lunedì 19 febbraio 2018

FROLLINE alla FRUTTA SECCA

Ingredienti: 200g farina OO, 100g farina di mandorle, 100g burro, 170g zucchero, 1 uovo, 120g confettura di fichi (la mia), 200g mandorle con la buccia, 50g uvetta, 20g mandorle pelate, 20g nocciole, 7g gelatina in polvere
Mettere nel mixer le farine, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, 120g di zucchero zucchero e l'uovo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 20 minuti. Suddividere l'impasto in 6 parti uguali, e foderare 6 stampini per crostatine in silicone, risalendo lungo i bordi e forellando il fondo con i rebbi di una forchetta. Ricoprire con dei foglietti di cartaforno, mettervi sopra dei fagioli secchi e cuocere le frolline in forno già caldo a 180° per 20 minuti; toglierle dal forno, eliminare i fagioli e la cartaforno, e lasciare raffreddare prima di toglierle dagli stampini. Ammollare l'uvetta in acqua tiepida per 20 minuti, scolarla e strizzarla. Spalmare la confettura sulle frolline, cospargere l'uvetta, mettere le mandorle con la buccia a porvi sopra al centro le mandorle spellate e le nocciole. Riunire in un pentolino lo zucchero restante con la gelatina e 120ml di acqua, portare a bollore cuocere 2 minuti, spegnere il fuoco e lasciare inteipidire; colare la gelatina sulle frolline coprendole interamente. Riporre le frolline in frigor per 2 ore prima di servirle in tavola.

9 commenti:

  1. Pyszne i chrupiące. Narobiłaś mi ogromnej ochoty na takie ciasteczka :)

    RispondiElimina
  2. La frutta secca preparato cosi rende un dolce molto raffinato, brava

    RispondiElimina
  3. Mmm che delizia! Complimenti e buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Un piatto che a me che sono un golosone, andrebbe veramente bene, cara Simona.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Ciao , ti ringrazio di essere passata e del commento , va tutto abbastanza bene , solo che non trovo più il tempo per curare il mi blog e di conseguenza mantenere i contatti, tra nipoti lavoro e ... stanchezza! ho un elenco di ricette lungo non so quanto , ma non riesco proprio a mettermi al computer e concentrarmi, grazie per non avermi dimenticata del tutto. ho visto le meraviglie che hai postato , sempre un vulcano di idee e gusto , bravissima , un abbraccio Reby

    RispondiElimina
  6. Non sai che gola mi faccia questa tartelletta!

    RispondiElimina
  7. Tiene que estar de rechupete,un abrazo

    RispondiElimina
  8. Ma che goduria queste frolline alla frutta secca !

    RispondiElimina