martedì 16 settembre 2014

SPIEDINI di MAIALE con PATATE

Ingredienti: 400g lonza a cubetti, 400g cosciotto di maiale a cubetti, 1 nastro di lucanica tagliato in 12 parti, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 1kg patate a dadini, 100g cipolle affettate, 2 rametti di rosmarino, olio, sale
Tagliare i peperoni in 18 rettangolini. Infilzare su 6 stecchi di legno per spiedini i due tipi di carni, alternando  qua e la i rettangoli di peperone e per ultimo infilzarvi 2 pezzetti di lucanica. Mescolare le cipolle con le patate e adagiarle sul fondo di una teglia con il rosmarino; adagiarvi sopra gli spiedini, salare e irrorare con in filo d'olio. Cuocere gli spiedini in forno già caldo a 200° per 20 minuti, girarli e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Servire gli spiedini con le patate subito in tavola, caldissimi.

STRUDEL di MELE e RICOTTA

Ingredienti: 160g farina OO, 15ml olio, 5ml aceto bianco, 250g ricotta, 250g mele a dadini, 10g burro, 130g zucchero, 50g uvetta, 40g pinoli 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo, sale, olio
Riunire nel mixer la farina con l'olio, l'aceto e 70ml di acqua; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, formare una palla, spennellarla con un filo d'olio, e metterla a riposare sotto una ciotola, a temperatura ambiente, per 30 minuti. Nel frattempo, rosolare nel burro fatto fondere le mele coi i pinoli e l'uvetta per 3 minuti, unirvi lo zucchero, proseguire la cottura per 2 minuti, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Aggiungere la ricotta, amalgamando bene il tutto, fino a formare un composto omogeneo. Sopra un grande foglio di cartaforno, tirare la pasta sottilissima in un rettangolo, distribuirvi sopra il ripieno e arrotolare delicatamente lo strudel dal lato più lungo, aiutandovi con la cartaforno, sigillando bene le estremità. Fare delle piccole incisioni parallele e cuocere lo strudel in forno già caldo a 200° per 35 minuti. Ottimo sia tiepido che freddo!

lunedì 15 settembre 2014

GRANO con MELANZANE e PATATE

Ingredienti: 300g grano duro integrale spezzato, 150g peperoni gialli a dadini, 260g melanzane a cubetti, 130g cipolla rossa tritata grossolanamente, 330g patate a dadini, 100ml latte, 1 cucchiaino raso semi di cumino, 50g parmigiano grattuggiato, olio, sale,
Riunire in una casseruola i peperoni con le melanzane, la cipolla, le patate, 4 cucchiai d'olio e una presa di sale; cuocere a fiamma vivace per 5 minuti, diluire con il latte, aggiungere il cumino, mettere il coperchio e proseguire la cottura per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Lessare in abbondante acqua bollente e salata il grano per 15 minuti, scolarlo e riunirlo al condimento di verdure; aggiungere il parmigiano, lasciare insaporire per 3 minuti e servire subito in tavola.

domenica 14 settembre 2014

TORTA ROVESCIATA al POMPELMO ROSA

Ingredienti: 250g farina OO, 3 uova, 200g zucchero, 80ml olio di semi, la scorza grattuggiata di 1 pompelmo rosa, 100ml spremuta di pompelmo rosa, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30g zucchero di canna, 1 pompelmo rosa pelato a vivo a rondelle, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero; diluire con l'olio, unirvi la scorza grattuggiata e la spremuta del pompelmo, sbattendo bene il tutto. Aggiungere la farina setacciata con il lievito, amalgamando bene. Sul fondo di una tortiera foderata di cartaforno, distribuire lo zucchero di canna, adagiare al centro una rondella di pompelmo, tagliare le altre a metà e  adagiarle attorno a raggiera. Versarvi sopra l'impasto , livellare con il dorso di un cucchiaio e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno, lasciare riposare la torta 5 minuti, quindi capovolgerla su un piatto e rimuovere delicatamente la cartaforno. Cospargere con lo zucchero a velo e mettere la rovesciata a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

sabato 13 settembre 2014

TORCIONE di PANE al CUMINO

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 10 ore prima, 240ml acqua, 10g zucchero, 30ml olio, 250g farina O, 200g semola rimacinata, 100g farina manitoba, 10g sale, 50ml latte, 1 cucchiaino colmo semi di cumino
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte, l'olio, le farine e per ultimi il sale e il cumino. Impostare i programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti; prelevare l'impasto, tirarlo in un lungo filone e torcerlo su se stesso. Adagiare il torcione su una teglia rivestita di cartaforno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Cuocere il torcione in forno già caldo a 220° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il torcione dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com

venerdì 12 settembre 2014

COPPE di FRUTTA e CREMA YOGURT

Ingredienti: 3 pesche a dadini, 2 pere a dadini, 2 susine rosse a dadini, 200g yogurt al naturale (il mio), 200g panna vegetale da montare, 50g zucchero di canna, 6 amaretti, 24 perle di cioccolato

