sabato 18 settembre 2021

ROTOLO alle MELANZANE e BURRATA

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 200g farina manitoba, 100ml acqua, 15ml olio, 5g zucchero, 5g sale, 330g melanzane a fette spesse 1/2cm, 200g burrata a fette, 20g salsa bbq, 3 rametti di timo, origano, olio, sale

Mettere nell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida e lo zucchero, unire la farina, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti; versare l'impasto su un piano infarinato, formare una palla e lasciarla lievitare sotto una ciotola di vetro tiepida, per 3 ore. Nel frattempo grigliare su una piastra rovente le melanzane 2 minuti per lato, spennellarle con un filo di olio, salare e lasciare raffreddare. Su un largo foglio di cartaforno tirare l'impasto un un rettangolo sottile e lasciando attorno un bordo libero di 2cm, adagiarvi sopra le melanzane, cospargere le foglioline di timo, colare la salsa bbq e porvi sopra per ultima la burrata. Ripiegare verso l'interno i lati corti del rettangolo, sormontando di 2cm, arrotolare su se stesso aiutandovi con la cartaforno, sigillando bene i bordi. Adagiare il rotolo con la cartaforno su una teglia, spennellarlo con un filo d'olio e cospargervi una presa di origano; cuocere il rotolo in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Togliere dal forno e lasciare intiepidire 5 minuti, prima di tagliare il rotolo e servirlo in tavola.

venerdì 17 settembre 2021

TORTINE alle BANANE e GIANDUIA

Ingredienti: 100g polpa di banana schiacciata, 170g farina OO, 150g zucchero, 60ml rum, 1 uovo, 7g lievito per dolci, 6 cucchiaini crema alla gianduia, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa l'uovo con lo zucchero, unirvi la polpa di banana, diluire con il rum, intridervi la farina setacciata con il lievito, mescolando in un composto liscio ed omogeneo. Colare l'impasto in 6 stampini in silicone per tortine e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere le tortine dagli stampini. Con un levatorsoli fare un'incisione verticale al centro delle tortine, schiacciare sul fondo la parte rimossa e colarvi all'interno la crema gianduia. Cospargere le tortine con lo zucchero a velo e servirle in tavola.

giovedì 16 settembre 2021

CLUB SANDWICH al SALMONE

Ingredienti: 5 fette pane per tramezzini (350g), 200g salmone affumicano a fettine, 300g zucchine affettate sottili per lungo, 120g fagiolini lessi, 250g maionese, 10 foglie di basilico, 6 pomodorini tagliati a metà

Grigliare su una piastra rovente le zucchine 1 minuto per lato e tenere da parte. Spalmare sulle fette di pane la maionese, adagiare su 4 fette le zucchine, il basilico spezzettato, il salmone e per ultimo i fagiolini. Confezionare il club sandwich soprapponendo le fette farcite e mettendo per ultima quella con la sola maionese, compattando. Tagliare a 1/2 nel senso della lunghezza e poi ancora a 1/2, ottenendo così 4 triangoli; adagiarvi in corrispondenza degli angoli i pomodorini con il taglio rivolto verso il basso e riporre i club sandwich in frigor fino al momento di servirli in tavola.

CROSTATA di MELE e CONFETTURA

Ingredienti: 200g farina OO, 100g zucchero, 60g burro, 1 uovo, 5g lievito per dolci, 1 cucchiaio di rum, 100g confettura di mele (la mia, leggi qui), 1 mela golden a fettine, zucchero a velo 

Mescolare in una ciotola la farina con il lievito e lo zucchero, intridervi il burro fuso e intiepidito, l'uovo e il rum, allestire una pasta liscia e compatta, e metterla in uno stampo di 10x36cm rivestito di cartaforno. Allargare la pasta risalendo lungo i bordi, forellare il fondo con i rebbi di una forchetta e spalmarvi la confettura; adagiarvi sopra le fettine di mela leggermente sovrapposte fra loro in una striscia da cima a fondo e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 35 minuti. Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare la crostata su una gratella, prima di servirla in tavola.

mercoledì 15 settembre 2021

PEPERONCINI SOTTOLIO al TONNO

Ingredienti: 500g peperoncini tondi piccanti, 250g tonno sottolio sgocciolato, 20g capperi dissalati, 5 filetti di acciughe sottolio, 30ml aceto di vino bianco, 15g zucchero, 4 rametti di timo, olio extravergine di oliva

Togliere il picciolo con i semini dai peperoncini e lavarli sotto acqua corrente. Porre sul fuoco un tegame con acqua fredda, unirvi lo zucchero, l'aceto, portare a bollore, tuffarci i peperoncini e cuocerli 3 minuti dalla ripresa del bollore. Scolarli, adagiarli con l'apertura rivolta verso il basso, uno accanto all'altro su una canovaccio, coprire con un altro canovaccio e lasciarli asciugare per 12 ore. Mettere nel mixer il tonno con le acciughe, i capperi, le foglioline di timo e frullare in una crema omogenea, con la quale riempire i peperoncini. Adagiare i peperoncini in un vasetti di vetro sterilizzati, senza schiacciarli, colarvi sopra l'olio fino a coprirli e chiudere ermeticamente; mettere i vasetti in una pentola, coprirli con acqua fredda, portare a bollore, cuocere 10 minuti, spegnere e lasciarli raffreddare completamente nell'acqua. Riporre in dispensa al fresco e al buio i peperoncini, attendendo 15 giorni prima di gustarli.

PANE INTEGRALE al LATTE

Ingredienti: 200g farina integrale, 50g farina manitoba, 100ml acqua, 70ml latte, 80g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20ml olio, 5g zucchero, 7g sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua e il latte tiepidi, unirvi lo zucchero, la pasta madre spezzettata, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata. Spegnere, togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla al centro di una tortiera di 20cm di diametro, foderata di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore; fare un'incisione centrale al pane e cuocerlo in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Togliere il pane con la cartaforno dalla tortiera, adagiarlo sula teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di affettare il pane e servirlo in tavola.

martedì 14 settembre 2021

FAGIOLINI con BURRATA

Ingredienti: 1kg fagiolini, 300g pomodorini tagliati a 1/2, 4 burrate da 150g, 2 spicchi di aglio, origano, olio, sale

Mettere in un tegame i fagiolini, coprirli a filo con acqua fredda, salare, mettere il coperchio, porre sul fuoco, portare a bollore e cuocere per 10 minuti. Nel frattempo pore in padella i pomodorini con l'aglio schiacciato, condire con 5 cucchiai di olio, salare, insaporire con una generosa presa di origano e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti. Scolare i fagiolini, versarli in padella e proseguire la cottura per altri 10 minuti spadellando di tanto in tanto; adagiare al centro dei piatti le burrate, mettervi attorno i fagiolini, cospargervi sopra un pizzico di origano e servire subito in tavola.

