martedì 15 giugno 2021

TORTA di CILIEGIE e MANDORLE

Ingredienti: 300g ciliegie denocciolate, 140g farina OO, 130g zucchero, 90ml latte, 80g muesli alle mandorle, 10 mandorle sgusciate, 35ml olio di semi, 20g zucchero di canna, 1 uovo, 7g lievito per dolci, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa l'uovo con lo zucchero, diluire con l'olio e il latte, intridervi la farina setacciata con il lievito e mescolare in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro foderata di cartaforno, livellarlo, cospargervi sopra le ciliegie, lo zucchero di canna, il muesli e le mandorle. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta in tavola.

lunedì 14 giugno 2021

PAGNOTTA al FARRO e TIMO

Ingredienti: 350g farina O, 150g farina di farro, 350ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20g zucchero, 20ml olio, 10 rametti di timo, 10g sale

Mettere nell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 1 ora. Unire la pasta madre spezzettata, lo zucchero, l'olio, le foglioline di timo, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla al centro di una pirofila quadrata di 27cm per lato, rivestita di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 20 minuti, toglierla dalla pirofila con la cartaforno, adagiarla sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare la pagnotta su una gratella, prima di affettarla e servirla in tavola.

PIZZA con ASPARAGI e SALAME

Ingredienti: 350g farina O, 150g semola rimacinata, 330ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 15ml olio, 15g sale, 24 asparagi, 100g parmigiano grattugiato, 60g salame affettato sottile, 240g passata di pomodoro, 1 spicchio di aglio, origano, olio, sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto, spegnere e rilasciare riposare 30 minuti. Unire la pasta madre spezzettata, l'olio, il sale e impastare 5 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, dividerlo in 2 parti uguali, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e mettere gli impasti in 2 ciotole di vetro unte; coprire con pellicola e riporre a lievitare nel forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Lessare gli asparagi in acqua bollente e salata per 10 minuti, lasciando fuori le punte, scolarli e lasciare raffreddare; mescolare la passata di pomodoro con l'aglio schiacciato, una presa di origano, un pizzico di sale e 1 cucchiaio di olio. Allargare le pizze su un piano infarinato, spalmarvi sopra la passata di pomodoro condita, adagiarvi a raggiera gli asparagi, cospargervi sopra il parmigiano, condire con un filo di olio e per ultimo mettere il salame. Cuocere le pizze una alla volta in forno già caldo a 280°, sulla pietra refrattaria posta sul fondo del forno, per 8 minuti; servire subito le pizze calde in tavola.

domenica 13 giugno 2021

TIRAMISU' al COCCO e RICOTTA

Ingredienti: 16 savoiardi, 300g ricotta, 3 uova, 170g zucchero, 200ml latte di cocco, 2 cucchiai di cacao in polvere, 1/2 cocco fresco

Sbattere a crema la ricotta con lo zucchero, unirvi 1 tuorlo alla volta e per ultimo incorporarvi gli albumi montati a neve ben ferma, eseguendo movimenti delicati dall'alto verso il basso per non smontare. Intiepidire il latte di cocco e intingervi 8 savoiardi, adagiandoli man mano in una pirofila uno accanto all'altro; spalmarvi sopra 1/2 della crema, setacciarvi 1 cucchiaio di cacao e procedere con un altro strato uguale di savoiardi e crema terminando gli ingredienti. Cospargervi sopra il cacao restante, e distribuirvi il cocco affettato sottile con un pelapatate; coprire con pellicola e riporre il tiramisù in frigor per almeno 5 ore, prima di tagliarlo in traci e servirlo in tavola (è migliore il giorno dopo).

sabato 12 giugno 2021

GIRASOLE di SFOGLIA alle MELANZANE

Ingredienti: 530g melanzane a dadini, 2 rotoli di pasta sfoglia tonda, 80g prosciutto cotto a dadini, 70g provolone piccante, 140g passata di pomodoro, 1 spicchio di aglio, origano, semi di papavero, olio, sale

Riunire in padella le melanzane con l'aglio schiacciato, 3 cucchiaio di olio e appassire 5 minuti; aggiungere la passata di pomodoro, una presa di origano e una di sale, diluire con 180ml di acqua, coprire e cuocere 10 minuti, mescolando di tanto in tanto, poi togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Srotolare 1 sfoglia e adagiarla con la sua cartaforno su una teglia; adagiarvi sopra al centro 2 cucchiaiate di melanzane in un cerchio della misura di un largo bicchiere. Alla distanza di 2 dita mettervi attorno le melanzane restanti, lasciando un bordo libero per tutta la lunghezza del perimetro di 2 cm; adagiare sopra le melanzane il provolone e il prosciutto. Porvi sopra la seconda sfoglia, facendo coincidere i bordi con quella sotto, e sigillare tutto il perimetro attorno con i rebbi di una forchetta; adagiarvi al centro in corrispondenza del ripieno il bicchiere capovolto e partendo dal bicchiere, arrivando al bordo della sfoglia, fare 12 tagli di uguale larghezza. Prendere fra le dita le 2 sfoglie con all'interno il ripieno e delicatamente torcere, girando lateralmente, in modo che si veda il ripieno; togliere il bicchiere, spennellare sulla pasta centrale un filo di acqua e cospargervi sopra una presa di semi di papavero. Cuocere il girasole in forno già caldo a 200° per 30 minuti e servirlo tiepido in tavola.

