martedì 21 maggio 2024

PLUMCAKE al THE' e CIOCCOLATO

Ingredienti: 300g farina OO, 270g zucchero, 220ml thè alla pesca, 90ml olio di semi, 80g cioccolato al latte tagliuzzato, 1 uovo, 9g lievito per dolci, zucchero a velo

Mescolare in una ciotola la farina setacciata con il lievito e lo zucchero; intridervi l'uovo, il thè, l'olio, sbattendo con un a frusta elettrica alla massima velocità fino al formarsi di un composto liscio ed omogeneo. Incorporarvi per ultimo il cioccolato, mescolare e versare l'impasto in uno stampo da plumcake foderato di cartaforno; cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella prima di rimuovere il plumcake dallo stampo, cospargervi sopra lo zucchero a velo e servire il dolce in tavola.

CIABATTE all' AGLIO in PADELLA

Ingredienti: 110g esubero di pasta madre, 80ml acqua, 230g farina OO, 20ml olio, 1 spicchio di aglio schiacciato, 7g sale

Spezzettare l'esubero di pasta madre in una ciotola, unirvi l'acqua tiepida e scioglierlo; unirvi la farina, l'olio, l'aglio, per ultimo il sale  e impastare in una massa liscia e morbida. Dividere l'impasto in 2 parti uguali, formare delle palline, schiacciarle e allungarle formando le ciabatte; adagiarle una accanto all'altra in una padella antiaderente e unta del diametro di 26cm, coprire e lasciare lievitare per 8 ore. Mettere sul fuoco a fiamma media e cuocere le ciabatte per 7 minuti e con il coperchio, scuotendo di tanto in tanto la padella; girarle e cuocere per altri 5 minuti sempre con il coperchio. Servire le ciabatte all'aglio in tavola calde o fredde.

lunedì 20 maggio 2024

BAVETTE alle COZZE in ROSSO

Ingredienti: 350g bavette, 1kg cozze pulite, 350g passata di pomodoro, 2 spicchi di aglio, 1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato, olio, sale, pepe

Appassire in padella con 70ml di olio l'aglio schiacciato per 1 minuto, aggiungere la passata di pomodoro, 100ml di acqua, un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere coperto per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto; unirvi le cozze, coprire e cuocere per 5 minuti a fiamma vivace e scuotendo la padella in modo che tutte le cozze si aprano. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata le bavette per 10 minuti, scolarle, riunirle alle cozze e spadellare a fiamma vivace per 1 minuto; servire subito calde in tavola le bavette con le cozze in rosso, cospargerdovi sopra il prezzemolo.

TORTA PRALINATA alle ARACHIDI

Ingredienti: 120g arachidi sgusciate e spezzettate grossolanamente, 100g miele di acacia, 80g zucchero di canna, 80g burro, 170g farina OO, 150g zucchero, 130g yogurt al naturale, 60ml latte, 50ml olio di semi, 2 uova, 7g lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo

Riunire in un pentolino le arachidi con lo zucchero di canna, il miele e il burro, porre sul fuoco e fare sciogliere; cuocere per 3 minuti sempre mescolando finchè il composto prenderà un colore leggermente ambrato, versarlo in una tortiera di 24cm di diametro foderata di cartaforno, allargandolo in uno strato uniforme. Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, diluire con il latte e l'olio, unirvi lo yogurt, intridervi la farina setacciata con il lievito e per ultimo aggiungere la scorza del limone, sbattendo in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto sopra alle arachidi, livellarlo e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e lasciare intiepidire 5 minuti, capovolgere la torta su un piatto e rimuovere delicatamente la cartaforno. Porre a raffreddare su una gratella prima di cospargervi sopra lo zucchero a velo e servire la torta pralinata in tavola.

domenica 19 maggio 2024

CROCCHETTE di LENTICCHIE ROSSE

Ingredienti: 250g lenticchie rosse decorticate, 100g cous cous, 80g cipolla tritata, 30g pangrattato, 30g doppio concentrato di pomodoro, 1 uovo, 2 spicchi di aglio, 3 foglie di basilico, curry in polvere, pangrattato, olio, sale, olio per frittura, insalatina mista, maionese

Mettere le lenticchie in un pentolino con 1 cucchiaino raso di sale, unirvi 700ml di acqua, porre sul fuoco e portare a bollore; coprire e cuocere per 10 minuti. Togliere dal fuoco, unirvi il cous cous, 100ml di acqua calda, una presa generosa di curry, mescolare, coprire e lasciare riposare 15 minuti. Nel frattempo riunire in padella la cipolla con l'aglio schiacciato, 2 cucchiai di olio, porre sul fuoco e appassire per 3 minuti; unirvi il concentrato di pomodoro, il basilico spezzettato, diluire con 30ml di acqua, correggere di sale e cuocere 5 minuti. Sgranare con il rebbi di una forchetta le lenticchie, versarle in una capiente ciotola, unirvi il condimento, il pangrattato, l'uovo e impastare in una massa omogenea. Formare 14 crocchette tonde, passare nel pangrattato adagiandole man mano su un piatto, e porle in frigor 30 minuti prima di friggerle in poco olio caldo, 8 minuti per lato. Servire le crocchette su un lettino di insalatina, adagiandovi sopra un ciuffetto di maionese.

