giovedì 26 gennaio 2017

PIZZOCCHERI al FORNO con CARCIOFI

Ingredienti: 500g pizzoccheri, 400g wurstel tritati, 350g cuori di carciofi a spicchietti, 140g cipolle tritate finemente, 500ml latte, 200g grana grattugiato, 50g burro, 50g farina O, 4 rametti di timo, noce moscata, olio, sale, pepe
Riunire in padella i wurstel con le cipolle e 4 cucchiai d'olio; rosolare a fiamma vivace per 5 minuti, spadellando. Aggiungere i carciofi, le foglioline di timo, salare, pepare, mettere il coperchio e cuocere per 12 minuti, mescolando di tanto in tanto. Sciogliere in un pentolino il burro, unirvi la farina mescolando velocemente per non formare grumi, diluire a filo con il latte, salare, in saporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore; spegnere il fuoco (la besciamella deve rimanere morbida), aggiungere 150g di grana e mescolare fino ad ottenere una crema liscia. Lessare al dente, in abbondante acqua bollente e salata, i pizzoccheri per 10 minuti, scolarli e riunirli al condimento di carciofi, colarvi la besciamella, diluire con 100ml di acqua di cottura della pasta, mescolare bene il tutto e versare i pizzoccheri in una pirofila da forno. Livellare in uno strato uniforme, cospargere il grana restante e cuocere i pizzoccheri in forno già caldo a 180° per 20 minuti; servire subito i pizzoccheri caldi e filanti in tavola.

20 commenti:

  1. Quando si tratta di pasta al forno io mi fiondo al volo. E questa la assaggerei proprio volentieri. Un abbraccio Simo

    RispondiElimina
  2. ummmmmmmmmmmmmmmmmmmm que rico tiene que estar

    RispondiElimina
  3. Que maravilha! Uma delícia para aquecer o inverno.
    Beijinhos

    RispondiElimina
  4. Un piatto ricco e gustoso, perfetto per queste giornate di freddo!

    RispondiElimina
  5. Che buona la pasta al forno, mi hai fatto venire una fame...

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia,non ho mai assaggiato i pizzoccheri ma questa ricetta è senza ombra di dubbio di una goduria e di una bontà unica:)).Adoro tutti gli ingredienti che hai utilizzato,che combinati tra loro garantiscono un risultato davvero notevole;).
    Non immagini l'acquolina incredibile che mi è venuta,bravissima come sempre Simona ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Molto invitante questa tua versione dei pizzoccheri, complimenti.

    RispondiElimina
  8. Da svenire! Arrivo per cena!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Mamma mia chissà che bontà- La pasta al fonro mi piace tantissimo

    RispondiElimina
  10. un primo delizioso che piace sicuramente a tutti. Ottima idea :)

    RispondiElimina
  11. Un piatto davvero stuzzicante... :-)

    RispondiElimina
  12. Una ricetta stragolosa, assolutamente da provare, baci!

    RispondiElimina
  13. Che golosissima idea di stagione..posso copiare :-P

    RispondiElimina
  14. bellissima alternativa al classico!!!li devo fare

    RispondiElimina
  15. wow che piatto ricco ed appetitoso :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  16. Ho giusto i pizzoccheri in dispensa, quanto li adoro e questa tua ricetta è così buona che mi ha fatto venire voglia di farla:)

    RispondiElimina