sabato 17 febbraio 2018

PANE PROVENZALE al POMODORO

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 20g zucchero, 280ml acqua, 140g passata di pomodoro, 400g farina O, 210g semola rimacinata, 30ml olio, 15g sale, 1 cucchiaio colmo erbe di Provenza, pepe
Riunire nel'impastatrice la pasta madre con lo zucchero, la passata di pomodoro diluita con l'acqua tiepida, le farine, l'olio, le erbe di Provenza, una generosa macinata di pepe e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare 10 minuti. Prelevare l'impasto e su un piano infarinato formare una pagnotta rettangolare, adagiarla su cartaforno e metterla a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere il pane con una ciotola di acqua posta sul fondo, in forno già caldo a 210° per 20 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il pane dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella. Tagliare il pane a metà per lungo, affettarlo e servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo al contest “LE  FARINE” del blog  Lastufaeconomica.
https://lastufaeconomica.wordpress.com/2018/01/26/anche-questanno-parte-il-mio-contest/

9 commenti:

  1. Cara Simona, sai che non ho mai provato un pane come questo! certamente sarà buonissimo.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Che ridere , lo sto preparando anch'io molto simile , chissà se uscirà così bello. Buon sabato cara Simo

    RispondiElimina
  3. solitamente uso l'erbe di provence per insaporire gli spiedini di carne!Sarei curiosa di assaggiarlo il tuo pane,tra l'altro ti è venuto anche molto bene!!Buon sabato!

    RispondiElimina
  4. Hai sempre delle idee divine tesoro questo pane è strepitoso! Un bacione grande

    RispondiElimina
  5. deve essere speciale questo pane, mi sembra super gustoso!

    RispondiElimina
  6. Ciao Simona questo pane deve essere super saporito e gusto “pizza” con la passata. Adoro impastare e questo te lo copierò presto anche senza il lievito madre ;). Buona serata Luisa

    RispondiElimina
  7. lastufaeconomica1 marzo 2018 22:45

    interessante questo tuo pane, grazie

    RispondiElimina