domenica 14 agosto 2022

COPPE TIRAMISU' all' ALBICOCCA

Ingredienti: 350g albicocche denocciolate, 260g yogurt greco alla vaniglia, 50g panna montata, 60g zucchero, 200ml succo all'albicocca, 8 savoiardi, cacao

Frullare le albicocche con lo zucchero in purea, versarle in una ciotola, unirvi lo yogurt e la panna e sbattere in una crema liscia ed omogenea. Inzuppare 4 savoiardi nel succo, spezzarli a metà e adagiarli sul fondo di 4 coppette; colarvi sopra 1/2 della crema all'albicocca e fare un altro strato uguale di savoiardi inzuppati e crema, terminando così gli ingredienti. Setacciarvi sopra il cacao e riporre le coppe tiramisù in frigor per almeno 8 ore, prima di servirle in tavola (saranno migliori il giorno dopo).

sabato 13 agosto 2022

CALZONE alle ZUCCHINE e GORGONZOLA

Ingredienti: 250g farina O, 130ml acqua, 70g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 20ml olio, 2g sale, 500g zucchine a dadini, 150g gorgonzola, 140g cipolla a velo, 30g salame a cubettini, 3 rametti di timo, semi di papavero, olio, sale

Riunire nella ciotola dell'impastatrice la farina con l'acqua tiepida, mescolare, coprire e lasciare riposare 1 ora a temperatura ambiente. Unirvi la pasta madre spezzettata, azionare l'apparecchio, impastare 2  minuti, poi aggiungere il sale con l'impastatrice in movimento e continuare ad impastare 1 minuto; colarvi a filo l'olio e impastare 5 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato in una palla omogenea, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una ciotola di vetro unta; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Mettere in padella le zucchine con la cipolla, il salame, le foglioline di timo, condire con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, coprire e cuocere 10 minuti, spadellando di tanto in tanto; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Allargare su un piano infarinato la pasta in un rettangolo di 28x34cm, adagiarvi sopra per metà in senso della lunghezza le zucchine, il gorgonzola a pezzettini e richiudere con l'altra metà di pasta, arrotolando fra loro i bordi per sigillare. Mettere il calzone su una teglia rivestita di cartaforno, spennellarlo con un filo di olio, cospargervi sopra una presa di semi di papavero e cuocere in forno già caldo a 200° sul 1° piano basso del forno per 15 minuti; togliere dal forno il calzone e lasciare intiepidire 5 minuti, prima di tagliarlo e servirlo in tavola.

venerdì 12 agosto 2022

SFOGLIATA al CIOCCOLATO e AMARETTI

Ingredienti: 500ml latte fresco intero, 150g zucchero, 40g farina OO, 80g cioccolato fondente in scaglie, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, 1 rotolo di pasta sfoglia tonda, 4 amaretti sbriciolati grossolanamente, 1 cucchiaio zucchero di canna, zucchero a velo

Srotolare la pasta sfoglia e adagiarla con la sua cartaforno in una tortiera di 22cm di diametro, facendola ben aderire ai bordi e lasciando sbordare l'eccedenza; mettere in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino dai bordi alti sbattere l'uovo a crema con lo zucchero, unirvi la farina setacciata con la vanillina, diluire a filo con il latte, porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti sempre mescolando. Spegnere il fuoco, aggiungere il cioccolato e incorporarlo facendolo sciogliere; colare la crema tiepida nel guscio di pasta, livellarla con il dorso di un cucchiaio e ripiegarvi sopra l'eccedenza di pasta. Cospargervi al centro gli amaretti e sui bordi di pasta lo zucchero di canna. Cuocere la sfogliata in forno già caldo a 200° per 25 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di cospargere la sfogliata con lo zucchero a velo e conservarla in frigor fino al momento di servirla in tavola.

giovedì 11 agosto 2022

TROFIE al SUGO di FAGIOLINI

Ingredienti: 400g trofie di pasta fresca (le mie, leggi qui), 200g fagiolini, 180ml passata di pomodoro, 100ml latte, 30g parmigiano grattugiato, 2 spicchi di aglio, peperoncino in polvere, origano, olio, sale

Riunire in padella l'aglio schiacciato con 4 cucchiai di olio e appassire per 1 minuto; aggiungere la passata di pomodoro, il latte, un pizzico di peperoncino, una presa di origano, salare e cuocere a fiamma bassa per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo spuntare i fagiolini, tagliarli in 3 parti e tuffarli in abbondante acqua bollente e salata, facendoli cuocere per 5 minuti; unirvi le trofie e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Scolare e versare trofie e fagiolini nel sugo, lasciando insaporire per 2 minuti a fiamma vivace e spadellando; impiattare la pasta, cospargervi sopra il parmigiano e servire subito in tavola.

INSALATA di CECI e MELANZANE

Ingredienti: 200g ceci secchi, 450g melanzane a fette spesse 1cm, 250g pomodori a dadini, 50g maionese, 50ml olio extravergine di oliva, 10 fili di erba cipollina tagliuzzati, 1 foglia di alloro, sale, pepe

Ammollare in abbondante acqua fredda i ceci per 12 ore; scolarli, sciacquarli sotto acqua corrente, metterli in un capiente tegame con l'alloro, coprire abbondantemente con acqua e cuocerli per 90 minuti dalla presa del bollore e con il coperchio; salare, proseguire la cottura per altri 30 minuti, poi scolare i ceci e lasciarli raffreddare. Grigliare su una piastra rovente le melanzane 2 minuti per lato, lasciarle raffreddare, poi tagliarle a dadini. In una capiente ciotola riunire i ceci con le melanzane, i pomodori, l'erba cipollina, salare, insaporire con una generosa macinata di pepe, condire con l'olio e la maionese, mescolando in una insalata omogenea. Coprire e riporre ad insaporire in frigor per almeno 6 ore prima di servire l'insalata di ceci in tavola.

mercoledì 10 agosto 2022

BUDINO di SAN LORENZO

Ingredienti: 400ml latte, 100ml panna fresca, 100g zucchero, 50g farina OO, 1 uovo, 1 stecca di vaniglia, 60g muesli alle mandorle, topping al cioccolato

Portare a bollore il latte con la panna, spegnere il fuoco unirvi la stecca di vaniglia tagliata per lungo, coprire e lasciare riposare per 3 ore, poi rimuovere la vaniglia. In un pentolino dai bordi alti sbattere l'uovo a crema con lo zucchero e la farina setacciata, diluire a filo con il composto di latte, porre sul fuoco e portare a bollore mescolando; abbassare la fiamma al minimo e cuocere 3 minuti sempre mescolando. Versare il budino in 4 stampini di silicone a forma di stella e lasciare raffreddare a temperatura ambiente; riporre in frigor per almeno 4 ore. Capovolgere il budino sui singoli piattini, cospargervi sopra il muesli, una colata di topping e conservare in frigor fino al momento di servire il budino di San Lorenzo in tavola.

