i cannoli in frigor fino al momento di servirli in tavola.


venerdì 19 giugno 2020

FUSILLI con TONNO e ZUCCHINE

Ingredienti: 500g fusilli integrali, 200g zucchine a pezzi, 160g tonno sottolio, 400g polpa di pomodoro, 80g cipolla in spicchi, 60g grana grattugiato, origano, paprika, olio, sale, pepe
Tritare finemente nel mixer le zucchine con la cipolla, versare il mix in un tegame, condire con 4 cucchiai di olio, aggiungere l'olio del tonno e rosolare a fiamma vivace 5 minuti. Unire la polpa di pomodoro, il tonno, diluire con 100ml di acqua, salare, insaporire co una generosa macinata di pepe, unire una presa di origano e una presa di paprika, portare a bollore, mettere il coperchio e cuocere il sugo a fiamma bassa per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata la pasta per 10 minuti, scolarla, riunirla al sugo, mescolare e lasciare insaporire 1 minuto a fiamma vivace. Impiattare i fusilli, cospargervi sopra il grana e servire subito caldo in tavola.

PANINI SOFFICI al LATTE

Ingredienti: 120g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 250ml latte, 15g miele, 500g farina O, 70g burro, 5g sale, latte
Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre spezzettata con il miele, unirvi il latte tiepido, la farina e azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto sbriciolato; unirvi con l'impastatrice in funzione il burro ammorbidito a temperatura ambiente poco alla volta, aggiungere per ultimo il sale e lavorare per 5 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato. Formare una palla, rimetterla nella ciotola, coprire con pellicola e lasciare riposare per 5 ore. Dividere l'impasto in 12 parti di uguale peso, formare le palline e adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 6 ore. Cuocere i panini in forno già caldo a 180° per 25 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire i panini soffici in tavola.

giovedì 18 giugno 2020

CONI GELATO VARIEGATO alla NUTELLA

Ingredienti: 300ml latte fresco, 200g panna da montare, 180g zucchero, 70g nutella, 4 coni da tavolo, panna montata, cacao in polvere
Sbattere il latte con la panna e lo zucchero fino a farlo sciogliere e riporre il composto in frigor per almeno 6 ore. Versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 30 minuti, fino a che si otterrà un gelato compatto e cremoso; unirvi la nutella e mescolare velocemente il gelato, variegandolo. Versarlo in un contenitore di plastica, livellare in uno strato uniforme e riporre il gelato in freezer per 1 ora; riempire i coni con il gelato in palline, porre sopra al gelato un ciuffetto di panna montata, spolverizzare con un pizzico di cacao e servire subito i coni gelato in tavola.

CROSTATA al CIOCCOLATO e FRAGOLE

Ingredienti: 250g farina OO, 120g zucchero, 90ml olio di semi, 1 uovo, 15ml liquore alla gianduia (il mio, leggi qui), 7g lievito per dolci, 200g cioccolato fondente spezzettato, 250ml latte, 100g zucchero di canna, 30g farina O, 30g burro, 250g fragole tagliate a 1/2, zucchero a velo
Riunire in una ciotola la farina OO con l'olio, l'uovo, lo zucchero, il liquore, il lievito e impastare velocemente in un composto omogeneo; allargare l'impasto in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno, risalendo lungo i bordi. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riporre in frigor fino all'utilizzo. Mettere in un pentolino dai bordi alti il cioccolato con il burro, fare fondere a fiamma bassa, unirvi lo zucchero di canna, la farina O, sbattendo con una frusta e facendo attenzione a non formare grumi. Diluire a filo con il latte incorporandolo e mescolando in una crema liscia, portare a bollore; togliere dal fuoco e lasciare intiepidire, mescolando spesso. Versare la crema al cioccolato nel guscio di pasta, livellare in uno strato uniforme e adagiarvi sopra le fragole in cerchi concentrici, con il taglio verso il basso. Cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere la crostata dalla tortiera, cospargere il bordo con lo zucchero a velo e riporla in frigor fino al momento di servire la crostata in tavola.

