venerdì 25 luglio 2014

PESCHE con CREMA di AMARETTO

Ingredienti: 2 grosse pesche succose tagliate in 32 fettine, 1 uovo, 180g zucchero di canna, 40g farina OO, 200ml liquore all'amaretto, 100ml succo alla pesca, 200ml latte, 4 amaretti, zucchero a velo
In un pentolino sbattere l'uovo con lo zucchero e la farina, diluire con il liquore, il succo e il latte. Accendere il fuoco e sempre mescolando portare a densità; abbassare la fiamma al minimo e cuocere, sempre mescolando, per 3 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare la crema mescolandola spesso. Sul fondo di 4 coppette adagiare 4 fettine di pesca; distribuirvi sopra la crema, adagiarvi 4 fettine di pesca, e cospargervi sopra 1 amaretto sbriciolato. Mettere in frigor, coperte da pellicola, per almeno 5 ore, prima di servire in tavola le coppe di pesche con la crema, spolverizzando con poco zucchero a velo.

giovedì 24 luglio 2014

RISOTTO INTEGRALE al MELONE

Ingredienti: 300g riso thay integrale di Altromercato, 70g cipolla rossa tritata grossolanamente, 1lt brodo vegetale, 650g melone a dadini, 100g formaggio spalmabile, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 5 fili di erba cipollina tagliuzzati, olio, pepe nero di Altromenrcato, sale
Rosolare la cipolla in 3 cucchiai d'olio per 5 minuti; unirvi il riso e lasciarlo tostare per 5 minuti. Diluire con il brodo, riportare a bollore e cuocere per 5 minuti; aggiungere il melone, salare e cuocere il risotto, mescolando di tanto in tanto, per 30 minuti. Aggiungere il formaggio spalmabile, il prezzemolo, l'erba cipollina, mescolare, spegnere l fuoco, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto per 3 minuti. Servire il risotto nei singoli piatti, insaporendo con una generosa presa di pepe.
www.altromercato.it

mercoledì 23 luglio 2014

BARBABIETOLE in SALSA YOGURT

Ingredienti: 500g barbabietole rosse precotte, 150g yogurt al naturale (il mio), 20ml succo di limone, 20ml olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 50g maionese, sale, pepe
Affettare sottilmente le barbabietole e disporle su un piatto da portata. Montare un'emulsione con lo yogurt, il succo di limone, l'olio, il prezzemolo, la maionese, un pizzico di pepe e una presa di sale; versare in composto ben amalgamato e fluido sulle barbabietole. Mettere in frigor per almeno 1 ora, prima di servire le barbabietole in tavola.

martedì 22 luglio 2014

FUSILLI al TONNO e ZUCCHINE

Ingredienti: 250g fusilli al kamut, 300g zucchine a dadini, 60g cipolla rossa affettata, 150g filetti di tonno sottolio sgocciolati, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale
Rosolare nell'olio scolato del tonno la cipolla con le zucchine e una presa di sale, per 10 minuti, a fiamma vivace, spadellando; unire i filetti di tonno sbriciolati grossolanamente e proseguire la cottura per 5 minuti a fiamma moderata. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata la pasta, cuocerla per 6 minuti, scolarla e riunirla al condimento. Lasciare insaporire per 1 minuto, unire il prezzemolo, spadellare, e servire subito in tavola.

lunedì 21 luglio 2014

TORTA FARCITA al CACAO e COCCO

Ingredienti: 220g farina OO, 200g zucchero, 75g cacao amaro in polvere, 1 bustina di lievito per dolci, 40ml olio di semi, 250ml latte, 200ml acqua, 250ml latte di cocco, 40g farina di cocco, 1 uovo, 100g zucchero di canna, 1 bustina di vanillina, 100g mascarpone, 100g nutella
Riunire in una capiente ciotola 200g di farina con lo zucchero, il cacao e il lievito; unirvi l'olio, il latte e l'acqua, sbattendo bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare il dolce su una gratella. Nel frattempo riunire in un pentolino l'uovo con lo zucchero di canna, la vanillina, la farina avanzata e 30g di farina di cocco; sbattere leggermente il tutto e diluire con il latte di cocco. Accendere il fuoco, e sempre mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e sempre rimestando, cuocere per 3 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare la crema, mescolandola spesso. Tagliare la torta a metà nel senso della larghezza, farcirla con la crema al cocco e ricomporre il dolce. Sbattere il mascarpone con la nutella e spalmare il composto sopra la torta; distribuirvi la farina di cocco tenuta da parte e mettere la torta in frigor per almeno 4 ore, prima di servirla in tavola.