GAZPACHO di POMODORI con UOVA SODE

Ingredienti: 800g pomodori perini ben maturi a dadini, 2 uova sode, 200g pane raffermo a cubettini, 250ml acqua, 1 spicchio di aglio, olio extravergine di oliva, sale, pepe

Mettere in una capiente ciotola il pane con l'acqua a temperatura ambiente e lasciare in ammollo per 30 minuti, poi versare nel mixer e unirvi i pomodori e l'aglio; azionare l'apparecchio fino a che si sarà formata una purea. Salare, insaporire con una generosa macinata di pepe, azionare nuovamente l'apparecchio e aggiungervi a filo 50ml di olio, lavorando fino ad ottenere una vellutata cremosa. Versare in una ciotola, coprire con pellicola e riporre il gazpacho in frigor per almeno 4 ore; cospargervi sopra le uova tagliuzzate, una macinata di pepe e porre in frigor fino al momento di servire il gazpacho in tavola.

martedì 9 agosto 2022

FROLLINI al CACAO e CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti: 200g farina O, 100g zucchero, 40g cioccolato bianco a pezzettini, 30g cacao in polvere, 30g burro, 1 uovo, 15ml latte

Sbattere l'uovo con lo zucchero e il latte, intridervi il burro fuso e intiepidito, la farina setacciata con il cacao, per ultimo aggiungere il cioccolato e impastare il tutto velocemente in una massa morbida ed omogenea. Dividere l'impasto in 20 parti di uguale peso, formare le palline e adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno; schiacciarle con i rebbi di una forchetta nello spessore di 1/2cm e cuocere i frollini in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire i frollini in tavola.

TRAMEZZINI alla CREMA di POMODORI

Ingredienti: 6 fette pane per tramezzini quadrate di 11cm per lato, 200g formaggio spalmabile, 50g pesto di pomodori secchi (il mio, leggi qui), 80g prosciutto crudo affettato, 6 fette di pomodori perini, insalata valeriana

Scottare su una piastra rovente le fette di pane da un solo lato e lasciarle raffreddare. Sbattere il formaggio spalmabile con il pesto di pomodori secchi e riporre in frigor per 15 minuti poi spalmare la crema sui 6 lati del pane dalla parte non scottata, adagiarvi sopra a 3 fette di pane il prosciutto crudo, dei ciuffetti di insalata e porvi sopra le fette di pane restanti, compattando un poco. Mettere in frigor per almeno 1 ora prima di tagliare i tramezzini in 12 triangoli uguali; tagliare a 1/2 le fette di pomodoro, adagiarle sopra ai triangoli di tramezzini, infilzarvi con gli stuzzicadenti e riporre in frigor fino al momento di servire in tavola.

lunedì 8 agosto 2022

TORTELLI FREDDI alle PATATE e OLIVE

Ingredienti: 150g farina OO 150g farina di segale, 1 uovo, 2 tuorli, 220g ricotta, 250g patate lesse schiacciate, 40ml latte, 30g olive nere denocciolate e tritate finemente, 30g parmigiano grattugiato a fori grossi, 80g olive verdi denocciolate e tagliuzzate grossolanamente, 70ml olio extravergine di oliva, noce moscata, origano, sale

Allestire la pasta impastando le farine con l'uovo intero sbattuto con un pizzico di sale, 1 cucchiaio d'olio, il latte, lavorando a lungo, fino quando la massa sarà perfettamente liscia e consistente; formare un panetto, avvolgerlo in un tovagliolo infarinato e lasciare riposare 1 ora. Nel frattempo mescolare la ricotta con le patate, i tuorli, le olive nere un pizzico di sale, una generosa grattata di noce moscata, formando un composto omogeneo. Tirare una sfoglia di pasta sottile e tagliare con un coppa pasta smerlato tanti cerchi; porvi al centro un mucchietto di ripieno, chiudere a mezzaluna sigillando bene e congiungere gli angoli, adagiando man mano i tortelli su un tovagliolo infarinato, lasciandoli riposare 1 ora prima di lessarli in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti. Scolarli, passarli sotto un getto di acqua fredda e versarli in una capiente ciotola; condirli con l'olio, unirvi le olive verdi, il parmigiano, correggere di sale, insaporire con una presa di origano e mescolare bene il tutto. Coprire la ciotola e riporre in frigor ad insaporire per almeno 2 ore; mescolare nuovamente prima di servire i tortelli freddi in tavola, togliendoli 10 minuti prima dal frigor.