Mescolare in una terrina le pesche con le pere, le susine e lo zucchero e suddividere la macedonia in 6 coppette. Semimontare la panna e mescolarla allo yogurt; versare il composto sopra alla frutta. Sbriciolare su ogni coppetta 1 amaretto, decorare con 4 perle di cioccolato e mettere le coppe in frigor per almeno 4 ore, prima di servirle in tavola.

giovedì 11 settembre 2014

POMODORI RIPIENI di CAPRICCIOSA

Ingredienti: 6 pomodori perini sodi, 100g carote a julien, 100g sedano rapa a julien, 50g prosciutto cotto a listarelle sottili, 1 cucchiaio aceto di vino bianco, 1 cucchiaino di senape, 300g maionese, origano essiccato, sale
Mettere in una ciotola le carote con il sedano rapa e il prosciutto; condire con un pizzico di sale, l'aceto, la senape e la maionese, mescolando bene il tutto. Coprire e mettere in frigor per almeno 2 ore. Tagliare i pomodori a metà nel senso dell'altezza, scolarli dal succo e togliere delicatamente la polpa. Tagliare la polpa a dadini, unirla al composto messo in frigor, mescolare bene e farcire i pomodori con la capricciosa. Distribuire l'origano sui pomodori e mettere in frigor fino al momento di servirli in tavola.

CROISSANT alla GIANDUIA

Ingredienti: 500g farina manitoba, 80g zucchero, 270g burro, 5g sale, 2 uova piccole, 100ml acqua, 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 1 tuorlo, 30g gocce di cioccolato, 250g crema gianduia
Sciogliere la pasta madre nell'acqua tiepida con lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, 70g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, il sale, e le uova leggermente sbattute. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo, con le mani bagnate e fredde, lavorare il burro rimasto, della stessa consistenza della pasta, formando un panetto e conservarlo in frigor, avvolto in pellicola. Prelevare la pasta, adagiarla su di un ripiano infarinato, allargarla a rettangolo e porvi al centro il panetto di burro. Richiudere la pasta sul burro (come per piegare una camicia), passarvi sopra il mattarello, e formare un nuovo rettangolo; piegarlo in tre parti, girarlo e ripassavi sopra il mattarello. Avvolgere in pellicola e mettere in frigor per 15 minuti. Ripetere la stessa operazione con i relativi giri della pasta, e i riposi in frigor, per altre 3 volte. Tirare la pasta in un rettangolo spesso 8mm e tagliare tanti triangoli con la base di 12cm; distribuire la crema gianduia e arrotolare partendo dalla base, arrivando alla punta, sigillando bene. Adagiare i croissant su una teglia rivestita di cartafono, ben distanziati, e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Spennellare i croissant con il tuorlo sbattuto, distribuirvi sopra le gocce di cioccolato; cuocere i croissant in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere i croissant dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.

mercoledì 10 settembre 2014

INVOLTINI di PROSCIUTTO e FAGIOLINI

Ingredienti: 400g fagiolini, 300g prosciuto cotto affumicato (5 fette), 140g fontina affettata, 200g polpa di pomodoro, 1 cucchiaino di origano essicato, 20g grana grattuggiato, olio, sale
Lessare in abbondante acqua bollente e salata i fagiolini per 8 minuti, scolarli e lasciarli intiepidire. Adagiare sulle fette di prosciutto la fontina, suddividere a mazzetti i fagiolini e arrotolare dal lato più corto, formando così gli involtini. Adagiarli in una teglia unta, distribuirvi sopra la polpa di pomodoro, cospargere il grana e l'origano, irrorare con un filo d'olio e cuocere gli involtini in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

martedì 9 settembre 2014

TORTA INTEGRALE alle PESCHE BIANCHE

Ingredienti: 200g farina integrale, 50g burro, 180g zucchero di canna, 2 uova, 150g yogurt naturale (il mio), 1 bustina di lievito per dolci, 2 pesche bianche a dadini, 1 pesca bianca a fettine, 1 cucchiaio di zucchero a velo
Sbattere le uova a crema con lo zucchero, unirvi il burro fuso e intiepidito, lo yogurt e la farina setacciata con il lievito, sbattendo bene il tutto. Incorporarvi per ultimo le pesche a dadini, amalgamare bene e versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio. Distribuirvi sopra a raggiera le fettine di pesca, cospargere con lo zucchero a velo e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere da forno e mettere a raffreddare la torta su una gratella, prima di servirla in tavola (è migliore il giorno dopo!).

lunedì 8 settembre 2014

RISOTTO alle CAROTE e TALEGGIO

Ingredienti: 350g carote tritate grossolanamente, 70g piselli sgranati, 350g riso carnaroli, 150ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, 90g taleggio a cubetti, 1 cucchiaio prezzemolo tritato, olio, sale
Rosolare in 4 cucchiai d'olio le carote con i piselli e una presa di sale per 5 minuti. Unirvi il riso e farlo tostare per 3 minuti; innaffiare con il vino bianco e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo caldo, correggere di sale, riportare a bollore e cuocere il risotto per 14 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere il taleggio e il prezzemolo, mescolare, spegnere il fuoco, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto per 3 minuti, prima di servirlo in tavola.