domenica 20 luglio 2014

STRUDEL di INSALATA e COPPA

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare (300g), 1 busta da 200g di insalata Vivace Insal'Arte di Ortoromi (indivia, scarola, carote julienne, cavolo cappuccio julienne), 200g ricotta, 60g coppa affettata, 50g grana grattuggiato, olio, sale, pepe
Srotolare la pasta sfoglia, adagiandola su un largo foglio di cartaforno. Condire la ricotta con una presa di pepe, una di sale e 2 cucchiai d'olio, mescolarla bene e spalmarla sulla sfoglia. Adagiarvi sopra le fette di coppa, distribuirvi l'insalata e cospargere il grana. Salare, condire con un filo d'olio e formare lo strudel piegando all'interno nella misura di 2 dita, prima i due lati più corti del rettangolo di pasta e poi arrotolandolo su se stesso nel senso della lunghezza, sigillando bene le estremità e il bordo. Spennellare lo strudel con 1 cucchiaio d'olio e cuocerlo in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Togliere lo strudel dal forno e lasciarlo intiepidire per 5 minuti, prima di affettarlo e servirlo in tavola.
Questa ricetta la dedico a INSAL'ARTE di ORTOROMI.

sabato 19 luglio 2014

GIRELLE di FARRO alla SALAMOIA

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 230ml salamoia di cetrioli, 70ml acqua, 15g zucchero, 360g farina di farro integrale, 170g farina O, 10g sale, 1 cucchiaino colmo di timo essicato, 30ml olio
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nella salamoia intiepidita con l'acqua e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, il timo, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 6 parti dello stesso peso, con le quale formare dei salsicciotti lunghi 35cm; arrotolarli su se stessi, formando così le girelle e adagiarle, distanziate, su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere le girelle in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare le girelle su una gratella, prima di servirle in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO, ospitato dal blog LA GREG.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com
http://lagreg.wordpress.com/

venerdì 18 luglio 2014

PITTA alle ZUCCHINE e PARMIGIANO

Ingredienti: 150g farina OO, 150g farina integrale, 240ml latte, 60ml acqua, 2 uova, 80ml olio di semi, 1/2 bustina di lievito per torte salate, 5g sale, 5g zucchero, 1 cucchiaino di timo essiccato, 250g zucchine a rondelle, 150g feta sbriciolata, 150g Parmigiano Reggiano grattuggiato, 1 cucchiaio colmo di sesamo bianco, olio, pepe, sale
Grigliare le zucchine da entrambi i lati per 5 minuti, spennellarle d'olio e salarle. Sbattere le uova con l'olio, il sale e lo zucchero; diluire con il latte e l'acqua, aggiungere le farine setacciate con il lievito e per ultimo incorporarvi il timo. Distribuire sul fondo di una tortiera foderata di cartaforno metà dell'impasto, adagiarvi sopra le zucchine, distribuirvi la feta e il Parmigiano. Insaporire con una presa di pepe, e coprire con l'impasto tenuto da parte. Cospargervi sopra il sesamo mescolato a un pizzico di sale, irrorare con un filo d'olio e cuocere la pitta in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Togliere dal forno e lasciare intiepidire per 10 minuti, prima di affettare la pitta e servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla COMPETIZIONE CULINARIA INTERNAZIONALE CROSS COOKING di PARMIGIANO REGGIANO CHEF.
http://crosscooking.parmigianoreggiano.com

PANFORTE al CEDRO

Ingredienti: 150g zucchero, 150g miele, 400g mandorle tritate grossolanamente, 500g cedro candito a dadini, 200g fichi secchi a pezzettini, 3 albumi, 8g cannella, zucchero a velo
Sciogliere lo zucchero con il miele in un pentolino a fiamma bassa; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Riunire in una terrina le mandorle con il cedro e i fichi secchi, mescolarli con gli albumi sbattuti leggermente con la cannella; unire il composto di miele e zucchero, amalgamando bene il tutto. In una tortiera di silicone versare la massa, e pressare bene con le mani, per non lasciare spazi vuoti. Cuocere il panforte in forno già caldo a 160° per 40 minuti; lasciarlo raffreddare nella tortiera, posta su una gratella, prima di sformarlo e spolverizzarlo con abbondante zucchero a velo. Si conserva a lungo in una scatola a chiusura ermetica, e migliora di gusto nei giorni successivi.