sabato 18 maggio 2024

FUSILLONI al SUGO di FILETTO

Ingredienti: 250g fusilloni, 350g filetto di maiale a dadini, 200g passata di pomodoro, 130ml vino rosso, 90g cipolla tritata, 30g parmigiano grattugiato, 5 foglie di salvia tagliuzzate, 3 foglie di basilico, olio, sale, pepe

Riunire in padella la cipolla con la salvia, il filetto, condire con 3 cucchiai di olio, porre sul fuoco e rosolare per 5 minuti a fiammma vivace; innaffiare con il vino e proseguire la cottura per 5 minuti. Aggiungere la passata di pomodoro, diluire con 120ml di acqua, salare, insaporire con una macinata di pepe, coprire e cuocere il sugo a fiamma bassa per 35 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata i fusilloni per 12 minuti, scolarli, riunirli al sugo con 80ml di acqua di cottura, aggiungere il basilico spezzettato  e mantecare a fiamma vivace spadellando per 2 minuti. Servire subito caldi in tavola i fusilloni, cospargendovi sopra il parmigiano.

venerdì 17 maggio 2024

CREME CARAMEL al CAFFE'

Ingredienti: 350ml latte fresco, 100ml caffè lungo, 150ml panna fresca, 4 uova, 130g zucchero, 150g zucchero di canna

Mettere in un pentolino lo zucchero di canna con 60ml d'acqua, portare a bollore e cuocere fino a che diventi dorato; lasciare intiepidire e versare il caramello in 6 stampini di silicone rigirandoli, coprendo l'intera superficie, lasciarlo raffreddare e solidificare. Sbattere le uova con lo zucchero, incorporarvi a filo il latte, il caffè e la panna, sbattendo in un composto liscio ed omogeneo e versarlo negli stampini; metterli in una teglia dai bordi alti e aggiungere acqua calda che copra 1/3 degli stampini. Cuocere così a bagnomaria i creme caramel in forno già caldo a 180° per 50 minuti; togliere dal forno, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi porre i frigor per almeno 5 ore. Capovolgere i creme caramel sui singoli piattini e conservare il creme caramel in frigor fino al momento di servirlo in tavola.

giovedì 16 maggio 2024

SPIEDINI con POMODORI e PATATE

Ingredienti: 6 spiedini di maiale (750g), 600g patate. 500g pomodori perini a rondelle, 3 spicchi di aglio, 1 rametto di rosmarino, 30g ketchup, olio, sale 

Lavare sotto un getto di acqua corrente la bucia delle patate con una spazzolina, tagliarle a dadini e ammollarle in acqua fredda per 15 minuti; scolare le patate, riunirle in una teglia con i pomodori, gli spicchi di aglio taliati in 4 parti, gli aghi del rosmarino, condire con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, mescolare e allargare il composto sul fondo della teglia. Spennellare gli spiedini con il ketchup, adagiarli distanziati sopra le verdure e cuocere in forno partendo da freddo e impostato a 200° per 50 minuti, girando gli spiedini a metà cottura. Servire subito caldo in tavola.

GELATO VARIEGATO all' AMARENA

Ingredienti: 400ml latte fresco intero, 200ml panna fresca liquida, 100g zucchero, 100ml topping all'amarena, 1 scorzetta di limone

Versare in un pentolino dai bordi alti il latte con lo zucchero e la scorzetta, porre sul fuoco e mescolando sciogliere lo zucchero, togliendo dal fuoco appena inizierà a fremere, lasciare raffreddare e mettere il pentolino nel freezer per 10 minuti. Unirvi la panna, mescolare in un composto liscio ed omogeneo e porre in frigor per 5 ore. Togliere la scorzetta e versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare il gelato per 30 minuti fino a che sarà cremoso; versare metà del gelato in un contenitore basso e largo, allargarlo, variegarlo con il topping e fare un'altro strato con il gelato restante e variegarlo con il topping.  Porre in freezer per 30 minuti e servire subito su coni il gelato variegato all'amarena.

mercoledì 15 maggio 2024

BOCCONCINI VERDI con SALAME

Ingredienti: 450g farina O, 200g spinaci lessi, 200ml acqua, 30ml olio, 10g lievito di birra fresco, 10g miele, 10g sale, 1 cucchiaio di sesamo, olio, salame affettato

Frullare gli spinaci in 50ml di acqua e sciogliere nella restante acqua tiepida il lievito. Mettere nella ciotola dell'impasatrice la farina, colarvi sopra il frullato di spinaci e il lievito, aggiungere il miele, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio per 10 minuti fino a formarsi un impasto ben incordato. Togliere il gancio, coprire la ciotola e lasciare lievitare per 2 ore; dividere l'impasto in 10 parti di uguale peso, formare delle palline, adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno, spennellarle con un filo di olio e cospargervi sopra il sesamo. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 1 ora; cuocere i bocconcini in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Togliere dal forno, mettere i bocconcini su una gratella a raffreddare, farcirli con il salame e servire i bocconcini verdi in tavola.