TORTA di ALBICOCCHE e AMARETTI

Ingredienti: 500g albicocche a dadini, 250g farina OO, 250g zucchero, 80ml latte, 50ml olio di semi, 50g amaretti sbriciolati grossolanamente, 20ml liquore all'amaretto, 3 uova, 7g lievito per dolci, zucchero a velo, sale

Mescolare le albicocche con 50g di zucchero e tenerle da parte fino all'utilizzo. Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero restante e un pizzico di sale, diluire con il latte, il liquore e l'olio, intridervi la farina setacciata con il lievito, gli amaretti e per ultimo le albicocche con la loro infusione, mescolando in un composto omogeneo. Versare l'impasto in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare il dolce su una gratella, prima di capovolgere la torta su un piatto, decorarla con lo zucchero a velo e servirla in tavola.

domenica 7 agosto 2022

SPIEDINI alla BIRRA GRIGLIATI

Ingredienti: 10 spiedini di maiale (1.4kg), 350ml birra chiara, 30ml olio extravergine di oliva, 10g sale grosso, 2 spicchi di aglio, 1 cucchiaio aghi di rosmarino, 1/2 cucchiaino di paprika piccante

In un contenitore basso e largo che possa contenere gli spiedini in 2 strati, versare la birra, aggiungere l'olio, l'aglio schiacciato, il rosmarino, la paprika, per ultimo il sale e mescolare; mettervi gli spiedini, coprire e riporre in frigor per una notte a marinare. Togliere dal frigor 30 minuti prima di cuocere, scolare gli spiedini e cuocerli su una griglia rovente per 30 minuti, girandoli da tutti i lati e spennellandoli di tanto in tanto con la marinatura; servire subito gli spiedini alla birra caldi in tavola.

sabato 6 agosto 2022

PANE SEMINTEGRALE al SESAMO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 340ml acqua, 400g farina OO, 100g farina integrale, 15g zucchero, 20ml olio di sesamo, 20g sesamo bianco, 15g sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre spezzettata, univi lo zucchero, l'acqua tiepida, le farine, l'olio, il sesamo e per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro infarinato, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla al centro di una pirofila quadrata di 26cm per lato e rivestita di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 20 minuti, toglierlo dalla pirofila con la cartaforno, adagiarlo sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti; mettere a raffreddare su una gratella, prima di affettare il pane e servirlo in tavola.

venerdì 5 agosto 2022

TOZZETTI alla BIRRA e CIOCCOLATO

Ingredienti: 400g farina OO, 200g zucchero, 120g burro, 180ml birra chiara, 100g cioccolato fondente a pezzettini, 20g zucchero di canna, 1 uovo, 1 bustina lievito per dolci, latte, zucchero a velo, sale

Mescolare in un ciotola la farina con lo zucchero e il lievito, unirvi il burro freddo a dadini, intridervi l'uovo, la birra, il cioccolato e impastare il tutto velocemente in una massa omogenea e morbida; dividere l'impasto in 2 parti, formare 2 filoni larghi 10cm e adagiarli uno accanto all'altro, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Spennellarli con  un filo di latte, cospargervi sopra lo zucchero di canna e cuocerli in forno già caldo a 200° per 30 minuti; togliere dal forno, mettere a raffreddare su una gratella, poi tagliare i tozzetti spessi 1 dito. Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire i tozzetti in tavola.

giovedì 4 agosto 2022

UOVA RIPIENE al TONNO

Ingredienti: 5 uova, 100g tonno sottolio sgocciolato, 60g maionese, 10 capperi tagliuzzati grossolanamente, 10 foglioline di menta, sale

 
Mettere le uova in un tegame, coprirle abbondantemente con acqua fredda, porre sul fuoco e portare a bollore, abbassare la fiamma e cuocere le uova per 10 minuti; sotto un getto di acqua fredda sgusciarle e lasciarle raffreddare. Tagliare le uova a 1/2 nel senso dell'altezza, delicatamente con un cucchiaino prelevare i tuorli e metterli in una capiente ciotola; unirvi il tonno, la maionese, i capperi, un pizzico di sale e con i rebbi di una forchetta schiacciare grossolanamente il tutto, mescolare in un composto omogeneo e riempire le uova. adagiarvi al centro le foglioline di menta e riporre ad insaporire in frigor per almeno 4 ore prima di servire le uova ripiene in tavola.

PANCAKES alle PESCHE e PISTACCHIO

Ingredienti: 200g pesche tritate grossolanamente, 150g yogurt alla pesca, 140g farina OO, 50g zucchero, 1 uovo, 7g lievito per dolci, 100g crema ai pistacchi (la mia, leggi qui), 1 cucchiaio di pistacchi tritati grossolanamente, zucchero a velo

Sbattere a crema l'uovo con lo zucchero, unirvi lo yogurt, le pesche, incorporarvi la farina setacciata con il lievito, sbattendo in un composto omogeneo. Ungere una padella antiaderente, metterla sul fuoco, scaldarla e adagiarvi 2 mucchietti di impasto alla volta con un mestolino da 40g; cuocere fino al formarsi delle bollicine sulla superficie, girare i pancakes con una palettina e cuocerli 1 minuto anche dall'altro lato (ne usciranno 10). Adagiare man mano i pancakes su un piatto caldo, spalmarvi sopra la crema ai pistacchi, spolverizzare con lo zucchero a velo, cospargervi i pistacchi tritati e servire subito tiepidi i pancakes in tavola.

mercoledì 3 agosto 2022

TROFIE FREDDE con FAGIOLINI al PESTO

Ingredienti: 600g trofie di pasta fresca (le mie, leggi qui), 250g fagiolini, 150g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 60g pecorino grattugiato, 90ml olio extravergine di oliva, sale, pepe

Spuntare i fagiolini e cuocerli in abbondante acqua bollente e salata per 8 minuti; scolarli, lasciarli raffreddare poi tagliarli a pezzettini. Nella stessa acqua lessare le trofie per 5 minuti, scolarle e passarle sotto un getto di acqua fredda. In una capiente ciotola riunire le trofie con i fagiolini, il pesto, l'olio e mescolare; aggiungere per ultimo il pecorino, una generosa macinata di pepe, incorporare bene il tutto, coprire e riporre ad insaporire in frigor pe almeno 4 ore. Togliere la pasta dal frigor 15 minuti prima di servirla in tavola e mescolarla nuovamente.