venerdì 11 giugno 2021

TORTINA CREMOSA alla PANNA

Ingredienti: 120g farina OO, 1 uovo piccolo, 70g zucchero, 70g burro, 250g panna vegetale, 100g ricotta, 100g zucchero a velo, 1 cucchiaio colmo crema di pistacchi, 1 ciliegia

Impastare la farina con il burro fuso e intiepidito, lo zucchero e l'uovo, fino a formare di una palla morbida di impasto; dividerlo in due parti di uguale peso e allargare la pasta in 2 tortiere rivestite di cartaforno del diametro di 18cm. Cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Sbattere la ricotta a crema con lo zucchero a velo, serbandone 1 cucchiaino da parte; montare la panna in una soffice nuvola, incorporarla delicatamente alla ricotta, mescolando delicatamente fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, coprire e riporre in frigor per almeno 2 ore. Adagiare su un piatto un cerchio di pasticceria di 18cm di diametro, mettere sul fondo 1 disco di pasta, versarvi sopra la crema alla panna e livellarla in uno strato omogeneo, porvi sopra l'altro disco di pasta, pressare leggermente per compattare e riporre la tortina in frigor per almeno 3 ore. Passare attorno al cerchio una lama di coltello ed estrarlo delicatamente; colare sopra la tortina la crema di pistacchi, porvi al centro la ciliegia, cospargere con lo zucchero a velo tenuto da parte e riporre la tortina in frigor fino al momento di servirla in tavola.

giovedì 10 giugno 2021

SCHIACCIATA con PATATE e SOPPRESSA

Ingredienti: 400g farina OO, 200ml acqua, 1 bustina lievito per torte salate, 500g patate, 200g maionese allo yogurt (la mia, leggi qui), 180g mozzarella di bufala a dadini, 60g soppressa affettata, 50g cipolla tritata, 5 fili di erba cipollina tagliuzzati, 1 cucchiaio semi di papavero, olio, sale

Mettere nell'impastatrice la farina con il lievito, unirvi 10g di sale, 30ml di olio, diluire con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio e impastare fino al formarsi di una palla di impasto omogena e morbida; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Nel frattempo mettere le patate in una pentola capiente, coprirle abbondantemente con acqua fredda e portare a bollore; cuocere 25 minuti (le patate devono rimanere piuttosto sode). Scolare e pelare le patate ancora calde, tagliarle a rondelle e poi a metà, metterle in una capiente ciotola, condirle con 3 cucchiai di olio, unirvi la maionese, l'erba cipollina, la cipolla, salare e mescolare bene il tutto. Stendere l'impasto in una teglia rivestita di cartaforno di 38x32cm, adagiare solo sulla metà, la metà delle patate condite allargandole in uno strato uniforme, porvi sopra la soppressa, la mozzarella e terminare con le patate tenute da parte. Coprire con la sfoglia di pasta rimasta libera e sigillare bene i bordi con i rebbi di una forchetta, bucherellare la superficie, spennellare un filo di olio e cospargervi i semi di papavero. Cuocere la schiacciata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno e lasciare riposare 5 minuti, prima di porzionare la schiacciata e servirla in tavola.

PIADINE alla CRESCENZA e ZUCCHINE

Ingredienti: 2 piadine all'olio (le mie, leggi qui), 200g zucchine affettate sottili per lungo, 140g crescenza, 60g mortadella affettata, 2 cucchiai di maionese, origano

Grigliare su una piastra rovente le zucchine 2 minuti per lato. Su un piano di lavoro adagiare le piadine e incidere un taglio dal centro al bordo. Adagiare sulla 1/2 della piadina le zucchine, spalmarvi sopra la maionese e cospargervi una presa di origano; spalmare la crescenza sulla 1/2 della piadina rimasta libera, e adagiare sull'altra 1/2 la mortadella. Partendo dal taglio ripiegare la piadina su se stessa ottenendo così un ventaglio; scaldare le piadine su una piastra rovente 2 minuti per lato e servirle subito in tavola.

mercoledì 9 giugno 2021

RISOTTO ai CHAMPIGNON e PESTO

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 250g champignon affettati, 100ml vino bianco, 1.1lt brodo vegetale, 80g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 80g panna da cucina, 2 spicchi di aglio, olio, sale

Mettere in un largo tegame i funghi con l'aglio schiacciato, 3 cucchiai di olio, una presa di sale e rosolare per 5 minuti; unirvi il riso, tostarlo 3 minuti, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto per 16 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, aggiungere la panna, il pesto, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

GELATO all' ANANAS

Ingredienti: 400g polpa di ananas fresca ben matura a dadini, 250ml panna fresca, 250g zucchero, 60ml succo di limone, 1 cucchiaio di miele

Mettere nel mixer l'ananas con lo zucchero e frullare finemente in un composto fluido; versare in una ciotola, unirvi il succo di limone, il miele, la panna e mescolare bene il tutto. Riporre in frigor per 6 ore; versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e lavorare per 40 minuti, fino ad ottenere un gelato ben mantecato. Porzionarlo in palline e servire subito il gelato in coppette fredde.

martedì 8 giugno 2021

TERRINA di SALMONE e ZUCCHINE

Ingredienti: 580g zucchine affettate sottili per lungo, 200g salmone affumicato a fettine, 200ml panna da cucina, 2 uova, 20g farina OO, 20g grana grattugiato, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 1/2 cucchiaino di curry, sale

Grigliare su una piastra rovente le zucchine 1 minuto per lato. Sbattere le uova con la panna, unirvi la farina setacciata con il curry, aggiungere il prezzemolo e un pizzico di sale, sbattendo in una crema liscia e fluida. Velare con la crema il fondo di una terrina di 20x15cm; comporre la terrina in 3 strati uguali, adagiando per prima le zucchine leggermente sormontate, mettervi sopra il salmone e colarvi la crema allargandola uniformemente. Terminare con il grana e cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti; servire la terrina in tavola tiepida o fredda, tagliandola in tranci.

