martedì 6 settembre 2011

CORNETTI SFOGLIATI al BURRO

Ingredienti: 250g farina manitoba, 250g farina OO, 80g zucchero, 270g burro, 5g sale, 2 uova piccole, 110ml acqua, 1 bustina di lievito secco per pane, 1 tuorlo, zucchero a velo

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, lo zucchero, 70g di burro fuso e raffreddato, il sale, l'acqua e le uova leggermente sbattute; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo, con le mani bagnate e fredde, lavorare il burro rimasto, della stessa consistenza della pasta, formanod un panetto. Prelevare la pasta, adagiarla su un ripiano infarinato, allargarla a rettangolo e porvi al centro il panetto di burro. Richiudere la pasta sul burro, passarvi sopra il mattarello, e formare un nuovo rettangolo; piegarlo in tre parti, girarlo e ripassavi sopra il mattarello. Avvolgere in pellicola e mettere in frigor per 15 minuti. Ripetere la stessa operazione per altre 3 volte. Tirare la pasta in un rettangolo spesso 8mm e tagliare tanti triangoli con la base di 12cm, quindi arrotolare i cornetti, partento dalla base, arrivando alla punta, sigillare bene e incurvare leggermente le punte. Adagiare i cornetti su una teglia rivestita di cartafono, ben distanziati, e porli a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 1 ora. Spennellare i cornetti con il tuorlo sbattuto, cospargerli di zucchero a velo e cuocerli in forno già caldo a 200° per 12 minuti.

28 commenti:

  1. Ottimi questi cornetti! Che dire fan venire voglia di assaggiarli! Ciao

    RispondiElimina
  2. mammina che mi fai vedere stamani! Aspettami...porto il cappuccino :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Sono invitantissimi ...
    Un bacione dai viaggiatori golosi...

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che buoni! Ottimi cornetti! ciao :)

    RispondiElimina
  5. Oddio che bontà e che sò grossi O_O bravissima baci

    RispondiElimina
  6. arrivo in tempo per assaggiare un cornetti , sono perfetti,

    RispondiElimina
  7. Eccomi, col caffè in tazza, buona giornata, prima o poi dovrò decidermi a farli 'stì "cornetti"..oh non fraintendere nè? ;-)
    Bacione.

    RispondiElimina
  8. wow, manca solo il cappuccio! che brava!

    RispondiElimina
  9. che belli che sono, complimenti soprattutto per la sfoglia fatta con le tue manine. un abbraccio

    RispondiElimina
  10. ho provato a farli anch'io, i tuoi sono decisamente migliori

    RispondiElimina
  11. ma sono spettacolari ... i mii complimenti ti son venuti davvero autentici a quelli del bar...
    by da lia

    RispondiElimina
  12. Ecco...sta arrivando la stagione giusta per riprendere a sfogliare e come non iniziare dai cornetti???.belli belli questi..!! Quasi quasi mi appunto la ricetta!Brava!

    RispondiElimina
  13. Ti sono venuti benissimo! Perfetti direi! ;-) ciao

    RispondiElimina
  14. Uhmmmmm mi piacciono!!!
    Il procedimento che seguo io per i cornetti è più lungo..... ma dalla foto sembrano proprio buoni... l'interno com'è??? E con queste dosi quanti te ne vengono????
    Proverò anche questa!

    RispondiElimina
  15. mmmm che buoni!!!!I croissant sono sempre troppo buoni!!!ti sono venuti bene complimenti!

    RispondiElimina
  16. Ecco.. gli sfogliati sono il mio punto debole.. mai fatti e troppo pigra per farli.. Tu sei bravissima.. prendo un cornetto ok?? smack .-)

    RispondiElimina
  17. Ma sono proprio da provare....appena rinfresca però! Bravissima.

    RispondiElimina
  18. mai fatti,troppa lavorazione,pero' mi hai stuzzicato,intanto ne ''prendo'' uno da te poi si vedrà!

    RispondiElimina
  19. troppo buoni!!
    li ho fatti anche io,gnam gnam!!!

    RispondiElimina
  20. ammazza ma sono spaziali!bravissima!

    RispondiElimina
  21. Lu.c.ia, io con queste dosi ne ho fatti 16! Non ho pensato di fare la foto con un cornetto spezzato per far vedere l'interno. . . Il risultato comunque mi ha soddisfatto sia per il gusto che per la fragranza, ma sto già pensando delle varianti. . Bacioni!

    RispondiElimina
  22. Davvero squisiti questi cornetti! brava!! dovrò provare a farli anche io prima o poi...

    RispondiElimina
  23. Una vera golosità!!!! Bravissima cara, un forte abbraccio

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  25. Ho provato a farli.. ma mi sono venuti dei cornetti di pasta frolla anziché sfoglia.. :(
    (e anche leggermente salati dovuto alla poca quantità di zucchero), come mai?..

    RispondiElimina
  26. Sì, li faccio sempre con poco zucchero, in quanto il cornetto deve rimanere neutro, poi in base alla farcitura di marmellata, crema o nutella, diventerà già dolce. Non so il motivo per il quale non hai avuto il risultato sperato.... La sfogliatura l'hai eseguita correttamente con i giri e i tempi di riposo?? Forse c'era bisogno di più liquido nell'impasto? (Può dipendere dal peso e dalla resa delle uova...). Se hai la pasta madre, prova questa ricetta:
    http://atuttacucina.blogspot.it/2014/09/cornetti-sfogliati-al-miele.html
    E' molto simile, io la faccio spesso e riesce sempre... Semmai metti solo in pizzico di sale... fammi sapere!

    RispondiElimina