venerdì 2 aprile 2021

VENEZIANA PASQUALE alla FRUTTA DISIDRATATA

Ingredienti: 400g farina manitoba, 300g farina OO, 140g zucchero, 100ml latte, 50ml olio di semi, 40g burro, 3 uova, 70g papaja disidratata a dadini, 50g uvetta, 50g albicocche secche a pezzettini (le mie, leggi qui), 5g lievito di birra disidratato, 6g miele di acacia, la scorza grattugiata di 1 limone, sale, zucchero a velo

Preparare il lievitino mettendo in una ciotola il lievito con il miele, unirvi 80ml di acqua a temperatura ambiente, sciogliere, aggiungere 100g di farina manitoba, amalgamare bene il tutto, coprire con pellicola e riporre a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 45 minuti. Sbattere nella ciotola dell'impastatrice le uova con lo zucchero, la scorza del limone, unirvi il latte e l'olio e continuare a sbattere. Togliere la frusta, montare il gancio, unire nella ciotola il lievitino e incorporare con l'apparecchio in funzione la farina manitoba restante e la OO; unire a piccole dosi il burro ammorbidito a temperatura ambiente, un pizzico di sale e impastare per 10 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata. Togliere il gancio dall'impastatrice, formare una palla, adagiarla in una capiente ciotola, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 2 ore e 30 minuti. Riprendere l'impasto, versarlo su un piano di lavoro infarinato, allargarlo e versarvi sopra la papaja, l'uvetta e le albicocche, ripiegare l'impasto su se stesso incorporando la frutta disidratata, fare 3 giri di pieghe, formare una palla e adagiarla in un pirottino di carta di 22cm di diametro. Mettere nuovamente a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, fino a che l'impasto arrivi fino al bordo del pirottino, poi incidervi sopra una croce; cuocere la veneziana in forno già caldo a 160° per 55 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella; cospargere lo zucchero a velo nell'incisione a croce e servire la veneziana in tavola.

8 commenti:

  1. DEVE ESSERE UN DOLCE SPECIALE.

    RispondiElimina
  2. Bellissimo , alto e soffice , complimenti cara. Un abbraccio, buona giornata , Daniela.

    RispondiElimina
  3. What a gorgeous holiday bread! Must be very very yummy.

    RispondiElimina
  4. Tantissimi auguri di buona Pasqua a te e famiglia
    Mandi

    RispondiElimina
  5. Vedo che ce la stai mettendo tutta per festeggiare una bellissima Pasqua nonostante il momento.
    Buon Venerdì Santo anche a te gioia!

    RispondiElimina
  6. Bellissimo e sicuramente buonissimo :-P
    serena Pasqua a te e famiglia ^_^

    RispondiElimina