COPPE di YOGURT e FICHI

Ingredienti: 300g yogurt greco al naturale, 120g fichi neri frullati, 30g zucchero di canna, 100ml panna da montare, 4 fichi neri tagliati a 1/2

Sbattere lo yogurt con lo zucchero facendolo sciogliere e unirvi i fichi frullati mescolando poco per ottenere un composto variegato; colarlo in 4 coppe e riporre in frigor per almeno 4 ore. Montare la panna in una soffice nuvola, metterla in una siringa da pasticceria con la punta a stella e adagiarla sul composto di fichi. Porvi sopra i fichi tagliati a 1/2 e servire subito le coppe in tavola.

lunedì 13 settembre 2021

FOCACCIA ROSSA PICCANTINA

Ingredienti: 400g farina O, 100g semola rimacinata, 350ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 15g zucchero, 15ml olio, 15g sale, 180g passata di pomodoro, 2 peperoncini secchi, 1 spicchio di aglio, origano, olio, sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, la pasta madre spezzettata, lo zucchero, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuto fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla, adagiarla in una capiente ciotola di vetro unta, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 7 ore. Capovolgere l'impasto su una teglia di 32x38cm foderata di cartaforno, allargarlo in uno strato uniforme e lasciare riposare 30 minuti. Mescolare la passata di pomodoro con l'aglio schiacciato, i peperoncini finemente sbriciolati, 1 cucchiaio di olio, una generosa presa di origano, salare e versarla sulla focaccia, coprendo l'intera superficie. Cuocere la focaccia in forno già caldo a 250° sul 1° piano basso per 10 minuti, trasferirla nel piano centrale, e proseguire la cottura a 230° per altri 10 minuti. Togliere dal forno e lasciare intiepidire 10 minuti prima di tagliare la focaccia in trancetti e servirla in tavola.

MATTONELLA alla MARACUJA

Ingredienti: 250g biscotti secchi rettangolari, 1lt latte, 180g zucchero, 70g amido di mais, 4 tuorli, 300ml succo di maracujà, 80g polpa di maracujà fresca, 100g zucchero di canna, 20ml succo di limone, 1 bustina di vanillina, la scorza grattugiata di 1/2 limone

In un pentolino dai bordi alti sbattere i tuorli con lo zucchero, la scorza del limone, la vanillina e l'amido di mais, diluire a filo con il latte, porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere la crema per 2 minuti, sempre mescolando. Togliere dal fuoco e confezionare subito la mattonella in una pirofila quadrata di 30x30cm: intingere velocemente i biscotti nel succo, adagiarli uno accanto all'altro ricoprendo interamente il fondo e spalmarvi sopra in uno strato uniforme 1/4  della crema. Procedere così per alti 3 strati uguali, terminando biscotti e crema. Mettere in un pentolino lo zucchero di canna con la polpa di maracujà, il succo di limone, porre sul fuoco a fiamma bassa e mescolando fare sciogliere lo zucchero; lasciare intiepidire, versare il topping sull'ultimo strato di crema e allargarlo ricoprendo interamente la mattonella. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e riporre in frigor per almeno 5 ore, prima di servire la mattonella in tavola (migliore il giorno dopo).

domenica 12 settembre 2021

POLPETTE al PROSCIUTTO con ZUCCA

Ingredienti: 400g carne macinata di manzo, 100g prosciutto cotto tritato, 400g zucca a dadini, 220g cipolle rosse affettate, 100ml latte, 8 fette di prosciutto crudo, 1 uovo, 3 rametti di timo, 1 cucchiaio prezzemolo tritato, paprika, olio, sale

Mettere in una capiente ciotola la carne con il prosciutto cotto, l'uovo, il prezzemolo, una presa di paprika, una di sale e impastare in un composto omogeneo; dividerlo in 8 parti di uguale peso, formare delle polpette tonte roteandole fra le mani e fasciarle con le fette di prosciutto crudo. Mettere in padella la zucca con le cipolle, le foglioline di timo, una presa di sale, 4 cucchiai di olio, coprire e cuocere 15 minuti mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo in un'altra padella scaldare 3 cucchiai di olio e rosolare le polpette per 10 minuti, girandole da tutti i lati; unirle alla zucca con il fondo di cottura, diluire con il latte, coprire e cuocere per 10 minuti. Servire calde le polpette in tavola, contornandole con la zucca.

sabato 11 settembre 2021

TORTA di PRUGNE all' OLIO

Ingredienti: 150g prugne a dadini, 150g prugne a fettine, 100g farina OO, 100g zucchero, 40ml olio extravergine di oliva, 30ml latte, 1 uovo, 5g lievito per dolci, 1 cucchiaio zucchero di canna, cannella in polvere

Sbattere a crema gonfia e spumosa l'uovo con lo zucchero, diluire con l'olio e il latte, intridervi la farina setacciata con il lievito, una generosa presa di cannella, e per ultimo le prugne a dadini, mescolando uniformemente. Versare l'impasto in una tortiera di 18cm di diametro foderata di cartaforno, adagiarvi sopra le prugne a fettine in cerchi concentrici e cospargere lo zucchero di canna. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta di prugne in tavola.

venerdì 10 settembre 2021

LASAGNE ai PEPERONI e ZUCCHINE

Ingredienti: 6 sfoglie di pasta fresca per lasagne, 600g zucchine tritare grossolanamente, 600g peperoni rossi e gialli tritati grossolanamente, 320g crescenza, 130g cipolla tritata, 10 pomodorini a dadini, 70g burro, 70g farina O, 800ml latte, 70g grana grattugiato, 10 foglie di basilico tagliuzzate, 4 rametti di timo, noce moscata, sale

Riunire in un tegame le zucchine con i peperoni, la cipolla, i pomodorini, il basilico, le foglioline di timo, condire con 4 cucchiai di olio, una presa di sale e cuocere a fiamma vivace per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto; togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. In un pentolino dai bordi alti fondere il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, colarvi a filo il latte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere la besciamella 1 minuto. Togliere dal fuoco, unirvi 50g di grana e mescolare in una salsa liscia ed omogenea. Confezionare le lasagne in una pirofila di 20x27cm: colarvi un velo di besciamella e formare 6 strati uguali adagiando la sfoglia di pasta, il condimento di verdura, la crescenza a cucchiaini, la besciamella. Cospargervi sopra l'ultimo strato il grana restante e cuocere le lasagne in forno già caldo a 200° per 35 minuti; togliere dal forno e lasciare riposare 5 minuti, prima di porzionare le lasagne e servirle in tavola.

