venerdì 12 novembre 2021

VERZINATA con POLENTA

Ingredienti: 800g verza a listarelle, 12 verzini (550g), 250g farina semintegrale di mais giallo, 400g polpa di pomodoro, 110g cipolla affettata, 1 cucchiaino raso semi di cumino, olio, sale 

Mettere in un capiente tegame la verza con la cipolla, 4 cucchiai di olio, coprire e appassire per 10 minuti; aggiungere i verzini bucherellati, la polpa di pomodoro, il cumino, salare, diluire con 300ml di acqua, portare a bollore, coprire e cuocere a fiamma bassa 1 ora, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo versare nel paiolo 1lt di acqua, portare a bollore, aggiungere 1 cucchiaino di sale grosso, versare a pioggia la farina, sbattendo con una frusta e facendo attenzione a non formare grumi; cuocere la polenta per 50 minuti a fiamma bassa,  mescolandola spesso con un cucchiaio di legno. Formare su piatti caldi un lettino di polenta, adagiarvi sopra la verza con i verzini, colarvi il fondo di cottura e servire subito in tavola la verzinata calda.

6 commenti:

  1. Una bella ricetta autunnale, molto deliziosa. Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Una ricetta molto originale!!! e molto sfiziosa...

    RispondiElimina
  3. Quelle belle ricette contadine che sanno di inverno e di famiglia. Bravissima, bello che vi sia ancora chi le propone.
    Un abbraccio
    Tatiana

    RispondiElimina
  4. La verza non mi piace.
    Buona serata.

    RispondiElimina