martedì 9 giugno 2020

CRESCIONI allo SQUACQUERONE e ZUCCHINE

Ingredienti: 400g farina OO, 220ml acqua, 20ml olio di oliva, 5g bicarbonato di sodio, 5g sale, 250g zucchine a rondelle spesse 1/2cm, 200g squaccherone, 4 fette di prosciutto cotto affumicato (60g), olio
Mettere nell'impastatrice la farina con il bicarbonato, l'olio, il sale, unire l'acqua tiepida e impastare fino al formarsi di una palla; prelevare l'impasto, compattarlo e dividerlo in 4 parti di uguale peso. Formare delle palline, coprirle con una ciotola e lasciare riposare a temperatura ambiente per 1 ora. Nel frattempo grigliare le zucchine su una piastra rovente 2 minuti per lato. Su un piano unto con un filo di olio allargare le palline di pasta nel diametro di 22cm, su 1/2 parte adagiarvi la fetta di prosciutto, mettervi sopra le zucchine e spalmarvi lo squaccherone. Formare i crescioni richiudendo a mezzaluna e sigillando bene i bordi con i rebbi di una forchetta. Porre su fuoco una padella antiaderente dal fondo spesso, scaldarla, adagiarvi 2 crescioni alla volta e cuocerli 5 minuti, poi girarli e cuocerli altri 3 minuti: servire subito i crescioni caldi in tavola.

8 commenti:

  1. Si scrive "squacquerone". È un formaggio tosco-romagnolo. Non sapevo se dirlo o no, non volevo offendere. È giusto se vuoi correggere nel blog

    RispondiElimina
  2. Grazie della correzione, si è un formaggio che consumo spesso e mi piace molto!

    RispondiElimina
  3. Ho fatto anche io una cosa simile con altro ripieno giorni fa!!! Ottima la tua farcitura.. smack

    RispondiElimina
  4. Hello, voilà qui a l'air très savoureux. A bientôt.

    RispondiElimina
  5. Arrivo per cena!!!!
    Super buoni!!

    RispondiElimina
  6. Cara Simona, la sai che ho già l'acquolina in bocca, immagino quanto buone siano.
    Ciao e buona serata, con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. ne mangerei volentieri..brava!

    RispondiElimina