giovedì 9 settembre 2021

BANANA BREAD all' AVENA

Ingredienti: 130g polpa di banana schiacciata, 100g farina di avena, 50g farina OO, 150g yogurt al limone, 90g zucchero di canna, 50ml olio di semi, 20ml marsala, 1 uovo, 7g lievito per dolci, 2 cucchiai di nutella, zucchero a velo

Sbattere lo yogurt con l'uovo, lo zucchero, il marsala e l'olio, unirvi la banana e intridervi le farine setacciate con il lievito, mescolando in un composto liscio ed uniforme; versare l'impasto in uno stampo da plumcake di 20x10cm rivestito di cartaforno e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, lasciare intiepidire 10 minuti, rimuovere il dolce dallo stampo e adagiarlo su un piatto; colarvi sopra la nutella, spolverizzare con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire il banana bread in tavola.

FUSILLI alla CRESCENZA e ZUCCHINE

Ingredienti: 500g fusilli integrali, 320g crescenza, 200g zucchine grattugiate a fori grossi, 50g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 1 spicchio di aglio, olio, sale

Mettere in padella le zucchine con l'aglio schiacciato, 3 cucchiai di olio, una presa di sale, coprire e appassire a fiamma bassa per 15 minuti, spadellando di tanto in tanto; unirvi la crescenza, il pesto e mescolando fare sciogliere. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata i fusilli per 10 minuti, scolarli, riunirli nella padella con il condimento, diluire con 120ml di acqua di cottura e mantecare la pasta per 1 minuto a fiamma vivace, spadellando. Servire subito i fusilli filanti in tavola.

mercoledì 8 settembre 2021

CROCCANTINI al FARRO SOFFIATO

Ingredienti: 140g cioccolato al caramello tagliuzzato, 50g farro soffiato, 30g burro, 1 cucchiaio di nutella

Mettere in un pentolino il cioccolato con il burro, porre sul fuoco e mescolando fodere; spegnere il fuoco, aggiungere il farro e mescolare in un composto uniforme ed omogeneo. Suddividerlo in 6 pirottini di silicone del diametro di 8cm, allargarlo e lasciare raffreddare; togliere i croccantini dai pirottini, colarvi sopra la nutella e riporre in frigor fino al momento di servire i croccantini in tavola.

MERLUZZO alla PIZZAIOLA con FAGIOLINI

Ingredienti: 6 filetti di merluzzo (900g), 200g passata di pomodoro, 150g provolone piccante a fettine, 80g fagiolini lessi, 3 uova, farina OO, pangrattato, origano, olio, sale

Impannare i filetti passandoli prima nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale e infine nel pangrattato, compattando bene fra le mani; ripassare nell'uovo e nel pangrattato un'altra volta e adagiare le cotolette di merluzzo su una teglia rivestita di cartaforno. Spennellarle con un filo di olio e cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti; insaporire la passata di pomodoro con un pizzico di sale, una generosa presa di origano e spalmarla sulle cotolette. Adagiarvi il provolone e i fagiolini e proseguire la cottura in forno per altri 10 minuti; servire subito caldo e filante il merluzzo alla pizzaiola in tavola.

martedì 7 settembre 2021

GELATO alla CASSATA

Ingredienti: 200g ricotta, 200ml panna fresca, 130g zucchero, 60g canditi misti tagliuzzati, 1 bustina di vanillina

Sbattere la ricotta con lo zucchero e la vanillina, incorporarvi la panna e mescolare in un composto uniforme; porre in frigor per 6 ore. Aggiungere i canditi, mescolare, versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 30 minuti; servirlo subito in tavola.

PIZZA INTEGRALE alle MELANZANE e RICOTTA

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 300g farina O, 200g farina integrale, 350ml acqua, 20ml olio, 12g sale, 550g melanzane a fette spesse 1cm, 250g ricotta, 40g grana grattugiato, 160g passata di pomodoro, 2 spicchi di aglio, 4 rametti di timo, 5 foglioline di menta tagliuzzate, origano, olio, sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 40 minuti. Unirvi la pasta madre spezzettata, l'olio, il sale, azionare e impastare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una ciotola di vetro unta; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Grigliare su una piastra rovente le melanzane 1 minuto per lato, tagliarle a striscioline e metterle in una ciotola; unirvi l'aglio schiacciato, le foglioline di timo, la menta, 1 cucchiaio di olio, salare e mescolare. Condire la passata di pomodoro con 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale, una presa di origano e mescolare. Capovolgere l'impasto su una teglia di 32x38cm foderata di cartaforno, allargarlo con la punta delle dita in uno strato uniforme, coprire con un tovagliolo e lasciare riposare 1 ora. Spalmarvi sopra la passata di pomodoro condita, cospargervi le melanzane e cuocere la pizza in forno già caldo a 250° nel 1° ripiano basso del forno per 10 minuti: adagiarvi sopra a cucchiaini la ricotta, cospargere il grana, irrorare con un filo di olio e proseguire la cottura nel piano centrale a 230° per altri 10 minuti. Tagliare la pizza in tranci e servirla subito calda in tavola.

lunedì 6 settembre 2021

TORTINE alla CONFETTURA

Ingredienti: 180g farina OO, 110ml latte, 90g zucchero, 40ml olio di semi, 1 uovo, 5g lievito per dolci, 10 cucchiaini confettura di prugne e mirtilli (la mia, leggi qui), la scorza grattugiata di 1/2 limone, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa l'uovo con lo zucchero e la scorza del limone, diluire con l'olio e il latte, intridervi la farina con il lievito setacciato, sbattendo in una massa liscia ed uniforme. Mettere 10 pirottini di carta in 10 formine per muffins, colarvi l'impasto e adagiarvi sopra 1 cucchiaino di confettura; cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di cospargere con lo zucchero a velo e servire le tortine in tavola. 

