sabato 10 novembre 2018

PASTICCIO di PANE al POLLO

Ingredienti: 4 grandi fette di pane per bruschette (400g), 400g petto di pollo a dadini, 460g pomodori frullati grossolanamente, 200g carote tritate grossolanamente, 150g fontina tritata, 800ml latte, 40g burro, 40g farina O, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino colmo di origano, 3 fili di erba cipollina tagliuzzati, noce moscata, olio, sale, pepe
Saltare in padella il pollo in 3 cucchiai di olio con una presa di sale e una macinata di pepe per 10 minuti; spegnere il fuoco e tenere da parte. Riunire in un tegame l'aglio schiacciato con le carote, i pomodori, irrorare con 2 cucchiai di olio, salare, aggiungere l'origano e l'erba cipollina e cuocere a fiamma vivace 10 minuti: aggiungere il pollo e proseguire la cottura per altri 5 minuti abbassando la fiamma. In un pentolino dal bordi alti fondere il burro, unirvi la farina facendo attenzione a non formare grumi, diluire a filo con 500ml di latte, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolando cuocere fino a che inizierà ad addensare (la besciamella deve rimanere morbida). Fare assorbire il latte restante alle fette di pane e confezionare il pasticcio in una pirofila ovale, formando 4 strati uguali; adagiare 1 fetta di pane schiacciandola un poco, cospargervi sopra il sugo, la besciamella e la fontina. Cuocere il pasticcio in forno già caldo a 200° per 40 minuti; togliere dal forno e lasciare riposare 5 minuti, prima di porzionare il pasticcio e servirlo caldo in tavola.

3 commenti:

  1. ottima anche per riciclare pane ..
    baci

    RispondiElimina
  2. ottima idea!!! golosa e riciclosa!! bravissima!!

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono questi pasticci Simo, brava, ciao Nadia

    RispondiElimina