GELATO al CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti: 250g panna fresca liquida, 150ml latte intero fresco, 120g cioccolato bianco a pezzettini, 90g zucchero

Versare in un pentolino il latte con la panna e lo zucchero, porre sul fuoco, portare a bollore, abbassare la fiamma al minimo e fare sciogliere. Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato, unirlo al composto di latte, mescolare in una crema omogenea, riportare a bollore, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Riporre il composto in frigor per almeno 6 ore, poi versarlo nella gelatiera; azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 40 minuti fino a che sarà consistente e cremoso. Porzionare il gelato al cioccolato bianco in palline e servirlo sui coni.

martedì 2 agosto 2022

SPAGHETTI di ZUCCHINE alle MANDORLE

Ingredienti: 600g zucchine piccole, 60g mandorle pelate, 30g pomodori secchi, 10g parmigiano grattugiato, 10 foglie di basilico, 70ml olio extravergine di oliva, 1 spicchio di aglio, sale

Tostare le mandorle in una padellina antiaderente per 10 minuti, toglierle dal fuoco e lasciare raffreddare; nel frattempo tagliare le zucchine in spaghetti con l'apposita mandolina, mettendoli man mano in una capiente ciotola. Condire gli spaghetti di zucchine con un pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio e riporre in frigor. Riunire nel mixer le mandorle con i pomodori, il basilico, il parmigiano, l'aglio, un pizzico di sale, azionare l'apparecchio e diluire a filo con l'olio restante, frullando fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea. Condire gli spaghetti, mescolare bene e mettere a marinare in frigor per almeno 4 ore, prima di servire gli spaghetti di zucchine in tavola.

PATE' di OLIVE e MANDORLE

Ingredienti: 400g olive verdi denocciolate, 100g mandorle pelate, 80ml olio extravergine di oliva, 15g capperi, 10 foglie di basilico, 1 spicchio di aglio, sale, pepe

Riunire nel mixer le olive con le mandorle, i capperi, il basilico, l'aglio, un pizzico di sale, una macinata di pepe, azionare l'apparecchio e iniziare a frullare unendo l'olio a filo, fino al formarsi di un composto omogeneo. Versare il patè in una ciotola di vetro, coprire e riporre in frigor ad insaporire per almeno 5 ore prima di utilizzarlo; ottimo da spalmare o come condimento.

lunedì 1 agosto 2022

PASTE di MANDORLE

Ingredienti: 250g farina di mandorle, 180g zucchero, 3 albumi, 1 bustina di vanillina, cacao in polvere

Mescolare in una capiente ciotola la farina con 160g di zucchero e la vanillina, unirvi gli albumi, impastando bene il tutto in un composto omogeneo e leggermente appiccicoso; trasferire l'impasto in una sac a poche con il beccuccio largo a stella e su una teglia rivestita di cartaforno formare le paste, distanziate fra loro. Cospargervi sopra lo zucchero tenuto da parte, setacciarvi su metà dei biscotti il cacao e mettere in frigor per almeno 5 ore, prima di cuocere le paste di mandorle in forno già caldo ventilato a 180° per 12 minuti (dovranno solo colorire). Togliere dal forno e lasciare raffreddare le paste di mandorle prima di servirle in tavola (si conservano a lungo in una scatola a chiusura ermetica).

GIRELLE ai PEPERONI e GORGONZOLA

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 200g farina O, 100ml acqua, 20ml olio, 5g sale, 570g peperoni gialli e rossi a dadini, 60g gorgonzola, 2 spicchi di aglio, 1 rametto di rosmarino, origano, olio, sale

Mettere nell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida, la farina, l'olio, per ultimo il sale e impastare per 5 minuti; prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, tirarlo in un rettangolo di 1/2cm di spessore, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per 2 ore. Nel frattempo riunire in padella l'aglio schiacciato con i peperoni, il rosmarino, 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e rosolare a fiamma vivace spadellando per 15 minuti; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Spalmare sul rettangolo di pasta il gorgonzola, versarvi sopra i peperoni allargandoli in uno strato uniforme, arrotolare dal lato più lungo formando un rotolo compatto e tagliarlo in 12 girelle, adagiandole man mano con il taglio rivoto verso l'alto su una teglia rivestita di cartaforno. Lasciare lievitare 30 minuti, cospargere sopra le girelle una presa di origano e cuocerle in forno già caldo a 180° per 20 minuti; togliere dal forno e lasciare intiepidire 10 minuti, prima di servire le girelle ai peperoni in tavola (ottime anche fredde).

domenica 31 luglio 2022

CRESPELLE alle MELANZANE e BURRATA

Ingredienti: 1kg melanzane a cubettini, 250g burrata a dadini, 130g prosciutto cotto affettato, 130g passata di pomodoro, 30g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 2 spicchi di aglio, 100g farina OO, 100g farina O, 240ml latte, 200ml acqua, 1 uovo, origano, olio, sale

Mescolare in una ciotola le farine con una presa di sale, intridervi l'uovo, diluire con 200ml di latte e l'acqua, sbattere con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e densa; coprire e lasciare riposare 1 ora. Riprendere la pastella e versarne un mestolo per volta in una padella antiaderente del diametro di 22cm, calda e unta, e cuocere le 6 crepes 1 minuto per lato. Riunire in padella le melanzane con l'aglio schiacciato, 4 cucchiai di olio, una presa di sale, coprire e cuocere per 20 minuti, spadellando di tanto in tanto; togliere dal fuoco, aggiungere il pesto, mescolare e lasciare raffreddare. Adagiare sulle crepes il prosciutto a striscioline, cospargere le melanzane e per ultimo la burrata, tenendone da parte 1 cucchiaio colmo; piegare i bordi laterali per 2cm sul ripieno e poi arrotolare su se stesse le crespelle. Mescolare la passata di pomodoro con il latte restante, una presa di origano e un pizzico di sale e versarne la metà in una pirofila che possa contenere le crespelle una accanto all'altra, allargandola uniformemente; adagiarvi sopra le crespelle con la chiusura rivolta verso il basso, spalmarvi sopra la passata restante e cospargervi la burrata tenuta da parte. Cuocere le crespelle in forno già caldo a 180° per 30 minuti, tagliarle a metà nel senso della lunghezza e servirle tiepide in tavola.

sabato 30 luglio 2022

TORTA CIOCCOLATOSA al CAFFE'

Ingredienti: 120g cioccolato fondente a pezzetti, 230g farina OO, 40g cacao amaro in polvere, 270g zucchero, 150ml caffè espresso, 100ml latte, 90ml olio di semi, 30g burro, 2 uova, 7g lievito per dolci, 5g bicarbonato di sodio, 1 cucchiaio colmo granella di zucchero

