giovedì 19 settembre 2013

PORCHETTA SPADELLATA alla BIRRA

Ingredienti: 2 fette di porchetta spesse 2cm (250g), 150g cipolla affettata, 60ml birra chiara, 1 cucchiaino di timo essicato, olio
Rosolare in 2 cucchiai d'olio la cipolla con le fette di porchetta tagliate a metà, per 5 minuti, a fiamma vivace. Diluire con la birra e cuocere 7 minuti per lato; insaporire con il timo, proseguire la cottura per 5 minuti, e servire subito la porchetta in tavola, cosparsa con le cipolle e irrorata dal sughetto.

11 commenti:

  1. un buon abbiamento per quel tipo di carne

    RispondiElimina
  2. Ma che ricetta super appetitosa!!!

    RispondiElimina
  3. però ne sai davvero una più del diavolo, buona serata

    RispondiElimina
  4. Mamma mia quanto mi piace la porchetta.. ma l'ho sempre mangiata così.. mai cucinata in qualche modo.. bell'idea!!! smack

    RispondiElimina
  5. Oh mamma che bontà...la vedrei benissimo con la polenta anche..complimenti cara e felice serata

    RispondiElimina
  6. Mmm... che bontà! Con la porchetta poi ^^

    RispondiElimina
  7. particolare questo piatto ne sai una più del diavolo! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  8. Solo in nome mette l'acquolina cucciola! <3 Un abbraccio con affetto e una dolce notte!

    RispondiElimina
  9. Porchetta e birra... chissà perché, ma mi fa venire in mente la Germania... :-)

    RispondiElimina