mercoledì 29 febbraio 2012

UOVA in COCOTTE con RADICCHIO di CAMPO e FUNGHI

Ingredienti: 4 uova, 250g radicchio di campo a listarelle, 200g zucca a cubetti, 250g funghi prataioli affettati, 60g fontina grattuggiata, olio, sale, pepe

Rosolare il radicchio con la zucca in 3 cucchiai d'olio, per 8 minuti, mescolando di tanto in tanto; aggiungere i funghi, lasciare insaporire per 2 minuti e diluire con 200ml di acqua. Salare, e cuocere per 15 minuti, finchè l'acqua sarà completamente evaporata. Suddividere il composto di verdure in 4 cocotte, formare con il dorso di un cucchiaio una fossetta nel centro, sgusciarci le uova e distribuirvi la fontina. Cuocere le cocotte di uova in forno già caldo a 200° per 10 minuti; inserire la funsione grill e proseguire la cottura per 4 minuti. Servire, insaporendo con una presa di pepe.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA CHE COSA TI PREPARO PER SECONDO? di LE PADELLE FAN FRACASSO.
http://lepadellefanfracasso.blogspot.com/

BRIOCHES allo YOGURT e MARMELLATA

Ingredienti: 1 bustina di lievito secco per pane, 500g farina OO, 50g zucchero, 2 uova, 100ml latte, 50g burro, 100g yogurt al naturale, 250g marmellata di cachi e mele (la mia), zucchero a velo, sale
Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, lo zucchero, le uova, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il latte mescolato allo yogurt, e un pizzico di sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e allargarlo in un cerchio del diametro di 35cm; tagliare in cerchio in 8 triangoli, e arrotolarli dal lato più lungo, arrivando alla punta, quindi incurvarli leggermente, e adagiarli, distanziati, su una teglia rivestita d cartaforno. Porre a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 40 minuti. Cuocere le brioches in forno già caldo a 200° per 14 minuti, girando la teglia a metà cottura. Lasciare raffreddare le brioches, quindi farcirle con la marmellata, spolverizzare lo zucchero a velo e servirle.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA YOGURTINO SOPRAFFINO, RENDI SPECIALE IL TUO PIATTINO di LA CUOCHINA SOPRAFFINA.

http://www.lacuochinasopraffina.com/

CROSTONI di POLENTA ai FUNGHI

Ingredienti: 200g farina bramata di mais, 1.5lt acqua, 500g funghi prataioli affettati, 1 spicchio d'aglio, 100g fontina affettata, 1 cucchiaio di sale grosso, foglioline di prezzemolo, olio, sale
Portare ad ebollizione l'acqua, aggiungervi il sale grosso e la farina a pioggia, mescolando energicamente con una frusta, facendo attenzione a non formare grumi; abbassare la fiamma e cuocere la polenta per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto. Versare la polenta in un contenitore rettantolare, nello spessore di 4cm, e lasciarla raffreddare. Nel frattempo soffriggere in 2 cucchiai d'olio l'aglio schiacciato con i funghi per 20 minuti, quindi salare e spegnere il fuoco. Affettare la polenta nello spessore di 1 dito e adagiarla in una pirofila, in un unico strato, porvi sopra la fontina, completare con i funghi e cuocere in forno già caldo a 200° per 8 minuti. Guarnire con le foglioline di prezzemolo e portare subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA FATEVI ADOTTARE! di FARSI ADOTTARE DA UN CANE.
http://farsiadottaredauncane.blogspot.com/

martedì 28 febbraio 2012

CIAMBELLA alle PERE e MARSALA

Ingredienti: 150g farina OO, 150g zucchero, 100g burro, 250g pere a dadini, 2 uova, 30ml marsala, 1/2 bustina di lievito per dolci, zucchero a velo