mercoledì 17 giugno 2020

RISOTTO con SPINACI e STRACCHINO

Ingredienti: 350g riso carnaroli, 450g spinaci tagliuzzati, 200g stracchino allo yogurt, 140ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, 2 spicchi di aglio, noce moscata, olio, sale
Mettere in un largo tegame gli spinaci con l'aglio schiacciato, condire con 4 cucchiai di olio, una presa di sale, mettere il coperchio e stufare per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unirvi il riso, tostare per 2 minuti, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto 17 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, unirvi lo stracchino a pezzetti, una grattata di noce moscata, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto 3 minuti, prima di servirlo in tavola.

MUFFINS di RISO e MELE

Ingredienti: 150g mele rosse grattugiate con la buccia, 80g farina OO, 70g farina di riso, 150g zucchero, 40ml olio di semi, 50ml latte, 50ml liquore alla banana (il mio, leggi qui), 7g lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1/2 limone, zucchero a velo
Sbattere l'uovo con l'olio, il latte e il liquore; a parte mescolare lo zucchero con il lievito, le farine e la scorza del limone. Intridere le polveri ai liquidi, mescolando il tutto velocemente; colare l'impasto in 9 pirottini per muffins di carta, sistemati negli appositi stampini. Cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella prima di rimuovere i muffins dagli stampini, cospargerli con lo zucchero a velo a servirli in tavola.


martedì 16 giugno 2020

GNOCCHI all' ACQUA con FARINA di RISO

Ingredienti: 840g farina di riso, 1lt acqua, 80ml olio extravergine di oliva, 10g sale, 150g pesto (il mio, leggi qui), 50g grana grattugiato, farina di riso
Mettere la farina nella ciotola dell'impastatrice. Portare a bollore l'acqua con l'olio e il sale, togliere dal fuoco appena freme e aggiungerla alla farina con l'impastatrice in movimento; lavorare l'impasto fino al formarsi di una palla di impasto omogenea. Versare l'impasto su una spianatoia, compattarlo con le mani e dividerlo in tanti rotolini del diametro di 3cm; tagliare i gnocchi, rotolarli nella farina di riso e allargarli su un canovaccio infarinato. Lasciarli riposare 30 minuti, prima di cuocerli in abbondante acqua bollente e salata, scolandoli man mano vengono a galla; versarli in una ciotola contenente il pesto mescolato con 40ml di acqua di cottura, mescolare bene il tutto e servire i gnocchi in tavola cosparsi con il grana.

CANNONCINI ai MIRTILLI

Ingredienti: 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare, 5 tuorli, 100g zucchero, 30g farina OO, 280ml latte, 100ml panna da montare, 100g mirtilli, la scorza grattugiata di 1/2 limone, zucchero a velo, burro
Srotolare la sfoglia e tagliarla in tante strisce della larghezza di 2cm e della lunghezza di 15cm, spennellarle con poca acqua e avvolgerle sovrapponendole leggermente attorno agli appositi conetti di metallo, precedentemente imburrati. Allineare i cannoncini distanziati su una placca rivestita di cartaforno, spennarli con 1 tuorlo sbattuto con 1 cucchiaio di zucchero a velo e 30ml di latte e cuocerli in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di sfilare delicatamente i conetti di metallo. In un pentolino dai bordi alti sbattere i tuorli restanti con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso, unirvi la farina e la scorza del limone facendo attenzione a non formare grumi, e diluire a filo con il latte restante. Porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere 3 minuti, sempre mescolando. Togliere la crema dal fuoco e lasciarla raffreddare, mescolandola spesso. Montare la panna fredda da frigor in una soffice nuvola, incorporarla alla crema e con l'aiuto di una tasca da pasticciere, riempire i cannoncini fino a 3/4; infilarvi all'interno 3 mirtilli, cospargere con lo zucchero a velo e riporre i cannoncini in frigor fino al momento di servirli in tavola.


