sabato 19 febbraio 2011

PANE al RISO e SESAMO

Ingredienti: 1 bustina lievito secco per pane, 300g farina O, 100g farina di riso, 100g farina integrale, 260ml latte di riso, 50ml acqua, 10g zucchero, 10g sale, 15ml olio, 1 cucchiaio semi di sesamo

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, latte e acqua, sale e zucchero, l'olio e il sesamo; impostare il programma base, della durata di 3 ore, con crosta media. Volendo fare a mano, impastare vigorosamente e a lungo tutti gli ingradienti, sbattendo più volte l'impasto sul piano di lavoro, fino ad ottenere un composto elastico ed omogeneo. Metterlo in uno stampo a cassetta foderato di cartaforno, e porre a lievitare per 2 ore, in forno già caldo a 200°, spento e con lo sportello chiuso. Far cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 45 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UN CONTEST PER BENE di OGGI PANE E SALAME, DOMANI. . .
http://sunflowers8.blogspot.com/

21 commenti:

  1. Un genuino e buonissimo pane! Complimenti cara, un bacione

    RispondiElimina
  2. Dev'essere buonissimo questo pane. Non ho ancora mai usato la farina di riso nei lievitati e sarei proprio curiosa. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  3. Devo prendere il banner ..perchè a giudicare dalla tua ricetta è proprio un bel contest...buon weekend, baci Flavia

    RispondiElimina
  4. ha un aspetto così soffice, non ci resta che immaginare il sapore sicuramente caratteristico e rustico.
    davvero complimenti speedy!
    baci
    buona domenica
    terry

    RispondiElimina
  5. Nuovo per me l'utilizzo della farina e del latte di riso e per un pane. Da provare.
    Interessante anche la ricetta precedente, vado a rileggermela con calma.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. lo segno...qui a genova il panenn è proprio il massimo...PROVERO'!!!

    RispondiElimina
  7. Ma questo pane rimane molto morbido? Perché tra il latte e l'olio sembra quasi un pane in cassetta, adatto ad essere consumato anche nei giorni successivi, o no? L'aspetto è comunque molto invitante. A presto

    RispondiElimina
  8. Allora me lo vedo già carcito con un velo di marmellata, un'altra fetta con la crema di nocciole, un'altra fetta con la mortadella, oh mamma, mi sa che così lo finisco subito ;)
    Grazie per averlo proposto per il COntest, inserito molto volentieri, ti aspetto con altre gustose idee ^_*
    Buon week end
    SOnia

    RispondiElimina
  9. Que rico pan , me gusta .
    Saludos

    RispondiElimina
  10. che profumo.....arriva fin qui!! ottimo, baci e felice serata!

    RispondiElimina
  11. La mia mdp è ferma da troppo tempo! E' ora di farla lavorare un pò!
    Baci e buona serata

    RispondiElimina
  12. Che bel pane!! ricetta originale la segno!Buon week end Daniela.

    RispondiElimina
  13. particolare questo pane, da provare grazie! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. BELO PÃO COM UMA MANTEIGA BEM QUENTINHO MUITO BOM!

    RispondiElimina
  15. Fausta, sì hai fatto centro, il pane rimane morbido, e avvolto in un sacchetto di carta è buonissimo anche il giorno dopo!!! Fammi sapere se lo fai, un bacio!!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao cara!! Dev'essere soffice come una nuvola!! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  17. mi ispira un sacco questa ricetta, quasi quasi... eheh domani... eheh
    cara speedy sempre bravissima ^_^

    RispondiElimina
  18. Ciao Speedy, grazie. In questo momento sarà difficile che lo faccia... ho altre cose per la testa e non ho tanta voglia di fare il pane (si va un po' a periodi, no?). Però lo tengo in memoria... Un bacio

    RispondiElimina
  19. ecco con un filo di burro e marmellata giù che si tuffa nel mio latte :-) ciao Ely

    RispondiElimina