Mescolare in una capiente ciotola la farina con il cacao, lo zucchero, il lievito e il bicarbonato; intridervi le uova, l'olio, il caffè e il latte, sbattendo in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto in una tortiera di 22cm di diametro e foderata di cartaforno, livellare la superficie e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 55 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e metterla a intiepidire su una gratella; nel frattempo fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro, mescolare in una salsa liscia, versarla sulla torta e spalmarla in uno strato uniforme. Decorare con la granella di zucchero, adagiandola attorno a tutto il perimetro della torta e un piccolo mucchietto al centro; lasciare raffreddare la torta prima di servirla in tavola.

venerdì 29 luglio 2022

FUSI MARINATI alla GRIGLIA

Ingredienti: 16 fusi di pollo (2.5kg), 300ml birra chiara, 30ml olio di sesamo, 2 spicchi di aglio, 10g sale grosso, 1 cucchiaino di origano, 1 peperoncino, pepe nero
Incidere da un solo lato e in senso obliquo i fusi di pollo con 3 tagli profondi arrivando fino all'osso e adagiarli in una capiente pirofila formando 2 file, uno accanto all'altro. In una ciotola versare la birra, unirvi l'olio, l'aglio schiacciato, l'origano, il sale, una generosa macinata di pepe e il peperoncino tagliato a pezzettini; emulsionare bene il tutto, colare sopra ai fusi, coprire con pellicola e riporre in frigor a marinare per una notte. Posizionare la griglia vicino alla brace, lasciarla scaldare per 10 minuti, adagiarvi sopra i fusi tolti dal frigor 40 minuti prima di cuocerli, scolarli e cuocerli 2 minuti per lato; alzare la griglia di una tacca e proseguire la cottura dei fusi per altri 40 minuti, spennellandoli con la marinatura e girandoli di tanto in tanto. I fusi di pollo saranno pronti quando avranno formato una bella crosticina e la temperatura al cuore sarà di 85°; servirli subito caldi in tavola.

giovedì 28 luglio 2022

COPPE alla RICOTTA e CAFFE'

Ingredienti: 500g ricotta fresca, 200ml caffè espresso, 300ml panna vegetale zuccherata da montare, 120g zucchero, 6 savoiardi, 1 cucchiaio di cacao in polvere

Montare la panna fredda in una soffice nuvola, mettere la 1/2 in una sac a poche con il beccuccio a stella e riporla in frigor fino all'utilizzo: sciogliere nel caffè 20g di zucchero e lasciare raffreddare. Sbattere la ricotta con lo zucchero restante e incorporarvi la panna, mescolando in una crema liscia. Prendere 6 coppe, tagliare i savoiardi a 1/2, intingerli nel caffè e adagiane 2 metà uno accanto all'altro sul fondo delle coppe; stendervi sopra la crema di ricotta, cospargervi 1/2 del cacao, colmare con ciuffi  di panna tenuta da parte, cospargervi il cacao restante e riporre le coppe in frigor per almeno 3 ore, prima di servirle in tavola.

INSALATA di CECI al PECORINO

Ingredienti: 300g ceci secchi, 250g pomodori perini a dadini, 200g carote grattugiate a fori grossi, 60g pecorino stagionato grattugiato a fori grossi, 20 fili di erba cipollina tagliuzzati, 40ml olio extravergine di oliva, 15g sale grosso, 1 rametto di rosmarino, origano, sale, pepe

Ammollare i ceci in abbondante acqua fredda per 12 ore, scolarli, sciacquarli e versarli in un capiente tegame; coprirli abbondantemente con acqua fredda, unirvi il rosmarino, coprire, porre sul fuoco e portare a bollore. Cuocere i ceci per 90 minuti dalla presa del bollore e a fiamma media, mescolandoli di tanto in tanto; unirvi il sale grosso, coprire nuovamente, proseguire al cottura per altri 30 minuti, poi scolare i ceci e lasciarli raffreddare. Riunirli in una capiente ciotola con i pomodori, le carote, l'erba cipollina, il pecorino, condire con l'olio, una presa di sale, una generosa macinata di pepe e una presa di origano. Mescolare l'insalata di ceci, coprire la ciotola e riporre in frigor per almeno 5 ore ad insaporire (meglio sarebbe una notte), prima di servire l'insalata di ceci in tavola.

mercoledì 27 luglio 2022

RISOTTO alle VONGOLE e PEPERONI

Ingredienti: 500g vongole spurgate, 260g peperoni rossi a dadini, 300g riso Carnaroli, 120ml vino bianco, 900ml brodo vegetale, 50g parmigiano grattugiato, 5 rametti di timo, 2 spicchi di aglio, olio, sale

Mettere in padella 1 spicchio di aglio schiacciato, unirvi le vongole, 2 cucchiai di olio, coprire e cuocere fino a che si saranno aperte; sgusciare le vongole, tenerle da parte e filtrare il liquido di cottura. In un largo tegame mettere l'aglio restante schiacciato con i peperoni, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, le foglioline di timo e rosolare per 8 minuti; unirvi il riso, tostarlo 2 minuti a fiamma vivace, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo caldo, riportare a bollore e cuocere il risotto per 10 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Unirvi le vongole sgusciate, il loro liquido, correggere di sale e proseguire la cottura per altri 6 minuti; togliere dal fuoco, aggiungere il parmigiano, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

GELATO alla SPAGNOLA

Ingredienti: 400ml latte intero, 200ml panna fresca liquida, 130g zucchero, 50ml sciroppo di amarene, 30g amarene sciroppate tritate, 1 bustina di vanillina

Versare in un pentolino dai bordi alti il latte con lo zucchero e la vanillina, porre sul fuoco e mescolando sciogliere lo zucchero, togliendo dal fuoco appena inizierà a fremere; mettere il pentolino nel freezer per 10 minuti, poi colarvi la panna, mescolare in un composto omogeneo e riporre in frigor per 6 ore. Versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 30 minuti fino a che sarà cremoso; versare metà del gelato in un contenitore basso e largo, cospargervi sopra le amarene, colarvi lo sciroppo e terminare con il gelato, allargandolo in uno strato uniforme. Riporre in freezer per 30 minuti, porzionare il gelato in palline e servirlo in coppette fredde.

martedì 26 luglio 2022

PAGNOTTA al FARRO e TIMO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 15g zucchero, 340ml acqua, 400g farina O, 100g farina di farro integrale, 20ml olio, 15g sale, 10 rametti di timo

Riunire nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero, l'acqua tiepida, le farine, l'olio, le foglioline di timo, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare lievitare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro infarinato, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla al centro di una pirofila quadrata di 26cm per lato e foderata di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 20 minuti, toglierlo dalla pirofila con la cartaforno, adagiarlo sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di affettare  la pagnotta e servirla in tavola.