lunedì 15 giugno 2020

SCHIACCIATA di WURSTEL e ZUCCHINE

Ingredienti: 320g farina di riso, 300g farina O, 430ml acqua, 30ml olio, 10g sale, 7g lievito di birra disidratato, 250g zucchine a dadi, 170g wurstel affumicati di maiale a pezzetti, 240g caciotta a dadini, origano, olio, sale
Versare nella ciotola dell'impastatrice le farine con il lievito, diluire con l'acqua tiepida, aggiungere l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare 5 minuti. Coprire la ciotola e lasciare lievitare 2 ore. Rivestire di cartaforno una teglia di 28x38cm, spennellare con un filo di olio, versarvi l'impasto e allargarlo in uno strato uniforme con la punta delle dita unte; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 30 minuti. Mettere nel mixer le zucchine con i wurstel e tritare grossolanamente; versare il mix in una ciotola, condire con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una generosa presa di origano e mescolare bene il tutto. Distribuire il composto uniformemente  sulla base della schiacciata, e cuocere in forno già caldo a 250° per 15 minuti, sul 1° piano basso del forno; cospargervi sopra la caciotta e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Tagliare la schiacciata in tranci e servirla in tavola (buona anche fredda).

COPPE di BUDINO e KIWI

Ingredienti: 500ml latte, 100g zucchero, 40g farina OO, 70g cioccolato fondente grattugiato, 10g di cacao amaro in polvere, 1 uovo, 2 kiwi a dadini, 20g zucchero di canna, panna montata, cannella in polvere
Mescolare i kiwi con lo zucchero di canna e riporre in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino dai bordi alti sbattere l'uovo a crema con lo zucchero, unirvi la farina setacciata con il cacao e diluire a filo con il latte; porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al mimino, e proseguire la cottura per 3 minuti, sempre mescolando. Spegnere il fuoco e incorporarvi il cioccolato, facendolo sciogliere; versare il budino in 4 coppe, lasciare intiepidire, poi cospargervi sopra i kiwi e riporre in frigor per almeno 3 ore. Adagiare sopra i kiwi un ciuffo di panna montata, spolverizzare con un pizzico di cannella e servire subito le coppe di budino in tavola.

domenica 14 giugno 2020

TACCHINO con PEPERONI e CIPOLLE

Ingredienti: 1 fuso di tacchino da 1kg, 600g peperoni gialli a fette spesse 3cm, 5 cipolle piccole sbucciate (300g), 150ml vino bianco, 2 foglie di alloro, origano, olio, sale, pepe
Togliere la pelle al fuso e praticare dalla parte con più carne 3 tagli paralleli e profondi; adagiarlo in una teglia che possa andare anche in forno, e rosolarlo sul fuoco in cucchiai di olio per 6 minuti, girandolo da tutti i lati. Innaffiare con il vino, diluire con 100ml di acqua, mettere attorno alla carne le cipolle intere, unirvi l'alloro e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti; girare il fuso e le cipolle, e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Unire i peperoni, salare, pepare, insaporire con una generosa manciata di origano, diluire con 200ml di acqua e cuocere per altri 30 minuti. Girare la carne, mescolare il fondo di cottura con la verdura e proseguire la cottura per altri 30 minuti; servire caldo il fuso di tacchino in tavola, contornandolo con i peperoni e le cipolle, e mappando con il suo sughetto.

sabato 13 giugno 2020

CLAFOUTIS di MIRTILLI al LIMONE

Ingredienti: 500ml latte, 200g farina OO, 250g zucchero, 4 uova, 190g mirtilli, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo
Mescolare la farina con lo zucchero e la scorza del limone, intridervi le uova e a filo il latte, sbattendo in un composto omogeneo, facendo attenzione a non formare grumi; lasciare riposare 15 minuti. Sul fondo di una tortiera di 18cm di diametro foderata di cartaforno mettere 1/2 dei mirtilli e schiacciarli con i rebbi di una forchetta. Colarvi sopra la pastella e tuffarvi dentro i mirtilli restanti, lasciando riposare 15 minuti prima di cuocere il clafoutis in forno già caldo a 180° per 1 ora e 10 minuti. Togliere dal forno, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, cospargere con lo zucchero a velo e riporre in frigor per almeno 5 ore prima di rimuovere il clafoutis dalla tortiera e servire in tavola.