INSALATA di FAGIOLINI e PATATE

Ingredienti: 800g patate, 300g fagiolini, 200g yogurt greco al naturale, 200g maionese allo yogurt (la mia, leggi qui), 5 fili di erba cipollina tagliuzzati, 5 rametti di timo, origano, olio, sale

Mettere le patate in una pentola capiente, coprirle abbondantemente con acqua fredda, portare a bollore e lessare per 25 minuti (le patate devono rimanere piuttosto sode); scolare e pelare le patate ancora calde, poi lasciarle raffreddare. Lessare in acqua bollente e salata i fagiolini per 10 minuti, scolarli e passarli sotto un getto freddo di acqua. Tagliare le patate a rondelle, metterle in una capiente ciotola con i fagiolini, condire con 2 cucchiaio di olio e un pizzico di sale, e mescolare. Sbattere lo yogurt con la maionese, unirvi l'erba cipollina, le foglioline di timo, salare e sbattere in una salsa omogenea; versarla sulle patate e i fagiolini, mescolare delicatamente in un composto omogeneo. Riporre  l'insalata in frigor per almeno 4 ore ad insaporire (meglio ancora una notte), prima di servirla in tavola cospargendovi sopra una presa di origano.

domenica 5 settembre 2021

TORTA CREMOSA di YOGURT e SUSINE

Ingredienti: 500g yogurt al naturale, 200g zucchero, 100g farina OO, 1 uovo, 200g susine rosse a fettine, la scorza grattugiata di 1 limone, 1 cucchiaio zucchero di canna

Foderare di cartaforno una tortiera di 20 cm di diametro, cospargervi lo zucchero di canna e adagiarvi le susine in cerchi concentrici. Sbattere lo yogurt con lo zucchero, l'uovo e la scorza del limone, intridervi la farina setacciata e versare l'impasto sulle susine, livellandolo. Cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e lasciare intiepidire 5 minuti, prima di capovolgere la torta su un piatto e delicatamente rimuovere la cartaforno. Mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta cremosa in tavola (ottima il giorno dopo, conservata in frigor).

sabato 4 settembre 2021

PANFOCACCIA al ROSMARINO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 350g farina O, 150g semola rimacinata, 350ml acqua, 65ml olio, 15g sale, 1 cucchiaio colmo aghi di rosmarino tagliuzzati

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto, spegnere e lasciare riposare coperto per 1 ora. Unirvi la pasta madre spezzettata, 25ml di olio, il sale, il rosmarino, azionare l'apparecchio e lavorare per 5 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato. Togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una capiente ciotola di vetro unta, coprire con pellicola e riporre a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Versare l'impasto in una teglia foderata di cartaforno di 34x28cm, allargarlo con la punta delle dita, coprire con un tovagliolo e lasciare riposare 30 minuti. Fare un'emulsione con l'olio restante e 100ml di acqua tiepida, colarla sul panfocaccia e cuocere in forno già caldo a 250° sul 1° piano basso del forno per 10 minuti; spostare la teglia nel piano centrale e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Tagliare in tranci e servire il panfocaccia in tavola tiepido o freddo.

venerdì 3 settembre 2021

STRIGOLI allo STRACCHINO e PESTO

Ingredienti: 700g patate, 180g farina O, 1 uovo, 200g stracchino, 200g pomodorini a dadini, 60g pesto di basilico (il mio, leggi qui), olio, sale

Mettere le patate in pentola, coprirle con acqua fredda e portare a bollore; cuocere per 30 minuti, scolarle, sbucciarle, schiacciarle e lasciare raffreddare. Sbattere a crema lo stracchino con il pesto, 20ml di olio, correggere di sale e tenere da parte fino all'utilizzo. Riunire in una capiente ciotola le patate con la farina setacciata, l'uovo e una presa di sale, e allestire una massa omogenea ed uniforme. Procedere come per preparare i soliti gnocchi, prelevando dei quantitativi di pasta grandi come una noce, allungandoli fra i palmi delle mani dando la forma così degli strigoli. Adagiarli man mano su un canovaccio infarinato e lasciare riposare 1 ora prima di cuocerli in acqua bollente e salata, scolandoli man mano verranno a galla e mettendoli in una larga pirofila. Condirli con la crema di stracchino, aggiungere i pomodorini e mescolare uniformemente; servire in tavola gli strigoli tiepidi.

giovedì 2 settembre 2021

PIZZA NAAN alle MELANZANE e BRIE

Ingredienti: 300g farina O, 120gr yogurt bianco al naturale, 60ml acqua, 3g lievito di birra disidratato, 15ml olio, 5g zucchero, 3g sale, 700g melanzane a dadini, 2 mini brie da 150g, 100g passata di pomodoro, 2 spicchi di aglio, 7 foglie di basilico, olio, sale

Sciogliere nell'acqua tiepida lo zucchero con il lievito e lasciare riposare 10 minuti; versare nell'impastatrice e unirvi lo yogurt, la farina, l'olio, il sale, azionare l'apparecchio e impastare 10 minuti. Togliere il gancio coprire e lasciare lievitare 2 ore; dividere l'impasto in 2 parti uguali, formare le palline e stenderle con il mattarello nello spessore di 5mm. Scaldare una padella antiaderente spennellata con un filo di olio, adagiare 1 disco di pasta e cuocere fino al formarsi delle bolle in superficie; girare e cuocere 1 minuto dall'altra parte. Ripetere lo stesso procedimento con l'altro disco di pasta e adagiare le due basi di pizza naan su 2 teglie foderate di cartaforno. Riunire in padella le melanzane con l'aglio, il basilico spezzettato, 3 cucchiai di olio, una presa di sale e rosolare 3 minuti; aggiungere la passata di pomodoro, diluire con 100ml di acqua, coprire e cuocere 15 minuti, spadellando di tanto in tanto. Versare le melanzane sulle basi di pizza naan e allargare in uno strato uniforme; tagliare a 1/2 i brie nel senso della larghezza, adagiarli al centro della pizza e tagliare in 8 triangoli il restante brie, adagiandolo attorno, sopra le melanzane. Cuocere in forno già caldo a 200° per 7 minuti; servire subito calda in tavola la pizza naan.

