mercoledì 14 luglio 2021

ECLAIR alle PESCHE

Ingredienti: 130g farina OO, 200ml acqua, 100g burro, 4 uova, 10g zucchero, 250ml panna fresca liquida, 100g zucchero a velo, 2 pesche a fettine sottili, 1 bustina di vanillina, zucchero a velo

Versare in una casseruola l'acqua con il burro e lo zucchero, e portare a bollore. Togliere dal fuoco e unirvi in un colpo solo la farina incorporandola, rimettere sul fuoco e continuare la cottura mescolando, fino al formarsi di una palla di pasta; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Incorporare all'impasto le uova, una alla volta, mescolando energicamente, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Mettere l'impasto in una sac-à-poche con la bocchetta liscia e formare 15 bastoncini della lunghezza di 10cm, distanziati, su una teglia foderata di cartaforno. Cuocere in forno già caldo a 180° per 35 minuti; spegnere il forno, aprire lo sportello e lasciare raffreddare gli eclairs in forno. Nel frattempo montare la panna fredda da frigor con le fruste alla massima velocità, unirvi la vanillina e lo zucchero a velo, montando fino ad ottenere una soffice nuvola. Con l'aiuto di una siringa da pasticceria con il beccuccio stretto e liscio farcire gli eclairs forandoli dal lato superiore, cospargervi lo zucchero a velo e riporli in frigor per 2 ore. Adagiare sopra ogni eclair 3 fettine di pesca, cospargervi lo zucchero a velo e conservare in frigor fino al momento di servire gli eclair in tavola.

4 commenti:

  1. Molto golosi, simili ai bignè, ciao Simo da Nadia

    RispondiElimina
  2. Un blog più goloso del tuo non esiste in tutto il web...mamma mia! Sono a dieta e la tua pagina me la mangio con gli occhi! Un sorriso e un saluto.

    RispondiElimina
  3. Mamma mia! It must be delicious!

    RispondiElimina