martedì 4 marzo 2014

CREME BRULEE ai MANDARINI

Ingredienti: 400ml panna fresca, 100ml spremuta di mandarini, 4 tuorli, la scorza grattuggiata di 1 mandarino, 150g zucchero, 60g zucchero di canna
Versare in un pentolino la panna con la spremuta di mandarini e la scorza, scaldare fino a quasi raggiungere il bollore. Sbattere a crema gonfia e spumosa i tuorli con lo zucchero, unire il mix di panna, mescolare velocemente e suddividere il composto in 4 cocottine da forno. Cuocere la creme brulèe in forno già caldo a 180°, a bagnomaria, per 50 minuti; togliere dal forno, lasciare raffreddare, cospargere con lo zucchero di canna e caramellare con l'apposito cannello. Servire subito la creme brulèe in tavola.

12 commenti:

  1. wow!! devo fare la classica ma questa ai mandarini mi tenta!!

    RispondiElimina
  2. Davvero golosa e originale la versione ai mandarini!

    RispondiElimina
  3. la creme brulee è il mio dolce preferito in assoluto...
    quoto la scelta del mandarino, come aroma lo rende sofisticatissimo

    RispondiElimina
  4. Una scelta molto sofisticata quella di aggiungere il mandarino, mi piace proprio! Buona giornata :)

    RispondiElimina
  5. Wow che fame... bellissima idea, bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  6. Se ve muy bien.
    Un saludito

    RispondiElimina
  7. E con questa mi hai preso proprio alla gola!

    RispondiElimina
  8. una buona ricetta golosa e originale la versione ai mandarini!

    RispondiElimina
  9. Chissà che profumo ai mandarini!!!...golosa!!!

    RispondiElimina
  10. Ecco, il cannelo per la crème brulée è una delle cose che mi mancano e che vorrei... spettacolare la tua ricetta! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  11. non abbiamo mai provato a farla, il profumo dei mandarini sara' inebriante

    RispondiElimina
  12. mi perdo nei dolci al cucchiaio, questa al mandarino poi, squisita!

    RispondiElimina