Sbattere le uova a crema gonfia e spumosa con lo zucchero, unirvi il burro fuso e raffreddato, il marsala e la farina setacciata con il lievito, amalgamando bene il tutto. Unirvi per ultimo le pere, mescolare e versare il composto in una forma per ciambella in silicone, livellando bene. Cuocere la ciambella in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino). Lasciare intiepidire la ciambella, quindi sformarla e decorarla con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA BRUNCH OR BREAKFAST??? di LA CUCINA CHE VALE e SCORRIBANDE IN CUCINA.
http://lacucinachevale.blogspot.com/
http://scorribandeincucina.blogspot.com/

PIZZA con FUNGHI e ZUCCA

Ingredienti: 1 bustina di lievito secco per pane, 500g farina O, 300ml acqua, 10ml olio, 10g zucchero, 10g sale, 400g funghi prataioli affettati, 400g polpa di zucca a dadini, 100g pancetta affumicata affettata a pezzetti, 250g mozzarella a cubetti, 50g grana grattuggiato, 200ml passata di pomodoro, 1 cucchiaino di origano essicato, olio

Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, l'acqua, l'olio, zucchero e sale; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo rosolare in 3 cucchiai d'olio la zucca per 10 minuti, unirvi i funghi e proseguire la cottura per 10 minuti; salare, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una teglia rivestita di cartaforno e metterlo a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 30 minuti. Spalmare sulla pasta la passata di pomodoro, distribuirvi l'origano e cuocere in forno già caldo a 230° per 12 minuti. Farcire la pizza adagiandovi la mozzarella, il misto di funghi e zucca, distribuirvi la pancettaa e per ultimo il grana. Irrorare con un filo d'olio e continuare la cottura in forno per 15 minuti, girando la teglia a metà cottura.
Questa ricetta la dedico all'amica Luana per il suo 1° BLOG COMPLEANNO di SOGNANDO DOLCEZZE.
http://sognandodolcezze.blogspot.com/

lunedì 27 febbraio 2012

BISCOTTI al MASCARPONE

Ingredienti: 180g mascarpone, 290g farina OO, 150g zucchero, 1/2 bustina lievito per dolci, 50ml succo di ciliegia, sale

Inserire nel mixer il mascarpone con la farina, lo zucchero, il lievito, il succo e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio, fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevarlo e stenderlo in una sfoglia dello spessore di 1/2cm e ritagliare tanti biscotti, con un atagliapasta a forma di quadrifoglio. Dispore i biscotti su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati, e cuocerli in forno già caldo a 180° per 10 minuti, finchè risulteranno uniformemente dorati.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA DOLCI A COLAZIONE di PREZZEMOLINO.
http://www.prezzemolino.com/

RISOTTO di RADICCHIO al CURRY VERDE

Ingredienti: 400g riso, 1 cespo di radicchio rosso a listarelle, 40g cipolla tritata, 40g burro, 40ml panna liquida, 150ml vino rosso, 60g grana grattuggiato, 1 cucchiaino colmo di curry verde Orodorienthe (curcuma, coriandolo verde, fieno greco, porrè, prezzemolo, aglio, zenzero, zucchero integrale, kummel, pepe, dill, chili, cipolla), 1.2 lt brodo vegetale, olio, sale

Appassire nel burro fatto fondere la cipolla tritata per 5 minuti, unire il radicchio e lasciarlo insaporire per 3 minuti, mescolando. Aggiungere il riso, tostare 3 minuti, quindi diluire con il vino, farlo evaporare e diluire con il brodo bollente. Cuocere il risotto per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Mescolare alla panna il curry, unire al risotto e proseguire la cottura per 3 minuti. Regolare di sale, condire con il grana e servire il risotto subito.
Questa ricetta la dedico a ORODORIENTHE.
http://orodorienthe.blogspot.com/

domenica 26 febbraio 2012

BISCOTTI di NOVARA

Ingredienti: 250g zucchero, 4 uova, 1 tuorlo, 250g farina

Versare in una terrina lo zucchero con le uova e il tuorlo, e lavorarli sino ad ottenere un composto dalla consistenza soffice e spumosa. Unirvi la farina setacciata, poco alla volta, continuando a mescolare. Mettere il composto in una tasca da pasticciere munita di bocchetta piatta e liscia larga 2cm, e spremere su una teglia rivestita di cartaforno, tanti nastri lunghi 8cm, facendo le estremità poco più grandi, ponendoli distanziati fra loro. Lasciare riposare 20 minuti. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 5 minuti, finchè sarano leggermente dorati.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA BRUNCH OR BREAKFAST di LA CUCINA CHE VALE e SCORRIBANDE IN CUCINA.
http://lacucinachevale.blogspot.com/ http://scorribandeincucina.blogspot.com/