venerdì 12 giugno 2020

LASAGNE con ZUCCHINE e PROVOLA

Ingredienti: 4 sfoglie integrali di pasta fresca per lasagne (250g), 630g zucchine, 300g provola affumicata a dadini, 170g carote, 130g sedano rapa, 80g cipolla, 1lt latte, 90g burro, 90g farina OO, 80g grana grattugiato, noce moscata, olio, sale, pepe
Mettere nel mixer le zucchine con le carote, il sedano e la cipolla , azionare l'apparecchio e tritare grossolanamente; versare il mix in un tegame,condire con 4 cucchiai di olio, salare insaporire con una macinata di pepe, mettere sul fuoco, coprire e cuocere 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. In un tegamino dai bordi alti fondere il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore. Togliere dal fuoco, unirvi 60g di grana mescolare e lasciare intiepidire la besciamella. Velare di besciamella il fondo di una teglia di 20x26cm e confezionare le lasagne in 4 strati uguali, adagiando la sfoglia di pasta, spalmarvi sopra il composto di zucchine, la besciamella e la provola. Cospargere l'ultimo strato con il grana tenuto da parte e cuocere le lasagne in forno già caldo a 200° per 30 minuti; lasciare intiepidire 5 minuti, prima di porzionare le lasagne e servirle in tavola.

giovedì 11 giugno 2020

PANINI ARABI

Ingredienti: 120g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 270ml acqua, 500g farina O, 20ml olio, 20g zucchero, 10g sale
Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida e lo zucchero, unirvi la farina, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti; coprire la ciotola e lasciare riposare a temperatura ambiente per 1 ora. Dividere l'impasto in 8 palline di uguale peso e su un piano infarinato allargarle nel diametro di 15cm schiacciandole con le punta delle dita; adagiare i panini distanziati su 2 teglie rivestite di cartaforno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Cuocere i panini in forno già caldo a 250° sul primo ripiano basso, per 10 minuti; togliere i panini dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.

POLPETTONE di POLLO con CIPOLLE

Ingredienti: 600g carne macinata di pollo, 8 cipolle piccole (400g), 200g carote a dadini, 200g zucchine a dadini, 150g caciotta  tagliuzzata, 120ml vino bianco, 30g grana grattugiato, 50g pangrattato, 1 uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato,1 cucchiaino di origano, olio, sale, pepe
Cuocere le carote e le zucchine a vapore per 15 minuti, schiacciarle grossolanamente con i rebbi di una forchetta, lasciare raffreddare poi mescolare le verdure con la caciotta, 2 cucchiai di olio e una presa di sale. In una capiente ciotola riunire la carne macinata con il prezzemolo, il grana, il pangrattato, l'uovo, salare, insaporire con una generosa macinata di pepe e impastare il tutto fino al formarsi di una massa omogenea. Su un grande foglio di cartaforno allargare la massa in un rettangolo di 1cm di spessore; distribuirvi sopra il composto di verdure e partendo dal lato più corto del rettangolo, arrotolare il polpettone su se stesso, aiutandovi con la cartafonrno. Compattare bene con le mani sigillando e adagiare il polpettone in una pirofila unta; mettervi attorno le cipolle tagliate a metà, salare, condire con un filo di olio, cospargere l'origano, innaffiare con il vino, diluire con 90ml di acqua. Cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti; girare il polpettone, mescolare le cipolle e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Togliere il polpettone dal forno e lasciarlo riposare 5 minuti, prima di tagliarlo in fette spesse 3cm e servirlo in tavola contorniato dalle cipolle e irrorato con il fondo di cottura.

mercoledì 10 giugno 2020

COPPE GOLOSE alle FRAGOLE

Ingredienti: 320g fragole a fettine, 280g yogurt alle fragole, 100g panna da montare, 30g zucchero di canna, 10g zucchero a velo, 4 fragoline, cannella in polvere
Mescolare le fragole con lo zucchero di canna e lasciare in infusione per 15 minuti; montare in una soffice nuvola la panna fredda da frigor con lo zucchero a velo, metterla in una sac a poche con la punta a stella e riporla in frigor per 30 minuti. Versare in 4 coppe lo yogurt, mettervi sopra le fragole con la loro infusione, adagiarvi la panna montata, porvi sopra la fragolina, cospargere con la cannella e servire subito le coppe golose in tavola.