TORTA SOUFFLE' al CAFFE'

Ingredienti: 250ml caffè forte della moka, 250ml latte, 120g farina OO, 190g zucchero, 120g burro, 4 uova, 100g crema alla gianduia, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa i tuorli con lo zucchero, unirvi il burro fuso e intiepidito, intridervi la farina setacciata e diluire con il latte e caffè tiepidi. Unire gli albumi montati a neve ferma, sbattendo in una pastella liscia; colarla in una tortiera quadrata di 20cm per lato, foderata di cartaforno. Cuocere il dolce in forno già caldo a 160° per 50 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, poi riporre la torta in frigor per almeno 5 ore. Rimuovere il dolce dalla tortiera, colarvi sopra la crema gianduia, cospargervi lo zucchero a velo e conservare in frigor fino al momento di servire la torta soufflè in tavola.

mercoledì 1 settembre 2021

WURSTEL con PEPERONI e CIPOLLE

Ingredienti: 6 wurstel affumicati di maiale al formaggio (750g), 500g peperoni gialli a striscioline, 280g cipolle rosse affettate, 100ml birra bionda, 8 rametti di timo, noce moscata, olio, sale

Mettere in una capiente pirofila i peperoni con le cipolle, le foglioline di timo, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, salare, condire con 5 cucchiai di olio, mescolare e allargare le verdure in uno strato uniforme. Cuocere in forno già caldo a 220° per 10 minuti; praticare sui wurstel 3 incisioni parallele da entrambi i lati, adagiarli sopra le verdure e cuocere per 15 minuti. Mescolare le verdure, girare i wurstel, innaffiare con la birra e proseguire la cottura per altri 10 minuti; servire in tavola i i wurstel adagiandoli su un lettino di peperoni e cipolle, colandovi sopra il fondo di cottura.

PEPERONI CORNO al PROVOLONE

Ingredienti: 3 grossi peperoni corno rossi, 150g provolone piccante a fettine, origano, olio, sale

Tagliare a metà per lungo i peperoni, eliminare i piccioli e i semini, lavarli e adagiarli uno accanto all'altro su una teglia rivestita di cartaforno. Condirli con un filo di olio, una pizzico di sale, insaporire con una generosa presa di origano e cuocere in forno già caldo a 250° per 10 minuti. Mettervi sopra le fettine di provolone, un pizzico di origano e proseguire la cottura in forno per altri 10 minuti; servire i peperoni corno tiepidi in tavola.

martedì 31 agosto 2021

RISOTTO alle SUSINE e SCAMORZA

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 300g susine gialle a dadini, 120g scamorza affumicata a cubetti, 1lt brodo vegetale, 140ml vino bianco, 30g burro, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, sale

Riunire in un largo tegame le susine con il rosmarino, il burro, una presa di sale, porre sul fuoco, e rosolare per 5 minuti; aggiungere il riso e lasciare insaporire 2 minuti. Innaffiare con il vino, lasciarlo sfumare, diluire con l'acqua, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto per 16 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, aggiungere la scamorza, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare per 2 minuti, prima di servire il risotto in tavola.

FIORENTINE alle PESCHE

Ingredienti: 2 rotoli pasta sfoglia rettangolare, 300g confettura alle pesche (la mia, leggi qui), 30g zucchero di canna, zucchero, zucchero a velo

Srotolare le 2 sfoglie, spennellare con un filo di acqua 1 sfoglia e cospargervi sopra 1/2 dello zucchero di canna; adagiarvi sopra l'altra sfoglia, facendola ben aderire con i palmi delle mani. Spennellarvi sopra un filo di acqua, cospargervi lo zucchero di canna restante e arrotolare ben stretto partendo dal lato più corto; avvolgere il rotolo nella pellicola e riporlo nel freezer per 40 minuti. Tagliare il rotolo in 6 parti uguali, e stenderle con il taglio rivolto verso l'alto, con l'aiuto del mattarello, in ovali spessi 1/2cm; adagiarvi al centro per la lunghezza la confettura e richiudere a mezzaluna, sigillando bene i bordi fra loro. Spennellare le fiorentine con un filo di acqua, impannarle nello zucchero, adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire le fiorentine in tavola. 

lunedì 30 agosto 2021

COUS COUS con CARNE e PEPERONI

Ingredienti: 250g cous cous, 500g peperoni rossi e verdi a dadini, 500g polpa di maiale a dadini, 100g salsiccia di maiale a pezzetti, 200g cipolle rosse affettate, 1 rametto di rosmarino, olio, sale

Mettere in padella i peperoni con le cipolle, 4 cucchiai di olio e appassire per 5 minuti; unirvi la carne e la salsiccia, il rosmarino, salare, coprire e cuocere per 20 minuti, spadellando di tanto in tanto. Nel frattempo versare il cous cous in una capiente ciotola, unirvi 1 cucchiaio di olio, una presa di sale, e colarvi sopra 400ml di acqua calda; mescolare, coprire e lasciare riposare 5 minuti. Sgranare il cous cous con i rebbi di una forchetta, unirlo alla carne e peperoni, alzare la fiamma al massimo e spadellando lasciare insaporire 3 minuti; servire subito caldo in tavola.

PANE di AVENA all' ORIGANO

Ingredienti: 300g farina O, 200g farina di avena, 350ml acqua, 140g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20ml olio, 15g zucchero, 15g sale, 5g origano

Mettere nell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto, spegnere e lasciare riposare 1 ora. Unirvi la pasta madre spezzettata, lo zucchero, l'olio, l'origano, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato. Togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora; versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla al centro di una pirofila quadrata di 26cm per lato, foderata di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore; cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Toglierlo con la cartaforno dalla pirofila, adagiarlo sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti; mettere a raffreddare su una gratella, prima di affettare il pane e servirlo in tavola.

domenica 29 agosto 2021

SCACCE con PROVOLA AFFUMICATA

Ingredienti: 500g semola rimacinata, 330ml acqua, 40ml olio, 15g sale, 2g lievito di birra disidratato, 700g passata di pomodoro, 600g provola affumicata a dadini, 10 foglioline di basilico tagliuzzate, origano, olio, sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice la semola con il lievito, unirvi l'acqua tiepida, l'olio, il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 5 minuti; togliere il gancio, coprire la ciotola e lasciare lievitare 30 minuti. Dividere l'impasto in 4 parti di uguale peso, formare delle palline, coprire con una ciotola e lasciare lievitare 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo mescolare la passata di pomodoro con il basilico, una presa di origano, 20ml di olio e un pizzico di sale; dividere la provola in 4 mucchietti uguali. Su un piano infarinato formare le scacce, allargando sottile 1 pallina alla volta, con l'aiuto di un mattarello; spalmarvi sopra 3 cucchiai di passata e cospargervi 1/2 della provola di 1 mucchietto. Prendere 2 lembi del cerchio e ripiegarli verso il centro, facendovi toccare contro i bordi. Spalmarvi sopra 2 cucchiai di passata di pomodoro, la 1/2 della provola restante, prendere i 2 lembi del cerchio rimasti liberi e ripiegarli al centro sopra i precedenti, facendovi toccare fra loro i bordi. Spalmarvi sopra 1 cucchiaio di passata di pomodoro, cospargere la provola restante e ripiegare a 1/2 su se stesso. Formare le altre 3 scacce allo stesso modo, terminando così gli ingredienti. Adagiare man mano le scacce su una teglia rivestita di cartaforno, spennellarle con un filo di olio e lasciarle riposare 30 minuti, prima di cuocerle in forno già caldo a 220° per 20 minuti. Servire le scacce tiepide in tavola.