BOMBOLONI alla CREMA VANIGLIA

Ingredienti: 500g farina manitoba, 400ml latte, 70g burro, 5 uova piccole, 100g zucchero, 25g farina OO, 7g lievito di birra disidratato, la scorza grattugiata di 1 limone, 1 bustina di vanillina, olio per frittura, zucchero a velo

Mettere nella ciotola dell'impastatrice 150ml di latte tiepido con 4 uova, 50g di zucchero, il lievito, la scorza del limone, azionare l'apparecchio e incorporarvi poca per volta la farina manitoba. Quando la farina sarà totalmente incorporata, lavorare l'impasto per 10 minuti, poi unirvi poco per volta il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lavorare per altri 5 minuti fino al formarsi di una massa ben incordata e liscia. Togliere il gancio, coprire e lasciare lievitare per 3 ore. Nel frattempo sbattere l'uovo con lo zucchero restanti in un pentolino dai bordi alti, unirvi la vanillina, la farina OO, colarvi a filo il latte, porre sul fuoco e portare a bollore mescolando; abbassare la fiamma al minimo e cuocere 2 minuti. Togliere dal fuoco, e lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente mescolandola spesso, poi metterla in frigor fino all'utilizzo. Versare l'impasto su un piano di lavoro, dividerlo in 12 parti di uguale peso, formare delle palline e adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno; coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per altre 3 ore (dovranno raddoppiare). Friggere pochi bomboloni alla volta in abbondate olio bollente a 170° facendoli dorare da entrambi i lati; scolarli e passarli su carta assorbente. Mettere in una sac à poche con la punta stretta e liscia la crema vaniglia, forare i bomboloni lateralmente e riempirli; cospargervi sopra lo zucchero a velo e servire i bomboloni in tavola.

lunedì 7 giugno 2021

SPAGHETTI alle VONGOLE e PISELLI

Ingredienti: 500g spaghetti integrali, 500g vongole, 160g piselli sgranati, 90ml vino bianco, 50ml olio extravergine di oliva, 2 spicchi di aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale

Schiacciare l'aglio e metterlo in una capiente padella con l'olio, appassire per 1 minuto, unirvi le vongole, coprire e cuocere fino a che si saranno aperte; innaffiare con il vino e lasciare insaporire 3 minuti a fiamma bassa. Nel frattempo lessare in acqua bollente e salata i piselli con gli spaghetti per 5 minuti, scolare il tutto  e versare nel condimento; diluire con 350ml di acqua di cottura, correggere di sale, aggiungere il prezzemolo e spadellando cuocere per altri 5 minuti, restringendo il fondo di cottura. Servire subito caldo in tavola.

PANCARRE' SEMINTEGRALE al PAPAVERO

Ingredienti: 350g farina O, 150g farina integrale, 330ml acqua, 130g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20g zucchero, 20ml olio, 10g semi di papavero, 15g sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto, spegnere e lasciare riposare 1 ora. Unirvi la pasta madre spezzettata, lo zucchero, l'olio, i semi di papavero, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti, fino al formarsi di un impasto ben incordato. Spegnere, togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, farvi 4 giri di pieghe, formare un filone e adagiarlo in uno stampo a cassetta di 12x36cm, foderato di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 12 ore. Cuocere il pancarrè in forno già caldo a 200° per 20 minuti, toglierlo dallo stampo con la cartaforno, adagiarlo sulla teglia e proseguire la cottura per altri 25 minuti; Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di affettare il pancarrè e servirlo in tavola.

domenica 6 giugno 2021

PASTICCIO di CICORIA alla RICOTTA

Ingredienti: 900g cicoria di campo, 500ml latte, 250g ricotta, 150g wurstel affumicati di maiale a rondelle, 40g burro, 40g farina O, 20g grana grattugiato, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino colmo di senape, noce moscata, olio, sale

Lavare accuratamente la cicoria, tagliuzzarla, sgrondarla grossolanamente, metterla in padella, coprire e lasciarla appassire per 10 minuti; unirvi l'aglio schiacciato, 4 cucchiai di olio, salare e rosolare 5 minuti a fiamma vivace, spadellando. Aggiungere per ultimo la senape, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. In un pentolino dai bordi alti fondere il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata, portare a bollore mescolando e cuocere la besciamella per 1 minuto. Velare con la besciamella una pirofila di 25cm di diametro, adagiarvi sopra 1/2 della cicoria allargandola in uno strato uniforme, mettervi sopra 1/2 dei wurstel, e 1/2 della ricotta a cucchiaini; colarvi 1/2 della besciamella, compattando uniformemente con il dorso di un cucchiaio. Fare un altro strato uguale terminando gli ingredienti, cospargervi per ultimo il grana e cuocere il pasticcio in forno già caldo a 190° per 30 minuti; togliere dal forno e lasciare riposare 5 minuti, prima di servire il pasticcio in tavola.

sabato 5 giugno 2021

PUDDING alla RICOTTA e CIOCCOLATO

Ingredienti: 200g pane raffermo a dadini, 400ml latte, 200g zucchero, 100g farina OO, 2 uova, 130g ricotta, 80g cioccolato fondente a pezzettini, 7g lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo

Mettere in una capiente ciotola il pane, versarvi sopra il latte caldo, mescolare e lasciare ammorbidire per 30 minuti; unire le uova, lo zucchero e sbattere con una frusta elettrica in un composto fluido. Aggiungere la ricotta, la scorza del limone, intridere per ultimo la farina setacciata con il lievito, sbattendo bene il tutto. Unire il cioccolato, mescolarlo uniformemente e versare l'impasto in una teglia quadrata di 20cm per lato, foderata di cartaforno; livellare in uno strato uniforme e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire il pudding in tavola.

venerdì 4 giugno 2021

PIZZA all' EMMENTHAL e COPPA

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 350g farina O, 150g farina OO, 330ml acqua, 15ml olio, 15 sale, 200g carciofini freschi, 260g emmenthal a dadini, 100g coppa affettata sottile, 200g passata di pomodoro, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 4 rametti di timo, olio, sale
Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 30 minuti. Unirvi la pasta madre a pezzetti, l'olio, il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio dell'impastatrice, coprire la ciotola e lasciare riposare per 2 ore. Dividere l'impasto in 2 parti di uguale peso e su un piano di lavoro praticare 3 giri di pieghe con l'aiuto di una spatola; formare 2 palline e adagiarle in 2 ciotole di vetro unte, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Riunire in un tegame i carciofini con l'aglio schiacciato, il prezzemolo, condire con 2 cucchiai di olio, salare, mettere il coperchio e cuocere 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Condire la passata di pomodoro con un pizzico di sale, le foglioline di timo, 1 cucchiaio di olio e mescolare. Allargare le 2 pizze su un piano infarinato, spalmarvi sopra la passata di pomodoro condita, cospargervi l'emmenthal, adagiarvi sopra i carciofini e per ultimo la coppa. Cuocere una pizza alla volta in forno già caldo a 280° sulla pietra refrattaria posta sul fondo, per 8 minuti; servire subito la pizza calda in tavola.

giovedì 3 giugno 2021

COPPETTE al COCCO

Ingredienti: 200ml latte di cocco, 30g farina di cocco, 50g zucchero, 20g amido di mais, 30ml acqua, 2 cucchiaini di cacao in polvere, cocco fresco

In un pentolino dai bordi alti mescolare lo zucchero con l'amido, intridervi l'acqua, il latte di cocco e per ultimo la farina, porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere la crema per 2 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente mescolandola spesso. Versare la crema in 4 coppette, setacciarvi sopra il cacao e adagiarvi il cocco fresco affettato con un pelapatate; riporre in frigor per almeno 3 ore prima di servire le coppette al cocco in tavola (la crema è perfetta anche per farcire dolci).

INSALATA di PATATE con CRAUTI

Ingredienti: 800g patate, 200g crauti sgocciolati (i miei, leggi qui), 200g yogurt greco al naturale, 200g maionese allo yogurt (la mia, leggi qui), 20 fili di erba cipollina tagliuzzati, noce moscata, prezzemolo tritato, olio, sale

Mettere le patate in una pentola capiente, coprirle abbondantemente con acqua fredda, portare ad ebollizione e lessare per 25 minuti dalla presa del bollore (le patate devono rimanere piuttosto sode); scolare e pelare le patate ancora calde, poi lasciarle raffreddare. Tagliare le patate a rondelle e poi a metà, metterle in una capiente ciotola e condirle con 2 cucchiaio di olio e un pizzico di sale. Sbattere lo yogurt con la maionese, unirvi l'erba cipollina, una grattata di noce moscata, salare e mescolare in una salsa omogenea. Versarla sulle patate, unirvi i crauti e mescolare delicatamente in un composto omogeneo; riporre  l'insalata in frigor per almeno 4 ore ad insaporire (meglio ancora una notte), prima di servirla in tavola cospargendovi sopra una presa di prezzemolo.

mercoledì 2 giugno 2021

LIQUORE alle FRAGOLE

Ingredienti: 600g fragole a dadini, 500ml alcool puro a 95°, 500ml acqua, 400g zucchero, 1 bustina di vanillina

Mettere le fragole in un barattolo di vetro a chiusura ermetica, versarvi sopra l'alcool in modo che le ricopra interamente e riporre in dispensa al fresco e al buio per 10 giorni, agitando e scuotendo bene il barattolo ogni giorno. In un pentolino dai bordi alti versare l'acqua con lo zucchero e la vanillina, porre sul fuoco e mescolando fare sciogliere completamente; spegnere e lasciare raffreddare lo sciroppo. Filtrare l'alcool dalle fragole e versarlo nello sciroppo, mescolare bene e versare il liquore in bottiglie di vetro sterilizzate; tappare e lasciare riposare almeno 5 giorni in frigor prima degustare il liquore alle fragole (agitare sempre la bottiglia prima di versare il liquore e servirlo freddo). Non buttare le fragole ma consumarle con del gelato alla panna o nell'impasto di una torta.

martedì 1 giugno 2021

TORTINO di PATATE con PANCETTA

Ingredienti: 500g patate, 150g pancetta affumicata a dadini, 100g ricotta, 50g grana grattugiato, 40g farina OO, 1 uovo, 30g salsa bbq, 30ml latte, noce moscata, sale

Lessare in acqua bollente e salata le patate per 30 minuti; sbucciarle, schiacciarle e lasciare raffreddare. Riunire in una ciotola le patate con 30g di grana, la farina, l'uovo, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolare in un composto liscio ed omogeneo; versarlo in uno stampo di 22cm di diametro con il cerchio apribile e rivestito di cartaforno, e livellarlo in uno strato uniforme, compattando leggermente. Adagiarvi sopra la ricotta a cucchiaini, cospargere il grana tenuto da parte, e distribuirvi la pancetta; sbattere la salsa bbq con il latte e colare il composto sopra la pancetta. Cuocere il tortino in forno già caldo a 200° per 50 minuti; servire il tortino caldo o freddo in tavola.