SBRICIOLATA alle PERE e NOCCIOLE

Ingredienti: 250g farina OO, 100g farina di nocciole, 1 bustina di lievito per dolci, 200g zucchero, 90ml olio di semi, 2 uova, 150g crema di nocciole, 400g pere a dadini, 30g zucchero di canna, zucchero a velo
Mescolare in una terrina le farine con il lievito e lo zucchero; unirvi le uova e l'olio, impastando il tutto velocemente con le punta delle dita, fino ad ottenere un composto sbriciolato. Adagiare sul fondo di una tortiera foderata di cartaforno, risalendo lungo i bordi, 3/4 del composto sbriciolato, spalmarvi sul fondo la crema di nocciole, adagiarvi le pere e distribuire lo zucchero di canna. Completare con il composto sbriciolato rimasto e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Togliere la sbriciolata dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola, cosparsa con lo zucchero a velo.

domenica 7 settembre 2014

TIMBALLO di RISO con PANCETTA e ZUCCHINE

Ingredienti: 500g riso roma, 250g zucchine a rondelle, 80g pancetta stufata affettata, 130g mozzarella a cubetti, 1 uovo, 50g grana grattuggiato, noce moscata, ketchup, sale

Lessare in abbondante acqua bollente e salata il riso per 20 minuti; scolarlo e lasciarlo raffreddare. Nel frattempo grigliare da entrambi i lati le zucchine per 5 minuti. Mescolare il riso con l'uovo, il grana, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e correggere di sale. Mettere metà del riso in una tortiera di silicone, distribuendolo uniformemente con il dorso di un cucchiaio e compattando; adagiarvi sopra la pancetta, le zucchine, distribuirvi la mozzarella e completare con il riso rimasto. Cuocere il timballo in forno già caldo a 200° per 45 minuti; togliere il timballo dal forno e lasciarlo riposare 5 minuti,  prima di capovolgerlo su un piatto, decorarlo con un filo di ketchup e servirlo subito in tavola, caldo e filante.

sabato 6 settembre 2014

LINGUE di GATTO alle MANDORLE

Ingredienti: 100g zucchero, 100g burro, 3 albumi, 100g farina OO, 50g farina di mandorle, sale
Sbattere lo zucchero con il burro ammorbidito a temperatura ambiente a crema; unirvi  un pizzico di sale e gli albumi, 1 alla volta, sbattendo bene e a lungo dopo ogni aggiunta. Incorporarvi per ultimo le farine setacciate, mescolando bene il tutto. Inserire l'impasto in una tasca da pasticciere con la bocchetta liscia e formare tante strisce di pasta della lunghezza di 5 cm, su una teglia rivestita di cartaforno, distanziate. Cuocere le lingue di gatto in forno già caldo a 220° per 10 minuti; toglierle dal forno e metterle a raffreddare su una gratella, prima di servirle in tavola (si rassoderanno nel raffreddarsi!).

venerdì 5 settembre 2014

RAVIOLI di PATATE ai PISELLI e TARTUFO

Ingredienti: 350g farina OO, 3 uova, 1 tuorlo, 350g patate lessate schiacciate, 1 spicchio d'aglio, 30g grana grattuggiato, 200g piselli sgranati, 100g robiola al tartufo, 3 cucchiai di latte, 2 cucchiai di olio al tartufo, olio, sale, pepe
Allestire una pasta soda, liscia e compatta, amalgamando alla farina le 3 uova leggermente sbattute, un pizzico di sale, 1 cucchiaio d'olio, e 2 cucchiai di acqua tiepida, manipolando l'impasto a lungo; avvolgerlo in un tovagliolo infarinato, e lasciarlo riposare 1 ora a temperatura ambiente. Nel frattempo riunire in una terrina le patate con lo spicchio d'aglio schiacciato, il tuorlo, il grana, insaporire con una presa di pepe, mescolare fino ad ottenere un composto uniforme. Stendere la pasta, ritagliare con un coppapasta smerlato del diametro di 8cm tanti cerchi, mettervi un mucchietto di ripieno al centro, ripiegare a mezzaluna, sigillando bene, e unire le due estremità; adagiare man mano i ravioli su un canovaccio infarinato, e procedere fino ad esaurimento degli ingredienti. Lasciare riposare i ravioli per almeno 30 minuti, prima di cuocerli. Lessare in abbondante acqua bollente e salata, con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio, i piselli per 12 minuti, unirvi i ravioli e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Nel frattempo sciogliere a fiamma bassa la robiola con il latte; scolare i ravioli con i piselli, versarli nella padella con la robiola e spadellare delicatamente per 1 minuto. Impiattare i ravioli nei singoli piatti, irrorare con un filo di olio al tartufo e servire subito in tavola.