TORTA di PATATE e MELANZANE

Ingredienti: 1kg patate, 460g melanzane a cubetti, 120g cipolle affettate, 20g sedano tritato, 20g capperi tagliuzzati, 250g provolone piccante a dadini, 400g polpa di pomodoro, 40g grana grattugiato, 1 uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, noce moscata, paprika, olio, sale
Mettere in un capiente tegame le patate, coprirle con acqua fredda e portare a bollore; salare, cuocere per 35 minuti, poi pelare le patate, schiacciarle e lasciare raffreddare. Riunire in un tegame le melanzane con le cipolle e il sedano, condire con 4 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace 10 minuti; aggiungere i capperi, la polpa di pomodoro, diluire con 90ml di acqua, salare, insaporire con una generosa presa di paprika, coprire e cuocere a fiamma bassa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Riunire in una capiente ciotola le patate con il prezzemolo, l'uovo, il grana, salare, aggiungere una grattata di noce moscata e impastare in un composto omogeneo. Adagiare 2/3 dell'impasto in una tortiera di 26cm di diametro con il cerchio apribile e foderata di cartaforno, compattandolo in una base uniforme e risalendo lungo i bordi. Cospargervi sul fondo 1/2 del provolone, versarvi le melanzane formando uno strato omogeneo e adagiarvi il provolone restante. Richiudere con l'impasto di patate tenuto da parte, compattandolo con il dorso di un cucchiaio; spennellare con un filo di olio e cuocere la torta di patate in forno già caldo a 200° per 1 ora. Togliere dal forno e lasciare riposare 10 minuti, prima di tagliare la torta di patate e melanzane e servirla in tavola.

martedì 9 giugno 2020

CRESCIONI allo SQUACQUERONE e ZUCCHINE

Ingredienti: 400g farina OO, 220ml acqua, 20ml olio di oliva, 5g bicarbonato di sodio, 5g sale, 250g zucchine a rondelle spesse 1/2cm, 200g squaccherone, 4 fette di prosciutto cotto affumicato (60g), olio
Mettere nell'impastatrice la farina con il bicarbonato, l'olio, il sale, unire l'acqua tiepida e impastare fino al formarsi di una palla; prelevare l'impasto, compattarlo e dividerlo in 4 parti di uguale peso. Formare delle palline, coprirle con una ciotola e lasciare riposare a temperatura ambiente per 1 ora. Nel frattempo grigliare le zucchine su una piastra rovente 2 minuti per lato. Su un piano unto con un filo di olio allargare le palline di pasta nel diametro di 22cm, su 1/2 parte adagiarvi la fetta di prosciutto, mettervi sopra le zucchine e spalmarvi lo squaccherone. Formare i crescioni richiudendo a mezzaluna e sigillando bene i bordi con i rebbi di una forchetta. Porre su fuoco una padella antiaderente dal fondo spesso, scaldarla, adagiarvi 2 crescioni alla volta e cuocerli 5 minuti, poi girarli e cuocerli altri 3 minuti: servire subito i crescioni caldi in tavola.

