martedì 31 marzo 2020

GIGLI con MORTADELLA e PATATE

Ingredienti: 500g gigli, 170g mortadella tritata, 210g patate grattugiate, 50g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 250ml latte, 50g parmigiano grattugiato, olio, sale, pepe
Riunire in padella le patate con la mortadella, 4 cucchiai di olio, una presa di sale, una macinata di pepe e rosolare a fiamma vivace 12 minuti, spadellando; unirvi il pesto, il latte e cuocere a fiamma bassa 3 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata la pasta per 7 minuti, scolarla, riunirla al condimento con 80ml di acqua di cottura e mantecare per 1 minuto a fiamma vivace. Servire subiti i gigli caldi in tavola cospargendovi sopra il parmigiano.

11 commenti:

  1. un piatto davvero gustoso!! ottima idea per queste giornate a casa :) grazie!

    RispondiElimina
  2. Un bel primo piatto saporito e gustoso! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Che piatto gustosissimo! mi vien voglia di ricominciare il pranzo! :-D

    RispondiElimina
  4. Devono essere davvero saporiti. Bella idea!

    RispondiElimina
  5. Cara Simona, mai assaggiati credo che siano buoni.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Un ottimo piatto di pasta, la mortadella in cucina è un jolly per la capacità di dare gusto ai piatti

    RispondiElimina
  7. Delizioso questo piatto di pasta.
    Mi viene una voglia ...

    RispondiElimina
  8. mi piace questo formato di pasta, da romana poi la mortadella la adoro!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Non ho mai fatto una pasta con la mortadella, è uno spunto. grazie

    RispondiElimina
  10. In altro piatto da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  11. Ogni tua ricetta fa venire la voglia di provarla.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina