giovedì 22 febbraio 2018

PAGNOTTA di GRANO DURO

Ingredienti: 220g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20g miele di arancio, 420ml acqua, 300g farina O, 300g farina di grano duro, 30ml olio di oliva, 4g timo essiccato, 15g sale
Riunire nell'impastatrice la pasta madre con il miele, diluire con l'acqua tiepida, aggiungere le farine, l'olio, il timo e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto e su un piano infarinato formare una pagnotta ovale; adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere la pagnotta con una ciotola di acqua posta sul fondo del forno, in forno già caldo a 210° per 20 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Togliere la pagnotta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di tagliarla a metà, affettarla e servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo al contest “LE  FARINE” del blog  Lastufaeconomica.
https://lastufaeconomica.wordpress.com/2018/01/26/anche-questanno-parte-il-mio-contest/

11 commenti:

  1. wow!!Il tuo pane è molto invitante!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Que esponjoso y delicioso ,un abrazo

    RispondiElimina
  3. Ho nostalgia di mettere le mani in pasta, i miei hanno iniziato a mangiare poco pane e non ho soddisfazione. Non faccio altro che godere il tuo meraviglioso pane !

    RispondiElimina
  4. ho tutto il necessario per prepararlo e visto che mi sembra davvero buonissimo mi metto all'opera al più presto!

    RispondiElimina
  5. Che bel pane, prenderei ogni fetta e la farcirei con ingredienti diversi sia dolci che salati! Bravissima ed in bocca al lupo per il contest ;)

    RispondiElimina
  6. Gran bella pagnotta fare il pane è un arte

    RispondiElimina
  7. Beautiful! I would enjoy this very much. Stay well my friend. xo

    RispondiElimina
  8. Ma che bella pagnotta. Mi sembra di sentire il profumo di pane fresco :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Come mi piace il pane fatto in casa, se è con il lievito naturale,poi, anche meglio. E adoro pure il timo, quindi non posso che invidiare chi ha potuto addentare questa bontà! Ciao e buon weekend end.

    RispondiElimina
  10. Molto invitante questa pagnotta cara Simona!
    Grazie per la ricetta.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  11. lastufaeconomica1 marzo 2018 22:29

    buona l'idea del miele, grazie

    RispondiElimina