venerdì 17 aprile 2020

NIDI di SPAGHETTI GRATINATI

Ingredienti: 500g spaghetti di mais, 400g passata di pomodoro, 30g capperi, 300ml latte, 6 cubotti di provolone piccante (70g), 40g grana grattugiato, 20g burro, 20g farina O, 6 olive nere, 1 spicchio di aglio, noce moscata, origano, olio, sale
Appassire l'aglio schiacciato in 2 cucchiai di olio per 1 minuto; unirvi la passata di pomodoro, i capperi, diluire con 100ml di acqua, insaporire con una generosa presa di origano, salare e cuocere 10 minuti. In un pentolino dai bordi alti fondere il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, diluire con il latte, aggiungere una grattata di noce moscata, salare e portare a bollore; cuocere 1 minuto la besciamella, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata gli spaghetti per 5 minuti, scolarli, versarli nel sugo e mescolare bene il tutto. Con un forchettone formare 6 nidi di spaghetti, arrotolandoli, e adagiandoli man mano uno accanto all'altro in una pirofila; porvi al centro il cubotto di provolone facendolo affondare e colarvi sopra la besciamella. Adagiare sopra ogni nido l'oliva al centro, cospargere con il grana e cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti; servire subito i nidi di spaghetti in tavola.

5 commenti:

  1. Cara Simona, questi nidi si presentano molto bene!!!
    Ciao e buona giornata con un abbraccio forte con un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sono super gustosi! Particolare presentazione.. Baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  3. Originale e molto appetitoso!!!!

    RispondiElimina
  4. Ma che bella proposta originale!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Un'idea molto originale ! Complimenti

    RispondiElimina