mercoledì 6 aprile 2011

PASTICCIO di POLENTA e SALSICCIA

Ingredienti: 400g farina gialla, 400g carne macinata di manzo, 200g salsiccia sbriciolata, 2 cucchiai passata di pomodoro, 150g grana grattuggiato, burro, sale, pepe, sale grosso

Portare ad ebollizione 1.3lt d'acqua, unirvi 1 cucchiaio colmo di sale grosso,  e versare a pioggia la farina, mescolando con una frusta, per evitare la formazione di grumi; portare ad ebollizione, quindi abbassare la fiamma e cuocere la polenta per 50 minuti, mescolando di tanto in tanto. Cuocere la carne con  la salsiccia, la passata, 2 cucchiai d'olio, sale e pepe, per 30 minuti, con il coperchio. In una pirofila imburrata adagiarvi 1/3 della polenta, livellando bene, 1/2 del ragù di carne, 1/3 del grana, facendo un  altro strato ugale, e terminando con l'ultima polenta e grana. Distribuire dei fiocchetti di burro e far cuocere il pasticcio in forno già caldo a 200° per 30 minuti; lasciar riposare in forno spento per 5 minuti e portare in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA I GOLOSI ANNI OTTANTA di PECORELLA DI MARZAPANE.
http://pecorelladimarzapane.blogspot.com/

20 commenti:

  1. Viene voglia di prenderne una fetta...
    Un saluto dai viaggiatori golsi...

    RispondiElimina
  2. Magari tutti i "pasticci" venissero fuori così! Ricco e gustosissimo. Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  3. che bontà!
    sono una tua follower...ti va di vedere il mio sito x un giudizio tecnico tettico? :D

    RispondiElimina
  4. superrrrrrr! davvero super e gustoso! ai miei ragazzi piacerà di sicuro! baciii

    RispondiElimina
  5. amo la polenta... in qualsiasi stagione...e poi qui da me in montagna, non dico che è all'ordine del giorno , ma quasi... buona , e ben condita, brava. Lo trovo un piatto così conviviale! baci ELY

    RispondiElimina
  6. Gustosissimo e molto invitante!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  7. Molto buona deve essere stata, ottima preparazione.

    baci

    RispondiElimina
  8. eh come sai io la carne nn la amo ma la POLENNTTAAAAA, io nato nella valsugana la polenta crea un dipendenda in me, DIPENDENZA ^_^
    brava cmq questo pasticcio è bellissimo
    baciionnni

    RispondiElimina
  9. Guarda Simo che tu mi devi far mettere a dieta! Squisita! bacione, Alex

    RispondiElimina
  10. Che bel pasticcio che hai combinato!!! ^_- gustosissimo!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Speedy, allora faccio così, prendo un pò di questo gustosissimo pasticcio e poi anche una crostatina...Eh si, ho proprio fame e poi come si fa a resistere a tanta bonta'!
    Bravissima.
    Baci baci

    RispondiElimina
  12. Che buono questo pasticcio!!bravissima!!buona giornata

    RispondiElimina
  13. Mhmmm gustosissimo e sostanzioso questo pasticcio..davvero un tripudio di sapore :))
    Baci

    RispondiElimina
  14. che goduriaaaaaaaaaa!!! con la salsiccia, slurp!

    RispondiElimina
  15. deve essere molto gustoso.. io quest'anno niente polenta.. peccato! verrò da te oggi.. buona giornata :-)

    RispondiElimina
  16. per pranzo come piatto unico è ok secondo me :-)

    RispondiElimina
  17. ottimo pasticcio
    ricco e molto saporito
    buonissima giornata
    katya

    RispondiElimina
  18. una bella variante al solito gateaux :)

    RispondiElimina
  19. Ma che bello! Un libricino vintage così particolare perchè specifico della Valtellina ^_^ certo che va bene per il mio contest! Grazie, mi incuriosisce molto la preparazione, non è la solita polenta... sembra più un buonissimo gateaux come dice Mirtillina qui su ^_^


    Baci,

    RispondiElimina