QUINOA con CAROTE e TALEGGIO

Ingredienti: 500g quinoa, 450g carote a dadini, 330g taleggio a cubetti, 120g cipolle affettate, 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato, noce moscata, olio, sale
Riunire in un largo tegame le carote con le cipolle, condire con 4 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; diluire con 80ml di acqua, salare, unirvi una grattata di noce moscata, mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo portare a bollore 1lt di acqua, salare, versare la quinoa a cuocere 15 minuti fino a che l'acqua sarà assorbita; versare la quinoa nel tegame con le carote, unirvi il taleggio, il prezzemolo, mescolare bene il tutto e lasciare insaporire per 1 minuto. Servire subito la quinoa calda e filante in tavola, irrorando con un filo di olio.

lunedì 8 giugno 2020

CROSTATA di KIWI e QUARK

Ingredienti: 250g farina OO, 250g quark, 160g kiwi frullati, 120g zucchero, 90ml olio di semi, 180g zucchero di canna, 50g farina O, 2 uova, 15ml rum, 7g lievito per dolci, zucchero a velo
Riunire in una ciotola la farina OO con l'olio, lo zucchero, 1 uovo, il rum, il lievito e impastare velocemente allestendo una pasta liscia ed omogenea; adagiarla in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno, allargarla risalendo lungo i bordi e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Riporre in frigor per 15 minuti. Sbattere il quark con 90g di zucchero di canna, 20g di farina O fino al formarsi di una crema e versarla in uno strato uniforme nella crostata. Sbattere in un pentolino dai bordi alti l'uovo rimasto con i kiwi, lo zucchero con la farina O restanti, diluire con 170ml di acqua e mescolando portare a densità. Versare la crema sopra al quark livellandola; cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Togliere dal forno, mettere a raffreddare su una gratella, cospargere i bordi della crostata con lo zucchero a velo e riporla in frigor fino al momento di servirla in tavola.

NIDI di TAGLIOLINI alle MELANZANE

Ingredienti: 500g tagliolini rossi di pasta fresca, 380g melanzane a dadini, 50g cipolla tritata, 300ml latte, 20g burro, 20g farina OO, 60g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 60g prosciutto cotto tagliuzzato grossolanamente, 6 cubotti di provola (120g), 20g grana grattugiato, noce moscata, olio, sale
Riunire in padella le melanzane con la cipolla, 4 cucchiai di olio, una presa di sale e rosolare a fiamma vivace per 10 minuti; spegnere il fuoco, aggiungere il prosciutto e mescolare. In un pentolino dai bordi alti fondere il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore; cuocere la besciamella 1 minuto, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Lessare in abbondante acqua bollente e salata i tagliolini per 3 minuti, scolarli, riunirli alle melanzane, aggiungere il pesto e mescolare bene il tutto. Con un forchettone formare 6 nidi, adagiarli in una pirofila, mettervi al centro il cubotto di provola, colarvi sopra la besciamella e adagiarvi sopra il condimento di melanzane rimasto in padella; cospargere con il grana e cuocere i nidi in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Servire subito i nidi caldi in tavola.

domenica 7 giugno 2020

GELATO di RISO al CIOCCOLATO

Ingredienti: 150g cioccolato fondente a pezzetti, 400ml latte di riso, 200ml panna liquida fresca, 180g zucchero
Mettere in un pentolino il cioccolato con lo zucchero, metà del latte e fondere sul fuoco, mescolando. Spegnere, lasciare intiepidire, unirvi il restante latte, la panna e mescolare in un composto omogeneo; riporre in frigor per 6 ore. Versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 40 minuti, fino a che sarà cremoso e compatto; servire subito il gelato in tavola in coppette fredde. 

sabato 6 giugno 2020

PORTAFOGLI di LONZA e MELANZANE

Ingredienti: 8 fette lonza di maiale (800g), 4 fette spesse 2cm di melanzane, 4 fette di fontina (200g), 2 uova, farina, pangrattato, olio per frittura, sale
Appiattire delicatamente con il batticarne le fette di lonza e regolare i bordi, per ottenere dei medaglioni di carne della stessa misura; grigliare su una piastra rovente le melanzane 2 minuti per lato. Accoppiare i medaglioni di carne a due a due, mettendovi all'interno 1 fetta di melanzana e 1 fetta di fontina ripiegata e pressarli bene fra le mani. Passare i portafogli nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale, e per ultimo nel pangrattato, impanando e compattando bene. Cuocere i portafogli in abbondante olio bollente fino a che saranno dorati da entrambi i lati, girandoli delicatamente una sola volta. Scolarli dall'olio, passarli su carta assorbente e servire i portafogli caldi subito in tavola.

