martedì 27 marzo 2018

FUSI di TACCHINO con CAROTE

Ingredienti: 4 fusi di tacchino (1.8kg), 600g carote, 280g cipolle bianche a spicchi, 200ml spremuta di arancia, 3 rametti di timo, la scorza grattugiata di 1 arancia, farina OO, polenta grigliata, olio, sale, pepe
Tagliare le carote in 4 per lungo e poi a metà. Infarinare i fusi di tacchino e rosolarli in 4 cucchiai di olio per 10 minuti, girandoli da entrambi i lati. Unire le carote, le cipolle, le foglioline di timo, salare, insaporire con una generosa macinata di pepe, portare a bollore, mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa per 40 minuti, girando la carne a metà cottura. Diluire con la spremuta di arancia, aggiungere la scorza e proseguire la cottura per altri 30 minuti, sempre con il coperchio. Servire i fusi di tacchino su un lettino di polenta grigliata, contornare con le carote e irrorare con il sughetto.

9 commenti:

  1. Arance e carote , che sughetto interessante Simo . Complimenti e un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Un ottimo ricetta per nobilitare i fusi di tacchino

    RispondiElimina
  3. Il tacchino con le arance deve essere più che buono, devo provare la tua versione, mi ispira molto! Baci!

    RispondiElimina
  4. E' un piatto appetitoso, me lo sto gustando con lo sguardo!

    RispondiElimina
  5. Cara Simona, non mi resta che dire buon appetito.
    Ciao e buona settimana santa con un forte abbraccio, e provo a sorridere:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Che bontà i fusi di tacchino, li prepara sempre mia mamma con il vino bianco e le vengono divinamente, devo assolutamente provare la tua ricetta che deve essere buonissima.

    RispondiElimina
  7. un bel piatto di carne succulento ! Buona Pasqua a te e alla tua famiglia, un bacione !

    RispondiElimina
  8. Delizioso cara!! xo Buona Pasqua !

    RispondiElimina