sabato 3 febbraio 2018

PASTINE ai MIRTILLI

Ingredienti: 100g farina OO, 70g farina integrale, 1 uovo, 90g zucchero di canna integrale, 85ml olio di semi, 8g lievito per dolci, 50g mirtilli sciroppati alla grappa sgocciolati (i miei), 1 cucchiaio di zucchero a velo
Sbattere in una capiente ciotola l'uovo con lo zucchero, diluire con l'olio e incorporarvi le farine con il lievito; manipolare con cura fino ad ottenere una massa omogenea. Dividere l'impasto in 20 palline di uguale peso, adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno e farvi un incavo al centro. Distribuirvi all'interno i mirtilli sciroppati, cospargere con lo zucchero a velo e cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 18 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire le pastine in tavola.
Con questa ricetta partecipo al contest “LE  FARINE” del blog  Lastufaeconomica.
https://lastufaeconomica.wordpress.com/2018/01/26/anche-questanno-parte-il-mio-contest/

9 commenti:

  1. Saranno andati va ruba queste delizie , buon fine settimana Speedy 😊

    RispondiElimina
  2. wow ma buonissime!! complimenti :))

    RispondiElimina
  3. Semplicemente delizioseeeee!Baci,Imma

    RispondiElimina
  4. Cara Simona, ma che magnifici bocconcini!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Queste pastine sono deliziose! Una tira l'altra, perfette per accompagnare il tè del pomeriggio.

    RispondiElimina
  6. Golisissimi e deliziosi, in bocca al lupo per il contest ;)

    RispondiElimina
  7. lastufaeconomica22 febbraio 2018 23:12

    io amo i mirtilli,quindi queste pastine sono da provare.

    RispondiElimina