giovedì 26 ottobre 2017

MINESTRA di MALTAGLIATI e CASTAGNE

Ingredienti: 60g semola rimacinata, 60g farina di castagne, 1 uovo, 250g castagne lesse e sbucciate (le mie), 1lt latte, 30g sedano tritato, 1 foglia di alloro, olio, sale, pepe
Setacciare le farine con un pizzico di sale, metterle sul piano di lavoro unirvi l'uovo e 1 cucchiaio di olio; allestire una pasta soda e liscia manipolando a lungo la pasta. Formare una palla, avvolgerla in un tovagliolo e lasciarla riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. Su un piano infarinato tirare la pasta in una sfoglia alta 2mm e tagliare i maltagliati in losanghe irregolari; adagiarli su una canovaccio infarinato. In un tegame portare a bollore il latte con 300ml di acqua e la foglia di alloro, salare, unirvi le castagne e il sedano, riportare a bollore e cuocere per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Eliminare la foglia di alloro, aggiungere i maltagliati e 2 cucchiai di olio, insaporire con una macinata di pepe, e proseguire la cottura per altri 3 minuti; servire subito la minestra calda in tavola.

7 commenti:

  1. Non ho mai fatto i maltagliati con la farina di castagne. Un vero tripudio di sapori autunnali

    RispondiElimina
  2. Ciao Speedy, che minestra fantastica, proprio autunnale, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  3. Davvero un ottimo comfort food!

    RispondiElimina
  4. Che delizia...davvero ottima questa minestra!

    RispondiElimina
  5. ottima questa minestra, un comford food :)
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. Booonaaaa, mi ricorda la zuppa di nonna quando ero piccola e le castagne erano in auge.
    Mandi

    RispondiElimina