giovedì 23 maggio 2013

PAGNOTTINE al CIOCCOLATO e VANIGLIA

Ingredienti: 300g farina manitoba, 170g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 70g burro, 1 cucchiaino essenza di vaniglia, 100g zucchero, 1 uovo, 100ml latte, 80g cioccolato al latte a pezzetti, 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre con il latte tiepido e lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, il burro fuso e intiepidito, la vaniglia e l'uovo. Impostare il programma di solo impasto, della durata di  ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, incorporarvi il cioccolato e formare 8 palle del peso di 100 grammi, adagiandole man mano, distanziate, su una teglia foderata di cartaforno; con la rimanente pasta formare 8 palline a adagiarle sopra, al centro. Mettere a lievitare le pagnottine in forno spento e con lo sportello chiuso, per 6 ore; distribuirvi lo zucchero a velo e cuocerle in forno già caldo a 180° per 20 minuti, con una ciotola di acqua posta sul fondo. Togliere le pagnottine dal forno e metterle a raffreddare su una gratella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com

28 commenti:

  1. Che deliziose briochine per la colazione :) Posso rubartene una? Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. mamma mia,Simona,sono splendide!!la prossima volta,che rinfresco il lievito,le provo!!!un bacio e sereno giovedi :))

    RispondiElimina
  3. Mmm ottime queste pagnottine!!! :D
    Ne voglio una per colazione!!
    Un bacio e buona giornata! :)

    RispondiElimina
  4. ma sono le brioche con il tuppo?? comunque sia sono invitanti assai!!!! bacioni

    RispondiElimina
  5. BUONISSIMI TI VIENE DI ALLUNGARE LA MANNINA.

    RispondiElimina
  6. ma che belli che ti sono usciti e che buoniii devono essereeee^_^

    RispondiElimina
  7. che belle, ne voglio una per la mia colazione!

    RispondiElimina
  8. Che buone!!! ma queste sono le nostre brioches col tuppo, mamma mia che delizia che ti sono venute cara.Io purtroppo non ho la pasta madre posso usare il lievito di birra secco? e in che quantita? Grazie cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì Veronica, puoi usare il lievito di birra secco, 1 bustina. Poi prosegui come ricetta, riducendo la lievitazione da 6 ore a 2 ore, devono raddoppiare. Fammi sapere cara, un abbraccio!!!!

      Elimina
  9. Ma che buoneee...e poi cosi tondette e cicciotte sono bellissime!!!

    RispondiElimina
  10. sono bellissime tesoro, saranno sofficissime..ma soprattutto golosissimeeeeeeeeee!!

    RispondiElimina
  11. Ma sono dei pangoccioli alla vaniglia?? Sono una vera leccornia!

    RispondiElimina
  12. Mi mettono gioia solo a vederle, complimenti.

    RispondiElimina
  13. Buone queste per la colazione, tipo pangoccioli. Brava

    RispondiElimina
  14. Sono tipo i pan goccioli? Bioschine per intenderci?
    Bbbone....
    Vale

    RispondiElimina
  15. ma sei un mito!!!!posti una quantità incredibile di ricette!!!!io ci metterei anni, e poi sono tutte bellissime, gustose e invitanti! se non fosse che già così non sto dietro alle mie idee, mi metterei a rifare i tuoi post uno per uno!

    RispondiElimina
  16. Troppo golosi i tuoi pan-ciocco ^_*!!!
    Li vedo benissimo anche a colazione per una sferzata di energia :-D
    la zia Consu

    RispondiElimina
  17. ripeto: le tue doti panificatorie mi meravigliano e affascinano sempre!

    RispondiElimina
  18. ne prenderei volentieri una per domani a colazione o anche a merenda, buone queste pagnottine farcite, complimenti

    RispondiElimina
  19. Cioccolato e vaniglia combinazione perfetta, immagino il gusto e
    aroma di queste belle pane e deliziosi!

    baci

    RispondiElimina
  20. Che buone questa pagnottine dolci lievitate, pensa che delizia una colazione così!

    RispondiElimina
  21. Che belle!!! E che buona merenda che mi immagino! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  22. Tesoro queste se le avevo stamani per colazione a voi non rimaneva nemmeno il piatto, di sicuro!!!
    sei curiosa di sapere le novità? resisti, il primo di giugno sarai accontentata.....
    baci e a presto!
    Sandra

    RispondiElimina
  23. ma il tuo amico con il pelo della foto come si chiama?
    miao... ciao!

    RispondiElimina
  24. Sembrano buonissime, complimenti!

    RispondiElimina