domenica 28 settembre 2014

CANNOLI al MARSALA

Ingredienti: 150g farina OO, 150g burro, 250ml latte, 50ml marsala, 80g zucchero, 3 tuorli, 25g farina OO, zucchero a velo, 2 cucchiai zucchero di canna, burro, latte, zucchero a velo
Impastare la farina con 90ml di acqua gelata, fino ad ottenere un composto sodo, e mettere a riposare al fresco, coperto da un canovaccio, per 1 ora. Con le dita bagnate lavorare il burro fino a renderlo della consistenza della pasta, e poi dargli una forma rettangolare. Stendere la pasta sul piano di lavoro ben infarinato, al centro mettervi il rettangolo di burro, e poi ripiegare la pasta sopra il burro, tipo pacchetto, e passargli sopra il mattarello, così che il burro si incorpori; coprire e lasciare riposare per 5 minuti. Stendere la pasta nello spessore di 1cm, ripiegarla in 3 a quadrato,e stenderla di nuovo, cambiando il verso, poi ripiegarla di nuovo in 3 e farla riposare 15 minuti. Ripetere la stessa operazione per altre 3 volte, rispettando i tempi di riposo e i giri. Stendere la pasta sfoglia così ottenuta in un rettangolo e tagliarla in strisce larghe 1cm dal lato più lungo, arrotolarle sormontando un poco, attorno ai tubi di latta per cannoli ben imburrati e adagiarli distanziati su una teglia rivestita di cartaforno. Spennellare con poco latte e cospargere lo zucchero di canna; cuocere i cannoli in forno già caldo a 200° per 20 minuti, finchè saranno dorati. Lasciarli intiepidire, delicatamente togliere i tubi di latta e lasciare raffreddare i cannoli completamente. Nel frattempo lavorare i tuorli con lo zucchero finchè saranno gonfi e spumosi, incorporarvi la farina, facendo attenzione a non formare grumi. Portare ad ebollizione il latte con il marsala e versarlo sul composto dei tuorli e mescolare bene fino a che saranno completamente sciolti. Rimettere sul fuoco e sempre mescolando, a fiamma bassa, calcolare 3 minuti di cottura dalla presa del bollore. Togliere dal fuoco, lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto, quindi metterla in frigor, coperta, per 1 ora. Farcire i cannoli aiutandovi con una siringa per dolci, e metterli in frigor fino al momento di servirli in tavola, cosparsi con lo zucchero a velo.

12 commenti:

  1. Golosissimiiiii, complimenti Speedy!
    Ti abbraccio
    ciaoooo

    RispondiElimina
  2. Sono il dolcetto da pasticceria.. dopo i ventagli.. che più mi piace! Perfetti! smack

    RispondiElimina
  3. Deliziosissimo,da te tutte le preparazioni sembrano sempre semplici,sei una grande non mi stancherò mai di dirtelo,felice domenica

    RispondiElimina
  4. Oh mamma...posso averne uno cara??:-PP
    Bravaaa,bacioni

    RispondiElimina
  5. TOGLIETEMELI DA DAVANTI ALTRIMENTI LI MANGIO TUTTI, FANTASTICI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. ne prenderemo uno, anche due, per soddisfare la voglia di dolce della domenica

    RispondiElimina
  7. i marsala dà un sapore in più :-)

    RispondiElimina
  8. Wow ... che delizia! Entrate perfetto, complimenti cara Speedy!

    Abbracci

    RispondiElimina
  9. Ma che belli Simo, e quanto saranno buoni! Un bacione

    RispondiElimina
  10. wowww....meglio della pasticceria :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  11. Davvero superlativi i tuoi cannoli Simo!!
    Sono influenzata e di sicuro un bel cannolo mi darebbe la giusta carica!!!
    Un mega abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina