martedì 5 luglio 2022

PEPERONI GRATINATI con BURRATA

Ingredienti: 4 peperoni gialli e rossi, 400g burrata, 16 olive nere denocciolate e tagliate a 1/2, origano olio, sale

Tagliare i peperoni a 1/2 nel senso dell'altezza, togliervi il picciolo, i semi e lavarli sotto acqua corrente; adagiarli su una teglia rivestita di cartaforno con il taglio rivolto verso l'altro, salare, insaporire con una generosa presa di origano e irrorare con un filo di olio. Cuocere i peperoni in forno già caldo a 250° per 25 minuti; adagiarvi sopra la burrata, le olive, condire con un filo di olio e un pizzico di origano, e proseguire la cottura in forno per altri 20 minuti. Servire i peperoni in tavola tiepidi o freddi.

lunedì 4 luglio 2022

BROWNIES al CIOCCOLATO e CILIEGIE

Ingredienti: 150g cioccolato fondente a pezzettini, 130g ciliegie denocciolate e tagliuzzate, 100g burro, 100g zucchero, 100g farina OO, 20g cacao in polvere, 2 uova, 7g lievito per dolci, zucchero a velo

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato; versarlo in una capiente ciotola, unirvi il burro fuso e intiepidito, e sbattendo incorporarlo; aggiungere lo zucchero, unirvi le uova una alla volta, incorporarvi la farina setacciata con il cacao e il lievito, sbattendo in un composto liscio ed omogeneo. Unirvi per ultimo le ciliegie mescolando; versare l'impasto in una teglia quadrata di 21cm per lato e foderata di cartaforno, livellarlo uniformemente e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 25 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e lasciare raffreddare prima di tagliare il brownies in 16 quadrotti, cospargere con lo zucchero a velo e servire il dolce in tavola.

TRIANGOLI di PATATE alla CRUDAIOLA

Ingredienti: 100g farina di grano saraceno, 200g farina O, 3 uova, 350g patate lesse e schiacciate, 30g pecorino grattugiato, 350g pomodori perini a dadini, 130g mozzarella a cubettini, 40ml olio extravergine di oliva, 1 tuorlo, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino di origano, glassa di aceto balsamico, sale, pepe
Mescolare le farine fra loro e impastarle con le uova leggermente sbattute e un pizzico di sale; manipolare il tutto a lungo, fino ad ottenere un'impasto liscio e compatto, poi formare un panetto, avvolgerlo in un tovagliolo infarinato, e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. Nel frattempo riunire in una terrina le patate con lo spicchio d'aglio schiacciato, il tuorlo, il pecorino, insaporire con una macinata di pepe, correggere di sale e mescolare in un composto uniforme. In una capiente ciotola mettere i pomodori con la mozzarella, condire con una presa di sale, l'olio, l'origano, mescolare bene il tutto e riporre in frigor fino all'utilizzo.  Riprendere la pasta, tirarla in sfoglie sottili e tagliarla con una rotella dentellata in quadrati di 7cm; mettere 1 quadrato di pasta alla volta nei chiudi ravioli, adagiarvi al centro un mucchietto di ripieno e richiudere sigillando bene.  Adagiare man mano i triangoli su una tovagliolo infarinato e lasciarli asciugare 30 minuti, prima di lessarli in abbondante acqua bollente e salata per 4 minuti. Scolarli, riunirli al condimento, mescolare e servire in tavola i triangoli di patate colandovi sopra qualche goccia di glassa di aceto balsamico. 

domenica 3 luglio 2022

ARROTOLATO di MAIALE alle CILIEGIE

Ingredienti: 700g lonza di maiale aperta a libro, 50g carne macinata di maiale, 50g salsiccia sbriciolata, 150g pancetta tesa affettata spessa, 200ml vino rosè, 300g ciliegie denocciolate, 6 rametti di timo, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, olio, sale, pepe

Insaporire la carne macinata con una generosa macinata di pepe, salare. unirvi la salsiccia e manipolare fino ad ottenere una massa omogenea. Stendere la lonza su un piano di lavoro, mettervi sopra il composto di macinato allargandolo in uno strato uniforme e arrotolare la carne su se stessa dal lato più lungo. Fasciare con la pancetta e con dello spago da cucina chiudere l'arrotolato, fissandovi il rametto di rosmarino; metterlo in un tegame che possa andare anche in forno, irrorare con 4 cucchiai di olio e rosolare per 10 minuti, girando da tutti i lati. Diluire con il vino e cuocere l'arrotolato in forno già caldo a 200° per 20 minuti; girare la carne adagiarvi attorno le ciliegie, salare, cospargere le foglioline di timo, insaporire con una grattata di noce moscata e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Girare l'arrotolato e proseguire la cottura per altri 5 minuti; togliere dal forno e lasciare riposare 10 minuti, prima di affettare l'arrotolato; servirlo subito in tavola contornandolo con le ciliegie e colandovi sopra il fondo di cottura.

sabato 2 luglio 2022

CILIEGIE SOTTO SPIRITO alla CANNELLA

 Ingredienti: 400g ciliegie, 500ml grappa, 50g zucchero, 1 stecca di cannella

Lavare accuratamente le ciliegie, asciugarle e tagliare con le forbici il picciolo a 1cm dalla ciliegia; mettere le ciliegie in un vaso di vetro sterilizzato della capienza di 750ml, porvi al centro in verticale la stecca di cannella, versarvi sopra lo zucchero, colarvi la grappa, coprendo interamente le ciliegie. Chiudere ermeticamente il vaso e riporre a macerare le ciliegie al fresco e al buio per minimo 30 giorni, scuotendo il vaso ogni giorno.

