domenica 17 aprile 2011

COLOMBA alle FRAGOLE e NUTELLA

Ingredienti: 1 bustina lievito secco per pane, 250g farina OO, 250g manitoba, 130g burro, 130g zucchero, 2 uova, 90ml latte, la scorza grattuggiata di 1 limone, 200gr fragole a tocchetti, 200gr nutella, 2 cucchiai zucchero di canna, 2 grosse fragole affettate, 3 cucchiai granella di zucchero, latte, sale, zucchero a velo

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, il burro fuso e raffreddato, lo zucchero, le uova leggermente sbattute con il latte, la scorza del limone e un pizzico di sale; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, dividerlo in due parti e con una parte rivestire il fondo di uno stampo in silicone a forma di colomba. Spalmarvi sopra la nutella, adagiarvi le fragole a tocchetti, distribuirvi lo zucchero di canna e adagiarvi sopra l'altra parte di pasta, stendendola bene. Spennellare con poco latte, decorare con le fragole affettate, distribuirvi la granella di zucchero e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 1 ora. Far cuocere la colomba in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Lasciar raffreddare il dolce nello stampo, quindi sformarlo e cospargerlo con zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IL CONTEST A COLORI di PROFUMI E SAPORI.

24 commenti:

  1. vola vola colomba sulla mia boccuccia che ti do' un morso!

    RispondiElimina
  2. Que bonita, que envidia sana, por aquí no encuentra uno estos moldes.

    Saludos

    RispondiElimina
  3. La tua fantasia non ha limiti tesoro. E' una meraviglia golosa questa colomba tutta primaverile. Un bacione

    RispondiElimina
  4. molto golosa, molto...pasquale, è una vera genialata ! bravissima, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  5. Questa colombella dev'essere di una bontà unica!!!!
    Bravissima un bacetto*

    RispondiElimina
  6. Una versione molto originale e golosa! Complimenti cara, baci e felice domenica

    RispondiElimina
  7. tesoro mioooooooooo!!! ma questa è una vera goduria... fragole e nutella insieme, il mio sogno!!!

    RispondiElimina
  8. Lodevole il suo blog!!Mi sono aggiunto ai suoi follower per il piacere di conoscerla speranzoso di avere con lei..in futuro??Una buona amicizia gastronomica. La saluto cordialmente..con affetto Babbà!!

    RispondiElimina
  9. gnam gnam gnam... sai che bontà che è ????

    RispondiElimina
  10. Fragole e nutella?!?!?...super golosa!!!!

    RispondiElimina
  11. o mio dio... O M I O D I O ^_^ sono incantato... le fragole nella colomba... con la nutella... cavolo che bontà.. ma sei bravissima, po ogni giorno ne hai una nuova.. nn so come tu faccia ^_^ e che piatti oltretutto.. strabilianti,,

    RispondiElimina
  12. Fantastica questa colomba...golosissima!!! Complimenti...baci!

    RispondiElimina
  13. ti mi induci in tentazioni golose!!! :)
    buona domenica!

    RispondiElimina
  14. ciao ho visto il tuo commento al mio contest "Mani nella manitoba", per partecipare dovresti mandare l'url esatto della ricetta che vuoi far partecipare... grazie per la collaborazione...

    RispondiElimina
  15. Belíssima colomba, deliciosa!!

    Beijinhos........
    Andréa....

    RispondiElimina
  16. Ciao!!!!!!!!!
    Caspita quante buone cose hai cucinato....
    complimenti Speedy! io vado a sbirciare le ricettine vecchie che manco da un pò eheh ^_^

    RispondiElimina
  17. Che bella colomba fragolosa!!
    bravissima
    baciotti Anna

    RispondiElimina
  18. che bella...stavo pensando a cosa dovevo fare per pasqua..perchè (strano ma vero) nessun dolce pasquale mi piace...però questa ricetta è veramente buona!complimenti!ciaooo

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia questa colomba fragolosa!! Bravissima!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  20. Wow hai avuto davvero una bella idea! Di sicuro più genuina di quelle comprate e con un sapore tutto nuovo e da gustare!

    RispondiElimina
  21. ti confesso che non ho mai provato ad abbinare le fragole con la nutella!
    Grazie mille anche per questa ricetta! A presto! Stefania

    RispondiElimina