domenica 29 aprile 2018

TRANCI di MILLEFOGLIE alle NOCCIOLE

Ingredienti: 150g farina OO, 150g burro,3 cucchiai zucchero di canna, 20ml latte, 400g crema di nocciole, 60g granella di nocciole
Impastare la farina con 80ml di acqua gelata, fino ad ottenere una massa soda, e mettere a riposare in frigor, coperta da un canovaccio, per 1 ora. Con le dita bagnate lavorare il burro fino a renderlo della consistenza della pasta, e poi dargli una forma rettangolare. Stendere la pasta sul piano di lavoro ben infarinato, al centro mettervi il rettangolo di burro, e poi ripiegare la pasta sopra il burro, tipo pacchetto, e passargli sopra il mattarello, così che il burro si incorpori; coprire e lasciare riposare 5 minuti. Stendere la pasta nello spessore di 1cm, ripiegarla in 3 a quadrato,e stenderla di nuovo, cambiando il verso, poi ripiegarla di nuovo in 3 e farla riposare 15 minuti sempre in frigor. Ripetere la stessa operazione per altre 3 volte, rispettando i tempi di riposo in frigor e i giri. Stendere la pasta sfoglia così ottenuta in un rettangolo e tagliarla in 3 parti uguali; adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno, distanziata. Spennellare con il latte, distribuirvi lo zucchero di canna e  cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere dal forno e mettere le sfoglie a raffreddare su una gratella. Spalmare la crema di nocciole sulle 3 sfoglie e confezionare il dolce, adagiando una sfoglia sull'altra, terminando con la granella di nocciole. Con un coltello seghettato tagliare la millefoglie in 8 tranci uguali; conservare al fresco fino al momento di servire i tranci di millefoglie in tavola.

9 commenti:

  1. Sono bellissime , molto invitanti

    RispondiElimina
  2. Ma che buone, da finire subito, buona domenica.

    RispondiElimina
  3. cara Simona, oggi che è domenica, questi tralci renderebbe ancora più bella la domenica.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo sono... e davvero golosi! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia.....un docetto che mi piacerebbe tantissimo!!!

    RispondiElimina
  6. Gnam sono le sette del mattino e tu mi ingolosisci con queste delizie :) Come inizia bene oggi la giornata ;)

    RispondiElimina
  7. bravissima davvero, è difficile preparare in casa il millefoglie a regola d'arte e tu ci sei riuscita benissimo! complimenti :)

    RispondiElimina