SPEZZATINO di CONIGLIO al VINO ROSSO

Ingredienti: 1 coniglio disossato a pezzetti piccoli, 300ml vino rosso, 100g pancetta a dadini, 100ml aceto di vino rosso, 1 foglia di alloro, 1 chiodo di garofano, 50g cipolla affettata, 100g carote tritate, 1 cucchiaio salsa di pomodoro, 20g farina, fette di polenta, pepe nero in grani, sale,olio

Mettere la carne in una terrina con l'alloro, salare, unire l'aceto, una presa di pepe in grani, il vino, il chiodo di garofano, copriore e lasciare marinare per 24 ore. Sgocciolare il coniglio, asciugarlo con un panno e infarinarlo. Rosolare in 3 cuchiai d'olio la cipolla per 10 minuti, unirvi la pancetta, le carote e la carne. Diluire con la marinatura filtrata, coprire e cuocere per 1 ora. Aggiungere la passata di pomodoro e proseguire la cottura per 5 minuti. Servire il coniglio con della polenta affettata e ripassata su una piastra rovente.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA CHE COSA TI PREPARO PER SECONDO? di LE PADELLE FAN FRACASSO.
http://lepadellefanfracasso.blogspot.com/

sabato 25 febbraio 2012

CIAMBELLINE al POMPELMO ROSA

Ingredienti: 400g farina OO, 2 uova, 80g zucchero di canna, 1 bustina di lievito per dolci, la scorza grattuggiata di 1 pompelmo rosa, 100ml succo di pompelmo rosa, 50g burro, olio per frittura, zucchero

Inserire nel mixer la farina con le uova, lo zucchero di canna, il lievito, la scorza e il succco del pompelmo, il burro fuso e raffreddato; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e dividerlo in tante palline del peso do 20g. Allungare le palline a condorcini della lunghezza di 15cm e giungere le estremità, formando così le ciambelline. Friggere le ciambelline in abbondante olio bollente, facendole dorare da entrambi i lati. Scolarle, passarle su carta assorbente, rigirarle nello zucchero e servirle tiepide.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA DOLCI A COLAZIONE di PREZZEMOLINO.
http://www.prezzemolino.com/

venerdì 24 febbraio 2012

CAVOLFIORI e CAROTE all' ARANCIA

Ingredienti: 800g cavolfiore a cimette, 500g carote, 200ml spremuta d'arancia, noce moscata, glassa di aceto balsamico,sale, olio

Cuocere a vapore le cimette di cavolfiore per 30 minuti e le carote per 40 minuti; affettare le carote a rondelle spesse e tagliare a metà le cimette di cavolfiore. Rosolare in 2 cucchiai d'olio le verdure per 3 minuti, salare, diluire con la spremuta di arancia e cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. Insaporire con una bella grattata di noce moscata, mescolare bene e servire subito caldissimo, irrorando con della glassa di aceto balsamico.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA A DIETA CON GUSTO! di VANIGLIA, ZENZERO E CANNELLA.
 http://vanigliazenzeroecannella.blogspot.com/

le DOLCEZZE di LOISON

Ancora una dolce sorpresa da Loison, pasticcieri dal 1938, questo golosissimo pacco dono:
Tutti i loro prodotti sono preparati con ingredienti freschi e accuratamente selezionati.
Ora è tempo di degustare le colombe; collegati al loro sito, e troverai ben 58 varianti.
Grazie Loison!
http://www.loison.com/