giovedì 4 settembre 2014

TORTA FARCITA alla RICOTTA e NUTELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 25g cacao in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, 200g zucchero, 250ml acqua, 50ml olio di semi, 100g ricotta, 60g nutella, zucchero a velo
Mescolare la farina con il cacao e il lievito. In una terrina sbattere a crema lo zucchero con l'olio e l'acqua; unirvi il mix di farina setacciata, mescolando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti; togliere il dolce dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella. Nel frattempo sbattere a crema la ricotta con la nutella e mettere in frigor fino all'utilizzo. Tagliare a metà la torta, farcirla con la crema alla ricotta e nutella e ricomporre il dolce. Decorare la superficie con lo zucchero a velo e mettere in frigor fino al momento di servire la torta in tavola.

mercoledì 3 settembre 2014

MANTOVANE di PANE

Ingredienti:  500g farina O, 200g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 270ml acqua, 20ml olio, 12g sale, 20g miele
Sciogliere la pasta madre con il miele mell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in panetti da 150g cadauno. Con l'aiuto di un mattarello stendere ogni panetto in una striscia di pasta, quindi arrotolare la striscia su se stessa, stringendo leggermente le punte. Porre le mantovane su una teglia rivestita di cartaforno, fare un taglio centrale per la lunghezza e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 3 ore. Cuocere le mantovane in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere dal forno e mettere  a raffreddare su una gratella, prima di servire le mantovane in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com

BICCHIERINI al CIOCCOLATO e PANNA

Ingredienti: 500ml latte, 150g zucchero, 50g farina OO, 75g cioccolato fondente grattuggiato, 20g cacao amaro in polvere, 1 uovo, 200g panna vegetale da montare, 30g zucchero a velo, 6 perle di cioccolato
Sbattere l'uovo a crema con lo zucchero; unirvi la farina setacciata con il cacao, diluire a filo con il latte e mettere sul fuoco. Portare a bollore mescolando; abbassare la fiamma al minimo, e, sempre mescolando, cuocere la crema per 3 minuti. Incorporarvi il cioccolato, farlo sciogliere completamente, quindi togliere dal fuoco. Suddividere la crema in 6 bicchierini, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettere in frigor per almeno 3 ore. Montare la panna con lo zucchero a velo, in una nuvola soffice e gonfia; distribuirla sopra la crema al cioccolato, con l'aiuto di una siringa per dolci con la punta a stella. Decorare al centro con una perla di cioccolato e servire subito i bicchierini golosi in tavola.

martedì 2 settembre 2014

TAGLIATELLE alle ZUCCHINE e WURSTEL

Ingredienti: 200g farina OO, 2 uova, 100g wurstel di pollo a rondelle, 200g zucchine a dadini, 100g mascarpone 1 spicchio d'aglio, olio, pepe, sale
Allestire una pasta soda, liscia e compatta, impastando la farina con le uova; manipolare il composto a lungo, quindi avvolgerlo in un tovagliolo infarinato e mettere a riposo per 1 ora. Tirare la pasta in una sfoglia sottile, ritagliare le tagliatelle con l'apposito utensile e adagiarle ad asciugare per 30 minuti, allargandole, su un canovaccio infarinato. Schiacciare l'aglio, metterlo in una padella, unirvi i wurstel, le zucchine, 4 cucchiai d'olio, una presa di sale e cuocere, con il coperchio per 10 minuti. Lessare le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata, con  l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio, per 3 minuti, scolarle, versarle nella padella con il condimento, unirvi il mascarpone, una generosa presa di pepe, lasciare insaporire spadellando per 3 minuti, e servire subito le tagliatelle in tavola.

lunedì 1 settembre 2014

CROSTATA di PERE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 300g farina OO, 150g burro, 150g zucchero, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30g biscotti sbriciolati, 400g pere a cubetti, 50g zucchero di canna, 70g cioccolato al latte a scaglie, sale, zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina con il lievito, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, lo zucchero, l'uovo e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo fra le mani e adagiarlo in una tortiera, rivestita di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi. Forellale il fondo con i rebbi di una forchetta, e distribuirvi i biscotti. Mescolare le pere con lo zucchero di canna e il cioccolato e adagiare il composto nel guscio di pasta, livellando con il dorso di un cucchiaio. Cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno, mettere la crostata a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola cosparsa con lo zucchero a velo.

domenica 31 agosto 2014

COTOLETTE di ORATA al FORNO

Ingredienti: 4 filetti di orata (800g), 2 uova, 50g  farina bianca, 100g pangrattato, 2 cucchiai di latte, 500g pomodori cuor di bue affettati, 1/2 cucchiaino di origano essicato, sale, olio
Sbattere le uova con un pizzico di sale e il latte. Infarinare i filetti di orata, passarli nelle uova sbattute e impannarli nel pangrattato, compattandoli bene, facendo ben aderire. Adagiare le cotolette in una teglia unta, spennellarle con 1 cucchiaio d'olio per cotoletta e cuocerle in forno già caldo a 230° per 20°. Servire le cotolette in tavola con i pomodori, condire con un pizzico di sale e cospargere l'origano.

