giovedì 20 novembre 2014

ROTOLI alla VERZA e EMMENTHAL

Ingredienti: 3 piadine al riso (le mie), 400g verza a listarelle, 50g cipolla tritata, 50g carote a dadini piccoli, 1/2 cucchiaino di cumino, 30ml birra, 250g emmenthal a fettine, 3 cucchiai di senape, sale
Rosolare in 3 cucchiai d'olio la cipolla con la verza e le carote a fiamma vivace per 3 minuti; unirvi il cumino, salare, irrorare con  birra, mettere il coperchio e cuocere per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spalmare le piadine con la senape, adagiarvi sopra le fettine di emmenthal e distribuirvi la verza tiepida. Arrotolare le piadine su se stesse e scaldarle da tutti i lati su una piastra rovente, per 3 minuti; tagliare le piadine a metà, ottenendo così 6 rotoli e servirli subito in tavola, caldi e filanti.

14 commenti:

  1. Speedy perfetto caro suggerimento , mi è piaciuto molto !

    baci

    RispondiElimina
  2. Le piadine al riso Speedy?Me le sono perse, devo rimediare!Non ho mai provato insieme verza ed emmenthal...mi sacrificherò ^_^
    Baci cara

    RispondiElimina
  3. ottimeeeeeeeeeee!!! mi piace molto il ripieno... le provo!!!

    RispondiElimina
  4. complimenti per insolito abbianmento emmenthal e verza

    RispondiElimina
  5. un sacco di idee: la verza cotta con la birra, le piadine di riso....una bontà!
    grazie Speedy
    amelie

    RispondiElimina
  6. Buonissimo questo abbinamento!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  7. La verza cotta con la birra è una chicca imperdibile! Un ripieno delizioso nelle piadine di riso leggere e delicate.
    Ottimo suggerimento!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  8. Adoro la verza!! bella ricetta.. E' anche un'ottima idea per Natale!! ;)

    RispondiElimina
  9. brava,sei un genio della cucina

    RispondiElimina
  10. Che bontà !!!! Hanno un aspetto delizioso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Sembrano le piadine che i miei figli li fanno spesso ! Buone, buone !

    RispondiElimina
  12. Sfiziosissimi questi rotoli! =)
    Dani

    RispondiElimina
  13. me encanta el repollo.
    Un saludito

    RispondiElimina