FROZEN YOGURT alle FRAGOLE

Ingredienti: 400g fragole a dadini, 280g yogurt greco, 60g miele
Mettere le fragole nel congelatore per almeno 8 ore. Versare le fragole nel mixer e iniziare a frullare con 2 cucchiai di yogurt, aggiungendo man mano lo yogurt restante e il miele, frullando fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettere in coppette fredde e servire subito lo frozen yogurt alle fragole in tavola.

lunedì 31 maggio 2021

LONZA e FUNGHI al GRATIN

Ingredienti: 8 fette lonza di maiale (450g), 450g funghi champignon affettati, 150g cipolla tritata grossolanamente, 120g panna da cucina, 70ml latte, 2 cucchiai di grana grattugiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 cucchiaino raso di curry, olio, sale, pepe

In una pirofila spennellata con un filo di olio adagiare le fettine di lonza leggermente battute, una accanto all'altra, salare, insaporire con una macinata di pepe, cospargervi 1 cucchiaio di grana e riporre in frigor fino all'utilizzo. Riunire in padella i funghi con la cipolla, 3 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; aggiungere la panna, il curry, il prezzemolo, diluire con il latte, salare e cuocere per 10 minuti, spadellando di tanto in tanto. Versare i funghi sulla carne ricoprendola interamente, cospargere sopra il grana restante e cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti; servire il gratin in tavola caldo, colandovi sopra il fondo di cottura.

CHEESECAKE al PASSION FRUIT

Ingredienti: 150g frollini al cioccolato tritati finemente, 50g burro, 250g quark, 50ml panna fresca, 160g zucchero, 60g polpa di passion fruit, 20ml succo di limone, 1 foglio di colla di pesce

Mettere un cerchio di pasticceria di 18cm di diametro su un piatto foderato di cartaforno. Mescolare i frollini con il burro fuso in un composto omogeneo, versarlo nel cerchio, allargarlo in uno strato, compattarlo e riporre in frigor fino all'utilizzo. Versare in una ciotola il quark con la panna fredda da frigor, 60g di zucchero, sbattere con la frusta elettrica alla massima velocità fino al formarsi di una crema liscia; versarla sopra la base di frollini, livellare e riporre in frigor per 2 ore. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Mettere in un pentolino lo zucchero restante con il succo di limone, i passion fruit, porre sul fuoco a fiamma bassa e mescolando portare a bollore, sciogliendo lo zucchero. Togliere dal fuoco, unirvi la colla di pesce strizzata e mescolare per incorporarla; lasciare intiepidire 2 minuti e versare sopra la cheesecake, allargando uniformemente. Riporre in frigor per una notte, prima di rimuovere il cerchio dalla cheesecake passandovi attorno la lama di un coltello; riporre la cheesecake in frigor fino al momento di servirla in tavola.

domenica 30 maggio 2021

FOCACCIA con CARCIOFI e SOPPRESSA

Ingredienti: 350g farina O, 150g semola rimacinata, 330ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 7 ore prima, 20ml olio, 15g sale, 300g cuori di carciofi a spicchietti, 80g soppressa affettata sottile, 100g grana grattugiato, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato, olio, sale

Mettere nell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 30 minuti. Unirvi la pasta madre spezzettata, l'olio, il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 5 minuti fino ad ottenere un impasto ben incordato; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, dividerlo in 2 parti di uguali peso, fare 3 giri di pieghe, formare 2 palle e adagiarle in 2 ciotole di vetro unte; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Riunire in padella i carciofi con l'aglio schiacciato, il prezzemolo, salare, condire con 3 cucchiai di olio e cuocere con il coperchio per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Su un piano di lavoro infarinato allargare le 2 focacce, colarvi sopra 1 cucchiaio di olio, cospargere il grana, adagiarvi sopra i carciofi e la soppressa. Cuocere una focaccia alla volta sulla pietra refrattaria posta sul fondo del forno già caldo a 280° per 8 minuti; servire subito la focaccia calda in tavola.

sabato 29 maggio 2021

TORTELLONI agli ASPARAGI e RICOTTA

Ingredienti: 400g farina OO, 100g punte di asparagi lessate e tritate, 400g ricotta, 200g gambi di asparagi lessati e tagliuzzati, 130g grana grattugiato, 250g asparagi a rondelle, 100g cipolla tritata grossolanamente, 150ml latte, 3 uova, 1 tuorlo, noce moscata, olio, sale

Allestire una pasta soda, liscia e compatta impastando la farina con le punte di asparagi lessate, le uova, 1 cucchiaio di olio e un pizzico di sale; impastare a lungo, poi formare un panetto, metterlo in una ciotola, coprire con un tovagliolo e riporre in frigor per 2 ore. In una capiente ciotola riunire la ricotta con i gambi di asparagi lessati, 70g di grana, il tuorlo, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolare in un composto omogeneo. Tirare la pasta in sfoglie sottili, con un coppapasta quadrato di 6cm ritagliarla e adagiarvi al centro 1 cucchiaino di ripieno, ripiegare a triangolo sigillando bene, poi unire le punte dando la forma ai tortelloni, adagiandoli man mano su un tovagliolo infarinato. Riunire in padella gli asparagi a rondelle con la cipolla, condire con 4 cucchiaio di olio, porre sul fuoco e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti; diluire con il latte, 100ml di acqua, salare, coprire e cuocere a fiamma bassa per 15 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata i tortelloni per 3 minuti, scolarli, riunirli al condimento e spadellare delicatamente 1 minuto, lasciando insaporire e restringendo il fondo di cottura. Servire i tortelloni in tavola, cospargendovi sopra il grana tenuto da parte.