TORTA VARIEGATA allo YOGURT e MANGO

Ingredienti: 300g yogurt alla vaniglia, 280g farina OO, 240g zucchero, 3 uova, 7g lievito per dolci, 100g confettura di mango (la mia, leggi qui), zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, diluire con 200g di yogurt, intridervi la farina setacciata con il lievito e versare l'impasto in una tortiera di 22cm di diametro e rivestita di cartaforno. Adagiarvi sopra a cucchiaiate lo yogurt restante, la confettura e variegare con uno stuzzicadenti; cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 55 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, cospargere la torta con lo zucchero a velo e metterla a raffreddare su una gratella prima da rimuoverla dalla tortiera e servire la torta variegata in tavola.

martedì 14 maggio 2024

RISOTTO alle CAROTE e RICOTTA

Ingredienti: 300g riso carnaroli, 280g carote a dadini, 200ml vino bianco, 50g cipolla tritata, 900ml brodo vegetale, 220g ricotta, 20g grana grattugiato, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, olio, sale 

Riunire in un largo tegame le carote con la cipolla, gli aghi del rosmarino, 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, porre sul fuoco e rosolare per 8 minuti; unirvi il riso e tostarlo 2 minuti. Innaffiare con il vino, lasciarlo sfumare, diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bolore e cuocere il risotto per 16 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, aggiungere il grana, la ricotta, una grattata di noce moscata, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto per 2 minuti prima di servirlo in tavola.

CONFETTURA di MANGO e CANNELLA

Ingredienti: 1kg mango sbucciato a dadini, 600g zucchero, 1/2 stecca di cannella

Mettere in una ciotala di vetro il mango con lo zucchero e la cannella, mescolare, coprire e lasciare in infusione per 6 ore. Versare il composto in un tegame dal fondo spesso, porre sul fuoco e portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto. Fare la prova piattino: adagiarvi 1 cucchiaino di confettura e inclinando il piattino la confettura non deve scappare. Togliere la stecca di cannella e colare subito bollente la confettura in vasetti di vetro sterilizzati, chiuderli ermeticamente e metterli a testa in giù fino a che si saranno raffreddati. Riporre la confettura in dispensa in un luogo fresco e buio; attendere 1 mese prima di consumare la confettura di mango e cannella.

lunedì 13 maggio 2024

POLPETTINE di SALSICCIA in AGRODOLCE

Ingredienti: 300g salsiccia cotta, 450g cipolle affettate, 50g mollica di pane, 30ml latte, 30ml aceto di mele, 15g zucchero di canna, 1 uovo, 1 rametto di rosmarino, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, olio, sale

Mettere nel mixer la salsiccia e tritarla finemente; unirvi gli aghi del rosmarino, la mollica, l'uovo, il latte, azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto omogeneo; formare 20 polpettine di uguale peso, adagiarle man mano su un piatto e porle in frigor fino al momento di cuocerle. Riunire in padella le cipolle con 3 cucchiai di olio, mettere sul fuoco e rosolare a fiamma vivace per 3 minuti, spadellando; diluire con 130ml di acqua, salare, coprire e appassire per 10 minuti. Sbattere l'aceto con 100ml di acqua, lo zucchero, un pizzico di sale, colare il composto sopra le cipolle, unirvi le polpettine, coprire e proseguire la cottura per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere il prezzemolo e cuocere senza coperchio e a fiamma vivace per 1 minuto; servire subito le polpettine in agrodolce calde in tavola.

TORTA FRULLATA al LIMONE

Ingredienti: 2 limoni biologici (260g), 300g farina OO, 280g zucchero, 100ml olio di semi, 80ml latte, 3 uova, 8g lievito per dolci, 30g granella di zucchero

Lavare con una spazzolina sotto un getto di acqua corrente i limoni, tagliarli a pezzi, eliminare i semi e metterli nel mixer con lo zucchero; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto uniforme. Aggiungere, le uova, l'olio e il latte, azionare nuovamente e aggingere con l'apparecchio in funzione la farina, il lievito e lasciare frullare per 3 minuti. Versare l'impasto in una tortiera di 22cm foderata di cartaforno, livellarlo con il dorso di un cucchiaio, cospargervi sopra la granella e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere la torta frullata dalla tortiera e servirla in tavola.

domenica 12 maggio 2024

CROSTATA MORBIDA al TONNO e POMODORI

Ingredienti: 200g farina OO, 200ml latte, 70ml olio, 50g grana grattugiato, 3 uova, 7g lievito per torte salate, 140g patate a dadini, 100g carote a dadini, 50g cetriolini tritati grossolanamente, 60g tonno sottolio sgocciolato, 200g maionese, 20g ketchup, 4 pomodori periti tagliati in 4 spicchi, 1 piccola zucchina a rondelle spesse, 3 foglie di basilico, origano, prezzemolo tritato, olio, sale