sabato 30 agosto 2014

BISCOTTINI al CACAO

Ingredienti: 200g farina OO, 50g cacao amaro in polvere, 130g zucchero a velo, 150g burro, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, zucchero a velo
Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente e lavorarlo a crema; sbatterlo con lo zucchero, unirvi l'uovo, la vanillina e la farina setacciata con il cacao. Riempire con l'impasto la sparabiscotti con la trafila a corolla e stampare i biscottini su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Cuocere i biscottini in forno già caldo a 180° per 10 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire i biscottini in tavola.

venerdì 29 agosto 2014

MAXI PIZZA ai CUOR di BUE

Ingredienti:  100g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 300g farina O, 150ml acqua, 10g zucchero di canna, 5g sale, 20ml olio, 150g mozzarella a cubetti, 150g polpa di pomodoro, 500g pomodori cuor di bue affetttati, 1 cucchiaino di origano essicato, olio
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida, versarla nella macchina del pane, unirvi la farina, il sale, l'olio e impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, tirarlo in una teglia del diametro di 36cm, rivestita di cartaforno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 2 ore. Distribuire la polpa di pomodoro sulla pizza, salare e cuocere in forno già caldo a 230° per 15 minuti; farcire la pizza con la mozzarella e proseguire la cottura per altri 12 minuti; togliere dal forno, adagiarvi i cuor di bue, distribuirvi l'origano, condire con un pizzico di sale e un filo d'olio e servire subitola pizza in tavola.

giovedì 28 agosto 2014

TORTA di SUSINE all' AMARETTO

Ingredienti: 300g farina OO, 2 uova, 250g zucchero, 150ml liquore all'amaretto, 140g burro, 1 bustina di lievito per dolci, 30g zucchero di canna, 9 susine denocciolate tagliate a metà, zucchero a velo
Sbattere le uova con lo zucchero fino a che saranno gonfie e spumose; diluire con il liquore mescolato a 30ml d'acqua, unirvi il burro fuso e intiepidito, e per ultimo incorporarvi la farina setacciata con il lievito, amalgamando bene il tutto. In una tortiera foderata di cartaforno, distribuire sul fondo lo zucchero di canna e adagiarvi sopra le susine, in cerchi concentrici, con il taglio rivolto verso l'alto. Versarvi sopra l'impasto, livellare con il dorso di un cucchiaio e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino). Lasciare intiepidire 5 minuti fuori dal forno, quindi rovesciare la torta su un piatto da portata e metterla a raffreddare su una gratella. Servire la torta di susine in tavola, cosparsa con lo zucchero a velo.

mercoledì 27 agosto 2014

RISOTTO ai PEPERONI e SALAMINO

Ingredienti: 600g peperoni rossi e gialli a cubetti, 330g riso Carnaroli, 150ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, 50g grana grattuggiato, 5 foglie di basilico tagliuzzate, 80g cipolla tritata grossolanamente, 60g salamino piccante a dadini, olio, sale
Rosolare la cipolla con i peperoni e il salamino in 4 cucchiai d'olio e una presa di sale, per 10 minuti. Unirvi il riso, tostarlo per 3 minuti e innaffiare con il vino, lasciarlo sfumare e diluire con il brodo caldo. Riportare a bollore, e cuocere il risotto, mescolando di tanto in tanto per 14 minuti. Aggiungere il grana, il basilico, mescolare, spegnere il fuoco, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto per 3 minuti, prima di servirlo in tavola.

martedì 26 agosto 2014

CROSTATA di PERE e PESCHE alla CANNELLA

Ingredienti: 275g farina OO, 50g farina di riso, 190g zucchero, 150g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, 2 uova, 90g zucchero di canna, 250ml latte, 1 cucchiaino raso di cannella in polvere, 8g gelatina in polvere, 3 pesche a spicchi, 2 pere a fettine
Inserire nel mixer 250g di farina con la farina di riso, 150g di zucchero, il burro fuso e intiepidito, il lievito e  1 uovo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi. Coprire con un foglio di cartaforno, riempire con le palline di ceramica e cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Togliere le palline e la cartaforno e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Togliere dal forno il guscio di pasta e metterlo a raffreddare su una gratella. Sbattere l'uovo rimanente con lo zucchero di canna, unirvi la farina avanzata, la cannella, diluire con il latte e mescolando porre sul fuoco; portare a bollore, abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 3 minuti, sempre mescolando. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema, mescolandola spesso, quindi versarla nel guscio di pasta e livellarla con il dorso di un cucchiaio. Adagiarvi sopra in cerchi concentrici e alternati, le pesche e le pere. Mescolare la gelatina con lo zucchero rimanente in 120ml d'acqua, porre sul fuoco e portare a bollore; spegnere subito, lasciare riposare 30 secondi e versare la gelatina sulla frutta; lasciare raffreddrare la crostata a temperatura ambiente, quindi metterla in frigor per almeno 2 ore, prima di servirla in tavola.