giovedì 17 luglio 2014

RISOTTO alle ZUCCHINE e ZAFFERANO

Ingredienti: 400g zucchine a dadini, 100g cipolla rossa tritata grossolanamente, 280g riso carnaroli, 150ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, 1 bustina di zafferano, 50g grana grattuggiato, olio, sale
Soffriggere in 3 cucchiai d'olio la cipolla con le zucchine e una presa di sale per 10 minuti; unirvi il riso e lasciarlo tostare per 3 minuti. Innaffiare con il vino, lasciarlo sfumare, quindi diluire con il brodo caldo. Riportare a bollore, correggere di sale, e cuocere il risotto per 15 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Sciogliere in 2 cucchiai d'acqua calda lo zafferano, unirlo al risotto, mescolare con cura, aggiungere il grana, amalgamarlo, spegnere il fuoco e mettere il coperchio. Lasciare mantecare il risotto per 3 minuti, prima di servirlo in tavola.

mercoledì 16 luglio 2014

POMODORI RIPIENI alla GRECA

Ingredienti: 4 grossi pomodori tondi (750g), 1 vaschetta da 140g di Pausa Pranzo Greca Insal'Arte di OrtoRomi (con olive, mais e pomodorini), 150g feta a cubetti, 100g maionese, 4 ciliegine di mozzarella, 1 cucchiaino di origano essicato, olio, aceto balsamico, sale
Tagliare la calotta superiore dei pomodori, tenerla da parte, svuotarli, eliminare i semi e tagliare a pezzettini la polpa. Riunire in una ciotola la polpa dei pomodori con le olive tagliate a rondelle, il mais, i pomodorini  a spicchietti e la feta; condire il tutto con la maionese sbattuta con 1 cucchiaio d'olio, l'origano e una presa di sale. Mescolare bene e con il composto riempire i pomodori. Mettere l'insalata su un piatto da portata, condirla con un'emulsione fatta con 1 cucchiaio di aceto balsamico, 2 cucchiai d'olio e una presa di sale; adagiarvi sopra i pomodori ripieni, porvi sopra la calotta e al centro la ciliegina di mozzarella. Mettere in frigor fino al momento di portare in tavola.
Questa ricetta la dedico a INSAL'ARTE di ORTOROMI.

martedì 15 luglio 2014

TRANCI di SPADA alle VERDURINE

Ingredienti: 4 tranci di pesce spada (800g), 100g peperoni rossi a listarelle, 100g peperoni gialli a listarelle, 150g zucchine affettate sottili per lungo, 150g carote affettate sottili per lungo, 1 cucchiaio cime di finocchietto tagliuzzate, olio, sale
Saltare in padella in 3 cucchiai d'olio i peperoni con le zucchine e le carote per 5 minuti a fiamma vivace; abbassare la fiamma, unire i tranci di spada, mettere il coperchio e cuocere a fiamma dolce per 20 minuti. Salare, unire il finocchietto e lasciare insaporire 5 minuti prima di servire in tavola i tranci di spada, sul letto di verdurine.

lunedì 14 luglio 2014

la FIERA di COSMOFOOD

Siamo arrivati alla seconda edizione della fiera Cosmofood dedicata alle eccellenze del settore enogastronomico, alla ristorazione e alle attrezzature professionali, che avrà luogo presso la Fiera di Vicenza 1-2-3-4 novembre 2014.
Le aziende presenti a Cosmofood saranno 300 suddivise in 6 aree tematiche: cibo, vino, birra, ristorazione, attrezzature professionali, area bio-vegana e gluten free.
Gli eventi a Cosmofood saranno circa 60, con corsi di degustazione, corsi di cucina, seminari, corsi di galateo, dimostrazioni in diretta, concorsi per le aziende, incontri con operatori di settore.
La manifestazione fieristica dedicata alle eccellenze del settore food, beverage e technology, si trova al complesso Fiera di Vicenza, Via dell'Oreficeria, 16 - Vicenza, padiglione 7.

Le date e gli orari della fiera Cosmoffod 2014 sono i seguenti: 1-2-3-4 Novembre 2014, sabato e domenica dalle 09.00 alle 22.00, lunedì e martedì dalle 09.00 alle 19.00.
Io ci vado, venite anche voi???

