domenica 15 settembre 2013

PANCARRE' di RISO al PAPAVERO

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 200ml latte, 100g farina di riso, 10g zucchero, 250g farina O, 5g sale, 10g semi di papavero
Sciogliere la pasta madre nel latte tiepido con lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, il papavero e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e adagiarlo in uno stampo a cassetta, rivestito di cartaforno; mettere a lievitare nel forno spento e con lo sportello chiuso, per 6 ore. Cuocere il pancarrè in forno già caldo a 220° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare il pancarrè su una gratella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITA' EUROPEA: SVEZIA ospitato dal blog UN UOMO DAL BAGNO ALLA CUCINA.

http://dalbagnoallacucina.wordpress.com/

24 commenti:

  1. una especialidad tu pan, mmmm, besos

    RispondiElimina
  2. non ho mai assagiato questo tipo di pane ma sono sicura che il tuo sia buonissimo soprattutto con la marmellata a colazione ^_^

    RispondiElimina
  3. Buono il pane coi semi di papavero!!

    RispondiElimina
  4. Ti confesso il mio debole per il papavero nel pane... e pure per il lievito madre... e quindi decidi tu. Mi è piaciuto???

    RispondiElimina
  5. Anche io uso la farina di riso nei lievitati e devo dire che gli da davvero una marcia in più...adesso proverò ad aumentare le dosi!!
    Buona Domenica!
    Elisa

    RispondiElimina
  6. davvero hai sempre delle idee originali, mi sembra un pane davvero invitante, complimenti come al solito la tua cucina è super!
    Baci
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  7. Non vedo l'ora di avere la pasta madre x provare questo lievitato! Mi ispira tantissimo, sembra davvero delizioso!
    Buona domenica cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  8. E' da poco che curo la mia pastamadre... questo potrebbe essere unod eimiei prossimi esperimenti.. bello davvero.. bacioni e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  9. Farina di riso e semi di papavero: come poter resistere??? Non uso la pasta madre perché non potrei gestirne la dipendenza ^_^ ma questo pane è davvero prelibato! Complimenti

    RispondiElimina
  10. ottimo pane, complimenti e buona domenica

    RispondiElimina
  11. Que rico pan se ve estupendo con semillas,abrazos.

    RispondiElimina
  12. un pan carrè molto profumato mi piace l'aroma che danno i semi di papavero

    RispondiElimina
  13. con i semi di papavero l'ho già fatto ma mai con la farina di riso:-)

    RispondiElimina
  14. Ti è venuto benissimo questo pancarré, complimenti! :D

    RispondiElimina
  15. Ma sembra buonissimo..è una ricetta che non ho proprio incontrato nelle mie ricerche..complimenti!!!

    RispondiElimina
  16. Non conosco questo tipo di pane. Non ho mai l'assagiato. Grazie per questa ricetta unica!

    RispondiElimina
  17. deve avere un sapore unico !
    A presto

    RispondiElimina
  18. Ciao torno e trovo questa bonta. Baci

    RispondiElimina
  19. Caro Speedy,
    che bel pane e allettante ..... hummmmmmmm!

    baci

    RispondiElimina
  20. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto elegante. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per regalarmi un tuo follower +g e qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it
    ah bella foto del blog

    RispondiElimina
  21. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto elegante. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per regalarmi un tuo follower +g e qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it
    ah bella foto del blog

    RispondiElimina
  22. Grazie per aver partecipato alla nostra tappa svedese! Trovi tutte le ricette qui: http://abcincucina.blogspot.com.es/2013/08/l-come-laxpudding.html.
    E ora...dal freddo della Svezia al caldo di Cipro, pronti i bagagli?

    Ciaooo
    Aiu'

    RispondiElimina