sabato 7 settembre 2019

PEPERONI in AGRODOLCE al FORNO

Ingredienti: 1.2kg peperoni rossi e gialli già puliti, 100ml aceto di vino bianco, 50g zucchero di canna, 40ml olio extravergine di oliva, 4 rametti di timo, sale
Tagliare in strisce orizzontali alte 2cm i peperoni e metterli in una capiente pirofila. Fare un'emulsione con l'aceto, l'olio, lo zucchero e una presa di sale, unirvi le foglioline di timo e versare sopra i peperoni. Mescolare, allargare i peperoni in uno strato omogeneo e cuocerli in forno già caldo a 180° per 50 minuti, mescolando i peperoni a metà cottura; togliere dal forno e lasciare intiepidire prima di servire i peperoni in agrodolce in tavola (ottimi anche freddi).

5 commenti:

  1. Cara Simona, l'agrodolce mi piace tanto, e è buono.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
  2. Concordo con Tomaso.
    Buon sabato

    RispondiElimina
  3. Interessante questo metodo di preparare i peperoni in agrodolce, credo che proverò!

    RispondiElimina
  4. Quest'anno ho mangiato pochissimi peperoni e tu mi hai fatto venire una gran voglia di rimediare :-P

    RispondiElimina
  5. Di solito li preparo in tegame, con una variante però: a fine cottura aggiungo pangrattato e parmigiano.
    Voglio provare la cottura in forno, come fai tu. Cucinare in forno, a parte il problema del caldo estivo che lo rende poco sopportabile, è più comodo. Lascia le mani libere per dedicarsi ad altre preparazioni.
    Un abbraccio,
    Rosa

    RispondiElimina