venerdì 14 agosto 2020

CHEESECAKE allo YOGURT e PESCHE

Ingredienti: 350g yogurt alla pesca, 150g panna vegetale, 100g zucchero a velo, 100g frollini tritati finemente, 30g burro, 1 grossa pesca, topping al caramello
Adagiare un foglio di cartaforno su un piatto, porvi sopra un cerchio da pasticceria di 18cm di diametro e versarvi i frollini mescolati con il burro fuso; livellare in uno strato uniforme, compattare con il dorso di un cucchiaio e riporre in frigor per 30 minuti. Montare la panna fredda in una soffice nuvola, incorporarvi lo zucchero e lo yogurt, sbattendo fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio; versarlo sopra la base di frollini, allargandolo uniformemente. Con i rebbi di una forchetta formare un cerchio concentrico; sbucciare la pesca in una unica striscia, arrotolarla su se stessa formando una rosellina e adagiarla al centro della cheesecake. Tagliare la polpa della pesca a dadini e distribuirla sul perimetro del cerchio; riporre la cheesecake in frigor per una notte. Passare un coltello a lama liscia attorno al cerchio e rimuoverlo, sfilandolo delicatamente; colare sopra la cheesecake un giro di topping e riporre in frigor fino al momento di servire la cheesecake in tavola.

6 commenti:

  1. Wow, I love this decorations!

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, al solo vederla mi sto già leccando le labbra e la sento nel palato.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. It must have tasted amazing! Lovely decoration too.

    RispondiElimina
  4. Adoro la cheesecake, ma non l'ho mai fatta con le pesche.
    Assolutamente da provare.

    RispondiElimina