sabato 28 agosto 2021

FLAN di ALBICOCCHE all' AMARETTO

Ingredienti: 250g farina OO, 80ml olio di semi, 80ml acqua, 30g zucchero di canna, 300g albicocche a dadini, 700ml latte, 150g zucchero, 70g amido di mais, 50ml liquore all'amaretto, 40g burro, 3 uova, 50g topping al caramello, la scorza grattugiata di 1 limone

Mettere nell'impastatrice l'acqua con l'olio, la farina, lo zucchero di canna e azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto; con l'aiuto del mattarello stenderla in un cerchio sottile e adagiarlo in una tortiera di 20cm di diametro con i bordi alti e rivestita di cartaforno, facendo risalire lungo i bordi e sbordare. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riporre in frigor fino all'utilizzo. Versare in un capiente tegame il latte con il liquore e la scorza del limone, porre sul fuoco e portare quasi a bollore; nel frattempo sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, intridervi la maizena e versare a filo nel latte ancora sul fuoco, sbattendo con una frusta e facendo attenzione a non formare grumi. Cuocere a fuoco basso sempre mescolando fino a che la crema si sarà addensata; unirvi il burro, farlo fondere mescolando vigorosamente in una crema liscia ed omogenea, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire la crema, mescolandola spesso. Cospargere sul fondo del guscio di pasta le albicocche, colarvi sopra la crema, livellare la superficie e richiudervi sopra i bordi di pasta sbordante. Cuocere il dolce in forno già caldo a 190° per 50 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, lasciando il dolce nella tortiera fino a che si sarà completamente raffreddato. Colarvi sopra il topping e conservare il flan in frigor fino al momento di tagliarlo in fette e servirlo in tavola.

venerdì 27 agosto 2021

GIRASOLI di BRESAOLA con ZUCCHINE

Ingredienti: 300g farina OO, 3 uova, 200g ricotta, 100g bresaola tritata, 100g grana grattugiato, 50g concentrato di pomodoro, 400g zucchine a rondelle spesse, 50g scaglie di parmigiano, 20g pesto di basilico (il mio, leggi qui), olio, sale

Allestire una pasta soda e compatta impastando la farina con 2 uova leggermente sbattute con il concentrato di pomodoro, manipolando il tutto a lungo fino ad ottenere una massa liscia; formare un panetto, avvolgerlo in un tovagliolo infarinato e lasciare riposare 30 minuti a temperatura ambiente. In una terrina mescolare in un composto omogeneo la ricotta con il grana, la bresaola, l'uovo restante e un pizzico di sale. Stendere la pasta in sfoglie sottili, ritagliare con un coppapasta smerlato tanti girasoli, porvi al centro 1 cucchiaino colmo di ripieno e adagiarvi sopra un altro girasole di pasta, pigiando bene attorno al ripieno per sigillare i bordi; mettere man mano i girasoli su un tovagliolo infarinato uno accanto all'altro e lasciare riposare 1 ora prima di cuocerli. Nel frattempo grigliare su una piastra rovente le zucchine 1 minuto per lato, tagliuzzarle e mescolarle con il pesto, 70ml di olio e un pizzico di sale. Lessare in abbondante acqua bollente e salata i girasoli per 3 minuti, scolarli e versarli in una larga pirofila; versarvi sopra il condimento con le zucchine, le scaglie di parmigiano, mescolare uniformemente e servire i girasoli in tavola tiepidi o freddi.

giovedì 26 agosto 2021

GELATO al RUM e CROCCANTINO

Ingredienti: 300ml latte fresco intero, 150g panna fresca, 50ml rum, 180g zucchero, 100g tuorli, 30g croccante di mandorle tritato finemente

Versare in un pentolino dai bordi alti la panna con il latte e il rum e sbattere a crema gonfia e spumosa i tuorli con lo zucchero. Mettere sul fuoco il pentolino con i liquidi e portare a bollore; appena freme versarvi le uova sbattute, mescolando riportare a bollore a fiamma basa, e togliere dal fuoco. Filtrare la crema con un colino a maglie fini, lasciarla raffreddare a temperatura ambiente poi riporla coperta in frigor per 5 ore. Versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 25 minuti, unirvi il croccante e proseguire per altri 5 minuti la mantecatura; servire subito il gelato in tavola.

PASTICCIO di MERLUZZO e MELANZANE

Ingredienti: 10 filetti di merluzzo (900g), 240g melanzane a dadini, 430g pomodori perini a cubetti, 320ml latte, 20g burro, 20g farina OO, 20g grana a scaglie, 2 spicchi di aglio, 4 foglie di menta tagliuzzate, 4 rametti di timo, noce moscata, olio, sale

Riunire in padella le melanzane con i pomodori, l'aglio schiacciato, la menta, le foglioline di timo, condire con 4 cucchiai di olio, salare, accendere il fuoco e cuocere a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando. Fondere in un pentolino dai bordi alti il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, colare a filo il latte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore; togliere dal fuoco e lasciare intiepidire la besciamella. In una pirofila unta adagiare 5 filetti di merluzzo sovrapponendoli leggermente e coprendo interamente il fondo, salarli, cospargervi sopra 1/2 delle melanzane e colarvi 1/2 besciamella, allargandola in uno strato uniforme. Formare un altro strato uguale di merluzzo, melanzane e besciamella, terminando gli ingredienti; cospargervi sopra le scaglie di grana e cuocere il pasticcio in forno già caldo a 200° per 35 minuti. Togliere dal forno e lasciare intiepidire 5 minuti, prima di porzionare il pasticcio di merluzzo e servirlo in tavola.

mercoledì 25 agosto 2021

ROSE al COCCO e BANANA

Ingredienti: 100g polpa di banana schiacciata, 100g farina OO, 70g farina di cocco, 100g zucchero, 60ml latte, 1 uovo, 7g lievito per dolci, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa l'uovo con lo zucchero, unirvi la polpa di banana, diluire con il latte, intridervi la farina OO setacciata con il lievito e per ultimo la farina di cocco, mescolando in un composto liscio ed omogeneo. Colare l'impasto in 6 stampini in silicone a forma di rosa e cuocere in forno già caldo a 180° per 35 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere le tortine dagli stampini, cospargerle con lo zucchero a velo e servire le rose in tavola.