venerdì 1 luglio 2022

ORECCHIETTE al TONNO e ZUCCHINE

Ingredienti: 500g orecchiette integrali di pasta fresca, 240g zucchine a dadini, 160g tonno sottolio, 130g cipolla affettata a velo, 170g passata di pomodoro, 40g parmigiano grattugiato, 6 foglie di salvia tagliuzzate, sale

Riunire in padella le zucchine con la cipolla, l'olio del tonno, la salvia, porre sul fuoco e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti; unirvi la passata di pomodoro, diluire con 90ml di acqua, salare, coprire e cuocere 5 minuti. Aggiungere il tonno sbriciolato e proseguire la cottura a fiamma bassa per altri 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata le orecchiette per 5 minuti, scolarle, riunirle al condimento e lasciare insaporire, spadellando, per 2 minuti. Servire subito la pasta in tavola cospargendovi sopra il parmigiano.

giovedì 30 giugno 2022

TORTA BUDINO MIMOSA al CACAO

Ingredienti: 90g farina OO, 90g zucchero, 3 uova, 500ml latte intero, 200ml latte di nocciola, 150g zucchero di canna, 70g amido di mais, 40g cacao amaro in polvere, 40ml sciroppo all'amarena, zucchero a velo

Sbattere le uova con lo zucchero in una crema densa e spumosa per 5 minuti, intridervi la farina setacciata e continuare a sbattere 2 minuti. Versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro foderata di cartaforno, allargarlo in uno strato omogeneo e cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Mettere il pan di spagna su un piatto, tagliarlo un cerchio di pasticceria di 18cm di diametro, togliere l'eccedenza, tagliarlo in cubettini e tenere da parte fino all'utilizzo. Spennellare il pan di spagna lasciato nel cerchio con lo sciroppo di amarena (sarà la base della torta). Mescolare in un pentolino dai bordi alti il cacao con lo zucchero di canna e l'amido, diluire a filo con il latte intero e il latte di nocciola, mescolando e facendo attenzione a non formare grumi. Porre sul fuoco, mescolando portare a bollore, abbassare la fiamma al minimo e cuocere il budino per 3 minuti sempre mescolando; versarlo nel cerchio sulla base di pan di spagna, livellarlo in uno strato uniforme, cospargervi sopra i cubettini di pan di spagna e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Cospargere con lo zucchero a velo e riporre in frigor per almeno 12 ore prima di rimuovere il cerchio, passandovi attorno la lama di un coltello bagnato; tenere la torta budino mimosa in frigor fino al momento di servirla in tavola.

TORTINO CREMOSO di CRESPELLE

Ingredienti: 500g funghi misti, 100g prosciutto cotto affettato, 125g farina OO, 1lt latte, 90g burro, 70g farina O, 140g grana grattugiato, 2 uova, 5 rametti di timo, 1 spicchio di aglio, noce moscata, olio, sale

Mescolare in una ciotola la farina OO con una presa di sale, intridervi le uova, diluire con 200ml di latte, 20g di burro fuso e intiepidito sbattere con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e densa; coprire e lasciare riposare 1 ora. Riprendere la pastella e versarne un mestolino per volta in una padella antiaderente del diametro di 20cm, calda e unta, e cuocere le 9 crepes 1 minuto per lato; impilarle man mano e tenerle da parte fino all'utilizzo. Riunire in padella l'aglio schiacciato con i funghi, le foglioline di timo, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e rosolare a fiamma vivace 15 minuti, spadellando di tanto in tanto; frullare il tutto grossolanamente. In un pentolino dai bordi alti fondere il burro restante, unirvi la farina O facendo attenzione a non  formare grumi, diluire a filo con il latte tenuto da parte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore; togliere dal fuoco e unire alla besciamella il frullato di funghi e 50g di grana, mescolando in una salsa uniforme. Adagiare su una teglia un anello di 20cm di diametro, rivestirlo di cartaforno e confezionare il tortino adagiando sul fondo 1 crepes, porvi sopra il prosciutto, spalmare la salsa ai funghi e cospargere in grana tenuto da parte, formando così 9 piani uguali. Cuocere il tortino di crespelle in forno già caldo a 180° er 40 minuti, toglierlo dal forno e lasciare intiepidire 10 minuti, prima di tagliare il tortino e servirlo in tavola.

mercoledì 29 giugno 2022

MEDAGLIONI di MERLUZZO con ZUCCHINE

Ingredienti: 8 medaglioni di merluzzo (800g), 500g zucchine a dadini, 70g cipolla tritata, 50ml vino bianco, 1 spicchio di aglio, 1 rametto di rosmarino, farina OO, olio, sale, pepe

Infarinare i medaglioni  e rosolarli in padella con 4 cucchiaio di olio e l'aglio schiacciato 5 minuti per lato, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare per 5 minuti; togliere i medaglioni e tenerli da parte. Nella stessa padella versare le zucchine con la cipolla, condire con 2 cucchiai di olio, unirvi il rosmarino e appassire per 5 minuti a fiamma vivace e spadellando; diluire con 100ml di acqua tiepida, coprire e cuocere le zucchine per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere i medaglioni, salare, insaporire con una macinata di pepe e proseguire la cottura con il coperchio per altri 10 minuti, girando il pesce a metà cottura; servire in tavola i medaglioni contornati dalle zucchine e colandovi sopra il fondo di cottura.

