martedì 15 dicembre 2020

CIAMBELLA ai CACHI e MANDORLE

Ingredienti: 300g polpa di cachi, 200g farina OO, 200g zucchero, 70g burro, 2 uova, 50g mandorle tritate grossolanamente, 7g lievito per dolci, zucchero a velo 

Montare a neve gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, unirvi il burro fuso e intiepidito, i cachi e frullare in una pastella liscia; intridervi la farina setacciata con il lievito e per ultimo aggiungere le mandorle, mescolando per incorporarle. Versare l'impasto in uno stampo di silicone a forma di ciambella e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di capovolgere la ciambella su un piatto; cospargere con lo zucchero a velo e servire la ciambella ai cachi in tavola (è migliore il giorno dopo).

5 commenti:

  1. Ma che bella forma che ha la tua ciambella e immagino che profumino e buon gusto detto da un'amante della frutta secca. A presto!

    RispondiElimina
  2. Such a pretty cake! I love the pattern.

    RispondiElimina
  3. Ottimi i dolci con i cachi! baciotti

    RispondiElimina
  4. interessante utilizzo della polpa dei cachi nel dolce che da sapore e corposità

    RispondiElimina