domenica 13 luglio 2014

GNOCCHETTI BICOLORI al PESTO di RUCOLA

Ingredienti: 1kg patate farinose, 250g farina OO, 1 uovo, 3 cucchiai concentrato di pomodoro, 100g rucola di Insal'arte OrtoRomi, 150ml olio extra vergine di oliva, 100g grana grattuggiato, 1 spicchio d'aglio, 50g pinoli, olio, sale
Porre le patate in una pentola, coprirle d'acqua e portare ad ebollizione; cuocere per 35 minuti, scolarle, sbucciarle, schiacciarle e lasciare raffreddare. Unire la farina e l'uovo, manipolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividere l'impasto in 2 parti di uguale peso, e a una parte, unirvi il concentrato di pomodoro. Su un piano infarinato formare dei serpentelli di pasta dello spessore di un dito e tagliarli in piccoli tocchetti; ripassare i gnocchetti nella farina e porli su un tovagliolo infarinato. Inserire nel mixer la rucola con i pinoli, il grana, l'aglio schiacciato, i pinoli e una presa di sale; azionare l'apparecchio, diluendo a filo con l'olio, frullando a bassa velocità fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida. Lessare in acqua bollente e salata, con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio i gnocchetti, scolarli appena vengono a galla e condirli in una terrina capiente con il pesto di rucola e 3 cucchiai di acqua di cottura. Mescolare bene il tutto e servire subito i gnocchetti in tavola.
Questa ricetta la dedico a INSAL'ARTE di ORTOROMI.
http://new.ortoromi.it/

FIORELLINI alle NOCCIOLE e NUTELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 50g farina di nocciole, 100g zucchero a velo, 150g burro, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, nutella, zucchero a velo
Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente e lavorarlo a crema; sbatterlo con lo zucchero, unirvi l'uovo, la vanillina e le farine setacciate. Riempire con il composto la sparabiscotti con la trafila a fiorellino e stampare i biscotti su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 10 minuti; togliere i fiorellini dal forno e metterli a raffreddare su una gratella. Decorare il centro dei fiorellini con un ciuffetto di nutella, spolverare con poco zucchero a velo, e servire i fiorellini in tavola.

sabato 12 luglio 2014

TORTINO di PISELLI e SALAMINO

Ingredienti: 200g piselli sgranati, 80g salamino piccante a cubetti, 4 uova, 50ml latte, 40g parmigiano grattuggiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio, pepe, sale
Rosolare i piselli con il salamino in 3 cucchiai d'olio, una presa di pepe e una di sale per 10 minuti, spadellando; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Sbattere le uova con il latte, il parmigiano e il prezzemolo; unirvi il composto di piselli e versare il tutto in uno stampo di silicone per budino. Cuocere il tortino in forno già caldo a 200° per 30 minuti; togliere dal forno, lasciare intiepidire per 5 minuti, sformare il tortino su un piatto da portata, e servirlo subito in tavola.

venerdì 11 luglio 2014

CROSTATA di PESCHE alle MANDORLE

Ingredienti: 270g farina OO, 50g farina di mandorle, 270g zucchero, 150g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, 2 uova, 250ml latte di mandorle, 2 pesche affettate, 8g gelatina chiara in polvere
Inserire nel mixer 250g di farina OO, la farina di mandorle, 150g di zucchero, il burro fuso e intiepidito, il lievito e 1 uovo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi; adagiarvi sopra un'altro foglio di cartaforno, riempire con delle palline di ceramica e cuocere il guscio di pasta in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Eliminare le palline e la cartaforno e proseguire la cottura per altri 5 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Sbattere a crema l'uovo rimasto con 80g di zucchero e la farina restante; diluire a filo con il latte di mandorle e sempre mescolando porre sul fuoco; portare a bollore, quindi abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente, mescolandola spesso. Versare la crema nel guscio di pasta, livellare con il dorso di un cucchiaio e adagiare sulla crema, in cerchi concentrici, le fettine di pesca. Mescolare la gelatina con lo zucchero tenuto da parte, diluire con 125ml d'acqua e porre sul fuoco, mescolando; cuocere 2 minuti dalla presa del bollore, togliere dal fuoco, lasciare intiepidire 30 secondi e versare la gelatina sopra le pesche. Mettere la crostata in frigor per almeno 2 ore, prima di servirla in tavola.

giovedì 10 luglio 2014

COTOLETTE di MERLUZZO al GRANA

Ingredienti: 4 filetti di merluzzo, 2 uova, 200g pangrattato, 100g grana grattuggiato, farina bianca, olio per frittura, sale

Sbattere le uova con un pizzico di sale; mescolare il pangrattato con il grana. Impannare i filetti di merluzzo, passandoli prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel composto di pangrattato, facendo ben aderire e compattando. Mettere i filetti su un piatto, coprire con pellicola e metterli nel frizzer per 1 ora. Friggere le cotolette in abbondante olio bollente, da entrambi i lati, fino a che saranno ben dorate. Scolare le cotolette, passarle su carta assorbente e servirle subito in tavola.

