giovedì 20 febbraio 2020

CHIACCHERE BISCOTTATE al MARSALA

Ingredienti: 500g farina OO, 120ml marsala, 2 uova, 40g burro, 80g zucchero, 7g lievito per dolci, 1 bustina di vanillina, zucchero a velo, olio per frittura
Mettere nell'impastatrice le uova con il burro ammorbidito a temperatura ambiente, lo zucchero, la vanillina e il marsala, azionare l'apparecchio e lavorare fino ad ottenere un composto spumoso. Unire la farina e il lievito, azionare nuovamente e impastare fino ad ottenere una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente e metterlo sotto una ciotola a riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. Riprendere l'impasto e tirarlo in una sfoglia sottile; ritagliare le chiacchere con una rotella dentellata in forma rettangolare, fare 2 incisioni parallele al centro e adagiarle man mano su un canovaccio infarinato. Friggere le chiacchere poche alla volta, in abbondante olio bollente fino a che saranno dorate, girandole da entrambi i lati; scolarle, passarle su carta assorbente e adagiarle una acconto all'altra su una teglia. Fare biscottare le chiacchere in forno già caldo a 200° per 3 minuti; toglierle dal forno, metterle a raffreddare su una gratella e cospargere con lo zucchero a velo, prima di servire le chiacchere in tavola. Le chiacchere così biscottate, si conservano a lungo riposte in contenitori a chiusura ermetica.

7 commenti:

  1. Buon giovedì grasso a te! Di solito gli anni passati le facevo sempre..quest'anno il poco tempo e la pigrizia hanno preso il sopravvento..peccato :-(

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, ecco cosa mi piace di carnevale, tutti i suoi dolci, io sono un grande golosone!!!
    Ciao e buona giornata, con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Aromatizzate con il marsala devono essere speciali! Un abbraccio e buon giovedì grasso.

    RispondiElimina
  4. Una ricetta preziosa! Ciao Simo a presto :)

    RispondiElimina
  5. Un dolce che amo alla follia.
    Buona serata.

    RispondiElimina