PIAVE con le PESCHE

Ingredienti: 2 fette spesse di formaggio Piave (300g), 300g pesche a spicchietti, origano, glassa di aceto balsamico, olio

Mettere in una padella antiaderente le pesche, condirle con 1 cucchiaio di olio, unirvi una presa di origano porre sul fuoco a fiamma vivace e rosolare 1 minuto spadellando. Allargare le pesche ai bordi della padella, mettervi al centro le fette di formaggio, lasciare fondere 3 minuti per lato fino al formarsi della crosticina e girandole una sola volta. Servire subito il Piave con le pesche in tavola colandovi sopra qualche goccia di glassa di aceto balsamico.

lunedì 25 luglio 2022

SCOONES alle PESCHE e CICCOLATO

Ingredienti: 400g farina OO, 200g zucchero, 120g burro, 160g yogurt alla pesca, 100g pesche a dadini, 50g cioccolato fondente a pezzettini, 20g zucchero di canna, 1 uovo, 1 bustina lievito per dolci, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, latte, zucchero a velo, sale

 
In una capiente ciotola mescolare la farina con lo zucchero, la cannella e il lievito; unirvi il burro freddo da frigo a dadini, incorporarlo grossolanamente, unirvi l'uovo sbattuto con lo yogurt, le pesche, il cioccolato e impastare il tutto velocemente. Versare la massa su un piano di lavoro infarinato, formare una palla, schiacciarla nel diametro di 20cm e tagliarla in 8 spicchi uguali, adagiandoli man mano distanziati su una teglia rivestita di cartaforno. Spennellare gli scoones con  un filo di latte, cospargervi sopra lo zucchero di canna e cuocerli in forno già caldo a 200° per 30 minuti; togliere dal forno, spolverizzare gli scoones con lo zucchero a velo e lasciarli raffreddare prima di servirli in tavola.

INSALATA TONNATA con OLIVE

Ingredienti: 180g tonno al naturale sgocciolato e sbriciolato, 100g carote a dadini, 100g piselli sgranati, 50g olive verdi denocciolate tritate grossolanamente, 150g maionese allo yogurt (la mia, leggi qui), 15g senape, 20 olive taggiasche, origano

Lessare in acqua bollente e salata le carote con i piselli per 7 minuti, colare e lasciare raffreddare; riunirli in una capiente ciotola con le olive tritate, il tonno, la maionese, la senape, una presa di origano e mescolare in un composto omogeneo. Riporre l'insalata tonnata in frigor per almeno 6 ore per insaporire; adagiarla a cucchiaiate su un piatto, dare la forma a cupola lisciandola con il dorso del cucchiaio, infilzarvi sopra le olive taggiasche e riporre in frigor l'insalata tonnata fino al momento di servirla in tavola.

domenica 24 luglio 2022

ZUCCOTTO al CIOCCOLATO e ANANAS

Ingredienti: 400g plumcake al limone (il mio, leggi qui) a fettine spesse 1/2cm, 340g ananas fresco a dadini, 500ml latte, 200ml succo di ananas, 100g zucchero, 80g cioccolato fondente a scaglie, 50g zucchero di canna, 50g farina OO, 1 uovo, cacao in polvere

Mescolare l'ananas con lo zucchero di canna e riporre in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino dai bordi alti sbattere l'uovo con lo zucchero e la farina, diluire a filo con il latte, porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere 3 minuti. Togliere dal fuoco, unirvi il cioccolato e farlo fondere mescolando; mettere il pentolino in una capiente ciotola di acqua fredda e lasciare raffreddare la crema mescolandola spesso. Rivestire uno stampo da zuccotto di 20cm di diametro con pellicola, facendola generosamente sbordare, ricoprire l'interno dello stampo con una parte di plumcake non lasciando spazi vuoti. Scolare l'ananas, tenerla da parte e aggiungere all'infusione il succo di ananas, mescolando; bagnare il plumcake con un pennello e tenera da parte la bagna restante. Versare sul fondo dello zuccotto 1/3 della crema al cioccolato, livellarla, adagiarvi sopra 1/2 dell'ananas, coprire con uno strato di plumcake, spennellare la bagna e fare un altro strato uguale di crema e ananas, terminare con la crema restante e sigillare con il plumcake, spennellandolo con la bagna tenuta da parte. Coprire con la pellicola sbordante e riporre il dolce in frigor per una notte; capovolgere su un piatto lo zuccotto, sfilarvi lo stampo, rimuovere la pellicola e decorarlo con il cacao setacciato. Riporre in frigo lo zuccotto fino al momento di servirlo in tavola.

sabato 23 luglio 2022

INSALATA di RISO INTEGRALE alle PESCHE

Ingredienti: 250g riso integrale, 300g pesche a dadini, 180g formaggio Piave grattugiato a fori grossi, 80g cicorione affettato sottile, 10 fili di erba cipollina tagliuzzati, 80ml olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio glassa di aceto balsamico, sale, pepe

Riunire in una capiente ciotola le pesche con il formaggio, il cicorione, l'erba cipollina, salare, condire con l'olio, mescolare bene il tutto e riporre in frigor fino all'utilizzo. Lessare in abbondante acqua bollente e salata il riso per 20 minuti, scolarlo, passarlo sotto un getto di acqua fredda e riunirlo al condimento di pesche. Aggiungere la glassa di aceto balsamico, insaporire con una generosa macinata di pepe, mescolare e riporre in frigor per almeno 30 minuti ad insaporire, prima di servire l'insalata di riso integrale in tavola.

