martedì 8 settembre 2020

LUGANEGA con le PESCHE

Ingredienti: 500g luganega, 400g pesche a spicchi, 120g cipolla affettata, 100ml birra, 1 rametto di rosmarino, olio, sale
Arrotolare la luganega e adagiarla in una pirofila unta; intercalare i giri di luganega con le pesche, cospargervi sopra la cipolla, salare, irrorare con un filo di olio e mettervi sopra il rosmarino. Cuocere in forno già caldo a 220° per 20 minuti; innaffiare con la birra e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Tagliare la luganega in pezzi e servirla in tavola contorniata dalle pesche e irrorando con il fondo di cottura.

7 commenti:

  1. Un piatto interessante! Li voglio provare. Siccome in Spagna non troverei la luganega, proverò a fare la ricetta con salsicce ripiene di funghi.
    Ti dirò come sarà il risultato.
    Saluti

    RispondiElimina
  2. Abbinamento insolito ma la carne con la frutta mi piace assai! La proverò!

    RispondiElimina
  3. Che modo gustoso di utilizzare le pesche!

    RispondiElimina
  4. Un abbinamento insolito,ciao.

    RispondiElimina
  5. Che abbinamento interessante, bravissima!

    RispondiElimina
  6. Dev'essere deliziosa! Adoro l'abbinamento del salato con la frutta ma credo che non mi sarebbe mai venuta l'idea di questo accostamento.

    RispondiElimina
  7. Un bel modo per "addolcire" e "ingentilire" il sapore della luganega ;-)

    RispondiElimina