GELATO al CAFFE' con LATTE CONDENSATO

Ingredienti: 500ml panna fresca, 350g latte condensato, 2 cucchiaini di caffè solubile
Semimontare la panna fredda da frigor, aggiungere il latte condensato e continuare a montare fino ad ottenere un composto sodo. Sciogliere il caffè solubile in 1 cucchiaio di acqua calda, unirlo al composto e continuare a sbattere incorporandolo; versare in un contenitore basso e largo e riporre in freezer per almeno 7 ore prima di porzionare il gelato in palline e servirlo in coppette fredde in tavola.

martedì 28 giugno 2022

ZUCCHINE con PATATE al FORNO

Ingredienti: 850g zucchine, 650g patate, origano, paprika, olio, sale

Lavare con una spazzolina la buccia delle patate, tagliarle in piccoli spicchi e tuffarle in acqua fredda, lasciandole in ammollo per 30 minuti; scolare le patate, metterle in una larga pirofila, condirle con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una generosa presa di paprika e di origano, mescolare e allargare le patate. Cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Tagliare le zucchine a fiammifero, condirle con un filo di olio, un pizzico di sale, una presa di origano e allargarle sopra le patate; proseguire la cottura in forno per altri 20 minuti. Mescolare le patate con le zucchine, allargarle nella pirofila e proseguire la cottura per 20 minuti; servire in tavola il contorno caldo o freddo.

PANE SEMINTEGRALE alla SALVIA

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 400g farina O, 100g farina integrale, 350ml acqua, 20ml olio, 15g zucchero, 15g sale, 15 foglie di salvia tagliuzzate 

Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre spezzettata con lo zucchero e l'acqua tiepida; unirvi le farine, l'olio, la salvia, per ultimo il sale e azionare l'apparecchio per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata. Togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla al centro di una pirofila quadrata di 26cm per lato foderata di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 20 minuti; toglierlo dalla pirofila con la cartaforno, adagiarlo sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Mettere il pane a raffreddare su una gratella, prima di affettalo e servirlo in tavola.

lunedì 27 giugno 2022

LIQUORE FRAGOLINO

Ingredienti: 250g fragole a dadini, 250g alcool puro a 90°, 250ml acqua, 200g zucchero

Mettere le fragole con l'alcool in un vaso di vetro a chiusura ermetica e riporlo al fresco e al buio per 15 giorni, avendo cura di agitarlo ogni giorno. Versare in un pentolino l'acqua con lo zucchero, porre sul fuoco e sciogliere lo zucchero mescolando e portando a bollore: togliere dal fuoco e lasciare raffreddare lo sciroppo. Filtrare con un colino le fragole e unire l'alcool allo sciroppo, mescolando; colare il liquore in una bottiglia di vetro sterilizzata da 750ml, tappare e riporre in dispensa al buio per 10 giorni, poi metterlo in frigor. Servire il liquore fragolino freddo, agitando sempre prima la bottiglia.

FOCACCIA al SALMONE e STRACCIATELLA

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 330ml acqua, 450g farina manitoba, 50g farina di segale, 30ml olio, 15g sale, 400g salmone affumicato a fettine, 280g stracciatella, 4 fragole a spicchi, 8 fili di erba cipollina tagliuzzati, origano, olio

Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida, le farine, l'olio, il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino al formarsi di una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 3 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, dividerlo in 2 parti uguali, farvi 3 giri di pieghe, formare 2 palline e adagiarle in 2 ciotole unte di vetro; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 12 ore. Allargare le focacce su un piano di lavoro infarinato, condirle con un filo di olio, cospargervi una presa di origano e adagiarvi sopra le fettine di salmone; cuocere le focacce una alla volta sulla pietra refrattaria posta sul fondo del forno già calda a 280° per 8 minuti. Togliere dal forno, colarvi sopra la stracciatella, adagiare gli spicchi di fragole, cospargere l'erba cipollina, condire con un filo di olio e servire subito la focaccia in tavola.

domenica 26 giugno 2022

CREMA di CILIEGIE

Ingredienti: 300g ciliegie denocciolate, 400ml latte intero, 90g zucchero, 50g amido di mais, 3 tuorli, ciliegie

In un tegame versare il latte con le ciliegie e portare quasi a bollore; togliere subito dal fuoco e frullare in un composto liscio ed omogeneo. In un pentolino dai bordi alti sbattere i tuorli con l'amido, unirvi il frullato e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere sempre mescolando per 3 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente; versare la crema in coppette e riporre in frigor fino al momento di servire in tavola, adagiandovi sopra le ciliegie; la crema di ciliegie sarà perfetta anche per farciture di dolci.

sabato 25 giugno 2022

RISOTTO al CURRY e VERDURINE

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 1lt brodo vegetale, 240ml latte, 120g cipolla tritata, 100g sedano affettato, 90g carota a dadini, 90g zucchina a cubetti, 50g grana grattugiato, 4 foglie di menta variegata, 1 cucchiaino colmo di curry, olio, sale

Riunire in un largo tegame la cipolla con il sedano, la carota, la zucchina, la menta, condire con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e rosolare a fiamma vivace 7 minuti; aggiungere il riso, tostarlo 2 minuti, diluire con il brodo caldo, il latte, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto 13 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unire il curry e proseguire la cottura per altri 2 minuti; spegnere il fuoco, aggiungere il grana, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

venerdì 24 giugno 2022

BISCOTTONI alle FRAGOLE

Ingredienti: 200g fragole a fettine, 280g farina OO, 150g zucchero, 70ml latte, 30ml olio extravergine di oliva, 7g lievito per dolci, 1 uovo, 20g zucchero di canna

Mescolare in una ciotola la farina con il lievito e lo zucchero, intridervi il latte, l'olio e l'uovo, unirvi per ultimo le fragole, impastando velocemente in un composto omogeneo e un poco appiccicoso. Con l'aiuto di 2 cucchiaini adagiare 19 mucchietti di impasto distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno e cospargervi sopra lo zucchero di canna. Cuocere i biscottoni in forno già caldo a 180° per 25 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire i biscottoni alle fragole in tavola.

giovedì 23 giugno 2022

TORTA RUSTICA al GORGONZOLA e SOPPRESSA

Ingredienti: 260 farina OO, 100g soppressa affettata sottile, 80g gorgonzola a dadini, 30g pecorino grattugiato, 160ml latte, 50ml olio di semi, 3 uova, 7g sale, 1 cucchiaio raso aghi di rosmarino tagliuzzati, semi di papavero

Sbattere le uova con il pecorino, il sale e il rosmarino, diluire con l'olio e il latte, intridervi la farina setacciata con il lievito, mescolando in un composto liscio ed omogeneo. Versare 2/3 dell'impasto in un a tortiera di 24cm di diametro foderata di cartaforno, adagiarvi sopra 1/2 della soppressa, coprendo interamente l'impasto, cospargere il gorgonzola e terminare con la soppressa restante. Colarvi sopra l'impasto tenuto da parte, allargando uniformemente per ricoprire il ripieno, cospargervi sopra una presa di semi di papavero e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Servire la torta rustica in tavola tiepida o fredda.