INSAL' ARTE di ORTOROMI

Mi è arrivato una "freschissima" sorpresa da OrtoRomi, un pacco contenente insalate pronte all'uso, o meglio foglie d'autore: Insal'Arte, guardate qua:
L'azienda italiana, è una tra le più importanti del settore ortofrutticolo, che da molti anni propone ai consumatori italiani ed europei insalate e altri prodotti dell’orto coltivati direttamente da loro, preparati, puliti e pronti per l’uso. Ogni fase del ciclo produttivo, dalla terra alla nostra tavola, è sottoposta da accurate verifiche, per garantire sempre prodotti buoni e naturali. Andate a sbirciare sul loro sito....
Grazie OrtoRomi, e a presto con le ricette!!!

http://www.ortoromi.it

mercoledì 9 luglio 2014

CAPRETTO con i PEPERONI

Ingredienti: 1kg capretto a pezzi, 700g peperoni rossi a listarelle, 350g cipolle affettate, 1 rametto di rosmarino, olio, pepe, sale
Mescolare i peperoni con le cipolle, condirli con un pizzico di sale, una presa di pepe, 3 cucchiai d'olio e adagiarli sul fondo di una pirofila da forno. Porvi sopra il capretto a pezzi, adagiare al centro il rametto di rosmarino, pepare, salare, irrorare con un filo d'olio e cuocere in forno già caldo a 200° per 40 minuti. Servire in tavola il capretto con i peperoni, irrorando con il fondo di cottura.

martedì 8 luglio 2014

PAGNOTTA di RISO all' ANETO

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 200ml acqua, 50ml latte, 15g zucchero, 200g farina di riso, 270g farina manitoba, 10g sale, 30ml olio all'aneto, 1 cucchiaino di aneto tritato
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte tiepido, le farine, l'olio, l'aneto e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto della durata di 1 ora e 30 minuti; prelevare l'impasto e formare una pagnotta su un piano infarinato. Adagiare la pagnotta su una teglia rivestita di cartaforno, incidervi 3 tagli in diagonale, e porre a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 4 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere la pagnotta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

lunedì 7 luglio 2014

TAGLIATELLE con i POMODORI SECCHI

Ingredienti: 150g farina OO, 50g semola rimacinata, 2 uova, 30g mandorle pelate, 400g pomodori secchi sott'olio (peso comprensivo dell'olio), 30 foglie di basilico, olio, sale
Allestire una pasta soda, liscia e compatta, impastando le farine con le uova e 1 cucchiaino d'olio; manipolare il composto a lungo, quindi avvolgerlo in un tovagliolo infarinato e mettere a riposo per 1 ora. Tirare la pasta in una sfoglia sottile, ritagliare le tagliatelle con l'apposito utensile e adagiarle su un canovaccio infarinato ad asciugare per 30 minuti, allargandole. Inserire nel mixer il pomodori secchi con l'olio di conserva, unirvi le mandorle, il basilico, un pizzico di sale, e frullare i tutto sino ad ottenere un composto omogeneo. Lessare le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata, con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio, per 1 minuto, scolarle, e metterle in una padella con 200ml di acqua di cottura e il composto di pomodori secchi. Spadellare delicatamente per 2 minuti, affinchè il sugo si restringa, e servire subito le tagliatelle in tavola.

domenica 6 luglio 2014

TORTA alle ALBICOCCHE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 150g farina OO, 2 uova, 100g zucchero, 75g burro, 100ml latte, 1/2 bustina di lievito per dolci, 15 albicocche denocciolate divise a metà, 50g cioccolato al latte a scagliette, 40g zucchero di canna, sale
Sbattere in una crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; diluire con il latte, unirvi il burro fuso e intiepidito, la farina setacciata con il lievito, e per ultimo incorporarvi il cioccolato, amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera rivestita di cartaforno, livellare con il dorso di un cucchiaio e adagiarvi sopra le albicocche, con il taglio rivolto verso il basso, in cerchi concentrici. Distribuirvi sopra lo zucchero di canna e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

sabato 5 luglio 2014

BARCHETTE di POMODORI alla CRESCENZA

Ingredienti: 4 grossi pomodori perini (600g), 270g crescenza, 1 cucchiaino di origano essicato, olio, pepe, sale
Tagliare i pomodori a metà nel senso della lunghezza e con uno scavino togliere la polpa, tenendola da parte, formando così 8 barchette. Tagliuzzare la polpa dei pomodori e mescolarla alla crescenza; unirvi metà dell'origano, condire con una presa di sale, una presa generosa di pepe e 2 cucchiai d'olio, amalgamando bene il tutto. Riempire le barchette di pomodori con la salsa di crescenza, distribuirvi sopra l'origano tenuto da parte e porre in frigor per almeno 2 ore, prima di servire le barchette in tavola.