Grigliare su una piastra rovente le zucchine e tenerle da parte; riunire in padella le patate con le carote, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, porre sul fuoco e rosolare per 15 minuti, spadellando di tanto in tanto. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Sbattere le uova con l'olio e il latte, intridervi la farina setacciata con il lievito, aggiungere il gran, 4g di sale, una presa di origano e sbattere in un composto liscio ed uniforme; versare l'impasto in una tortiera di silicone di 28cm di diamentro con l'incavo, livellarlo e cuocere la crostata morbida in forno già caldo a 180° per 25 minuti (fare la prova stecchino). Togliete dal forno e mettere a raffreddare su una gratella prima di capovolgere la crostata morbida su un piatto e spennellarla all'interno con un filo di olio. Nel frattempo riunire in una capiente ciotola le patate e le carote con i cetriolini, il tonno sbriciolato, la maionese, il ketchup, il basilico spezzettato, un pizzico di sale e mescolare in un composto omogeneo. Versarlo nel guscio di pasta, allargarlo con il dorso di un cucchiaio, porvi sopra a raggiera gli spicchi di pomodori, adagiarvi al centro in un cerchio concentrico le zucchine e cospargervi sopra una presa di prezzemolo. Porre in frigor ad insaporire per almeno 6 ore, prima di servire in tavola la crostata morbida, togliendola dal frigor 30 minuti prima (sarà migliore fatta in giorno prima).

sabato 11 maggio 2024

BISCOTTI alle MANDORLE al LIMONE

Ingredienti: 250g farina OO, 50g farina di mandorle, 150g zucchero, 80g burro, 30ml limoncello, 7g lievito per dolci, 1 uovo, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo

Mescolare in una ciotola le farine con lo zucchero, il lievito e la scorza del limone, intridervi il burro fuso e intiepidito, il limoncello, l'uovo e impastare in una massa liscia e morbida. Dividere l'impsto in 30 parti di uguale peso, formare delle palline e rotolarle nello zucchero a velo; adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno e cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Togliere dal forno, spolverizzare sopra i biscotti poco zucchero e velo e lasciare raffreddare in teglia, prima di rimuovere i biscotti e servirli in tavola.

venerdì 10 maggio 2024

PASTICCIO di CECI al CURRY

Ingredienti: 200g ceci secchi, 280g carote a dadini, 200g cipolle affettate, 500ml latte, 90g formaggella a dadini, 30g burro, 30g farina OO, 1 cucchiaino colmo di curry, 2 rametti di rosmarino, 1 cucchiaino bicarbonato di sodio, olio, sale

Mettere in una ciotola i ceci con il bicarbonato, coprirli con acqua fredda e lasciare in ammollo per 24 ore; scolare i ceci, sciacquarli sotto un getto di acqua, metterli in un tegame con 1 rametto di rosmarino, coprire abbondantemente con acqua e porre sul fuoco. Cuocere i ceci per 1 ora e 30 minuti dalla presa del bollore, mescolandoli di tanto in tanto. Riunire in padella le carote con le cipolle, gli aghi del rosmarino restante, 3 cucchiai di olio, salare, coprire e cuocere a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando di tanto in tanto; scolare i ceci, versarli in padella con le verdure, correggere di sale, lasciare insaporire 2 minuti, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Fondere in un pentolino dai bordi alti il burro, unirvi la farina mescolando e facendo attenzione a non formare grumi, colare a filo il latte, salare, unirvi il curry e mescolando portare a bollore; togliere subito dal fuoco in modo da ottenere una besciamella morbida. Colarla nella padella con le verdure e i ceci, unirvi la formaggella, mescolare e versare il composto in una pirofila di 25x18cm, livellandolo; cuocere il pasticcio in forno partendo da freddo e impostato a 200° per 35 minuti. Lasciare intiepidire 5 minuti fuori dal forno prima di servire il pasticcio di ceci al curry in tavola.

giovedì 9 maggio 2024

SCHIACCIATA alla STRACCIATELLA e PEPERONI

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 200g farina OO, 100ml acqua, 5g zucchero, 400g peperoni rossi a dadini, 200g stracciatella, 5 fette di prosciutto crudo, 3 foglie di basilico, 1 rametto di rosmarino, olio, sale

Mettere nell'impastatrice l'esubero di pasta madre con lo zucchero, l'acqua tiepida, 20ml di olio, la farina e una presa di sale, azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti; prelevare l'impasto e allargarlo in una teglia di 30cm di diametro e rivestita di cartaforno, coprire con un canovaccio e lasciare riposare per 3 ore. Riunire in padella i peperoni con gli aghi del rosmarino, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, porre sul fuoco e rosolare a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando di tanto in tanto; togliere, lasciare intiepidire e versare i peperoni sulla base della schiacciata, allargandoli. Cuocere la schiacciata in forno già caldo a 200° per 15 minuti; adagiarvi sopra a cucchiaini la stracciatella e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Togliere dal forno, porvi sopra il prosciutto crudo, le foglie di basilico spezzettate e servire subito calda in tavola la schiacciata.