TAGLIATELLE al RAGU' di LESSO

Ingredienti: 400g lesso di biancostato a cubetti, 400g tagliatelle di pasta fresca, 50g cipolla tritata, 150g carota tritata, 100g sedano tritato, 50ml marsala, 200ml passata di pomodoro, 80g grana grattuggiato, noce moscata, olio, sale

Rosolare in 3 cucchiai d'olio le verdure per 5 minuti, unirvi la carne e proseguire la cottura per 3 minuti. Innaffiare con il marsala, diluire con la passata di pomodoro, 50ml di acqua, salare, insaporire con una bella grattata di noce moscata, e cuocere per 30 minuti, coperto, mescolando di tanto in tanto. Lessare le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata per 4 minuti, scolarle e passarle nel ragù; spadellare il tutto per 2 minuti e servirle con il grana.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IL RICICLO. .  . DALL'ANTIPASTO AL DOLCE di I SEGRETI. . . DELLA CUOCA PASTICCIONA.
http://blog.giallozafferano.it/speziata

giovedì 23 febbraio 2012

SEMIFREDDO di CACHI all' AMARETTO

Ingredienti: 500g polpa di cachi, 300g zucchero, 50ml liquore all'amaretto, 200ml panna da montare

Frullare la polpa dei cachi con lo zucchero e il liquore; montare la panna finchè sarà densa e voluminosa. Incorporare delicatamente la panna al composto di cachi, mescolare bene con una frusta, amalgamando il tutto. Versare il preparato in uno stampo in silicone, livellare, e mettere lo stampo nel congelatore per una notte. Togliere dal congelatore, immergere per qualche secondo lo stampo in acqua calda, capovolgere sformando il semifreddo, e servirlo subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA NON ROMPETE LE UOVA!!! di CROCE E DELIZIA.
http://crocedelizia.wordpress.com/

TIMBALLO di RISO e CIME di RAPA

Ingredienti: 400g riso, 150g grana grattuggiato, 30g burro, 1 spicchio d'aglio, 500g cime di rapa a pezzetti, 130g fontina affettata, 200g mortadella Felsineo affettata, 50ml passata di pomodoro, olio, sale

Lessare il riso in abbondante acqua bolente e salata per 15 minuti; separatamente lessare le cime di rapa, per 10 minuti. Scolare il riso e condirlo con 100g di grana e il burro, mescolando bene. Saltare in pentola le cime di rapa con lo spicchio d'aglio schiacciato e 2 cucchiai d'olio per 5 minuti, quindi salare e spegnere il fuoco. In una forma di silicone, adagiare metà del riso, compattandolo bene con il dorso di un cucchiaio, adagiarvi sopra uno strato di mortadella, uno strato di fontina, adagiarvi le cime di rapa, il grana restante, e terminare con il riso tenuto da parte, compattando bene il tutto. Cuocere il timballo in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare a 180° e proseguire la cottura per 15 minuti. Lasciare riposare il timpallo per 5 minuti, prima di girarlo, sformandolo, e guarnirlo con la passata di pomodoro intiepidita.
Questa ricetta la dedico a FELSINEO, LA MORTADELLA.

http://www.felsineo.com/

mercoledì 22 febbraio 2012

PASTINE alla CREMA e CILIEGIE

Ingredienti: 260g farina OO, 170g zucchero, 100g burro, 3 tuorli, 1 bustina di vanillina, 125ml latte, la scorza grattuggiata di 1 limone, 10 ciliegie sciroppate ( le mie), zucchero a velo

Inserire nel mixer 250g di farina, 130g di zucchero, il burro ammorbidito, la vanillina e 2 tuorli; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto; prelevare l'impasto e suddividerlo in 10 formine per pastine in silicone, risalendo bene lungo i bordi. Cuocere i gusci di pasta in forno già caldo a 180° per 13 minuti, quindi metterli a raffreddare su una gratella per dolci. Nel frattempo sbattere il tuorlo rimasto con lo zucchero avanzato, a crema gonfia e spumosa, unirvi la scorza del limone, e la farina tenuta da parte; diluire con il latte intiepidito, sbattendo bene con una frusta, facendo atenzione a non formare grumi. Cuocere la crema a fiamma bassa, sempre mescolando; quando inizierà ad addensare, abbassare la fiamma al minino e cuocere per 4 minuti. Togliere la crema dal fuoco e farla raffreddare, mescolando spesso. Suddividere la crema nei gusci di pasta, porvi al centro 1 ciliegia, decorare con lo zucchero a velo, e mettere in frigor per almeno 1 ora, prima di servire le pastine.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA RICETTE A TUTTO BURRO di BUHBUHBUTTER.
http://buhbuhbutter.blogspot.com/