venerdì 4 luglio 2014

TARTELLETTE di SFOGLIA alla FRUTTA

Ingredienti: 150g farina OO, 150g burro, 1 tuorlo, 300g panna da montare, 50g zucchero a velo, 16 more, 8 fettine di kiwi, 16 fettine di fragole, 8 spicchi di albicocca, 7g gelatina in polvere, 200g zucchero
Impastare la farina con 80ml di acqua gelata, fino ad ottenere un composto sodo, e mettere a riposare in frigor, coperto da un canovaccio, per 1 ora. Con le dita bagnate lavorare il burro fino a renderlo della consistenza della pasta, e poi dargli una forma rettangolare. Stendere la pasta sul piano di lavoro ben infarinato, al centro mettervi il rettangolo di burro, e poi ripiegare la pasta sopra il burro, tipo pacchetto, e passargli sopra il mattarello, così che il burro si incorpori; coprire e lasciare riposare per 5 minuti. Stendere la pasta nello spessore di 1cm, ripiegarla in 3 a quadrato ,e stenderla di nuovo, cambiando il verso, poi ripiegarla di nuovo in 3 e farla riposare 15 minuti. Ripetere la stessa operazione per altre 3 volte, rispettando i tempi di riposo e i giri. Stendere la pasta sfoglia così ottenuta in un rettangolo e con un coppapasta smerlato del diametro di 12cm ritagliare 8 parti. Porre a testa in giù su una teglia 8 formine in silicone per muffins e adagiarvi sopra i cerchi di pasta, avvolgendo bene la forma, formando così dei cestini e spennellarli con il tuorlo sbattuto. Cuocere i cestini di sfoglia in forno già caldo a 200° per 20 minuti, togliere dal forno e lasciarli raffreddare, quindi staccare i cestini dalle formine. Sbattere con una frusta elettrica alla massima velocità la panna con lo zucchero a velo fino a che sarà ben gonfia e suddividerla nei cestini di sfoglia. Adagiarvi sopra 2 fettine di fragola, 1 fettina di kiwi, 1 spicchio di albicocca e porre al centro 2 more. In un pentolino mettere lo zucchero con la gelatina, diluire con 125ml di acqua, mescolare bene e porre sul fuoco. Sobbollire per 2 minuti, mescolando continuamente, spegnere il fuoco, lasciare intiepidire per 1 minuto e versare la gelatina ancora liquida sulle tartellette. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettere in frigor per almeno 2 ore, prima di servire le tartellette in tavola.

giovedì 3 luglio 2014

RISO INTEGRALE con VERDURINE al CURRY

Ingredienti: 320g riso Thay integrale di Altromercato, 260g carote a dadini, 80g cipolla tritata grossolanamente, 130g piselli sgranati, 1.3lt brodo vegetale, 1 cucchiaino colmo di curry in polvere di Altromercato, olio, sale
Rosolare la cipolla con le carote e i piselli, in 3 cucchiai d'olio e una presa di sale, per 10 minuti. Unirvi il riso e lasciarlo tostare per 5 minuti. Diluire con il brodo caldo, riportare a bollore, correggere di sale e cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 30 minuti. Unire il curry, mescolare bene, e proseguire la cottura per altri 10 minuti; spegnere il fuoco, lasciare intiepidire per 10 minuti, e servire il riso in tavola.
Questa ricetta la dedico a ALTROMERCATO, per una spesa Equa e Solidale.

mercoledì 2 luglio 2014

BRIOCHES al MASCARPONE e NUTELLA

Ingredienti: 350g farina manitoba, 80g zucchero, 2 uova piccole, 50ml latte,  30g burro, 150g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 250g mascarpone, 250g nutella, sale, latte, zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nel latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, il burro fuso e intiepidito, le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, allargarlo in un cerchio dello spessore di 3mm e tagliarlo in 8 triangoli. Partendo dalla base del triangolo, arrotolare su se stesso, fino ad arrivare alla punta, dando la forma al cornetto. Adagiare man mano i cornetti di brioches su una teglia rivestita di cartaforno, ben distanziati; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Spennellare i cornetti con poco latte e cuocerli in forno già caldo a 200°, con una ciotola di acqua posta sul fondo del forno, per 18 minuti. Togliere i cornetti brioches dal forno e metterli a raffreddare su una gratella. Nel frattempo sbattere con una frusta il mascarpone con la nutella; tagliare le brioches a metà e con l'aiuto di una tasca da pasticciere distribuirvi il ripieno. Richiudere le brioches, cospargerle con lo zucchero a velo e servirle in tavola.