SBRICIOLATA al CIOCCOLATO

Ingredienti: 300g farina OO, 150g zucchero, 100g burro, 50ml latte, 1 uovo, 9g lievito per dolci, 1 bustina di vanillina, 150g cioccolato al latte a pezzettini, 10g zucchero di canna, zucchero a velo

Mescolare in una capiente ciotola la farina con il lievito, la vanillina e lo zucchero, intridervi il burro fuso e intiepidito, l'uovo e il latte, impastando velocemente in un composto sbriciolato; mettere da parte 170g e versare il rimanente impasto in una tortiera di 22cm di diametro e rivestita di cartaforno. Allargarlo sul fondo risalendo leggermente lungo i bordi, porvi sopra il cioccolato, cospargere con lo zucchero di canna e sbriciolarvi sopra l'impasto tenuto da parte. Cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 35 minuti; togliere dal forno, cospargervi lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere la sbriciolata al cioccolato dalla tortiera e servirla in tavola.

mercoledì 8 maggio 2024

GNOCCHI di CECI INTEGRALI

Ingredienti: 200g ceci secchi, 100g farina integrale, 40ml olio extravergine di oliva, 1 uovo, 1 cucchiaino bicarbonato di sodio, 1 rametto di rosmarino, sale

Ammollare i ceci in abbondante acqua fredda, unirvi il bicarbonato e lasciare a riposo per 24 ore; scolare i ceci, sciacquarli sotto in getto di acqua e metterli in un capiente tegame con il rosmarino, coprire abbondantemente con acqua fredda, porre sul fuoco e portare a bollore. Lessare per 1 ora e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto; scolare i ceci e lasciarli raffreddare. Mettere i ceci nel mixer, azionare l'apparecchio e unirvi l'uovo, l'olio, la farina, un pizzico di sale, 1 cucchiaio di acqua, lavorando fino al formarsi di una massa omogenea. Prelevare l'impasto, manipolarlo creando un panetto, metterlo sotto una ciotola e lasciare riposare a temperatra ambiente per 30 minuti; confezionare i gnocchi creando  su un piano infarinato dei lunghi filoni con l'impasto dello spessore di 1 dito, tagliarli a pezzetti di 2cm e rotolarli sul rigagnocchi. Allargare man mano i gnocchi su un tagliare infarinato e lasciarli riposare per 1 ora prima di lessarli in acqua bollente e salata, calcolando 5 minuti di cottura dal momento che verranno a galla. Condire i gnocchi di ceci integrali a piacimento.

MATTONELLA alla PANNA e CACAO

Ingredienti: 300g colomba a fettine sottili, 200ml panna fresca da montare, 130ml latte, 40g zucchero a velo, 1 cucchiaio colmo di cacao in polvere

Mettere da parte 1 cucchiaino di cacao e sciogliere il restante nel latte tiepido; montare la panna fredda con lo zucchero a velo. In una pirofila di 20x12cm confezionare la mattonella in 3 strati uguali: adagiare uno strato di colomba, bagnarla con il latte al cacao e spalmarvi sopra uno strato di panna. Terminare l'ultimo strato con il cacao setacciato tenuto da parte e porre la mattonella in frigor per almeno 4 ore prima di servirla in tavola.

martedì 7 maggio 2024

PIADINE alla PORCHETTA e MONTASIO

Ingredienti: 3 piadine integrali (le mie, leggi qui), 200g montasio a fettine sottili, 3 fette di porchetta (130g), 70g maionese, 3 grandi foglie di lattuga

Adagiare su una piastra calda 1 piadina alla volta, allargarvi sopra il formaggio e lasciare fondere per 1 minuto; porvi sopra l'insalata, la porchetta, cospargere la maionese e ripiegare le piadine a mezzaluna. Lasciare scaldare le piadine per 2 minuti, girandole; tagliarle a metà e servire subito le piadine calde e filanti in tavola.

