lunedì 21 giugno 2021

CALIFORNIANA al MELONE

Ingredienti: 170g farina OO, 240g zucchero, 560ml latte, 50 farina O, 50ml olio di semi, 4 uova, 20ml succo di limone, 20g zucchero di canna, 7g lievito per dolci, 1/2 melone a fettine sottili, la scorza grattugiata di 1/2 limone, 1 cucchiaio di zucchero a velo, foglioline di menta variegata

Sbattere 2 uova con 150g di zucchero in una crema gonfia e spumosa, diluire con 60ml di latte, l'olio, intridervi la farina OO setacciata con il lievito e mescolare in un composto liscio ed uniforme; versare l'impasto in uno stampo di silicone con la scalanatura di 28cm di diametro, livellarlo e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 20 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di capovolgere il dolce su un piatto. In un pentolino dai bordi alti sbattere le uova con lo zucchero restanti, unirvi la farina O facendo attenzione a non formare grumi, diluire a filo con il latte tenuto da parte, aggiungere la scorza del limone, porre sul fuoco e mescolando portare a bollore. Abbassare la fiamma al minimo, cuocere per 2 minuti, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema mescolandola spesso. Sbattere il succo del limone con 50ml di acqua tiepida e lo zucchero di canna facendolo sciogliere,  poi colare la bagna nel guscio di pasta. Versarvi sopra la crema, allargarla in uno strato uniforme, adagiarvi le fettine di melone in cerchi concentrici, setacciarvi lo zucchero a velo, decorare con le foglioline di menta e riporre la californiana in frigor per almeno 6 ore prima di servirla in tavola (è migliore il giorno dopo).

5 commenti: