martedì 21 febbraio 2017

MILLEFOGLIE di FRITTELLE alla GIANDUIA

Ingredienti: 220g farina OO, 50g ricotta, 1 uovo, 80g zucchero, 40ml latte, 200g crema alla gianduia bianca, topping al caramello, olio per frittura, zucchero a velo
Mettere nel mixer la farina con la ricotta, lo zucchero, l'uovo e il latte; azionare l'apparecchio fino ad ottenere una palla di impasto. Prelevare l'impasto, dividerlo in 8 parti di uguale peso, formare delle palline e metterle a riposare sotto un tovagliolo per 15 minuti. Stendere le palline in cerchi del diametro di 20cm e friggerli in abbondante olio bollente, facendoli dorare da entrambi i lati. Scolare le frittelle, passarle su carta assorbente e impilarle ancora calde, spalmandole con la crema gianduia, irrorandole con un filo di caramello e cospargerle con lo zucchero a velo. Servire la millefoglie di frittelle ancora calda in tavola.

10 commenti:

  1. Queste sarebbero ottime per la mia colazione!!!!

    RispondiElimina
  2. e non vale...questo è un colpo basso,mannaggia le vorrei proprio,buone.buone,buone,grazie cara sei sempre un passo avanti,ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mamma mia questa torretta di golosità è troppo buona!!! Potrei affondarci l'intera faccia dentro :D

    RispondiElimina
  4. Que bien que se ven.
    Un saludito

    RispondiElimina

  5. Hmmmm ... suggerimento perfetto per la colazione! Una delizia!

    abbracci

    RispondiElimina
  6. che delizia e che voglia mi hai messo :-P
    baciotti ^__^

    RispondiElimina
  7. Goduria allo stato puro...di una bontà unica,bravissima come sempre Simona:)))

    RispondiElimina