martedì 9 febbraio 2021

COTOLETTE alla GENOVESE

Ingredienti: 2 grandi fette lonza di maiale (500g), 40g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 20g parmigiano grattugiato, 3 uova, farina OO, pangrattato, paprika, olio per frittura, sale

Sbattere le uova con una presa di sale e un pizzico di paprika; battere la carne, infarinarla da entrambi i lati, passarla nelle uova e impannarla nel pangrattato. Ripetere il passaggio nelle uova e nel pangrattato una seconda volta, facendo ben aderire; riporre le cotolette in frigor per 1 ora prima di friggerle in abbondante olio bollente per 6 minuti, facendole dorare da entrambi i lati. Scolarle, passare le cotolette su carta assorbente e adagiarle su una teglia rivestita di cartaforno una accanto all'altra. Spalmarvi sopra il pesto, cospargervi il parmigiano e passare sotto il grill già caldo del forno a 200° per 3 minuti; servire subito le cotolette genovesi calde in tavola, accompagnandole con patatine fritte.

5 commenti:

  1. Questa ricetta mi mancava,grazie!

    RispondiElimina
  2. Interessante, un tocco in più per la classica cotoletta . Saluti.

    RispondiElimina
  3. Une bonne assiette bien garnie, j'aime !

    RispondiElimina
  4. Il maiale impanato è sempre un ottimo piatto ma se aggiungete la vostra salsa pesto sarà delizioso.
    Saluti

    RispondiElimina