venerdì 28 maggio 2021

HAMBURGER con CHAMPIGNON alla PIZZAIOLA

Ingredienti: 300g carne macinata di manzo, 200g carne macinata di maiale, 330g champignon tagliati a 1/4, 150g passata di pomodoro, 4 foglie di basilico tagliuzzate, 2 spicchi di aglio, 2 fette di formaggio chedar (50g), 1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato, paprika, olio, sale

Mettere in una ciotola le carni, unirvi il prezzemolo, una generosa presa di paprika, salare, impastare in un composto omogeneo e dividerlo in 2 parti uguali; formare gli hamburger con l'apposito attrezzo e riporli in frigor fino all'utilizzo. Mettere in padella l'aglio schiacciato con 3 cucchiai di olio, appassire per 1 minuto, unirvi la passata di pomodoro, il basilico e lasciare insaporire 3 minuti; aggiungere gli hamburger, i funghi, salare, coprire e cuocere per 10 minuti. Girare gli hamburger, mescolare i funghi con il condimento e proseguire la cottura per altri 5 minuti a fiamma vivace e senza coperchio; adagiare sopra gli hamburger le fette di chedar, spegnere il fuoco, coprire e lasciare fondere. Servire subito in tavola gli hamburger alla pizzaiola, contornando con gli champignon e il fondo di cottura.

CORNETTI al FARRO e YOGURT

Ingredienti: 250g farina manitoba, 250g farina di farro, 250g yogurt al naturale (il mio, leggi qui), 100g miele di acacia, 50g zucchero, 40ml olio di semi, 1 uovo, 5g lievito di birra disidratato, la scorza grattugiata di 1 limone, 20g burro, latte, zucchero a velo

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con il lievito, lo zucchero, lo yogurt, il miele, l'olio, la scorza del limone, azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata. Togliere il gancio, coprire e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 3 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro,  allargarlo in un cerchio di 1/2cm di spessore, spennellare con il burro fuso, e tagliare 12 triangoli uguali. Partendo dalla base arrotolare fino alla punta, formando così i cornetti, adagiandoli man mano distanziati su 2 teglie rivestite di cartaforno; riporre in forno spento e con lo sportello chiuso a lievitare per 1 ora. Spennellare i cornetti con poco latte e cuocerli in forno già caldo a 170° per 20 minuti fino a doratura; togliere dal forno, cospargere i cornetti con lo zucchero a velo e metterli a raffreddare su una gratella prima di servirli in tavola.

giovedì 27 maggio 2021

FUSILLI con PROSCIUTTO e RAVANELLI

Ingredienti: 500g fusilli, 300g passata di pomodoro, 220 ravanelli affettati, 100g cipolle tritate grossolanamente, 70g prosciutto cotto a dadini, 40g parmigiano grattugiato, origano, olio, sale

Riunire in padella i ravanelli con le cipolle e il prosciutto, condire con 4 cucchiai di olio e appassire per 10 minuti; unirvi la passata di pomodoro, diluire con 150ml di acqua, insaporire con una generosa presa di origano, salare, coprire e cuocere 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata i fusilli per 11 minuti, scolarli, riunirli al condimento e spadellare a fiamma vivace per 2 minuti; servire subito la pasta calda in tavola, cospargendovi sopra il parmigiano.

mercoledì 26 maggio 2021

FRAGOLE AFFOGATE alla VANIGLIA

Ingredienti: 350g fragole a spicchietti, 40g zucchero di canna, 250ml latte, 1 tuorlo, 70g zucchero, 10g farina OO, 1 bustina di vanillina,4 fragole, panna montata

Mescolare le fragole con lo zucchero di canna e riporre in frigor fino all'utilizzo. Versale in un pentolino il latte, unirvi la vanillina e fare intiepidire. Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero, incorporarvi la farina e diluire con il latte alla vaniglia; porre sul fuoco, mescolando portare a bollore, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente, mescolandola spesso. Mettere le fragole con la loro infusione in 4 coppette, colarvi sopra la crema alla vaniglia e riporre in frigor per almeno 3 ore. Colmare le coppette con la panna montata, adagiarvi le fragole intere e servire subito le fragole affogate in tavola.

TORTINO di ZUCCHINE con EMMENTHAL

Ingredienti: 200g farina OO, 300ml acqua, 180g zucchine grattugiate a fori grossi, 140g emmenthal a dadini, 50ml olio, 5g lievito per torte salate, 3 rametti di timo, 5g sale

Mescolare la farina con il lievito e il sale, diluire con l'acqua e l'olio, incorporarvi le zucchine, 3/4 dell'emmenthal, le foglioline di timo e mescolare in un composto uniforme. Versarlo in una tortiera di 20cm di diametro foderato di cartaforno, livellarlo uniformemente e cospargervi sopra l'emmenthal restante; cuocere il tortino in forno già caldo a 200g per 50 minuti (fare la prova stecchino). Servire il tortino in tavola caldo o freddo.

martedì 25 maggio 2021

GELATO di SOIA al PISTACCHIO

Ingredienti: 120g pistacchi sgusciati non salati, 250g zucchero, 600ml latte di soia

Tostare i pistacchi in padella per 2 minuti, spadellando; metterli ancora caldi nel mixer, unirvi 150g di zucchero e azionare l'apparecchio fino al formarsi di una pasta compatta e liscia. Intiepidire il latte, unirvi lo zucchero restante facendolo sciogliere e versare nel mixer, assieme alla pasta di pistacchi. Azionare l'apparecchio, fino al formarsi di un composto vellutato e uniforme; versarlo in un contenitore, coprire e riporre in frigor per 6 ore. Versare il composto nella gelatiera e mantecare il gelato per 30 minuti, fino a che sarà compatto e cremoso; servire subito il gelato in tavola.