CARAMELLE di SEGALE alle PATATE e RICOTTA

Ingredienti: 150g farina di segale, 150g semola rimacinata, 3 uova, 300g patate, 350g ricotta, 50g pecorino, 1 tuorlo, noce moscata, olio, sale, pepe

Allestire una pasta soda e compatta manipolando le farine con le uova sbattute con un pizzico di sale e 1 cucchiaio d'olio; impastare a lungo, quindi avvolgere la pasta in un tovagliolo infarinato, e lasciarla riposare 40 minuti. Lessare le patate in acqua bollente per 30 minuti; sbucciarle, schiacciarle e mescolarle con 150g di ricotta, il pecorino, il tuorlo, una grattata di noce moscata, salare e insaporire con una presa di pepe. Stendere la pasta e, con una rotella tagliapasta, ricavare tante strisce larghe 5cm, e poi tagliare le strisce in rettangoli larghi 4cm. Mettere un mucchietto di ripieno al centro di ogni rettangolo e richiudervi attorno la pasta a cilindro, e ruotare le estremità formando così le caramelle. Adagiare man mano le caramelle su un tovagliolo infarinato, e lasciarle riposare per 15 minuti. Nel frattempo sbattere la ricotta rimasta con 4 cucchiai d'olio e una presa di pepe. Lessare in abbondante acqua bollente e salata le caramelle per 4 minuti, scolarle e condirle con lo sbattuto di ricotta.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA VEGETARIAMO? di SAPORO DI ELISA.
http://saporidielisa.blogspot.com/

martedì 21 febbraio 2012

CASTAGNOLE alla MARMELLATA

Ingredienti: 400g farina OO, 2 uova, 60g zucchero, 1 bustina di lievito per dolci, la scorza grattuggiata di 1 limone, 90ml latte, 60ml olio, marmellata di albicocche, olio per frittura, zucchero

Inserire nel mixer la farina con il lievito, le uova, lo zucchero, la scorza del limone, il latte e l'olio; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto; prelevare l'impasto e dividerlo in tante palline del peso di 15g. Appiattire le palline fra i palmi delle mani, adagiarvi nel centro mezzo cucchiaino di marmellata, e riavvolgere su se stessa la pasta, richiudendo bene all'interno la marmellata. Adagiare man mano le castagnole su una foglio di cartaforno e lasciarle riposare 10 minuti, prima di friggerle in abbondante olio bollente. Scolarle, passarle su carta assorbente e rotolarle nello zucchero.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA A CARNEVALE OGNI RICETTA DOLCE VALE di LE RICETTE DI TINA.
http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina

lunedì 20 febbraio 2012

MINESTRONE di COUSCOUS

Ingredienti: 400g patate a cubetti, 100g cipolla affettata, 200g carote a rondelle, 1 costa di sedano affettata, 100g spinaci in foglie, 1lt di brodo vegetale, 80g couscous, 40g grana grattuggiato, sale, pepe, olio

Rosolare in 2 cucchiai d'olio le verdure per 5 minuti, diluire con il brodo bollente e cuocere 30 minuti, dalla ripresa del bollore, mescolando di tanto in tanto. Correggere di sale, insaporire con una presa di pepe, unirvi il cous cous, mescolare, spegnere il fuoco e coprire la pentola per 5 minuti. Mantecare con il grana e servire subito il minestrone fumante.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA A DIETA CON GUSTO! di VANIGLIA, ZENZERO E CANNELLA.
http://vanigliazenzeroecannella.blogspot.com/

domenica 19 febbraio 2012

TORTA ai KIWI e ANANAS

Ingredienti: 200g farina OO, 200g zucchero, 100g burro, 100ml succo di ananas, 3 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, 3 kiwi affettati spessi, zucchero a velo