FLAN di YOGURT e CILIEGIE

Ingredienti: 300g ciliegie denocciolate, 400g yogurt alle ciliegie, 150g zucchero, 50g farina OO, 30g zucchero di canna, 4 uova, 1 cucchiaino raso di cannella in polvere, zucchero a velo

Sbattere a crema le uova con lo zucchero, unirvi lo yogurt, intridervi la farina setacciata con la cannella, mescolando in un composto omogeneo; versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro foderata di cartaforno, livellarlo e cuocere in dolce in forno già caldo a 170° per 15 minuti. Mescolare le ciliegie con lo zucchero di canna, adagiarle sul flan e proseguire la cottura in forno per altri 40 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Riporre il flan in frigor fino a 10 minuti prima di servirlo in tavola, cospargendovi sopra lo zucchero a velo.

mercoledì 22 giugno 2022

STRANGOLAPRETI TRENTINI agli SPINACI

Ingredienti: 600g spinaci in foglia, 200g pane raffermo a dadini, 90g farina O, 120g parmigiano grattugiato, 50ml latte, 3 uova, 70g burro, 10 foglie di salvia, noce moscata, sale

Mettere in padella gli spinaci lavati con un pizzico di sale, coprire e appassire per 5 minuti; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Frullare gli spinaci con le uova, un pizzico di sale, una grattata di noce moscata; mettere in una ciotola il pane, bagnarlo con il latte, unirvi il frullato, 70g di parmigiano, la farina e impastare il tutto. Su un piano di lavoro infarinato confezionare gli strangolapreti, formando dei cilindri di impasto, tagliarli a pezzettini, rotolarli nella farina, allargarli su un telo infarinato e lasciare riposare 30 minuti prima di cuocerli in abbondante acqua bollente e salata. Nel frattempo mettere in una capiente padella il burro con la salvia, un pizzico di sale e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; unirvi gli strangolapreti man mano verranno a galla e insaporire spadellando per 1 minuto. Versare in una pirofila 1/2 degli strangolapreti, cospargervi sopra 1/2 del parmigiano restante, e fare un altro strato uguale terminando gli ingredienti; servire subito gli strangolapreti caldi in tavola.

BRIOCHE al CIOCCOLATO FONDENTE

Ingredienti: 400g farina manitoba, 120g pasta madre rinfrescato 6 ore prima, 120ml latte, 80g zucchero, 80g burro, 2 uova, 100g cioccolato fondente diviso in 10 pezzetti, 1 bustina di vanillina, latte, 1 cucchiaio cacao 

Mettere nell'impastatrice la pasta madre spezzettata con le uova, il latte tiepido, la vanillina e lo zucchero, azionare l'apparecchio per 2 minuti, poi unirvi la farina a cucchiaiate con l'apparecchio in movimento e lavorare 10 minuti. Aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente poco alla volta, lavorando per altri 10 minuti; versare l'impasto su un piano di lavoro, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una capiente ciotola di vetro imburrata, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Stendere l'impasto su un piano di lavoro infarinato, allargarlo in un cerchio di 50cm e tagliarlo in 10 triangoli uguali; adagiarvi alla base del triangolo 1 pezzetto di cioccolato e richiudere i cornetti partendo dalla base arrivando fino alla punta, adagiandoli man mano distanziati su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 6 ore (dovranno raddoppiare); spennellare la superficie con un filo di latte, setacciarvi sopra il cacao e cuocere le brioche in forno già caldo a 180° per 18 minuti. Togliere dal forno e lasciare raffreddare i cornetti nella teglia, prima di rimuoverli e servirli in tavola.

martedì 21 giugno 2022

FOCACCINA alle MELANZANE e PECORINO

Ingredienti: 100g esubero di pasta madre, 100g farina O, 50ml acqua, 10ml olio, 5g zucchero, 5g sale, 70g filetti di melanzane sottolio (le mie, leggi qui), 20g pecorino grattugiato, origano

Mettere nella ciotola dell'impastatrice l'esubero di pasta madre con lo zucchero, l'acqua tiepida, l'olio, la farina, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 5 minuti; prelevare l'impasto, allargarlo in una teglia di 22cm di diametro e foderata di cartaforno, coprire con un canovaccio e mettere lievitare 4 ore in forno spento e con lo sportello chiuso. Punzecchiare l'impasto con i rebbi di una forchetta, adagiarvi sopra le melanzane, cospargere il pecorino, una generosa presa di origano e condire con 2 cucchiai di olio delle melanzane. Cuocere la focaccina in forno già caldo a 210° per 14 minuti; tagliarla in spicchi e servirla calda in tavola.

