sabato 9 ottobre 2021

CROSTATA di FICHI e CREMA

Ingredienti: 300g farina OO, 280g zucchero, 100g burro, 3 uova, 7g lievito per dolci, 15ml rum, 500ml latte, 400g fichi bianchi e neri tagliati a 1/2, 2 cucchiai colmi crema di gianduia, 1 cucchiaio di estratto alla vaniglia, zucchero a velo

Mettere in una capiente ciotola 250g di farina con 130g di zucchero, il burro fuso e intiepidito, 1 uovo, il lievito, il rum e impastare il tutto velocemente. Mettere da parte 50g di impasto e il rimanente tirarlo in una sfoglia e adagiarlo in una tortiera di 22cm di diametro foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riporre in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino dai bordi alti sbattere le uova con lo zucchero restanti, unirvi la farina tenuta da parte, diluire con il latte tiepido, aggiungere l'essenza di vaniglia e porre sul fuoco. Cuocere sempre mescolando fino a che la crema si addenserà, togliere dal fuoco e lasciarla intiepidire, poi versare la crema nel guscio di pasta, livellandola. Sbriciolarvi sopra l'impasto tenuto da parte, adagiarvi in cerchi concentrici  fichi con il taglio rivolto verso l'alto e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Ammorbidire a bagnomaria la crema di gianduia, colarla a filo sulla crostata e cospargere con lo zucchero a velo Mettere a raffreddare la crostata su una gratella, prima di servirla in tavola (è migliore il giorno dopo, conservata in frigor e servita a temperatura ambiente).

7 commenti:

  1. Crema gianduia e fichi deve essere un'accoppiata stragolosa!!!!

    RispondiElimina
  2. Would be wonderful with some tea :-)

    RispondiElimina
  3. Golosissima! Come si fa a resistere ad una crostata così buona? Sei bravissima!

    RispondiElimina
  4. Incredibilissima fantasia nei tuoi speciali dolci...
    Un saluto,silvia

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia ☺ ho l'acquolina in bocca, adoro i fichi!

    RispondiElimina
  7. Che bella e che buona deve essere.
    Ne vorrei una bella fetta per merenda, me la spedisci?

    RispondiElimina