venerdì 25 dicembre 2020

NIDI di SPAGHETTI alla ZUCCA

Ingredienti: 500g spaghetti di lenticchie rosse, 500g zucca a dadini, 330g crescenza, 200ml latte, 40g salamino piccante tritato grossolanamente, 40g pecorino grattugiato, 2 foglie di salvia tritate, 1 spicchio di aglio, noce moscata, olio, sale, pepe

Riunire in un largo tegame la zucca con il salamino, la salvia, l'aglio schiacciato, una grattata di noce moscata, una presa di sale e 3 cucchiai di olio; rosolare a fiamma vivace per 15 minuti, poi schiacciare la zucca con i rebbi di una forchetta. Frullare a crema la crescenza con il latte, un pizzico di sale, una macinata di pepe e versare nella zucca, mescolando in un composto omogeneo e cuocere a fiamma bassa per 5 minuti. Nel frattempo lessare in abbondate acqua bollente e salata gli spaghetti per 9 minuti, scolarli, riunirli al condimento e mescolando insaporire per 1 minuto. Con l'aiuto di un forchettone e un mestolo formare 6 nidi di uguale dimensione e adagiarli uno accanto all'altro in una pirofila unta; colarvi sopra il condimento restante, cospargere il pecorino e cuocere i nidi di spaghetti in forno già caldo a 200° per 15 minuti; servire subito caldo in tavola.

2 commenti:

  1. These pasta nests look mouthwatering! Happy Holidays to you and yours!

    RispondiElimina
  2. make me mouthwatering...yummy.

    Merry Christmas

    RispondiElimina