PATATE TONNATE

Ingredienti: 800g patate, 350g tonno sottolio sgocciolato, 200g yogurt greco al naturale, 200g maionese allo yogurt (la mia, leggi qui), 1 cuchiaio raso erba cipollina tagliuzzata, sale, pepe

Mettere le patate in una pentola capiente, coprirle abbondantemente con acqua fredda e portare ad ebollizione; salare e cuocere 25 minuti dalla presa del bollore (le patate devono rimanere piuttosto sode). Scolare e pelare le patate ancora calde, poi lasciarle raffreddare. Tagliare le patate a rondelle e poi a metà, metterle in una capiente ciotola e condirle con 2 cucchiaio di olio del tonno e un pizzico di sale. Sbattere lo yogurt con la maionese, unirvi l'erba cipollina, salare, insaporire con una macinata di pepe, aggiungere il tonno sbriciolato mescolando in un composto omogeneo; unirvi le patate per ultimo, mescolare delicatamente per non romperle e riporre le patate tonnate in frigor per almeno 3 ore ad insaporire, prima di servirle in tavola.

lunedì 6 maggio 2024

PAN del MARINAIO

Ingredienti: 250g farina 1, 80g zucchero, 60g burro, 50ml latte, 90g uvetta, 50g canditi di arancia a dadini, 30g pinoli, 2 tuorli, 6g lievito per dolci, 1 cucchiaino raso semi di finocchio tritati, zucchero a velo

Ammollare l'uvetta in acqua calda per 10 minuti. Sbattere a crema lo zucchero con il burro ammorbidito a temperatura ambiente, unirvi i tuorli e diluire con il latte tiepido, sempre sbattendo; intridervi la farina setacciata con il lievito, aggiungere per ultimi l'uvetta scolata e strizzata, i canditi, i pinoli, i semi di finocchio, impastando in una massa omogenea. Formare un panetto tondo, adagiarlo su una teglia rivestita di cartaforno, schiacciarlo nell'altezza di 3 dita e praticarvi sopra 3 tagli paralleli e incrociati. Cuocere il pan del marinaio in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella prima di servire il pan del marinaio in tavola.

RISOTTO al MANGO e GORGONZOLA

Ingredienti: 380g mango frullato grossolanamente, 300g riso Carnaroli, 900ml brodo vegetale, 100g gorgonzola, 50ml vino bianco, 40g cipolla tritata, 1 rametto di rosmarino, olio, sale

Riunire in un largo tegame la cipolla con gli aghi del rosmarino, 3 cucchiai di olio, porre sul fuoco e appassire per 2 minuti; aggiungere il mango, un pizzico di sale e cuocere per 5 minuti. Aggiungere il riso, fare insaporire a fiamma vivace 2 minuti, innafiare con il vino e lasciarlo sfumare; diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto per 16 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Togliere dal fuoco aggiungere il gorgozola a pezzetti, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto per 2 minuti prima di servirlo in tavola.

domenica 5 maggio 2024

TORTA alla CREMA e CACAO

Ingredienti: 300g farina OO, 290g zucchero, 400ml latte, 100ml olio di semi, 100g zuchero di canna, 40g cacao amaro in polvere, 30g farina O, 5 uova, 8g lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1 limone, 1 cucchiaio di miele millefiori, 1 cucchiaio granella di zucchero

In un pentolino dai bordi alti sbattere 1 uovo con lo zucchero di canna, la scorza del limone, la farina O, diluire con 250ml di latte e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere la crema per 3 minuti sempre mescolando. Togliere dal fuoco, lasciare intiepidire la crema e metterla in una sac a poche senza beccuccio. Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova restanti con lo zucchero, diluire con l'olio e il latte tenuto da parte, intridervi la farina setacciata con il cacao e il lievito, mescolando in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto in una tortiera di 22cm di diametro e foderata di cartaforno, livellarlo e adagiarvi sopra la crema creando una spirale partendo dal centro; cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella prima di capovolgere la torta su un piatto; colarvi sopra il miele intiepidito e spennellarlo sull'intera superficie, cospargere la granella di zucchero e lasciare riposare la torta per 2 ore, prima di servirla in tavola.

sabato 4 maggio 2024

QUADRIFOGLI alla ROBIOLA e TARTUFO

Ingredienti: 270g farina OO, 30g farina O, 3 uova, 150g ricotta, 100g robiola, 70g parmigiano grattugiato, 10g salsa tartufata, 100g robiola al tartufo, 90ml latte, olio, sale, pepe

Allestire una pasta soda e compatta impastando le farine con le uova leggermente sbattute, manipolando il tutto a lungo fino ad ottenere una massa liscia; formare un panetto, avvolgerlo in un tovagliolo infarinato e lasciare riposare 30 minuti a temperatura ambiente. In una ciotola mescolare in un composto omogeneo la ricotta con la robiola, il parmigiano e la salsa tartufata. Stendere la pasta in sfoglie sottili, ritagliare con un coppapasta tanti quadrifogli, porvi al centro 1 cucchiaino di ripieno e adagiarvi sopra un altro quadrifoglio di pasta, pigiando bene attorno al ripieno per sigillare i bordi; mettere man mano i quadrifogli su un tovagliolo infarinato uno accanto all'altro e lasciare riposare 1 ora prima di cuocerli in abbondante acqua bollente e salata per 2 minuti. Nel frattempo riunire in padella la robiola al tartufo con il latte, un pizzico di sale, una macinata di pepe, scaldare a fiamma bassa per 2 minuti, unirvi i quadrifogli scolati e mantecare a fiamma vivace per 1 minuto; servire subito caldi in tavola i quadrifogli, colandovi sopra un filo di olio.