venerdì 22 luglio 2022

FLAN di PESCHE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 300g pesche a dadini, 200ml succo alla pesca (il mio, leggi qui), 300ml latte, 150g farina OO, 160g zucchero, 50g zucchero di canna, 50g cioccolato fondente a pezzettini, 3 uova, 1 pesca a fettine, zucchero a velo

Mescolare le pesche a dadini con lo zucchero di canna, 30g di cioccolato e riporre in frigor fino all'utilizzo. Sbattere a crema le uova con lo zucchero, diluire con il succo, intridervi la farina setacciata e versarvi il latte a filo, sbattendo e facendo attenzione a non formare grumi. Versare la pastella in una tortiera di 20cm di diametro con il cerchio apribile e foderata di cartaforno; cuocere il dolce in forno già caldo a 170° per 20 minuti. Adagiarvi sopra in uno strato uniforme il preparato di pesche, versarvi la pastella tenuta da parte e adagiarvi sopra le fettine di pesca con il cioccolato restante. Proseguire la cottura in forno per altri 45 minuti; togliere dal forno, mettere a raffreddare su una gratella, cospargere lo zucchero a velo e riporre il flan in frigor per almeno 4 ore, prima di rimuoverlo dalla tortiera e servirlo in tavola.

giovedì 21 luglio 2022

LINGUE di PIZZA con UOVA e MELANZANE

Ingredienti: 350g farina O, 150g semola rimacinata, 330ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 20ml olio, 15g sale, 400g melanzane a fette, 400g mozzarella a fette, 150g passata di pomodoro, 4 uova sode, 1 cucchiaino di erba cipollina, origano, olio, sale

Mettere nell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 30 minuti. Unirvi la pasta madre spezzettata, l'olio, il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 5 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una ciotola di vetro unta; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Nel frattempo grigliare le melanzane su una piastra rovente 2 minuti per lato e tagliarle a striscioline. Capovolgere l'impasto su una teglia di 32x38cm foderata di cartaforno, con la punta delle dita unte allargarlo in uno strato uniforme e tagliarlo in 4 parti uguali, formando così le lingue. Condire la passata di pomodoro con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una generosa presa di origano e spalmarla sulle lingue; cuocere le lingue di pizza sul 1° piano basso del forno già caldo a 250° per 10 minuti. Adagiarvi sopra le melanzane, la mozzarella, l'erba cipollina, condire con un filo di olio e proseguire la cottura in forno nel piano centrale per altri 8 minuti, adagiarvi 1 uovo sodo a fettine su ogni lingua e terminare la cottura per altri 2 minuti; servire subito le lingue di pizza in tavola.

GELATO al CACAO

Ingredienti: 250ml latte fresco, 200ml panna, 100g zucchero, 30g cacao amaro in polvere

Mescolare in una ciotola lo zucchero con il cacao; diluire a filo con il latte, sbattendo e facendo sciogliere, aggiungere la panna fredda e mescolare in un composto omogeneo e spumoso. Riporre in frigor per 5 ore prima di versare il composto nella gelatiera; azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 40 minuti. Versarlo in un contenitore basso e largo e riporlo in freezer per 30 minuti, prima di porzionare il gelato al cacao in palline e servirlo subito sui coni.

mercoledì 20 luglio 2022

CIABATTA di RISO ROSSO e LINO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 400g farina O, 100g farina di riso rosso, 340ml acqua, 30ml olio, 15g semi di lino, 15g zucchero, 15g sale  

Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre spezzettata con lo zucchero, l'acqua tiepida, le farine, l'olio, i semi di lino e per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, farvi 3 giri di pieghe e adagiarlo in una teglia quadrata di 28cm per lato e rivestita di cartaforno, allargandolo con le punta delle dita in uno strato uniforme. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore; cuocere la ciabatta in forno già caldo a 200° per 20 minuti, toglierla dalla teglia con la cartaforno, adagiare la ciabatta sulla griglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Togliere dal forno e lasciare raffreddare su una gratella, prima di affettare la ciabatta di pane e servirla in tavola.

TORTA di MILLEFOGLIE al MASCARPONE

Ingredienti: 3 rotoli di pasta sfoglia tonda, 50g zucchero di canna, 250g mascarpone, 400 panna vegetale zuccherata da montare, zucchero a velo

Srotolare le paste sfoglie, porle sulle teglie da forno con la loro cartaforno, spennellarle con un filo di acqua e mettere a riposare in frigor per 1 ora. Spennellare nuovamente con un filo di acqua, cospargervi sopra lo zucchero di canna, ritagliare le paste sfoglie nel diametro di 26cm e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere dal forno, lasciare raffreddare le sfoglie e sbriciolare l'eccedenza dei dischi. Sbattere in una soffice nuvola la panna fredda; sbattere il mascarpone a crema e incorporarvi la panna poca alla volta per non smontare, fino al formarsi di una crema liscia ed omogenea. Tenere da parte 2 cucchiai colmi di crema e comporre la millefoglie su un piatto adagiandovi 1 disco di sfoglia, spalmarvi sopra in uno strato uniforme 1/2 della crema restante, fare un altro strato uguale e terminare con l'ultimo disco di sfoglia. Spalmarvi attorno la crema tenuta da parte e ricoprirla con la sfoglia sbriciolata; riporre in frigor per almeno 5 ore, prima di servire la torta di millefoglie in tavola, decorandola con lo zucchero a velo.

martedì 19 luglio 2022

TORTA di PEPERONI e PATATE

Ingredienti: 800g patate rosse, 1 grosso peperone giallo (250g), 1 grosso peperone rosso (250g), 300g passata di pomodoro, 200g formaggio Piave a dadini, 50g grana grattugiato, 2 uova, 5 rametti di timo, 1 spicchio di aglio, noce moscata, origano, olio, sale, pepe