Sbattere a crema densa e spumosa le uova con lo zucchero, serbandone 1 cucchiaio da parte; unirvi il burro fuso e raffreddato, il succo di ananas, la farina setacciata con il lievito, mescolando bene il tutto. Versare il composto in una tortiera rivestita di cartaforno, e adagiarvi sopra le fette di kiwi, affondandole leggermente (scenderanno poi in cottura). Distribuirvi sopra lo zucchero tenuto da parte, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino!). Lasciare raffreddare la torta, prima di spolverarla con lo zucchero a velo e servirla.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IL KIWI di LAMPONI & TULIPANI.
http://lamponi&tulipani.blogspot.com/

PANINI ARABI al FARRO

Ingredienti: 1 bustina di lievito secco per pane, 180g farina di farro, 100g semola rimacinata, 70g farina OO, 210ml acqua, 5g zucchero, 5g sale, 5ml olio, farina OO

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, l'acqua, lo zucchero, il sale e l'olio; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 6 parti di uguale peso; formare delle palline e poi schiacciarle su un ripiano infarinato prima con il palmo della mano, e poi con le dita , allargandole in un diametro di 10cm; adagiare i panini su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Porre a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 30 minuti. Cuocere i panini arabi in forno già caldo a 200° per 14 minuti, girando la teglia a metà cottura.

sabato 18 febbraio 2012

FRITTELLE SPEZIATE alle PERE

Ingredienti: 200g farina OO, 50g farina di riso, 1/2 bustina di lievito per dolci, 300ml latte, 250g pere a cubettini, 50g zucchero, 1 cucchiaino raso di spezie per cookies di Orodorienthe (cannella, chiodi di garofano, cardamono, macis, zenzero, pimento), olio per frittura, zucchero a velo

Mescolare le farine con il lievito e lo zucchero; diluire a filo con il latte, mescolando  bene con una frusta, per evitare la formazione di grumi. Unire le spezie, le pere, amalgamare il tutto e lasciare riposare l'impasto per 30 minuti, prima di friggerlo a cucchiaiate in olio bollente. Dorare le frittelle da entrambi i lati, scolarle, passarle su carta assorbente, spolverarle con lo zucchero a velo e servirle tiepide.
Questa ricetta la dedico a ORODORIENTHE.
http://orodorienthe.blogspot.com/

TORTELLONI di POLLO alla PANNA

Ingredienti: 300g farina OO, 3 uova, 60g burro, 60g fecola di patate, 500ml latte, 300g pollo cotto tritato, 200ml panna, 60g grana grattuggiato, noce moscata, olio, sale

Allestire una pasta soda e compatta lavorando la farina con le uova sbattute con un pizico di sale e 1 cucchiaio d'olio; lavorarla a lungo finchè sarà liscia e uniforme. Avvolgere la pasta in un tovagliolo e lasciarla riposare per 1 ora a temperatura ambiente. Spianare la pasta in 2 sfoglie sottili: porre sopra a una sfoglia tanti mucchietti di pollo, distanziati di 8cm, adagiarvi sopra l'altra sfoglia, coprimere attorno ai mucchietti di ripieno, e ritagliare con una rontella tagliapasta i tortelloni; porli su un tovagliolo infarinato, e lasciarli riposare per 1 ora. Fondere il burro, unirvi la fecola e diluire con il latte, mescolando, facendo attenzione a non formare grumi. Salare, insaporire con una grattata di noce moscata, e cuocere fin quando si addensa, mescolando. Togliere dal fuoco, incorporarvi velocemente la panna e correggere di sale. Nel frattempo cuocere i tortelloni in abbondante acqua bollente e salata con l'agginta di 2 cucchiai d'olio, per 6 minuti, scolarli, versare metà dei tortelloni in un piatto daportata, condirli con metà della salsa alla panna, distribuirvi metà del grana, quindi versarvi sopra gli ultimi tortelli, la salsa rimanete e terminare con il grana. Servire subito!
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IL RICICLO. . . DALL'ANTIPASTO AL DOLCE di I SEGRETI. . . DELLA CUOCA PASTICCIONA.
http://blog.giallozafferano.it/speziata