venerdì 3 maggio 2024

PIADINE INTEGRALI

Ingredienti: 250g farina integrale, 120ml acqua, 25ml olio extravergine di oliva, 4g sale

Mescolare in una capiente ciotola la farina con l'acqua tiepida, l'olio e il sale, impastare fino ad ottenere una massa liscia ed omogenea, formare un panetto, coprire e lasciare riposare per 30 minuti. Dividere l'impasto in 3 parti uguali e su un piano infarinato allargare le piadine in sfoglie sottili; cuocere le piadine su una piastra calda 2 minuti per lato e servirle calde in tavola al posto del pane, o farcirle a piacere.

giovedì 2 maggio 2024

SCIROPPO allo ZENZERO

Ingredienti: 170g zenzero fresco sbucciato e grattugiato a fori grossi, 550ml acqua, 300g zucchero

Riunire in un tegame dai bordi alti lo zenzero con l'acqua fredda, porre sul fuoco e portare a bollore; togliere dal fuoco, coprire e lasciare in infusione per 24 ore. Aggiungere lo zucchero, accendere il fuoco e mescolando portare a bollore; sobbollire per 1 minuto, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Filtrare lo sciroppo con un colino a maglie strette e colarlo in una bottiglia di vetro sterilizzata; tappare e conservare lo sciroppo in frigor. Scuotere la bottiglia ogni volta prima di versare lo sciroppo allo zenzero.

FOCACCIA di CIPOLLE FARCITA di SCAMORZA

Ingredienti: 500g farina OO, 280ml acqua, 180g scamorza affumicata a fette, 170g cipolle dorate affettate, 80ml olio, 10g sale, 5g zucchero, 5g lievito di birra disidratato, origano, sale

Mescolare nella ciotola dell'impastatrice la farina con il lievito e lo zucchero, diluire con l'acqua, 30ml di olio, aggiungere il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare lievitare per 2 ore. Dividere l'impasto in 2 parti uguali, stendere con il mattarello in 2 dischi e adagiarne uno in una teglia tonda di 28cm di diametro; porvi sopra la scamorza e richiudere con l'altro disco, sigillando bene i bordi. Cospargervi sopra le cipolle, una presa di origano, salare e colarvi sopra l'olio rimasto; lasciare riposare 30 minuti e cuocere la focaccia in forno già caldo a 190° per 25 minuti. Togliere dal forno, lasciarla intiepidire 5 minuti, prima di tagliare la focaccia e servirla calda e filante in tavola.

mercoledì 1 maggio 2024

TORTA alla CREMA LIMONE e BANANE

Ingredienti: 220g farina OO, 200g zucchero, 140ml olio di semi, 400ml latte, 100g zucchero di canna, 50ml succo di limone, 40g farina O, 3 uova, 10g lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1 limone, 1 cucchiaino aceto di mele, 3 banane a rondelle, zucchero a velo
Sbattere in un pentolino dai bordi alti 1 uovo con lo zucchero di canna, la farina O, metà della scorza e il succo del limone, diluire con 300ml di latte, porre sul fuoco e portare a bollore sempre mescolando; abbassare la fiamma al minimo e cuocere la crema per 2 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire la crema. Nel frattempo sbattere a crema gonfia e spumosa lo zucchero con le uova restanti, diluire con l'olio e il latte tenuto da parte, aggiungere l'aceto e la scorza rimasta, intridervi la farina setacciata OO con il lievito e mescolare in un compoto liscio. Versare metà dell'impasto in una tortiera di 22cm di diametro e foderata di cartaforno, livellarlo e cuocere in forno partendo da freddo e impostato a 180° per 20 minuti; adagiarvi sopra la crema allargandola in uno strato uniforme, colarvi l'impasto tenuto da parte ricoprendo il tutto e porvi sopra in un cerchio concentrico le banane. Proseguire la cottura in forno per altri 50 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno, cospargere la torta con lo zucchero a velo e metterla a raffreddare su una gratella prima di rimuovere il dolce dalla tortiera. Conservare la torta con la crema al limone in frigor, fino a 1 ora prima di servirla in tavola.

martedì 30 aprile 2024

MACCHERONI all' AVOCADO e POMODORI SECCHI

Ingredienti: 400g maccheroni, 280g polpa di avocado, 60g pomodori secchi, 40g mandorle sgusciate, 20ml succo di limone, la scorza grattugiata di 1 limone, olio, sale, pepe

Ammollare in acqua calda i pomodori secchi per 30 minuti. Riunire nel mixer l'avocado con le mandorle, il succo e la scorza del limone, 50ml di olio, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe ed azionare l'apparecchio fino al formarsi di una crema liscia ed omogenea. Lessare in acqua bollente e salata i maccheroni per 10 minuti; nel frattempo mettere in padella i pomodori scolati e tagliuzzati, condire con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e rosolare a fiamma bassa per 3 minuti. Aggiungervi la crema di avocado, la pasta scolata, diluire con 150ml di acqua di cottura e mantecare la pasta a fiamma vivace per 2 minuti spadellando. Servire subito caldi in tavola i maccheroni, colandovi sopra un filo di olio.