GIRELLE di TRAMEZZINI al PROSCIUTTO

Ingredienti: 3 fette lunghe pane per tramezzino, 180g maionese, 150g ricotta, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 80g prosciutto crudo affettato, 3 foglie di lattuga

Sbattere la maionese con la ricotta e il prezzemolo in una crema liscia ed omogenea, spalmarla sulle fette di pane, ricoprendole interamente. Adagiarvi sopra il prosciutto, le foglie di insalata e arrotolare ogni singola fetta di pane partendo dal lato corto; avvolgere in pellicola sigillando bene e compattando i rotoli, poi riporre in frigor per almeno 4 ore. Tagliare i rotoli di tramezzini in 4 parti dello stesso spessore, adagiando man mano le 12 girelle su un piatto, con il taglio rivolto verso l'alto; riporre in frigor fino al momento di servire in tavola.

lunedì 24 maggio 2021

RISOTTO agli ASPARAGI e FIOCCHI LATTE

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 270g gambi di asparagi a rondelle, 200g fiocchi latte, 50g pancetta tagliuzzata, 70ml vino bianco, 1.1lt brodo vegetale, 1 spicchio di aglio, 4 rametti di timo, olio, sale

Mettere in un largo tegame gli asparagi con l'aglio schiacciato, la pancetta, le foglioline di timo, condire con 4 cucchiai di olio, salare, mettere il coperchio e rosolare a fiamma vivace per 10 minuti. Unire il riso, tostarlo 2 minuti, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare; diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere 16 minuti, mescolando il risotto di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, unirvi i fiocchi latte, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

TRANCETTI di PIZZA MARINARA

Ingredienti: 350g farina O, 150g farina OO, 350ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 15g zucchero, 15ml olio, 15g sale, 200g passata di pomodoro, 2 spicchi di aglio, 1 cucchiaino di origano, olio, sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine, unirvi l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una massa uniforme, spegnere e lasciare riposare 1 ora. Aggiungere la pasta madre spezzettata, lo zucchero, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 1 ora. Versare l'impasto su un piano di lavoro, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una pirofila di vetro unta, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Capovolgere l'impasto su una teglia di 32x38cm rivestita di cartaforno e con le punte delle dita allargarlo in uno strato uniforme; coprire con un canovaccio e lasciare riposare 1 ora. Mescolare la passata di pomodoro con 20ml di olio, l'origano, l'aglio schiacciato e una presa di sale; versare il condimento sulla pizza e spalmarlo uniformemente. Cuocere la pizza marinara in forno già caldo a 250° sul 1° piano basso del forno; abbassare la temperatura a 230° e proseguire la cottura per altri 10 minuti sul piano centrale; togliere la pizza dal forno, tagliarla in  trancetti e servirla tiepida in tavola.

domenica 23 maggio 2021

QUADROTTI all' ANANAS e COCCO

Ingredienti: 190g farina OO, 380g ananas fresco, 50g cocco fresco, 110g zucchero, 90g burro, 80g zucchero di canna, 1 uovo, 9 mandorle, la scorza grattugiata di 1/2 limone

Mettere in una ciotola 150g di farina con 80g di burro fuso, lo zucchero di canna e impastare in un composto sbriciolato; versarlo in una teglia quadrata di 20cm per lato, rivestita di cartaforno, livellarlo in uno strato uniforme, compattarlo leggermente e riporre in frigor fino all'utilizzo. Mettere nel mixer l'ananas e il cocco, tritare grossolanamente, unirvi lo zucchero, l'uovo, il burro e la farina tenuti da parte, azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto cremoso. Versarlo sopra la base, allargarlo uniformemente e adagiarvi sopra le mandorle equidistanti, che saranno il centro dei quadrotti. Cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 50 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere il dolce dalla teglia, tagliarlo in 9 quadrotti e servirli in tavola.

sabato 22 maggio 2021

FUSILLI al SALMONE e ZUCCHINE

Ingredienti: 500g fusilli integrali, 320g zucchine a dadini, 200g salmone affumicato tagliuzzato, 200ml panna da cucina, 100ml latte, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 spicchio di aglio, noce moscata, olio, sale

Riunire in padella le zucchine con l'aglio schiacciato, 4 cucchiai di olio, una presa di sale e rosolare 10 minuti; unirvi il salmone, la panna, diluire con il latte, insaporire con una grattata di noce moscata, correggere di sale e cuocere a fiamma bassa 3 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata la pasta per 10 minuti, scolarla, riunirla al condimento con il prezzemolo, 80ml di acqua di cottura e spadellando lasciare insaporire per 1 minuto. Servire subito i fusilli caldi e cremosi in tavola.

venerdì 21 maggio 2021

TORTINI al CIOCCOLATO con FRAGOLE

Ingredienti: 200g cioccolato fondente a pezzetti, 120g burro, 120g zucchero, 50g farina OO, 3 uova, 9 fragole tagliate a 1/2, 200g fragole a cubetti, zucchero a velo

