giovedì 27 febbraio 2014

CROSTOLI al PROSECCO

Ingredienti: 350g farina OO, 80g zucchero, 60g burro, 30ml olio di semi, 140ml prosecco, 1 bustina di vanillina, 1 lievito per dolci, olio di semi, sale, zucchero 
Unire la farina setacciata con il lievito e la vanillina, lo zucchero, il burro fuso e raffreddato, l'olio e un pizzico di sale; impastare aggiungendo poco per volta il prosecco. Formare una palla, avvolgerla in pellicola e metterla in frigor per 1 ora. Stendere una sfoglia sottile, ritagliare i crostoli rettangolari, con un tagliapasta a rotella dentellata, adagiandoli man mano su un canovaccio infarinato. Friggere i crostoli in abbondante olio bollente, farli dorare da entrambi i lati, scolarli, passarli su carta assorbente e ripassarli ancora caldi nello zucchero.

17 commenti:

  1. Un'altra versione delle frappé, buonissima!

    RispondiElimina
  2. Por aqui son típicas de esta época y se llaman orejas, ojuelas... y cuando son finísimas me encantan :=)
    Un saludito

    RispondiElimina
  3. ah e qui il carnevale impazza!!! noi a Pistoia questa ricetta viene chiamata CENCI, son così buoni....peccato che si fanno solo a carnevale....complimenti a presto!.
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questi dolci di carnevale.. ne mangerei volentieri uno :)

    RispondiElimina
  5. Amo le ricette di carnevale.
    Totale piacere ... hummmmmmmm!

    Baci

    RispondiElimina
  6. buone,croccanti e profumate,complimenti

    RispondiElimina
  7. Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back

    here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as

    much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

    Mango Drinks

    RispondiElimina
  8. Buoni e croccanti... che bontà!!

    RispondiElimina
  9. Chissà che crok ad ogni morso !!!! fantastici!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Chiacchere cenci frappe nomi diversi ma il succo sempre uguale una delizia per il palato meno per la casa l'odore del fritto "soggiorna" parecchio ........bacio Giovanna

    RispondiElimina
  11. ma che buoni che devono essere ottima ricetta come sempre cara speedy,un bacio e buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina