lunedì 5 febbraio 2018

CIAMBELLE con CREMA GIANDUIA


Ingredienti: 500g farina manitoba, 90g zucchero, 60g burro, 250g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 100ml latte, 100ml acqua, 200g crema alla gianduia bianca, 2 cucchiai cioccolato fondente a scaglie, zucchero a velo, olio per frittura, sale
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nel latte e acqua intiepiditi, e versarla nell'impastatrice; aggiungervi la farina, il burro fuso, e per ultimo un pizzico di sale. Azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti. Prelevare l'impasto e su un piano infarinato tirare la pasta nello spessore di 1/2cm; con un tagliapasta di 20cm di diametro, ricavarne tanti dischi e creare il buco al centro con un tagliapasta di 2cm. Adagiare man mano su un canovaccio le ciambelle e lasciarle lievitare coperte da un telo per 3 ore. Friggere le ciambelle poche per volta in abbondante olio bollente, girandole, fino a che saranno dorate da entrambi i lati; scolarle. passarle su carta assorbente e lasciarle intiepidire. Colare sulle ciambelle la crema alla gianduia, distribuirvi le scaglie di cioccolato, cospargere lo zucchero a velo e servire le ciambelle in tavola.
Con questa ricetta partecipo al contest “LE  FARINE” del blog  Lastufaeconomica.

11 commenti:

  1. Hanno un aspetto super goloso! Brava Simo, ciao Nadia

    RispondiElimina
  2. Ti auguro una felice settimana e dolci passo come al solito. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Cara Simona, belle e buone queste ciambelle.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Hanno un aspetto troppo tentatore...slurp!

    RispondiElimina
  5. Un dolce cosi fa subito simpatia e golosità

    RispondiElimina
  6. sono splendide le tue ciambelle! bravissima :)

    RispondiElimina
  7. No vabbè ma qui mi vuoi fare del male!!! Sono bellissime e perfette, l'unica cosa...io colerei più crema di gianduia sopra :D

    RispondiElimina
  8. lastufaeconomica22 febbraio 2018 23:15

    Anche dopo carnevale queste ciambelle devono essere deliziose.

    RispondiElimina