venerdì 21 marzo 2014

CROISSANT alle MANDORLE

Ingredienti: 400g farina manitoba, 100g farina di mandorle, 80g zucchero, 270g burro, 5g sale, 2 uova piccole, 100ml acqua, 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 1 tuorlo, 30g mandorle a scaglie, 2 cucchiai colmi di zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre nell'acqua tiepida con lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, 70g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, il sale, e le uova leggermente sbattute. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo, con le mani bagnate e fredde, lavorare il burro rimasto, della stessa consistenza della pasta, formando un panetto e conservarlo in frigor, avvolto da pellicola. Prelevare la pasta, adagiarla su di un ripiano infarinato, allargarla a rettangolo e porvi al centro il panetto di burro. Richiudere la pasta sul burro (come per piegare una camicia), passarvi sopra il mattarello, e formare un nuovo rettangolo; piegarlo in tre parti, girarlo e ripassavi sopra il mattarello. Avvolgere in pellicola e mettere in frigor per 15 minuti. Ripetere la stessa operazione con i relativi giri della pasta, e i riposi in frigor, per altre 3 volte. Tirare la pasta in un rettangolo spesso 8mm e tagliare tanti triangoli con la base di 12cm; arrotolare partendo dalla base, arrivando alla punta, sigillando bene. Adagiare i croissant su una teglia rivestita di cartafono, ben distanziati, e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Spennellare i croissant con il tuorlo sbattuto, distribuirvi sopra le mandorle a scaglie e metà dello zucchero a velo; cuocere i cornetti in forno già caldo a 200° per 10 minuti. Distribuirvi lo zucchero rimanente e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Togliere i croissant dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.


11 commenti:

  1. Ciao!
    La ricetta è meravigliosa e ti invidio perchè usi la pasta madre ( io ne ho il terrore ...!! ) e perchè sai fare i croissant... però non posso accettarla per via della foto. Il contest richiede l'apparecchiatura della colazione ( una tazza, una marmellata, un cucchiaio ) e se accetto la tua foto mi toccherebbe accettare tutte quelle che non rispettano il criterio del contest... mi spiace, ma sono sicura che riucirai a modificarla o a mandarmi altre ricette gustose...c'è tempo fino al 26 aprile!
    Bacione

    RispondiElimina
  2. Ottimi per la colazione!!! ;)

    RispondiElimina
  3. Favolosi questi croissant al gusto mandorla, fanno davvero gola!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  4. Wow ... croissant perfetti!
    Baci

    RispondiElimina
  5. peccato che non hai potuto partecipare al contest è un ottimo dolce per la colazione

    RispondiElimina
  6. Que buenos, esto con un vaso de leche tiene que ser una pasada

    RispondiElimina
  7. Che spettacolo!
    Ma sai che fare la pasta sfoglia mi sembra un'impresa impossibile? Devo prendere coraggio e provarci, assolutamente. =)
    Daniela

    RispondiElimina
  8. Accipicchiolina che meraviglia la fragranza delle mangorle in questi croissant!!!! Mi piacciono molto, bravissima!

    RispondiElimina
  9. ecco qui c'e' la perfezione!!!!
    devono avere un sapore meraviglioso!!!
    e' piu' di 1 anno che non passo,che non ho piu' il blog,ma vedo che la tua bravura si supera sempre di piu'!
    da oggi se ti va di passare,mi trovi qui:
    www.merendaallacarlona.wordpress.com

    RispondiElimina