FILONE di RISO al LATTE

Ingredienti: 300g farina manitoba, 200g farina di riso 200g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 1 uovo + latte = 300ml, 10g sale, 10g zucchero
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero in 100ml di latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, e l'uovo leggermente sbattuto e tanto latte fino ad ottenere 200ml di liquido, e per ultimo il sale. Azionare l'apparecchio con la funzione di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevale l'impasto, allungarlo in un filone  e adagiarlo in uno stampo a cassetta di 35cm, foderato di cartaforno. Mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 220° per 10 minuti, con una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per 30 minuti. Togliere il pane dallo stampo e metterlo a raffreddare su una gratella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com

lunedì 25 agosto 2014

CUORI di BRIOCHE alla CREMA

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 550ml latte, 50ml acqua, 220g zucchero, 120g farina OO, 200g farina manitoba, 70g burro, 1 uovo, 2 tuorli, 20g farina OO, la scorza grattuggiata di 1 limone, 2 cucchiai di granella di zucchero, latte
Sciogliere la pasta madre nell'acqua e 50ml di latte intiepiditi con 70g di zucchero, e versarla nella macchina del pane; unirvi 100g di farina OO e la manitoba, il  burro sciolto e intiepidito e l'uovo. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero restante, incorporarvi la farina rimasta, unirvi la scorza del limone e diluire con il latte. Porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura sempre mescolando. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente, mescolandola spesso. Prelevare l'impasto e, su un grande foglio di cartaforno, tirarlo in un rettangolo, nello spessore di 3mm. Spalmarvi sopra la crema, lasciando dai lati più lunghi un bordo di 2 dita, e arrotolare da entrambi i lati più lunghi, contemporaneamente, arrivando al centro. Affettare nello spessore di 2 dita e adagiare i cuori di brioche, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare i cuori in forno spento e con lo sportello chiuso, per 2 ore. Spennellare con poco latte la superficie, cospargere la granella di zucchero e cuocere, con  una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno, in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere i cuori di brioche dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com

domenica 24 agosto 2014

CROSTATA di RISO e ZUCCHINE

Ingredienti: 250g riso vialone nano, 1 uovo, 1 cucchiaino raso di origano essicato, 450g zucchine a dadini, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 60g fontina a dadini, 40g scaglie di grana, 60g bresaola affettata, olio, pepe, sale
Lessare il riso in acqua bollente e salata per 20 minuti; scolarlo e riunirlo in una terrina con l'uovo, l'origano, condire con 2 cucchiai d'olio, correggere di sale e insaporire con una presa di pepe. Mescolare bene il tutto e trasferire il riso in una tortiera, foderata di cartaforno, e aiutandovi con un cucchiaio formare un guscio, risalendo lungo in bordi e compattando bene; mettere in frigor fino all'utilizzo. Rosolare le zucchine con l'aglio schiacciato in 3 cucchiai d'olio, a fiamma vivace per 10 minuti; spegnere il fuoco, salare, aggiungere il prezzemolo e lasciare intiepidire. Adagiare nel guscio di riso le fettine di bresaola, porvi sopra il condimento con le zucchine, distribuirvi la fontina, le scaglie di grana, irrorare con un filo d'olio e cuocere la crostata in forno già caldo a 200° per 40 minuti; togliere dal forno e lasciarla riposare 10 minuti, prima di servire la crostata di riso e zucchine in tavola.

sabato 23 agosto 2014

TORTA alle PERE e CACAO

Ingredienti: 160g farina OO, 350g pere a dadini, 2 uova, 200g zucchero, 80ml olio, 80ml latte, 40g cacao amaro in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaio raso di zucchero a velo, sale
Sbattere a crema le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, fino a che saranno gonfie e spumose; diluire con l'olio e il latte, incorporarvi la farina setacciata con il lievito e il cacao, mescolando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno, distribuirvi sopra le pere (affonderanno in cottura), e cospargere lo zucchero a velo. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 55 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST UN ANNO DI COLAZIONI: TORTE CLASSICHE DA COLAZIONE di LETIZIA IN CUCINA.
http://vogliadicucina.blogspot.it/2014/08/contest-un-anno-di-colazioni-torte.html?showComment=1407136270158

venerdì 22 agosto 2014

PASTA BICOLORE all' ANATRA

Ingredienti: 250g cuori bicolori, 250g petto d'anatra tritato grossolanamente, 50g cipolla tritata, 80g carota tritata, 1 spicchio d'aglio, 50g sedano tritato, 100ml vino bianco, 40g parmigiano grattuggiato, olio, pepe, sale
Riunire in una casseruola il petto d'anatra con la cipolla, la carota, il sedano, l'aglio schiacciato e 3 cucchiai d'olio; cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. Salare, insaporire con una presa di pepe, diluire con il vino, mettere il coperchio e lasciare stufare a fiamma bassa per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto. Cuocere la pasta in acqua bollente e salata per 8 minuti, scolarla, riunirla al condimento, aggiungervi il parmigiano e lasciare insaporire il tutto per 2 minuti, spadellando. Servire subito in tavola.

