sabato 24 gennaio 2015

BOMBOLONI alla CHANTILLY

Ingredienti: 500g farina O, 70g burro, 80g zucchero, 200g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, la scorza grattuggiata di 1 limone, 125ml latte, 125ml acqua,  500ml panna fresca da montare, 100g zucchero a velo, olio per frittura, sale, zucchero a velo
Tenere in frigor la panna per almeno 24 ore. Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte tiepido, la farina, il burro fuso e intiepidito, la scorza del limone e un pizzico di sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, stenderlo  in una sfoglia dello spessore di 1/2cm e ricavarne tanti dischi, tagliandoli con un bicchiere. Adagiarli man mano, distanziati, su un grande foglio di cartaforno, coprirli con un altro foglio di cartaforno e lasciarli liecvtare per 2 ore.  Nel frattempo preparare la chantilly: versare la panna in una ciotola alta e stretta e con uno sbattitore montarla. Quando sarà montata, aggiungere gradatamente lo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto soffice, spumoso e ben montato; mettere in frigor fino all'utilizzo. Friggere i bomboloni in abbondante olio bollente, fino a che saranno dorati da entrambi i lati, scolarli e passarli su della carta assorbente. Praticare un taglio centrale profondo e con l'aiuto di una siringa da pasticceria riempire con la crema chantilly. Cospargere con lo zucchero a velo e servire subito i bomboloni in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.

http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://breadandcompanatico.com/

16 commenti:

  1. Nonliho mai fatti in casa!!!!! ma li ho mangiati eccome... e che bontà!! Bellissimi e golosi i tuoi.. baci e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  2. Posso averne uno anche io?
    I tuoi sono splendidi. Ho provato a farli anch'io a casa ma il risultato non è stato splendido come il tuo.
    Ma ci riproverò!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  3. Mi piacerebbe propro farli almeno una volta.
    Prendo nota, se trovo il coraggio li provo.
    Ciao e buon fine settimana.
    Mandi

    RispondiElimina
  4. Ciao Simo!
    Ne vado matta,li ho assaggiati a Roma dove li chiamano maritozzi,beh...trooooppo buonil mai preparati in casa tu sei una tentatrice! heheh
    Buon fine settimana cara.Sorrisi

    RispondiElimina
  5. La chantilly mi piace la faccio una volta all'anno per la torta a mia figlia. I bomboloni o krapfen da noi sono si alla crema ma non questa cosi raffinata. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  6. Wow! Hanno un aspetto delizioso! Anche da me li chiamiamo maritozzi, ma il risultato non cambia, sono troppo buoni :)

    RispondiElimina
  7. Sai quante volte mi hanno chiesto i miei di farli, ma non riesco mai a comprendere tutto. Sono golosissimi e molto invitanti con la crema chantilly ! Buona giornata !

    RispondiElimina
  8. golosissimi,con la pasta madre non li ho mai preparati,adesso che non c'è l'ho vorrei provare a farli,pazienza mi devo accontentae dei tuoi,solo guardare oggi,un bacione e buon we,anzi conoscendoti buon sabato

    RispondiElimina
  9. SONO DAVVERO TANTO MA TANTO GOLOSI, MI VIEN VOGLIA DI MANGIARLI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  10. Ne voglio uno anche io!!!Sei stata bravissima!!

    RispondiElimina
  11. che belli! che voglia di affondarci i denti!
    amelie

    RispondiElimina
  12. ça a l'air super bon bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  13. quando passo da te mi viene voglia di mettermi in cucina ... questi bomboloni devono essere fantastici!
    baci

    RispondiElimina
  14. Pero que que buenos.
    Un saludito

    RispondiElimina
  15. Ciao bella! Mi "regali" questa ricetta per il mio contest? Mi fa venire l'acquolina in bocca!! Baci http://gattoghiotto.blogspot.it/2014/12/il-gattoghiotto-compie-5-annie-tu-mi.html

    RispondiElimina
  16. adesso me ne mangerei uno !!!! che buono!!
    baci a presto!! :)

    RispondiElimina