SPATZLE VERDI con PORCHETTA e DATTERINI

Ingredienti: 500g bietoline fresche, 500g farina O, 4 uova, 330ml latte, 200g panna da cucina, 150g porchetta tagliuzzata, 150g pomodorini datterini, 50g parmigiano grattugiato, olio, sale, pepe

Scottare le bietoline in abbondante acqua bollente e salata per 5 minuti, scolarle, passarle sotto un getto di acqua fredda, strizzarle e frullarle con 1 cucchiaio di olio fino ad ottenere una crema omogenea. Intridervi la farina con una presa di sale, poi incorporarvi le uova 1 alla volta e mescolare bene il tutto fino ad ottenere un impasto morbido, un poco appiccicoso. In una larga padella mettere la porchetta con 3 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti; diluire con il latte e portare a bollore. Versare con un mestolo una parte nell'impasto di bietoline nella vaschetta dell'apposito attrezzo per formare gli spatzle, metterlo sopra la padella e fare scorrere la vaschetta avanti e indietro, in modo che gli spatzle cadano direttamente nel latte caldo; ripetere fino a terminare l'impasto. Salare, insaporire con una  macinata di pepe e cuocere gli spatzle 4 minuti, mescolando delicatamente; aggiungere la panna, i datterini, il parmigiano e lasciare insaporire 1 minuto a fiamma vivace, spadellando. Servire subito caldi in tavola gli spatzle.

martedì 24 agosto 2021

STINCO con PEPERONI in AGRODOLCE

Ingredienti: 1 grosso stinco di maiale (750g), 500ml brodo vegetale, 500g peperoni gialli e rossi a striscioline, 300g patate a dadini, 100ml aceto di vino bianco, 30g zucchero di canna, 8 rametti di timo, olio, sale, pepe

Strofinare lo stico con una generosa macinata di pepe e una presa di sale, metterlo in un tegame con 4 cucchiai di olio caldo e rosolarlo a fiamma vivace girandolo da tutti i lati per 5 minuti; diluire con il brodo caldo, coprire e cuocere a fiamma bassa per 2 ore, girando lo stinco di tanto in tanto. In una capiente ciotola riunire le patate con i peperoni, condire con 3 cucchiai di olio, salare, aggiungere le foglioline di timo e mescolare. Prelevare lo stinco dal tegame, tenere da parte 50ml di fondo di cottura, e adagiarlo in una pirofila, mettervi attorno i peperoni conditi e colarvi sopra un'emulsione fatta con l'aceto e lo zucchero; cuocere in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Girare lo stinco, mescolare i peperoni, colarvi sopra il fondo di cottura tenuto da parte e proseguire la cottura in forno per altri 25 minuti. Tagliare lo stinco a metà fra i due ossi, adagiarlo sui piatti, contorniare con i peperoni, colarvi sopra il suo sughetto e servire subito caldo in tavola.

PANE di SEGALE e ROSMARINO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 300g farina O, 200g farina di segale, 350ml acqua, 15g zucchero, 20ml olio, 15g sale, 2 cucchiai aghi di rosmarino tagliuzzati

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 1 ora. Unirvi la pasta madre rinfrescata, lo zucchero, l'olio, il rosmarino, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato. Togliere il gancio, coprire e lasciare riposare in ciotola 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro fare 3 giri di pieghe, formare una palla e metterla al centro di una pirofila quadrata di 26cm per lato, foderata di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere il pane con la cartaforno dalla pirofila, adagiarlo sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di affettare il pane e servirlo in tavola.

lunedì 23 agosto 2021

TIRAMISU' alle SUSINE

Ingredienti: 250g susine gialle denocciolate, 250g susine rosse denocciolate, 250g mascarpone, 250g ricotta, 300g plumcake al limone a fettine sottili (il mio, leggi qui), 100ml latte, 100g zucchero, cacao in polvere

Metterle nel mixer le susine con lo zucchero e frullare grossolanamente; unirvi il mascarpone e la ricotta e azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto omogeneo. In una pirofila quadrata di 20cm per lato confezionare il tiramisù formando uno strato con 1/2 plumcake, compattarlo con il palmo della mano, spennellarvi sopra il latte e versarvi 1/2 della crema di susine, allargandola in uno stato uniforme. Formare un altro strato uguale di plumcake spennellato con il latte e di crema, terminando così gli ingredienti; cospargervi sopra il cacao setacciato e rigare con i rebbi di una forchetta. Riporre il tiramisù in frigor per una notte, prima di servirlo in tavola.

PINSA ai PEPERONI e BRIE

Ingredienti: 330g farina O, 15g farina di riso, 15g farina di soia, 100g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 250ml acqua, 5ml olio, 7g sale, 100g peperoni rossi a fettine sottili, 80g brie a dadini, 100g passata di pomodoro, origano, olio, sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, la pasta madre spezzettata, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire la ciotola e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una ciotola di vetro unta; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Versare l'impasto su una teglia rivestita di cartaforno, allargarlo nella misura di 16x20cm, coprire con un tovagliolo e lasciare riposare 30 minuti. Mescolare la passata di pomodoro con 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale, una generosa presa di origano e spalmarla sulla pinsa; cospargervi sopra i peperoni, condire con un filo di olio e cuocere la pinsa in forno già caldo a 250° sul 1° ripiano basso del forno per 10 minuti. Distribuirvi sopra il brie e proseguire la cottura sul ripiano centrale per altri 10 minuti; servire calda la pinsa in tavola.

domenica 22 agosto 2021

SPAGHETTI allo SCOGLIO

Ingredienti: 400g spaghetti, 400g cozze pulite, 400g vongole spurgate, 200g calamari ad anelli, 4 gamberoni puliti, 4 scampi puliti,  150ml vino bianco, 2 spicchi di aglio, 1 cucchiaio prezzemolo tritato, peperoncino in polvere, olio, sale, 

