giovedì 22 settembre 2011

CANEDERLI allo SPECK e CRESCENZA

Ingredienti: 200g pane raffermo a tocchetti, 250ml latte, 100g speck Dolomitifood a cubetti, 1 uovo, 20g farina OO, 50g cipolla tritata, 100g zucchine a dadini, 10 foglie di basilico tritate, 200ml passata di pomodoro, 150g crescenza, olio, sale, pepe

Ammollare il pane nel latte caldo per 10 minuti, lasciandolo gonfiare. Mettere nel mixer lo speck, il pane strizzato, l'uovo, la farina, salare, pepare e azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto ben amalgamato. Con l'aiuto di un dosatore per dolci, formare tanti canederli, compattarli bene e adagiarli su un ripiano infarinato, lasciandoli riposare per 10 minuti. Nel frattempo rosolare la cipolla con le zucchine in 2 cucchiai d'olio per 5 minuti, unirvi la passata e il basilico, coprire e proseguire la cottura per 10 minuti a fiamma moderata, mescolando di tanto in tanto; unire la crescenza e proseguire la cottura per 2 minuti. Lessare i canederli in abbondante acqua bollente e salata, con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio, per 10 minuti, scolarli, unirli al condimento, lasciare insaporire 3 minuti e servirli subito.
Questa ricetta la dedico a DOLOMITIFOOD.
http://www.dolomitifood.com/

37 commenti:

  1. buoni in questa versione!col sugo

    RispondiElimina
  2. Gnammmmm i canederli li mangio sempre in un agriturismo al lago..sono favolosi!!!
    Buoni Simo :D
    baciussssssss

    RispondiElimina
  3. UNA GHIOTTONERIAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!
    Complimenti tienimine da parte un piattino x cena passo piu' tardi. Baci

    RispondiElimina
  4. Adoro i canederli allo speck, questi con anche la crescenza devono essere una golosità!
    Ciao

    RispondiElimina
  5. ecco questi mi piacciamo tantissimo...mi segno la ricetta vorrei provarli a fare..
    by da lia

    RispondiElimina
  6. Mai fatti i canederli ma i tuoi mi ispirano così tanto!!!

    RispondiElimina
  7. non l'ho mai fatti ma quello che vedo mi piace li proverò.
    baci

    RispondiElimina
  8. Mi propongo sempre di farli, ma non ci sono ancora riuscita! Proverò la tua ricetta così invitante. Ciao

    RispondiElimina
  9. Non li ho mai assaggiati ma il tuo piattino dice proprio "mangiami mangiami". Devono essere squisiti :) Un baciotto

    RispondiElimina
  10. I canederli sono la mia passione!!! Ogni volta che vado in Trntino, ne faccio una scorpacciata.
    Saluti

    RispondiElimina
  11. uhh... i canederli che buoni! sai ti dirò.. io non amo moltissimo le ricette che prevedono pane raffermo, ma i canederli mi piacciono moltissimo e questi hanno un aspetto invitantissimo!

    RispondiElimina
  12. Che buoni che devono essere!Non ho mai provato a farli segno la tua ricetta!

    RispondiElimina
  13. ciao, sfiziosi i canederli con lo speck, abbiamo imparato anche noi a farli e sono una ricetta che ci piace molto.
    baci baci

    RispondiElimina
  14. Ricetta perfetta sono deliziosi, molto buono!
    Baci ....

    RispondiElimina
  15. ahhhhh ceh bei ricordi....ahhhhhhhhhh se fossi ancora in Alto Adige........ahhhhhhhhh che fame! Baci!

    RispondiElimina
  16. Ciao!!
    é stato un vero piacere ricevere la tua visita, mi sono aggiunta anch'io ai tuoi sostenitori!!
    Ottimi i canederli, complimenti!!

    RispondiElimina
  17. Buoni i canederli! Ottima la tua versione!

    RispondiElimina
  18. i canederli sono ottimi sia in broco che con il burro fuso, ma iun questa versione con sughetto devono essere veramente deliziosi

    RispondiElimina
  19. Questa versione è nuova per me..me la segno..mamma mia che fame che mi è venuta..ma per la centa è prestoooooo...troppo buoni! ;)) un bacione..

    RispondiElimina
  20. Non avevo mai provato questa versione :) davvero molto bella, la farò al più presto

    RispondiElimina
  21. OOHHH canederli con lo speck :D sai io ho passato tutte le estati della mia vita almeno 1 settimana nelle dolomiti e di questi canederli cn lo speck mi sono innamortao.. ottima ricetta. sifizosa :D

    RispondiElimina
  22. devo dire che è un modo nuovo e diverso di mangiare i canederli che mi piace molto :-)

    RispondiElimina
  23. mi piacciono più che in brodo! li farò provare al mio papà che ne è goloso!!! baci

    RispondiElimina
  24. che buoni i canederli!!!!! In effetti li ho sempre mangiati in brodo, ma questa mi sembra un'alternativa super allettante! Grazie per l'idea e per la ricetta!!!! :)
    Anita

    RispondiElimina
  25. I canederliiii... quanti ricordi! Bravissima. Ma come si deve partecipare a questo contest?

    RispondiElimina
  26. ciao Speedy!!!! Come stai? vedo che la cucina qui è sempre super golosa. Deliziosi questi canederli....mi è venuta voglia di farli! Un bacio

    RispondiElimina
  27. saporitissimi direi ottimi come sempre

    RispondiElimina
  28. deliziosi con speck e formaggio! da provare! ciao cara notte

    RispondiElimina
  29. Meris, non è un contest, è solo una dedica, baci!

    RispondiElimina
  30. Inutile Simona non riesco a starti dietro sei un treno in cucina, ho appena comprato fichi e scamorza per fare il tuo risottino e già mi tenti con questi canederli? mi salvo anche questa, buon fine settimana, Alex

    RispondiElimina
  31. li ho sempre mangiati in vacanza ma non mi è mai venuto in mente di provare a cucinarli... ora ne ho la possibilità. Grazie per questa ricetta strepitosa
    Nena

    RispondiElimina