TAGLIOLINI al TARTUFO CREMOSI con PORRI

Ingredienti: 310g farina O, 3 uova, 20g salsa tartufata, 200g stracchino allo yogurt, 150g porri affettati, 120ml latte, noce moscata, olio, sale, pepe

Allestire una pasta soda, liscia e compatta, impastando la farina con le uova e la salsa tartufata; manipolare a lungo, formare una palla, avvolgerla in un tovagliolo infarinato e lasciare riposare 1 ora a temperatura ambiente. Tirare la pasta in una sfoglia sottile, ritagliare i tagliolini con l'apposito utensile e adagiarli  man mano su un canovaccio infarinato, lasciandoli asciugare 1 ora prima di cuocerli in acqua bollente e salata per 2 minuti. Mettere in padella i porri con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e rosolare a fiamma vivace 3 minuti; diluire con il latte, 80ml di acqua calda, insaporire con una grattata di noce moscata, coprire e brasare per 15 minuti, spadellando di tanto in tanto. Aggiungere lo stracchino, i tagliolini scolati e mantecare la pasta per 1 minuto a fiamma vivace spadellando; servire subito in tavola i tagliolini caldi, macinandovi sopra il pepe.

lunedì 20 giugno 2022

PASTINE di RISO al CIOCCOLATO

Ingredienti: 200g farina OO, 80g farina di riso, 150g zucchero, 70ml liquore alle mandorle (il mio, leggi qui), 50g burro, 1 uovo, 30g cioccolato fondente tagliato in 20 pezzetti, 7g lievito per dolci, zucchero a velo

Mescolare in una ciotola le farine con  il lievito e lo zucchero, intridervi il burro fuso e intiepidito, il liquore, l'uovo, impastando in una massa liscia e morbida; dividere l'impasto in 20 parti uguali, formare le palline e adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno. Infilzarvi al centro i pezzettini di cioccolato e cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 18 minuti; togliere dal forno, cospargere lo zucchero a velo e lasciare raffreddare su una gratella, prima di servire le pastine in tavola.

PAGNOTTA al FARRO e TIMO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 330ml acqua, 400g farina O, 100g farina di farro, 30ml olio, 15g zucchero, 15g sale, 1 cucchiaio colmo foglioline di timo fresco

Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre spezzettata con lo zucchero, l'acqua tiepida, le farine, l'olio, il timo, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e lavorare per 10 minuti fino al formarsi di una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su u  piano di lavoro, farvi 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in una pirofila quadrata di 26cm per lato, foderata di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 20 minuti; toglierla con la cartaforno dalla pirofila, adagiare la pagnotta sulla teglia e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella prima di affettare il pane e servirlo in tavola.

domenica 19 giugno 2022

INSALATA di ORZO con CILIEGIE

Ingredienti: 250g orzo perlato, 300g ciliegie denocciolate e tagliate a 1/2, 130g cuore di insalata brasiliana a dadini, 100g montasio grattugiato a fori grossi, 1 di cucchiaio erba cipollina tagliuzzata, 40ml olio extravergine di oliva, 25ml glassa di aceto balsamico, sale, pepe

Lessare in abbondante acqua bollente e salata l'orzo per 25 minuti, scolarlo, passarlo sotto un getto di acqua fredda e versarlo in una capiente ciotola. Unirvi le ciliegie, il montasio, l'erba cipollina e l'insalata; fare un'emulsione con l'olio, la glassa di aceto balsamico, una presa di sale, una generosa macinata di pepe e versarla sull'insalata. Mescolare bene il tutto e riporre l'insalata in frigor per almeno 30 minuti ad insaporire, prima di servirla in tavola.

sabato 18 giugno 2022

TORTA alla MOUSSE di PISTACCHI

Ingredienti: 150g farina OO, 150g zucchero, 500g mascarpone, 300g panna vegetale zuccherata da montare, 240g crema ai pistacchi (la mia, leggi qui), 250ml latte di nocciole, 40g amaretti sbriciolati, 20g zucchero di canna, 5 uova, 7g lievito per dolci, 1 amaretto

Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero per 5 minuti, intridervi la farina setacciata con il lievito sbattendo in un composto liscio ed uniforme; versare l'impasto in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno, livellarlo e cuocere in forno già caldo a 180° per 35 minuti. Togliere dal forno il pan di spagna e metterlo a raffreddare su una gratella prima di tagliarlo in 3 dischi uguali. Nel frattempo montare in una soffice nuvola la panna fredda da frigor, incorporarvi il mascarpone e la crema ai pistacchi, sbattendo in una mousse soffice ed omogenea; riporre in frigor fino all'utilizzo. Sciogliere nel latte di nocciole intiepidito lo zucchero di canna e lasciare raffreddare la bagna. Confezionare la torta adagiando su un piatto un cerchio di pasticceria di 22cm di diametro e porvi sul fondo 1 disco di pan di spagna; spennellarlo con 1/3 della bagna, spalmarvi 1/4 della mousse e cospargervi 1/3 degli amaretti. Fare un altro strato uguale di pan di spagna, bagna, mousse e amaretti; terminare con l'ultimo disco di pan di spagna e spennellarlo con la bagna restante. Riporre in frigo la mousse rimasta e la torta per 1 ora. Sfilare il cerchio e spalmare con 1/2 della mousse tenuta da parte la torta sopra e sui bordi; rigare con un pettine da pasticceria i bordi e la superficie per decorare e cospargervi sopra gli amaretti rimasti. Mettere la mousse restante in una sac a poche con il beccuccio a stella, decorare la torta formando 12 rose e adagiare l'amaretto su una; riporre la torta alla mousse di pistacchi in frigor per almeno 8 ore prima di servirla in tavola.

venerdì 17 giugno 2022

PIZZA SEMINTEGRALE al PROSCIUTTO e ZUCCHINE

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 330ml acqua, 450g farina O, 50g farina integrale, 20ml olio, 15g sale, 150g passata di pomodoro, 160g caciotta a fettine, 100g prosciutto cotto affettato, 100g zucchine grattugiate a fori grossi, 2 rametti di timo, origano, olio, sale