Mettere in padella le vongole con 2 cucchiai di acqua e 2 cucchiai di vino, coprire e lasciare cuocere fino a che si saranno aperte. Mettere in un'altra padella le cozze, unirvi 2 cucchiai di acqua, 2 cucchiai di vino, coprire e lasciare cuocere a fiamma vivace fino a che si saranno aperte. Scolare cozze e vongole, filtrare con un colino a maglie strette il fondo di cottura e tenerlo da parte. Appassire in padella 1 spicchio di aglio schiacciato in 4 cucchiai di olio per 1 minuto, unirvi i calamari, insaporire per 4 minuti, innaffiare con il vino restante, lasciarlo evaporare e spegnere il fuoco. In una capiente padella appassire l'aglio restante schiacciato in 4 cucchiai di olio per 1 minuto, unirvi gli scampi e i gamberoni, cuocere 4 minuti, aggiungere le vongole, le cozze, i calamari, salare, insaporire con una presa di peperoncino e cuocere a fiamma vivace 5 minuti, spadellando. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata gli spaghetti per 8 minuti, scolarli, versarli nella padella con il condimento, unirvi il fondo di cottura, il prezzemolo e spadellare a fiamma vivace per 1 minuto; servire subito caldi in tavola gli spaghetti allo scoglio.

sabato 21 agosto 2021

PETTO FARCITO di ZUCCHINE e SCAMORZA

Ingredienti: 1 petto di pollo intero (550g), 230g zucchine a rondelle, 130g scamorza affumicata a fette, 20g maionese, 10 foglie di basilico, 1 cucchiaio di pangrattato, olio, sale

Tagliare a metà il petto di pollo, eliminare l'ossicino centrale, incidere 2 tasche profonde e parallele ad entrambe le parti e salare all'interno. Grigliare su una piastra rovente le zucchine 1 minuto per lato, metterle nelle tasche con le fette di scamorza e il basilico e fermare al centro con uno stuzzicadenti. Spennellare i petti di pollo con la maionese ricoprendoli interamente, cospargervi il pangrattato, adagiarli in una pirofila e irrorarli con un filo di olio. Cuocere il petto farcito in forno già caldo a 210° per 35 minuti; servire caldo in tavola irrorando con il fondo di cottura.

venerdì 20 agosto 2021

FLOGNARDE di PESCHE alla CANNELLA

Ingredienti: 240g pesche a dadini, 30g zucchero di canna, 120ml latte, 40g farina OO, 30g zucchero, 20g burro, 1 uovo, cannella in polvere, panna montata
Mescolare le pesche con lo zucchero di canna e versarle in 2 cocotte, allargandole sul fondo. Sbattere l'uovo con lo zucchero e il burro fuso intiepidito, intridervi la farina setacciata, insaporire con una generosa presa di cannella e diluire con il latte, sbattendo in una pastella liscia ed omogenea. Colarla sopra le pesche e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti; togliere dal forno le flognarde, lasciarle intiepidire e servirle in tavola adagiandovi sopra un ciuffo di panna e un pizzico di cannella.

MELONCELLE RIPIENE di COUS COUS

Ingredienti: 2 meloncelle (700g), 150g cous cous, 100g ceci lessi, 50g cipolla tritata grossolanamente, 2 cucchiai colmi di maionese, origano, insalata soncino, olio, sale, pepe

Tagliare le estremità alle meloncelle, sbucciarle con il pelapatate e tagliarle a metà nel senso dell'altezza; eliminare i semi, scavare la polpa creando delle barchette, salare e insaporire con una macinata di pepe. Mettere in una capiente ciotola il cous cous, unirvi 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale e colarvi sopra 100ml di acqua calda; mescolare, coprire, lasciare riposare 5 minuti, poi sgranare il cous cous con i rebbi di una forchetta. Mettere in padella la cipolla con 2 cucchiai di olio e appassire per 5 minuti; aggiungere i ceci, salare e insaporire per 3 minuti. Togliere dal fuoco e unirvi il cous cous, la polpa delle meloncelle tagliuzzata, la maionese, una generosa presa di origano, 2 cucchiai di olio e salare. Mescolare in un composto omogeneo con il quale riempire le meloncelle; adagiarvi sopra qualche fogliolina di soncino e lasciare insaporire a temperatura ambiente per 30 minuti, prima di servire le meloncelle ripiene in tavola.

giovedì 19 agosto 2021

GELATO all' AMARENA

Ingredienti: 400ml latte fresco intero, 200ml panna fresca liquida, 150g zucchero, 100g amarene sciroppate, 1 bustina di vanillina

Mettere in un pentolino dai bordi alti il latte con lo zucchero e la vanillina, porre sul fuoco e mescolando sciogliere lo zucchero, togliendo dal fuoco appena inizierà a fremere. Mettere il pentolino nel freezer per 10 minuti, poi colarvi la panna, mescolare in un composto omogeneo e riporre in frigor per 5 ore. Versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 30 minuti fino a che sarà cremoso; versare metà del gelato in un contenitore basso e largo, cospargervi sopra le amarene e terminare con il gelato, allargandolo in uno strato uniforme. Riporre nel freezer 30 minuti, porzionare il gelato in palline e servirlo in coppette fredde.

TRANCI di PISELLI e CAROTE

Ingredienti: 400g carote a cubetti, 250g piselli sgranati, 200g panna da cucina, 80g scamorza affumicata a dadini, 7 uova, 2 spicchi di aglio, 4 rametti di timo, noce moscata, bicarbonato di sodio, olio, sale, salsa bbq

Mettere in padella le carote con i piselli, l'aglio schiacciato, le foglioline di timo, condire con 4 cucchiai di olio, una presa di sale, diluire con 100ml di acqua, mettere il coperchio e cuocere per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Versare il composto in una teglia di 24x20cm foderata di cartaforno, allargando in uno strato omogeneo; lasciare intiepidire, poi cospargervi sopra la scamorza. Sbattere le uova con la panna, una presa di bicarbonato, un pizzico di sale, insaporire con una grattata di noce moscata e versare la pastella sopra le verdure. Scuotere la teglia in modo che la pastella penetri negli spazi e cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, lasciare intiepidire, rimuovere dalla teglia il tortino e tagliarlo in 12 tranci di uguale misura; servire i tranci in tavola tiepidi o freddi, accompagnando con della salsa bbq.

mercoledì 18 agosto 2021

PUDDING alle PESCHE

Ingredienti: 260g pane al latte del giorno prima a cubetti, 320g pesche a dadini, 350ml latte, 150g zucchero, 3 uova, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e la scorza del limone, diluire con il latte tiepido, aggiungere il pane, mescolare e lasciare assorbire per 5 minuti. Sbattere in un composto omogeneo, aggiunger per ultimo le pesche, incorporandole; versare l'impasto in una tortiera di 22cm foderata di cartaforno e cuocere il pudding in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, mettere a raffreddare su una gratella, decorare con lo zucchero a velo e servire il pudding in tavola.