martedì 1 luglio 2014

CIAMBELLA di ZUCCHINE al PECORINO

Ingredienti: 630g zucchine a dadini, 120g cipolla tritata grossolanamente, 4 uova, 50ml panna liquida, 50g pecorino piccante grattuggiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio, sale
Rosolare in 3 cucchiai d'olio le zucchine con la cipolla e una presa di sale, per 10 minuti; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Sbattere le uova con la panna, il prezzemolo, il pecorino, una presa di sale, e incorporarvi delicatamente il composto di zucchine. Versare l'impasto in uno stampo di silicone per ciambella, livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio e cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Togliere dal forno e mettere a intiepidire su una gratella, per 5 minuti. Capovolgere la ciambella su un piatto e servirla subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST RICETTE DI CASA di CHE ZUPPA!
http://www.chezuppa.com/ricettedicasa/

BOCCONCINI al SESAMO

Ingredienti:  350g farina O, 180ml acqua, 10g zucchero, 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 40g sesamo bianco, 5g sale, 20ml olio di sesamo
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, 40g di sesamo, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 8 parti di uguale peso, formare delle palline, rotolarle nel sesamo rimasto, e adagiarle, distanziate, su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore; cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere o bocconcini dal forno e metterli su una gratella a raffreddare, prima di servirli in tavola.

lunedì 30 giugno 2014

GNOCCHI RIPIENI con le ZUCCHINE

Ingredienti: 600g patate farinose, 250g farina OO, 1 uovo piccolo, 200g scamorza affumicata a dadini, 250g zucchine a rondelle, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio, sale
Immergere le patate in una pentola di acqua fredda, porre sul fuoco e cuocere per 30 minuti dalla presa del bollore, sbucciarle e schiacciarle mentre sono ancora calde. Impastarle con l'uovo, un pizzico di sale e la farina, manipolando il tutto con cura, fino a ottenere una massa liscia ed uniforme, formare una palla e lasciare a riposo per 20 minuti, coperto da un telo. Ricavare dall'impasto di patate tante palline della grandezza di una noce; appiattirle tra le mani, porvi al centro un dadino di scamorza e richiudere i gnocchi, sigillando con cura e arrotolandoli fra le mani ben infarinate. Adagiarli man mano su un canovaccio infarinato, e lasciarli riposare 30 minuti prima di cuocerli. Riunire in una padella l'aglio schiacciato con le zucchine una presa di sale e 3 cucchiai d'olio; rosolare a fiamma vivace, spadellando, per 15 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua salata con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio i gnocchi, cuocendoli per 2 minuti dal momento in cui vengono a galla. Scolarli, versarli nella pentola con il condimento, unirvi il prezzemolo, lasciare insaporire 1 minuto e servire subito in tavola i gnocchi caldi e filanti.

domenica 29 giugno 2014

TORTA di MELONE al MARASCHINO

Ingredienti: 200g farina OO, 2 uova, 200g zucchero, 80g burro, 100ml maraschino, 1/2 bustina di lievito per dolci, 320g melone a dadini, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero; diluire con il burro fuso e intiepidito, aggiungere il maraschino e la farina setacciata con il lievito, sbattendo bene il tutto. Amalgamare per ultimo il melone e versare l'impasto in una tortiera quadrata di 30cm per lato; livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere il dolce dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta in tavola, decorata con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST IL TORMENTONE DELL' ESTATE di MAGNA ITALIA.
http://www.magnaitalia.com/ricette/il-nostro-secondo-contest-il-tormentone-dellestate

sabato 28 giugno 2014

CROCCHETTE di PATATE e RICOTTA

Ingredienti: 500g patate, 250g ricotta, 1 uovo, 70g grana grattuggiato, 80g olive nere denocciolate tritate grossolanamente, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, pangrattato, olio, pepe, sale
Porre le patate in una pentola, coprirle con acqua fredda e portare  a bollore; cuocere per 30 minuti, quindi sbucciare le patate, schiacciarle e lasciarle intiepidire. Impastare le patate con la ricotta, l'uovo, il grana, le olive, il prezzemolo, 1 cucchiaio d'olio, una presa di pepe e salare. Amalgamare bene il tutto, e con l'aiuto di un dosatore per dolci formare 16 palline della stessa dimensione, arrotolarle nel pangrattato e adagiarle in una teglia foderata di cartaforno, distanziate. Irrorare le crocchette con 3 cucchiai d'olio e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti; azionare la funzione grill e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Ottime sia calde che fredde!
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA: LA RICOTTA di APPRENDISTI PASTICCIONI.
http://apprendistipasticcioni.blogspot.it