venerdì 17 febbraio 2012

FRITTELLE di MELE al MARSALA

Ingredienti: 300g mele a cubettini, 250g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 250ml latte, 50ml marsala, 60g zucchero, olio per frittura, zucchero

Mescolare la farina setacciata con il lievito e lo zucchero, diluire con il marsala e il latte, sbattendo velocemente con una frusta; coprire e lasciare riposare il composto per 15 minuti. Unire all'impasto le mele, mescolare bene e lasciare riposare ancora 10 minuti. Friggere le frittelle a cucchiaiate in olio bollente, facendole dorare da entrambi i lati, scolarle, passarle su carta assorbente e rotolarle nello zucchero; servirle subito.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA DOLCI TIPICI DI CARNEVALE di IL MOLINO CHIAVAZZA.
http://cultura-del-frumento.blogspot.com/

BIGOLI in SALMI' di ANATRA

Ingredienti: 1 anatra piccola disossata a pezzi, 400g bigoli di pasta fresca, 100g carote a cubetti, 100g cipolle affettatte, 100g coste di sedalo affettate, 1 foglia di alloro, 2 chiodi di garofano, 500ml vino rosso, olio, sale, pepe

In una capiente terrina mettere l'anatra con le verdure, l'alloro, i chiodi di garofano, salare, pepare, e diluire con il vino rosso; coprire e lasciare riposare per 24 ore. Scolare le verdure dal vino e farle rosolare in 3 cucchiai d'olio per 5 minuti, unirvi la carne scolata e proseguire la rosolatura per altri 5 minuti. Versarvi sopra il vino con gli aromi, e cucere a fiamma basssa per 2 ore, mescolando di tanto in tanto. Togliere la foglia di alloro e i chiodi di garofano, e passare grossolanamente il tutto, con un frullatore ad immersione. Lessare in abbondante acqua bollente e salata i bigoli per 13 minuti, scolarli, saltarli nel salmì di anatra per 3 minuti e servire subito.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE. . .  di FIORE DI CAPPERO.
http://www.fioredicappero.com/

giovedì 16 febbraio 2012

SALSA alla MOU

Ingredienti: 300g zucchero, 150ml panna

In una pentola con il fondo alto, mettere lo zucchero, e farlo sciogliere, finchè si caramella, e diventi appena brunito. Togliere dal fuoco e aggiungere a filo la panna intiepidita, mescolando. Rimettere sul fuoco a fiamma bassa e cuocere per 1 minuto, mescolando, amalgamando bene la panna. Lasciare intiepidire e invasare. La salsa mou è perfetta per farcire torte o biscotti, o con il gelato. Si conserva in un vaso chiuso ermeticamente a lungo. Una volta reffreddata si solidificherà; per utilizzarla scaldarla a bagnomaria.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA SALSIAMO!!! di UNA FEE IN CUCINA.
http://unafeeincucina.blogspot.com/

MESSICANI di PROSCIUTTO con PISELLI

Ingredienti: 12 fette di prosciutto cotto, 12 listarelle di edamer, 300g piselli lessati, 200ml passata di pomodoro, 1 cucchiaino di timo essicato, olio, sale

Avvolgere in ogni fetta di prosciutto, 1 listarella di edamer, adagiando man mano gli involtini in una pirofila unta. Mettervi attorno i piselli, ricoprire con la passata di pomodoro, distribuirvi il timo, salare e irrorare con un filo d'olio. Cuocere i messicani in forno già caldo a 200° per 10 minuti; servirli subito, caldi e filanti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA LEGAMI & LEGUMI di NELLA CUCINA DI MARTINA.
http://blog.giallozafferano.it/cucinamartina