giovedì 23 gennaio 2020

PIE ai CACHI e CIOCCOLATO

Ingredienti: 300g farina OO, 150g zucchero, 130g burro, 1 uovo, 35ml liquore all'amaretto, 300g cachi mela affettati, 50g cioccolato fondente a pezzettini, 40g zucchero di canna, 20g amaretti sbriciolati grossolanamente, 1 bustina lievito per dolci, zucchero a velo
Riunire nell'impastatrice la farina con il burro fuso e intiepidito, l'uovo, lo zucchero, il liquore, il lievito e azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, formare un panetto, avvolgerlo in pellicola e metterlo a riposare in frigor per 30 minuti. Con 2/3 dell'impasto foderare una tortiera di 23cm di diametro rivestita di cartaforno, risalendo lungo i bordi. Cospargere sul fondo gli amaretti, adagiarvi sopra i cachi, distribuire lo zucchero di canna, il cioccolato e chiudere con l'impasto rimanente, tirato in un disco sottile. Sormontare con i lembi di pasta sbordante, tagliare l'esubero e sigillare bene i bordi; con l'impasto restante formare tante piccole palline e adagiarle sulla pie, decorandola. Praticare dei piccoli forellini con uno stuzzicadenti e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno, spolverare con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire la pie in tavola (è migliore il giorno dopo).

6 commenti:

  1. Mi sa che dovrò proprio iniziare ad usare i cachi anche da cotti! Ho già visto tante ricette che li impiegano e questa mi sembra davvero deliziosa.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, fare la prima colazione deve essere un piacere, con un pezzo di questa torta.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Come si presenta bene, golosissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. ma buonissima!! da mangiare tutta!

    RispondiElimina
  5. ottima idea utilizzo dei cachi per il dolce

    RispondiElimina