Mettere nella ciotola dell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida, le farine, l'olio, il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Versare l'impasto su un piano di lavoro, dividerlo in 2 parti,  farvi 3 giri di pieghe, formare due palline, adagiarle in 2 ciotole unte, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Allargare le pizze su un piano di lavoro infarinato e spalmarvi sopra la passata di pomodoro condita con 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale e una presa di origano. Adagiarvi sopra la caciotta, il prosciutto, cospargere le zucchine e le foglioline di timo, condire con un filo di olio e cuocere le pizze una alla volta sulla pietra refrattaria posta sul fondo del forno già calda a 280° per 8 minuti; servire subito la pizza in tavola.

giovedì 16 giugno 2022

FROLLINI con POLVERE di CAFFE'

Ingredienti: 280g farina OO, 160g zucchero, 70ml latte, 50g burro, 1 uovo, 7g lievito per dolci, 5g polvere di caffè

Mescolare in una ciotola la farina con il lievito, la polvere di caffè e lo zucchero, intridervi il burro fuso e intiepidito, il latte, l'uovo e impastare in una massa liscia e morbida; dividere l'impasto in 20 parti di uguale peso, formare delle palline a adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno. Cuocere i frollini in forno già caldo a 180° per 20 minuti; toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella prima di servire i frollini al caffè in tavola.

CANNOLI al PROSCIUTTO e CAMEMBERT

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 200g farina O, 100ml acqua, 15ml olio, 5g zucchero, 5g sale, 100g prosciutto cotto affettato, 100g camembert a striscioline, 20g patè di olive nere (il mio, leggi qui), latte, semi di papavero

Mettere nell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida e lo zucchero, unire la farina, l'olio, per ultimo il sale, azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti; versare l'impasto su un piano di lavoro infarinato, formare una palla e mettere lievitare sotto una ciotola di vetro tiepida, per 3 ore. Su un largo foglio di cartaforno tirare l'impasto un un rettangolo sottile di 30x27cm e tagliarlo in 12 rettangoli uguali; mettervi sopra il prosciutto, spalmare il patè di olive, adagiarvi il camembert e chiudere i cannoli sormontando 2 punte opposte, sigillando. Adagiare i cannoli distanziati su una teglia rivestita di cartaforno, spennellarli con un filo di latte, cospargervi una presa di semi di papavero e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti; servirli tiepidi in tavola.

mercoledì 15 giugno 2022

PASTICCIO di COSTE al FORNO

Ingredienti: 550g biete da costa a striscioline, 130g pomodori a dadini, 90g cipolla, 120g caciotta a dadini, 400ml latte, 30g burro, 30g farina O, 20g parmigiano grattugiato, noce moscata, olio, sale

Riunire in padella le coste con la cipolla e i pomodori, condire con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, coprire e rosolare per 15 minuti a fiamma vivace, spadellando di tanto in tanto. Fondere in un pentolino dai bordi alti il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, diluire a filo con il latte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore. Togliere la besciamella dal fuoco, unirla alle coste, aggiungere la caciotta, mescolare e colare il composto in una pirofila quadrata  di 23cm per lato e unta, livellando in uno strato omogeneo. Cospargervi sopra il parmigiano e cuocere il pasticcio in forno già caldo a 200° per 25 minuti; togliere dal forno e lasciare intiepidire 10 minuti, prima di servire il pasticcio in tavola.

GELATINI al LIMONE

Ingredienti: 250ml panna fresca, 200ml latte fresco, 100ml succo di limone, 20ml limoncello, 150g zucchero, la scorza grattugiata di 1/2 limone

Mettere nel mixer lo zucchero con la scorza e il succo del limone, azionare l'apparecchio per 2 minuti fino ad ottenere un composto liscio; aggiungere il latte, la panna e il limoncello freddi da frigor e mixare per ancora 1 minuto. Versare il composto nella gelatiera, azionare l'apparecchio e mantecare per 30 minuti, fino ad ottenere un gelato cremoso; colarlo in 4 stampini di silicone per budino e riporre in freezer per almeno 3 ore. Capovolgere i gelatini sui singoli piattini, sfilare gli stampini e servire subito in tavola.

martedì 14 giugno 2022

SCHIACCIATINA VELOCE al ROSMARINO

Ingredienti: 200g farina OO, 100ml acqua, 30ml olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio aghi di rosmarino tagliuzzati, 5g sale

Mescolare in un a ciotola la farina con il rosmarino e il sale; intridervi l'olio e l'acqua, impastando in una massa liscia ed omogenea. Stendere l'impasto in una teglia di 20x25cm foderata di cartaforno, allargandolo in uno strato uniforme e bucherellare la schiacciatina con i rebbi di una forchetta. Cuocere in forno già caldo a 200° per 18 minuti; tagliare la schiacciatina in 8 tranci e servirla in tavola calda o fredda.

RISOTTO agli ASPARAGI e CAMEMBERT

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 240g gambi di asparagi a pezzettini, 130g camembert a dadini, 170ml Brachetto, 1lt brodo vegetale, 3 rametti di timo, olio, sale

Mettere in un largo tegame gli asparagi con le foglioline di timo, 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e appassire a fiamma vivace per 5 minuti; unire il riso, rosolarlo 2 minuti, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto per 16 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, aggiungere il camembert, mescolare, coprire e lasciare mantecare il risotto 3 minuti prima di servirlo in tavola. 

lunedì 13 giugno 2022

TORTA INTEGRALE alle CILIEGIE

Ingredienti: 100g farina integrale, 100g farina OO, 200g zucchero, 90g burro, 3 uova, 20ml liquore alle ciliegie (il mio, leggi qui), 180g ciliegie denocciolate tagliate a 1/2, 50g ciliegie denocciolate e tagliuzzate, 7g lievito per dolci, 1 cucchiaio colmo zucchero di canna

Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, unirvi il burro fuso e intiepidito, il liquore, intridervi le farine setacciate con il lievito e per ultimo le ciliegie tagliuzzate, mescolando in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto in una tortiera quadrata di 20cm per lato e foderata di cartaforno, livellarlo e adagiarvi sopra le ciliegie con il taglio rivolto verso il basso; cospargere lo zucchero di canna e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta integrale alle ciliegie in tavola.