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro, togliere dal fuoco e mescolando con una frusta unirvi lo zucchero, incorporarvi le uova una alla volta, intridervi per ultimo la farina setacciata,  mescolando in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto in 6 pirottini per tortini di silicone e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti; togliere dal forno, lasciare intiepidire per 10 minuti su una gratella prima di capovolgere, sformando i tortini sui singoli piattini. Adagiarvi attorno 3 mezze fragole, porvi sopra le fragole a cubetti, cospargere lo zucchero a velo e servire subito i tortini tiepidi in tavola.

giovedì 20 maggio 2021

PORTAFOGLI di COTOLETTE ai CARCIOFI

Ingredienti: 2 grandi fette fesa di tacchino (500g), 8 cuori di carciofi, 100g provolone a fettine sottili, 2 uova, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 1 spicchio di aglio, salsa bbq, farina OO, pangrattato, olio per frittura, olio, sale

Mettere in un tegame i carciofi con l'aglio schiacciato, il prezzemolo, salare, condire con 2 cucchiai di olio e rosolare per 5 minuti; diluire con 100ml di acqua, coprire e cuocere 15 minuti a fiamma bassa, girando i carciofi di tanto in tanto. Battere delicatamente la carne e impannarla passandola prima nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale e infine nel pangrattato, compattando bene fra le mani; friggere le cotolette in padella, in 2 dita di olio bollente, 2 minuti per lato. Scolarle, passarle su carta assorbente, adagiarvi sopra le fettine di provolone e i cuori di carciofi tagliati a metà, richiudere a portafoglio le cotolette e fermare con uno stuzzicadenti. Adagiare i portafogli su una teglia e cuocerli in forno già caldo a 250° con la funzione grill per 5 minuti; servire subito i portafogli di cotolette caldi e filanti in tavola, colandovi sopra un filo di salsa bbq.

CREMA di PERE al MIELE

Ingredienti: 450g pere frullate, 300ml latte, 100g miele di acacia, 40g amido di mais, 2 tuorli, 6 fettine di pera, 2 wafer al cioccolato tagliati in 3 parti, 1 wafer al cioccolato sbriciolato

In un pentolino dai bordi alti sbattere a crema lo zucchero con i tuorli, unirvi l'amido facendo attenzione a non formare grumi, aggiungere le pere frullate, diluire con il latte a filo, porre sul fuoco e mescolando portare a bollore. Abbassare la fiamma al minimo e cuocere 2 minuti sempre mescolando; versare la crema in 6 bicchierini e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Cospargervi sopra il wafer sbriciolato, adagiarvi 1 fettina di pera, 1 pezzetto di wafer e riporre la crema in frigor fino al momento di servirla in tavola; ottima questa crema pasticcera alle pere anche per farcire dolci.

mercoledì 19 maggio 2021

RISOTTO ai PORRI con STRACCIATELLA

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 200g stracciatella, 200g porri a rondelle (con la parte verde), 220g passata di pomodoro, 1lt brodo vegetale, 20g burro, 4 rametti di timo, olio, sale

Mettere in un largo tegame i porri, condire con 4 cucchiai di olio, salare e appassire per 8 a fiamma bassa; unire il riso, alzare la fiamma e tostarlo per 2 minuti. Aggiungere la passata di pomodoro, le foglioline di timo, lasciare insaporire 3 minuti, poi diluire con il brodo caldo; correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto 16 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, unirvi il burro, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto per 1 minuto; porzionare il risotto nei singoli piatti, adagiarvi al centro la stracciatella a cucchiaiate, condire con un filo di olio e servire subito il risotto ai porri in tavola.

GELATO al CACAO e CIOCCOLATO

Ingredienti: 500ml panna fresca, 400g latte condensato, 60g cacao amaro, 30g gocce di cioccolato fondente, 30ml liquore di crema whisky 

Incorporare al latte condensato il cacao, sbattendo e facendo attenzione a non formare grumi. Montare in una soffice nuvola la panna fredda da frigor, poi aggiungerla al composto di latte condensato con il liquore e le gocce di cioccolato, mescolando in un composto liscio ed omogeneo. Versarlo in un contenitore basso e largo, coprirlo e riporre in freezer per almeno 6 ore; togliere il gelato dal freezer qualche minuto primo di servirlo in tavola, porzionarlo in palline e servirlo subito in coppette fredde.

martedì 18 maggio 2021

CESTINI di INSALATA al TONNO

Ingredienti: 2 fette pane per tramezzini (misura larga), 200g insalata russa allo yogurt (la mia, leggi qui), 120g tonno sottolio sgocciolato, origano, prezzemolo tritato

Tagliare le fette di pane a 1/2 nel senso della lunghezza, e poi in 3 parti uguali, ottenendo così 12 rettangoli; passarvi sopra il mattarello, schiacciando, poi porre i rettangoli di pane in 12 stampini per muffins, e pigiarvi sopra il fondo di un bicchiere, in modo che prendano la forma. Cuocere i cestini in forno già caldo a 200° con la funzione grill, nel ripiano centrale per 10 minuti (dovranno dorare); togliere dal forno e lasciare raffreddare i cestini, prima di rimuoverli dagli stampini. Nel frattempo mescolare l'insalata russa con il tonno e un pizzico di origano in un composto omogeneo; suddividere l'insalata di tonno nei cestini di pane, cospargervi sopra una presa di prezzemolo e riporre in frigor per almeno 3 ore ad insaporire, prima di servire i cestini in tavola.