sabato 6 marzo 2021

PIZZA al PESTO con SALAME

Ingredienti: 350g farina O, 150g farina OO, 320ml acqua, 150g pasta madre rinfrescata 7 ore prima, 30ml olio, 15g sale, 260g mozzarella a dadini, 140g pesto di basilico (il mio, leggi qui), 120g salame affettato sottile, 100g cipolla affettata

Mettere nella ciotola dell'impastatrice le farine con l'acqua tiepida, azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla, spegnere e lasciare riposare 30 minuti. Unirvi la pasta madre spezzettata, l'olio, il sale, azionare per 5 minuti fino ad ottenere una massa ben incordata; togliere il gancio, coprire e lasciare riposare 2 ore. Dividere l'impasto in 2 parti di uguale peso, fare 3 giri di pieghe, formare 2 palline e adagiarle in 2 capienti ciotole di vetro unte; coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 10 ore. Su un piano infarinato allargare le pizze, spalmarvi sopra il pesto, cospargervi la mozzarella, adagiare le fettine di salame, distribuirvi sopra le cipolle e cuocere le pizze una alla volta, in forno già caldo a 280° sulla pietra ollare posta sul fondo del forno per 8 minuti. Servire subito la pizza calda in tavola.

9 commenti:

  1. Come si fa a rinunciare ad una pizza così buona? Io non ci riesco....!!!

    RispondiElimina
  2. wow that crust looks magnificent!

    RispondiElimina
  3. Una pizza golosissima! Buona domenica Simo :)

    RispondiElimina
  4. Che meravigliaaaaa, la mangerei tutta! Un grandioso saluto

    RispondiElimina
  5. délicieuse pizza
    bonne soirée

    RispondiElimina
  6. pizza is one of my favorite foods...love it.

    RispondiElimina
  7. una deliziosa pizza fatta in modo slow food.
    Saluti

    RispondiElimina
  8. Deve essere squisita e molto saporita questa pizza, complimenti!

    RispondiElimina