GNOCCHI al SUGO di MELANZANE

Ingredienti: 600g patate farinose, 300g farina O, 1 uovo, 260g melanzane a cubettini, 220 passata di pomodoro, 40g parmigiano grattugiato, 2 spicchi di aglio, 2 rametti di timo, origano, olio, sale

Lessare in abbondante acqua bollente e salata le patate per 30 minuti, sbucciarle, passarle nello schiacciapatate e lasciare raffreddare. Raccogliere la purea in una terrina, unirvi l'uovo sbattuto con un pizzico di sale, la farina, manipolando il composto fino ad ottenere una massa liscia e morbida; coprire con un canovaccio e lasciare riposare per 30 minuti. Confezionare i gnocchi formando su un piano di lavoro infarinato dei cordoncini del diametro di 2cm e tagliarli a pezzetti; rotolarli nella farina e adagiare man mano i gnocchi su un canovaccio infarinato, uno accanto all'altro, lasciandoli riposare 1 ora prima di cuocerli in abbondante acqua bollente e salata. Mettere in padella l'aglio schiacciato con le melanzane, 4 cucchiai di olio, coprire e appassire per 10 minuti; aggiungere la passata di pomodoro, diluire con 100ml di acqua, unire le foglioline di timo, una presa di origano, salare, coprire e cuocere il sugo per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere i gnocchi scolati man mano verranno a galla, spadellare 1 minuto per insaporire e servire subito i gnocchi in tavola cospargendovi sopra il parmigiano.

domenica 12 giugno 2022

TORTILLA di CIPOLLE e PATATE

Ingredienti: 600g patate a dadini, 200g cipolle affettate, 6 uova, 80ml latte, 80g panna da cucina, 50g parmigiano grattugiato, 2 cucchiai colmi di ketchup, origano, noce moscata, olio, sale

Rosolare in 3 cucchiai di olio le patate con le cipolle e una presa di sale per 20 minuti, spadellando; versare il composto in una tortiera di 24cm di diametro foderata di cartaforno e allargarlo in uno strato uniforme. Sbattere le uova con il latte, la panna, il parmigiano e una generosa grattata di noce moscata; versare la pastella sopra le patate e cuocere la tortilla in forno già caldo a 200° per 40 minuti. Capovolgerla su un piatto, colarvi sopra il ketchup, cospargere una generosa presa di origano e servire subito la tortilla tiepida o fredda in tavola.

sabato 11 giugno 2022

GALLETTA alle CILIEGIE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 160g farina integrale, 50g farina OO, 110g zucchero di canna, 60ml liquore alle ciliegie (il mio, leggi qui), 70ml olio extravergine di oliva, 30ml acqua fredda, 7g lievito per dolci, 220g ciliegie denocciolate, 80g zucchero, 50g cioccolato fondente a pezzettini, 20g amido di mais

In una capiente ciotola mescolare le farine con il lievito e 100g di zucchero di canna, intridervi l'acqua, il liquore, l'olio e impastare in una massa liscia ed omogenea. Su un largo foglio di cartaforno allargare l'impasto in un cerchio sottile, sollevare la cartaforno e adagiarla in una tortiera di 22cm di diametro, modellando la pasta nella tortiera, lasciandola sbordare. Mescolare le ciliegie con lo zucchero, il cioccolato e la maizena, versare nel guscio di pasta e allargare in uno strato omogeneo; ripiegarvi sopra i lembi di pasta sbordanti e cospargervi sopra lo zucchero di canna tenuto da parte. Cuocere la galletta in forno già caldo a 180° per 45 minuti; toglierla dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servire la galletta in tavola.

venerdì 10 giugno 2022

TIMBALLO di RISO alla PARMIGIANA

Ingredienti: 300g riso Carnaroli, 900ml brodo vegetale, 150g melanzane affettate sottili, 160g provola a fettine, 500ml passata di pomodoro, 80g cipolla tritata, 70g grana grattugiato, origano, olio, sale, pepe

Grigliare su una piastra rovente le melanzane 1 minuto per lato e tenerle da parte. Mettere in un largo tegame la cipolla con 2 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; unirvi la passata di pomodoro, salare, insaporire con una generosa macinata di pepe, una presa di origano e cuocere 5 minuti. Togliere 1/2 del sugo e tenerlo da parte; versare nel restante il riso, lasciare insaporire 2 minuti, diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Togliere dal fuoco, aggiungere il grana, tenendone da parte 1 cucchiaio, e mescolare incorporandolo. In uno stampo di silicone unto del diametro di 20cm mettere 1/3 del riso, allargarlo e compattarlo uniformemente, adagiarvi sopra 1/2 melanzane, colarvi 1/2 sugo tenuto da parte e adagiarvi 1/2 provola. Far un altro strato uguale e terminare con il riso restante, livellando e compattando bene; cuocere il timballo in forno già caldo a 200° per 20 minuti, capovolgerlo su un piatto che possa andare in forno, cospargervi sopra il grana tenuto da parte e proseguire la cottura in forno per altri 10 minuti. Servire subito il timballo in tavola, caldo e filante.

giovedì 9 giugno 2022

FARROTTO ai RAPANELLI e GORGONZOLA

Ingredienti: 250g farro perlato, 200g rapanelli affettati, 140g zucchine a dadini, 40g salamino piccante a dadini, 900ml brodo vegetale, 100g gorgonzola a pezzetti, olio, sale 

