sabato 2 agosto 2014

PANINI ai CAPPERI

Ingredienti: 250g farina OO, 250g farina O, 200g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 250ml acqua, 30ml olio, 100g capperi dissalati tritati grossolanamente, 10g sale, 10g zucchero, 5g origano essiccato
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, il sale, l'origano e l'olio. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, incorporarvi i capperi, e dividerlo 10 parti di uguale peso. Formare delle palline, adagiandole man mano, distanziate, su una teglia rivestita di cartaforno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Cuocere i panini in forno già caldo a 200° per 15 minuti; toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com

7 commenti:

  1. Wow bellissimi da provare.
    Baci

    RispondiElimina
  2. wow,che ideona,e poi sono morbidi con l'acqua e poco olio,grazie voglio farli,un bacione

    RispondiElimina
  3. oh, i capperi! aggiungono un nonsochè a insalate, creme e altri piatti. li ho riscoperti ultimamente, ma l' idea di metterli nel pane non mi era mai venuta in mente!

    RispondiElimina
  4. Buonissimi coi capperi.. ti copierò senz'altro l'idea!! smack

    RispondiElimina
  5. Chissà che buoni con i capperi!! Ciao!

    RispondiElimina
  6. Mmmm che buonone il pane ai capperi!! Complimenti, bella ricetta :-) ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
  7. anche con i capperi? ma quante ne inventi Simona!
    grazie tesoro!!!
    Sandra

    RispondiElimina