venerdì 27 giugno 2014

BACETTI RUSTICI alla NUTELLA

Ingredienti: 150g farina di farro, 100g farina OO, 90g burro, 1 uovo, 120g zucchero, 50g gocce di cioccolato fondente, 1/2 bustina di lievito per dolci, 200g nutella, zucchero a velo, sale
Riunire nel mixer le farine setacciate con il lievito, un pizzico di sale, il burro fuso e raffreddato, lo zucchero e l'uovo leggermente sbattuto; azionare l'apparecchio fino a che si sarà formato un'impasto sbriciolato. Prelevare l'impasto, dargli un'impastata veloce a mano incorporandogli le gocce di cioccolato, compattarlo, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 30 minuti. Formare con l'impasto un filone del diametro di 3cm e affettarlo nello spessore di 1/2cm, adagiando man mano i biscotti, distanziati, su una teglia foderata di cartaforno. Cuocere in forno già caldo a 200° per 13 minuti, togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Spalmare generosamente di nutella e accoppiare i baci a due a due; adagiarli su un piatto e cospargerli con lo zucchero a velo, prima di servirli in tavola.

CARPACCIO di COPPA al PECORINO

Ingredienti: 150g coppa di Parma Igp di Terre Ducali affettata, 10g grosse olive verdi, 50g pecorino grattuggiato, 150g pomodorini a cubetti, 1 cucchiaino di origano essicato, pepe, olio
Adagiare la coppa su un piatto da portata, distribuirvi sopra i pomodorini, le olive e cospargere con il pecorino. Fare un'emulsione con 4 cucchiai d'olio, una presa di pepe, e l'origano, e versare il composto a filo sul carpaccio. Mettere in frigor almeno 2 ore, prima di servire il carpaccio in tavola.
Questa ricetta la dedico a TERRE DUCALI, 100% carne suina italiana.
http://www.terreducali.it

giovedì 26 giugno 2014

CROSTATA di ALBICOCCHE all' AMARETTO

Ingredienti: 300g farina OO, 150g zucchero, 150g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, 2 uova, 100g amaretti sbriciolati, 80g zucchero di canna, 30g maizena, 250ml latte, 50ml liquore all'amaretto, 12 albicocche tagliate a metà e denocciolate, 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo
Riunire nel mixer la farina con il lievito, 1 uovo, lo zucchero e il  burro fuso e intiepidito; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente a mano e stenderlo in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi; punzecchiare il fondo con i  rebbi di una forchetta, distribuirvi gli amaretti e mettere in frigor per 10 minuti. Nel frattempo sbattere l'uovo restante con lo zucchero di canna, unirvi la maizena, diluire a filo con il latte e il liquore e porre sul fuoco; mescolando cuocere a fiamma bassa fino a che la crema si rassoderà. Spegnere il fuoco, e lasciare intiepidire la crema, mescolandola spesso. Versare la crema nel guscio di pasta, livellarla con il dorso di un cucchiaio e porvi sopra, in cerchi concentrici, le albicocche, con il taglio rivolto verso il passo. Setacciarvi sopra lo zucchero a velo, e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Togliere la crostata dal forno e lasciarla raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

FILONE di SEGALE ai SEMI di LINO

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 250ml acqua, 60ml latte, 20g zucchero, 400g farina di segale, 100g farina manitoba, 10g sale, 15ml olio, 40g semi di lino
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unire il latte intiepidito, le farine, l'olio, i semi di lino e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, formare un filone e adagiarlo in uno stampo a cassetta lungo 40cm, foderato di cartaforno. Praticare 8 tagli paralleli e mettere a lievitare il pane in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere il filone in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il pane dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO, ospitato dal blog NON DI SOLO PANE.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com
http://www.impastandosimpara.it/

mercoledì 25 giugno 2014

TARTUFI al COCCO e GIANDUIA

Ingredienti: 350g cioccolato gianduia a pezzi, 150ml panna, 25g burro, 15ml liquore al cocco, 3 cucchiai farina di cocco
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro, la panna e il liquore, mescolando, fino a che si formerà un composto liscio ed omogeneo. Lasciare intiepidire a temperatura ambiente, quindi mettere in frigor per 30 minuti (deve rassodarsi, ma non solidificare). Aiutandovi con un dosatore per gelato formare tante palline, compattarle bene tra le bani e rotolarle nella farina di cocco, adagiandole man mano su un piatto freddo. Mettere in frigor per almeno 3 ore, prima di servire i tartufi in tavola.