Riunire in un largo tegame i rapanelli con le zucchine e il salamino, condire con  3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; aggiungere il farro, lasciare insaporire per 1 minuto poi diluire con il brodo caldo. Correggere di sale, riportare a bollore, coprire e cuocere il farrotto per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto; spegnere il fuoco, aggiungere il gorgonzola, mescolare, coprire e lasciare mantecare il farrotto 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

FLAN di NOCCIOLE con FRAGOLE e MELE

Ingredienti: 500ml latte di nocciole, 140g farina OO, 150g zucchero, 3 uova, 300g mele a cubettini, 150g fragole a dadini, 40g zucchero di canna, cannella in polvere, zucchero a velo

Sbattere le uova a crema con lo zucchero, unirvi la farina setacciata, diluire a filo con il latte, sbattendo e facendo attenzione a non  formare grumi; versare 1/2 pastella in una tortiera di 20cm di diametro foderata di cartaforno e cuocere in forno già caldo a 170° per 25 minuti. Nel frattempo mettere in un padellino le mele con lo zucchero di canna, una presa di cannella, porre sul fuoco e cuocere per 10 minuti. Cospargere le mele sulla base precotta, versarvi sopra la pastella tenuta da parte, adagiarvi le fragole e proseguire la cottura in forno per altri 40 minuti; togliere dal forno, cospargere lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella il flan, prima di rimuoverlo dalla tortiera e servirlo in tavola (è migliore il giorno dopo, conservato in frigor).

mercoledì 8 giugno 2022

CAPPELLACCI NERI al TONNO e CIPOLLE

Ingredienti: 250g farina O, 250g tonno fresco (trancio intero), 180g cipolle rosse affettate, 70g parmigiano grattugiato, 70g burro, 2 uova, 1 tasca nero di seppia, 1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, olio sale, pepe

Cuocere il tonno a vapore per 15 minuti, poi frullarlo in un composto omogeneo con 30g di parmigiano, il prezzemolo, 2 cucchiai di olio, una presa di sale e una macinata di pepe. Allestire una pasta soda e compatta, manipolando la farina con le uova, il nero di seppia e un pizzico di sale; lasciare riposare l'impasto per 30 minuti, tirare in sfoglie sottili e ritagliare con un coppapasta di 5cm di diametro tanti cappellacci. Porvi al centro 1 cucchiaino colmo di ripieno e adagiarvi sopra un altro cappellaccio di pasta, pigiando bene attorno al ripieno per sigillare i bordi; mettere man mano i cappellacci su un tovagliolo infarinato uno accanto all'altro e lasciarli riposare 1 ora prima di cuocerli in abbondante acqua bollente e salata per 3 minuti. Mettere in padella le cipolle con gli aghi del rosmarino, il burro, una presa di sale, una generosa grattata di noce moscata, porre sul fuoco, coprire e appassire a fiamma bassa per 15 minuti. Aggiungervi i cappellacci scolati, insaporire per 1 minuto spadellando, impiattare, cospargervi sopra il parmigiano tenuto da parte e servire subito i cappellacci neri in tavola.

INVOLTINI di SALSICCIA con VERDURE

Ingredienti: 600g salsiccia a nastro, 16 fettine carpaccio di manzo (200g), 300g carote a rondelle sottili, 200g porri affettati, 250ml latte, 30g pangrattato, 20g farina OO, 4 rametti di timo, zeste di 1 limone, noce moscata, olio, sale, pepe

Tagliare la salsiccia in 16 parti di uguale lunghezza, avvolgervi attorno le fettine di carpaccio e fermare gli involtini con gli stuzzicadenti. Mescolare il pangrattato con la farina, una presa di sale, una macinata di pepe e impannare gli involtini girandoli da tutti i lati e adagiandoli man mano su un piatto. Riunire in una capiente padella le carote con i porri, 4 cucchiai di olio e rosolare a fiamma vivace 5 minuti; aggiungere gli involtini, le foglioline di timo, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, diluire con il latte e portare a bollore. Coprire, abbassare la fiamma e cuocere 10 minuti; girare gli spiedini, mescolare le verdure, diluire con 150ml di acqua calda, unire le zeste di limone, coprire nuovamente e portare a cottura per altri 15 minuti; servire caldo in tavola.

martedì 7 giugno 2022

CIAMBELLINE SEMINTEGRALI al CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti: 100g farina integrale, 100g farina OO, 120g zucchero, 80ml liquore cremoso alle mandorle (il mio, leggi qui), 50g cioccolato bianco a pezzetti, 50ml olio extravergine di oliva, 30ml latte, 6g lievito, zucchero a velo

Mescolare in una ciotola le farine con il lievito e lo zucchero, intridervi l'olio, l'acqua, il liquore e per ultimo incorporarvi il cioccolato, impastando velocemente in una massa morbida ed omogenea. Dividere l'impasto in 20 parti uguali, formare delle palline e bucarle al centro con un dito, formando le ciambelline e adagiandole man mano su una teglia rivestita di cartaforno; cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella prima di servire le ciambelline in tavola.

FUSILLI MIMOSA alle OLIVE

Ingredienti: 500g fusilli, 120g patè di olive nere (il mio, leggi qui), 120ml latte, 80g parmigiano grattugiato, 4 tuorli sodi, origano, olio, sale

Cuocere la pasta in acqua bollente e salata per 9 minuti; nel frattempo riunire in padella il patè di olive con il latte, porre sul fuoco e scaldare a fiamma bassa per 2 minuti. Scolare la pasta, unirla al condimento, aggiungere il parmigiano, una presa di origano e mantecare per 1 minuto a fiamma vivace, spadellando. Impiattare la pasta, cospargervi sopra i tuorli sbriciolati, irrorare con un filo di olio e servire subito i fusilli mimosa caldi in tavola.