giovedì 21 agosto 2014

GELATO alla VANIGLIA

Ingredienti: 400ml latte fresco intero, 50g latte in polvere, 200g panna fresca liquida, 200g zucchero di canna, 1 stecca di vaniglia
Mettere sul fuoco un pentolino con il latte fresco e quello in polvere, la stecca di vaniglia incisa per il lungo e portare ad ebollizione; spegnere il fuoco e lasciare raffreddare completamente, quindi togliere la stecca di vaniglia. A parte mescolare la panna appena intiepidita con lo zucchero, e mescolare fino a che lo zucchero si sciolga completamente. Unire i due composti, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettere in frigorifero per 5 ore. Mescolare il composto e versarlo nella gelatiera; azionare l'apparecchio per 25 minuti, fino ad ottenere un gelato compatto e cremoso.

mercoledì 20 agosto 2014

CROCCHETTE di RISO e MELANZANE

Ingredienti: 200g riso vialone nano, 200g melanzane a dadini, 50g cipolla tritata, 1 cucchiaio concentrato di pomodoro, 3 foglie di basilico tagliuzzate, 40g grana grattuggiato, 80g scamorza affumicata a cubetti, olio, pepe, sale,
Lessare in abbondante acqua bollente e salata il riso per 18 minuti; nel frattempo saltare in padella in 3 cucchiai d'olio la cipolla con le melanzane a fiamma vivace per 5 minuti, unirvi il concentrato di pomodoro diluito in 3 cucchiai d'acqua, salare, mettere il coperchio e cuocere per 15 minuti. Scolare il riso e riunirlo in una terrina con il sugo di melanzane, insaporire con una presa di pepe, unirvi il basilico, il grana, correggere di sale e lasciare raffreddare. Con l'aiuto di un dosatore per gelato, formare tante palline e adagiarle, distanziate, su una teglia rivestita di carataforno. Porvi al centro un cubetto di scamorza, irrorare con un filo d'olio e cuocere le crocchette in forno già caldo a 200° per 20 minuti; lasciare riposare fuori dal forno 5 minuti, prima di servire le crocchette in tavola.

martedì 19 agosto 2014

FIORELLINI di RISO alla VANIGLIA

Ingredienti: 100g farina OO, 150g farina di riso, 120g zucchero a velo, 150g burro, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, zucchero a velo
Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente e lavorarlo a crema; sbatterlo con lo zucchero, unirvi l'uovo, la vanillina e le farine setacciate. Riempire con il composto la sparabiscotti con la trafila a fiorellino e stampare i biscotti su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 10 minuti; togliere i fiorellini dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola cosparsi con lo zucchero a velo.

lunedì 18 agosto 2014

COTOLETTE di MORTADELLA al GRANA

Ingredienti: 350g mortadellina tagliata in 6 fette , 1 uovo, 50g grana grattuggiato finemente, 100g pangrattato, farina OO, sale, pepe, olio per frittura
Mescolare il grana con il pangrattato, e sbattere l'uovo con un pizzico di sale e una presa di pepe. Impannare le fette di mortadella passandole prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto, e infine nel composto di pangrattato e grana, pressandole bene da entrambi i lati. Friggere le cotolette in abbondante olio bollente da entrambi i lati, fino a che saranno dorate; scolarle, passare le cotolette su carta assorbente e servirle subito caldissime in tavola.

domenica 17 agosto 2014

CROSTATA alle PESCHE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 250g farina OO, 50g farina di mandorle, 150g zucchero, 150g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1 uovo, 200g cioccolato fondente a pezzi, 200g panna 50g amaretti sbriciolati grossolanamente, 3 pesche a spicchi, 1 cucchiaio di zucchero a velo
Inserire nel mixer le farine con il lievito, lo zucchero, il burro fuso e intiepidito, e l'uovo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto; prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e distribuirvi sopra gli amaretti; mettere in frigor fino all'utilizzo. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con la panna, fino a che si sarà formata una crema, lasciarla intiepidire e versarla nel guscio di pasta, livellando. Adagiarvi sopra in cerchi concentrici le pesche e distribuirvi sopra lo zucchero a velo; cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 35 minuti. Togliere la crostata dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

sabato 16 agosto 2014

SPATZLE GRATINATI ai PEPERONI

Ingredienti: 500g farina OO, 400g spinaci lessati e tritati, 5 uova, 700g peperoni a a tocchetti (1 giallo, 1 rosso), 90g cipolla rossa tritata grossolanamente, 170g mortadella a cubettini, 50g burro, 70g farina O, 700m latte, noce moscata, 50g grana grattuggiato, olio, pepe, sale
Rosolare in 2 cucchiai d'olio i peperoni con la cipolla e la mortadella, con una presa di pepe e una di sale, per 25 minuti, a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Inserire nel mixer le uova con gli spinaci, 50ml di acqua, una bella grattata di noce moscata e salare; frullare fino a ridurre il tutto in una densa crema. Unire alla crema la farina, impastare bene il tutto e lasciar riposare 20 minuti. Nel frattempo  preparare la besciamella, sciogliendo il burro in un pentolino, unirvi la farina O, diluire con il latte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore, quindi spegnere il fuoco. Riempire la vaschetta dell'apposito attrezzo per formare gli spatzle, appoggiarla su una pentola con acqua bollente e salata, con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio, quindi far scivolare la vaschetta avanti e indietro, fino a che gli spatzle cadano nell'acqua; scolarli appena vengono a galla, mescolarli al sugo di peperoni e unirvi delicatamente la besciamella. Versare il tutto in una pirofila da forno unta, distribuirvi sopra il grana e cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti, fino a che si sarà formata una bella crosticina dorata. Lasciare riposare fuori dal forno 5 minuti, e servire gli spatzle in tavola.