ARROSTICINI al LIMONE

Ingredienti: 30 arrosticini di ovino (580g), 40ml succo di limone, 1 rametto d rosmarino, la scorza grattugiata di 1/2 limone, olio, sale, pepe

Adagiare gli arrosticini uno accanto all'altro su una teglia rivestita di cartaforno, salarli, insaporirli con una macinata generosa di pepe, cospargervi gli aghi del rosmarino, la scorza del limone, colarvi sopra il succo del limone, condire con un filo di olio e lasciare in infusione per 2 ore. Cuocere gli arrosticini in forno già caldo a 200° per 15 minuti; servirli subito caldi in tavola.

lunedì 29 aprile 2024

FRAGOLE AFFOGATE al MANGO

Ingredienti: 200g fragole a dadini, 1 mango da 300g, 300g yogurt al naturale, 100g zucchero, 1 cucchiaio succo di limone, cacao in polvere

Mescolare le fragole con 30g di zucchero e adagiarle sul fondo di 4 bicchieri. Sbucciare il mango, eliminare il nocciolo e frullarlo con lo yogurt, lo zucchero restante e il succo di limone; colare il composto sulle fragole affogandole. Porre i bicchieri in frigor per almeno 2 ore; cospargervi sopra una presa di cacao e servire le fragole affogate al mango in tavola.

RISOTTO al LIMONE e RICOTTA

Ingredienti: 2 limoni biologici (170g), 330g riso carnaroli, 250g ricotta, 1lt brodo vegetale, 100ml latte, olio, sale, pepe

Lavare bene la scorza dei limoni con una spazzolina, dividerli in 4 spicchi e tagliarli a fettine; riunirli in un largo tegame con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, porre sul fuoco e appassire per 5 minuti a fiamma vivace. Unirvi il riso, tostarlo 2 minuti, diluire con il brodo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere iol risotto per 10 minuti, mescolandolo di tanto in tanto; aggiungere il latte e proseguire la cottura per altri 7 minuti. Togliere dal fuoco unirvi la ricotta, una generosa macinata di pepe, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto per 2 minuti prima di servirlo in tavola, colandovi sopra un filo di olio.

domenica 28 aprile 2024

ROSTI di CAROTE al PECORINO

Ingredienti: 400g carote grattugiate a fori grossi, 40g fecola di patate, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di pecorino grattugiato, noce moscata, olio, sale

Mettere le carote in una capiente ciotola, unirvi l'aglio schiacciato, un pizzico di sale, la fecola, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolare bene il tutto. In una larga padella antiaderente e unta adagiare 6 mucchietti di composto, allargarli e schiacciarli con il dorso di un cucchiaio e cuocere a fiamma media per 3 minuti. Girare i rosti con una paletta e cuocere per altri 2 minuti; cospargervi sopra il pecorino, mettere il coperchio e fare fondere per 1 minuto. Servire subito i rosti di carote caldi in tavola.

sabato 27 aprile 2024

CROSTATA all' OLIO e MANGO

Ingredienti: 370g confettura di mango (la mia, leggi qui), 330g farina OO, 150g zucchero, 100ml olio di semi, 2 uova, 1 tuorlo, 7g lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1/2 limone

Mescolare in una ciotola lo zucchero con la scorza del limone, le uova e il tuorlo, diliure con l'olio, intridervi la farina setacciata con il lievito e impastare velocemente fino ad ottenere una massa morbida ed omogenea; formare un panetto, avvolgerlo in pellicola e porre in frigor per 1 ora. Mettere la pasta in  in una tortiera di 22cm di diametro, farla risalire lungo i bordi e ritagliare l'eccedenza; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, cospargervi la confettura livellandola con il dorso di un cucchiaio. Con il mattarello tirare la pasta restante, ritagliare tante strisce con una rotella dentellata e formare la griglia sopra la confettura; cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Toglierla dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere la crostata dalla tortiera e servirla in tavola.

venerdì 26 aprile 2024

INVOLTINI di FETA alla GRECA

Ingredienti: 4 fogli di pasta fillo, 200g feta, 4 foglie di basilico, 1 cucchiaino semi di papavero, olio, pepe

Aprire i fogli di pasta, spennellarvi sopra qualche goccia di acqua e distribuirvi le foglie spezzettate del bafilico; piegare i fogli a metà nel senso della lunghezza, spennellarvi sopra un filo di olio e adagiare sul fondo del lato corto la feta tagliata in 4 bastoncini. Insaporire con una generosa macinata di pepe e chiudere gli involtini arrotolando la pasta su se stessa; adagiarli su una teglia rivestita di cartaforno, spennelarli con un filo di olio, cospargervi i semi di papavero e cuocere gli involtini in forno già caldo a 200° per 18 minuti. Servire subito caldi e filanti in tavola gli involtini alla greca.