Mettere in un tegame le patate, coprire abbondantemente con acqua fredda, salare, porre sul fuoco e portare a bollore; cuocere le patate per 30 minuti, poi scolarle, sbucciarle, schiacciarle e metterle a raffreddare in una capiente ciotola. Nel frattempo tagliare i peperoni in falde, eliminare il picciolo, semi e filamenti, lavarli sotto acqua corrente e adagiarli con il taglio rivolto verso l'alto su una teglia rivestita di cartaforno; condirli con un filo di olio, salare e insaporire con una presa di origano. Cuocere i peperoni in forno già caldo a 250° per 20 minuti; toglierli dal forno, lasciarli intiepidire, poi tagliarli in strisce larghe. Mescolare la passata di pomodoro con l'aglio schiacciato, le foglioline di timo, salare, pepare e condire con 1 cucchiaio di olio. Aggiungere alla purea di patate fredda le uova, il grana, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolare in un composto omogeneo. Foderare con cartaforno una tortiera del diametro di 24cm e confezionare la torta: spalmare sul fondo uno strato uniforme con 1/2 dell'impasto di patate, adagiarvi sopra i peperoni rossi, spalmarvi 1/3 della passata di pomodoro e 1/3 del formaggio a dadini. Mettervi sopra i peperoni gialli, 1/2 della passata restante, e 1/2 del formaggio rimanente; coprire con l'impasto di patate tenuto da parte, allargandolo in uno strato uniforme, spalmarvi sopra la passata di pomodoro e il formaggio rimanenti. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 45 minuti; togliere dal forno e lasciare riposare 20 minuti prima di tagliare la torta di peperoni e patate e servirla in tavola (ottima anche fredda).

COPPE all' ANANAS e COCCO

Ingredienti: 800g ananas a dadini, 100g zucchero di canna, 800ml latte di cocco, 130g zucchero, 30g farina di riso, 4 fettine di ananas a spicchi

Mescolare l'ananas a dadini con lo zucchero di canna e riporre in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino dai bordi alti mescolare lo zucchero con la farina, diluire a filo con il latte, porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e mescolando cuocere per 2 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema immergendo il pentolino in una bacinella di acqua ghiacciata e mescolarla spesso. Mettere l'ananas con la sua infusione in 4 coppe, colarvi sopra la crema, adagiarvi gli spicchi di ananas e riporre in frigor per almeno 2 ore, prima di servire le coppe in tavola.

lunedì 18 luglio 2022

SCHIACCIATA di CIPOLLE ed EMMENTHAL

Ingredienti: 400g cipolle dorate affettate sottili, 120g zucchine a dadini sottili, 90g emmenthal grattugiato a fori grossi, 320ml acqua, 200g farina OO, 70ml olio di oliva, 8 rametti di timo, 7g sale

In una capiente ciotola mescolare le cipolle con le zucchine e l'emmenthal, aggiungere la farina, il sale, le foglioline di timo e mescolare nuovamente, intridervi l'acqua e l'olio, mescolando in un composto fluido. Versare l'impasto in una teglia di 37x32cm foderata di cartaforno, allargarlo in uno strato uniforme e cuocere la schiacciata in forno già caldo a 200° per 35 minuti; togliere dal forno e lasciare riposare 5 minuti, prima di tagliare la schiacciata in tranci e servirla in tavola.

CANNONCINI al TIRAMISU'

Ingredienti: 1 pasta sfoglia rettangolare, 350gr mascarpone, 2 tuorli, 60g zucchero, 2 savoiardi sbriciolati finemente, 1 cucchiaio di marsala, 1 cucchiaio zucchero di canna, latte, cacao in polvere

Sbattere i tuorli con lo zucchero, unirvi il mascarpone, il marsala e continuare a sbattere in una crema liscia ed omogenea; versarla in una sac a poche e riporre in frigor fino all'utilizzo. Srotolare la sfoglia, tagliare dal lato corto tante strisce larghe 2cm e tagliarle a 1/2 nel senso della lunghezza; spennellarle con un filo di acqua e avvolgere le strisce di pasta sovrapponendole leggermente, attorno agli appositi conetti di alluminio unti. Allineare i cannoncini distanziati su una teglia rivestita di cartaforno, spennellarli con il latte, cospargervi lo zucchero di canna e cuocere i cannoncini in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere dal forno, lasciare raffreddare i cannoncini, poi delicatamente sfilare i conetti e riempirli con la crema, aiutandovi con una siringa da pasticceria; intingere il tato sbordante della crema nei savoiardi e riporre i cannoncini in frigor fino al momento di servirli in tavola, cospargendovi sopra il cacao.

domenica 17 luglio 2022

INSALATA RUSSA con MAIS

Ingredienti: 300g carote a dadini, 200g patate a dadini, 200g piselli sgranati, 200g mais scolato, 230ml olio di semi, 2 tuorli a temperatura ambiente, 1 cucchiaino di aceto, 1 cucchiaio succo di limone filtrato, 2 cucchiai di yogurt al naturale (il mio), 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, sale, pepe

Tuffare in acqua bollente e salata le patate, cuocere per 1 minuto, unirvi le carote, proseguire la cottura per 1 minuto, aggiungere per ultimo i piselli e cuocere per 6 minuti (le verdure devono rimanere al dente, piuttosto croccanti); scolare le verdure e lasciare raffreddare nel colino, in modo che perdano tutta l'acqua. Nel frattempo preparare la maionese; mettere i tuorli in una ciotola di vetro dai bordi alti, unirvi un pizzico di sale, uno di pepe e l'aceto; lavorare il composto con uno sbattitore elettrico alla massima velocità, aggiungendo l'olio a gocce, sbattendo e mescolando nello stesso senso, fino ad ottenere una salsa densa. Terminato di aggiungere l'olio, versare a piccole dosi il succo del limone, sempre sbattendo; coprire con pellicola e riporre la maionese in frigor per 1 ora. Riunire in una capiente ciotola le verdure scolate con il mais, condire con 1 cucchiaio d'olio, un pizzico di sale, lo yogurt e mescolarle; unirvi la maionese incorporandola, mescolando in un'insalata omogenea. Riporre in frigor l'insalata russa per almeno 3 ore ad insaporire prima di servirla in tavola, cospargendovi sopra il prezzemolo.