mercoledì 4 agosto 2021

CREPES alle SUSINE e PISTACCHI

Ingredienti: 500ml latte, 250 farina OO, 3 uova, 750g susine rosse a dadini, 150g crema ai pistacchi, 100g zucchero, 40g burro, 16 fettine di susine rosse, 1 cucchiaio granella di pistacchi, zucchero a velo, burro

Mettere in padella le susine a dadini con il burro e 80g di zucchero, porre sul fuoco e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti; togliere e tenere da parte fino al bisogno. Sbattere le uova con il latte e lo zucchero restante, unirvi la farina setacciata facendo attenzione a non formare grumi e sbattere fino ad ottenere una pastella fluida e vellutata; coprire con pellicola e riporre in frigor per 30 minuti. Ungere con poco burro una padella antiaderente del diametro di 22cm, porre sul fuoco a scaldare e colarvi 1 mestolino di pastella (usciranno 8 crepes), allargare in uno strato uniforme inclinando la padella, e lasciare cuocere 1 minuto. Delicatamente girare la crepes con una paletta e cuocerla fino a doratura anche dall'altro lato. Ripetere il procedimento fino a terminare la pastella, impilando man mano le crepes una sopra all'altra fino al momento della farcitura, in modo che rimangano calde. Spalmare sulle crepes 100g di crema ai pistacchi, cospargervi sopra le susine cotte scaldate, la granella di pistacchi, chiudere a mezzaluna e poi ancora a metà a ventaglio. Colarvi sopra le crepes la crema di pistacchi restante, adagiarvi 2 fettine di susine, cospargere lo zucchero a velo e servire subito le crepes tiepide in tavola.

7 commenti:

  1. Je fonds littéralement pour ce bon dessert.

    RispondiElimina
  2. Molto delicate, mi piacciono moltissimo ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. la mia mamma faceva gli gnocchi con le susine!

    RispondiElimina
  4. I love your crepes and I think I can eat two or even three :-)

    RispondiElimina
  5. Che crêpes invitanti 😋… buona giornata

    RispondiElimina
  6. Irresistibili! Complimenti !

    RispondiElimina
  7. Io adoro i pistacchi e la crema ai pistacchi e sono convinta che l'abbinamento alle susine lo renderà un dessert eccezionale.

    RispondiElimina