domenica 23 maggio 2010

FILONCINI al LIMONE e TIMO

Ingredienti: 500g farina O, 1 bustina di lievito secco per pane, 10g zucchero, 10g sale, 250ml acqua, 50ml olio, 4g timo essicato, la scorza grattuggiata di 1 limone

Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, zucchero e sale, acqua e olio, il timo e la scorza del limone; impostare il programma di solo impasto della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, suddividerlo in 8 pezzi di ugual peso e formare i filoncini, lunghi 25cm. Adagiali su una teglia rivestita di cartaforno, ben distanziati, e metterli a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 45 minuti. Far cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

8 commenti:

  1. un pane già estivo in tutta la pienezza dei suoi profumi. Mi piace.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  2. deve essere davvero profumato e delicato! bravissima! buona domenica!!

    RispondiElimina
  3. Mhh, ho sentito il profumino dal mio blog e sono accorsa, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi questi panini morbidi e profumatissimi!! Bravissima!! Baci.

    RispondiElimina
  5. Buoniiii,ma la domenica è sempre tempo di pane???Anch'io ho un pane fresco nel mio post!Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Che buoni, da provare ;)
    Baci.

    RispondiElimina
  7. ma che belli da provare sicuramente. brava

    RispondiElimina
  8. Ma ciao! grazie di essere passata dal mio blog. Ti aspetto per la raccolta allora..intanto mi prendo su un panino al timo e limone in ostaggio.

    ;-)

    RispondiElimina