venerdì 15 agosto 2014

CREMA alla SOIA e VANIGLIA

Ingredienti: 500ml latte di soia, 2 tuorli, 150g zucchero, 20g farina OO, 1 stecca di vaniglia, 6 perle di cioccolato
Tagliare per lungo la stecca di vaniglia e metterla in un pentolino con il latte; portare a bollore, spegnere e lasciare completamente raffreddare prima di rimuovere la stecca di vaniglia. Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero, incorporarvi la farina e diluire con il latte aromatizzato. Porre sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura sempre mescolando. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente, mescolandola spesso. Suddividere la crema in 6 coppette, porvi al centro 1 perla di cioccolato e mettere in frigor fino al momento di servire in tavola.

giovedì 14 agosto 2014

PANINI MORBIDI al LATTE

Ingredienti: 200g farina O, 150g farina manitoba, 220ml latte, 5g burro, 5g sale, 20g zucchero, 100g pasta madre rinfrescata 8 ore prima
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nel latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 8 parti dello stesso peso; formare dei panini di forma quadrata e adagiarli, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 2 ore. Cuocere i panini in forno già caldo a 200° per 14 minuti, con una ciotola d'acqua posta sul fondo. Togliere i panini dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in  tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com

mercoledì 13 agosto 2014

CIAMBELLINE al LATTE e MIELE

Ingredienti: 500g farina OO, 50g fecola di patate, 200g burro, 100g zucchero di canna, 150g miele di acacia, 1 uovo, 80ml latte, 1 bustina di lievito per dolci, sale, zucchero a velo
Inserire nel mixer il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero e il miele, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una densa crema. Spegnere e diluire con il latte, incorporarvi l'uovo, la farina setacciata con il lievito, la fecola e un pizzico di sale; azionare il mixer fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, formare una palla, avvolgerla in pellicola e metterla in frigor per 40 minuti. Stendere la pasta con il matterello nello spessore di 1cm e con un tagliabiscotti a forma di ciambellina del diametro di 8cm tagliare i biscotti, adagiandoli man mano su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Cuocere le ciambelline in forno già caldo a 180° per 16 minuti, togliere i biscotti dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola cosparsi con lo zucchero a velo.

martedì 12 agosto 2014

RISOTTO alla RUCOLA e STRACCHINO

Ingredienti: 330g riso carnaroli, 50g cipolla rossa tritata, 70g zucchine a cubetti, 100g rucola di Insal'arte OrtoRomi, 150g stracchino a pezzetti, 120ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, olio, pepe, sale

Rosolare la cipolla con le zucchine in 3 cucchiai d'olio per 5 minuti; unire il riso, una presa di sale e lasciarlo tostare per 3 minuti. Innaffiare con il vino bianco, farlo sfumare e diluire con il brodo caldo; riportare a bollore e cuocere il risotto per 10 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Unirvi la rucola  e proseguire la cottura per altri 4 minuti. Aggiungere al risotto lo stracchino, mescolare, spegnere il fuoco, mettere il coperchio e lasciare mantecare per 3 minuti. Servire il risotto in tavola, insaporendo con una generosa presa di pepe.
Questa ricetta la dedico a INSAL'ARTE di ORTOROMI.
http://new.ortoromi.it

lunedì 11 agosto 2014

GELATO alle NOCCIOLE

Ingredienti: 270ml latte150ml panna fresca1 tuorlo20g latte in polvere,  200g zucchero100g nocciole sgusciate
Tostare le nocciole in padella per 3 minuti e tritarle finemente creando una pasta. Mettere in un pentolino il latte, la panna e il latte in polvere con 150g di zucchero, mescolare, amalgamando bene il tutto. Sbattere il tuorlo a crema con lo zucchero rimasto e incorporarlo al composto di panna e latte. Accendere il fuoco e mescolando scaldare, senza arrivare al bollore. Spegnere il fuoco, versare il composto in una ciotola fredda, unirvi la pasta di nocciole e frullare il tutto con un mixer ad immersione. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi coprire e trasferire la ciotola in frigor per almeno 5 ore. Versare il composto nella gelatiera e lasciare mantecare il gelato per 35 minuti, fino a che sarà omogeneo e cremoso.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST I FRIGOLOSI di UN DOLCE AL GIORNO e FUN & FOOD.
http://blog.giallozafferano.it/undolcealgiorno/i-frigolosi-contest-di-dolci-sotto-i-4-gradi/#
http://blog.giallozafferano.it/funandfood