venerdì 5 giugno 2020

TORTINE di RISO e CONFETTURA

Ingredienti: 200g farina OO, 120g farina di riso, 140g zucchero, 70ml latte, 70ml olio di semi, 1 uovo, 5g lievito per dolci, 150g confettura di mele (la mia, leggi qui), la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo
Mescolare la farina con il lievito, lo zucchero e la scorza del limone, intridervi l'uovo, il latte, l'olio e mescolare in un composto liscio ed omogeneo; suddividere l'impasto in 6 formine di silicone di 10cm di diametro, allargarlo in uno strato uniforme e spalmarvi sopra la confettura. Cuocere le tortine in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere le tortine dalle formine, cospargere con lo zucchero a velo e servire le tortine in tavola.

CANNELLONI con ASPARAGI e CAROTE

Ingredienti: 300g asparagi a pezzeti, 300g carote a pezzetti, 400g ricotta, 12 sfoglie sottili di pasta fresca per lasagne (250g), 80g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 500ml latte, 40g burro, 40g farina OO, 60g grana grattugiato, 1 uovo, noce moscata, olio, sale, pepe
Riunire nel mixer glia sparagi con le carote e tritare grossolanamente; versare in padella, condire con 4 cucchiai di olio, una presa di sale, diluire con 200ml di acqua mettere il coperchio e  cuocere a fiamma vivace per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Fondere il burro in un pentolino dai bordi alti, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore; togliere dal fuoco la besciamella, incorporarvi 30g di grana, il pesto e mescolare in una salsa liscia ed omogenea. Incorporare al mix di asparagi e carote la ricotta con l'uovo, correggere di sale, unirvi una macinata di pepe e mescolare bene il tutto; spalmare il composto sulle sfoglie di pasta e arrotolarle dal lato più corto, formando i cannelloni. Velare di besciamella il fondo di una pirofila, adagiarvi i cannelloni uno accanto all'altro e colarvi sopra la besciamella restante, comprendo interamente; cospargere con il grana tenuto da parte e cuocere i cannelloni in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Servire i cannelloni caldi in tavola.

giovedì 4 giugno 2020

BIGNE' al LIMONCELLO

Ingredienti: 150g farina OO, 100g burro, 250ml acqua, 400ml latte, 80ml limoncello (il mio, leggi qui), 50g amido di mais, 4 uova, 140g zucchero, la scorza grattugiata di 1 limone, sale, zucchero a velo
Riunire in un pentolino dai bordi alti l'amido di mais con 120g di zucchero, diluire a filo con il latte, il limoncello, aggiungere la scorza  e mescolare bene il tutto; portare a bollore, abbassare la fiamma al minimo e sempre mescolando cuocere la crema per 3 minuti. Togliere dal fuoco, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, poi riporre la crema in frigor fino all'utilizzo. In una casseruola dal fondo spesso portare a bollore l'acqua con il burro e un pizzico di sale; togliere dal fuoco e aggiungere la farina in un colpo solo, con lo zucchero restante. Mescolare fino ad ottenere una massa omogenea, mettere nuovamente sul fuoco e mescolare fino a che il composto non si stacchi dalle pareti, formando una palla. Togliere dal fuoco, lasciare intiepidire 5 minuti, e incorporarvi 1 uovo alla volta, mescolando energicamente; trasferire l'impasto in una sac a poche con bocchetta liscia e su una teglia rivestita di cartaforno, adagiare 30 mucchietti di pasta, distanziati. Cuocere i bignè in forno già caldo a 190° per 30 minuti, senza mai aprire il forno; spegnere il forno e lasciare i bignè all'interno per altri 15 minuti, poi adagiarli su una gratella e lasciare raffreddare. Con l'aiuto di una siringa da pasticceria con il beccuccio lungo  riempire i bignè con la crema forandoli dal sotto, cospargere con lo zucchero a velo e riporre i bignè in frigor fino al momento di servirli in tavola.